Permanenza a Londra

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
willis
Messaggi: 156
Iscritto il: dom ott 10, 2004 6:41 pm
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Permanenza a Londra

Messaggio da willis » gio dic 29, 2005 7:42 pm

Il prossimo mese partirò per Londra , intendo restarci almeno 15 giorni.
Cerco consigli su supermercati con cibo vegan oppure su come leggere etichette.
Non credo ci siano molti negozi biologici, avevo sentito della presenza del marchio vegan su ogni prodotto che non ha ingredienti di derivazione animale, è vero?
Grazie

Federica
Messaggi: 553
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:12 am
Località: Ichnusa = Orma di Dio = Sardegna (visto che non lo sa nessuno e mi chiedono tutti che significa...!)
Contatta:

Re: Permanenza a Londra

Messaggio da Federica » gio dic 29, 2005 7:55 pm

willis ha scritto:Il prossimo mese partirò per Londra , intendo restarci almeno 15 giorni.
Cerco consigli su supermercati con cibo vegan oppure su come leggere etichette.
Non credo ci siano molti negozi biologici, avevo sentito della presenza del marchio vegan su ogni prodotto che non ha ingredienti di derivazione animale, è vero?
Grazie
Quest'anno a Londra c'ho vissuto qualche mese e ho pure lavorato in un ristorante cinese vegan per un mese e mezzo ("Thai Veg" - Great Chapel Street, traversa di Oxford Street, in centro vicino a Soho), non so se consigliare di andarci... il cibo è buono, ma sono dei veri schiavisti.

Anyway, per le etichette il problema non sussiste perchè praticamente in tutti i cibi adatti ai veg* c'è il marchio "suitable for vegetarians" e in qualcuno anche "...for vegans". Ovviamente devi cmq leggere gli ingredienti se sei vegan e trovi solo il marchio per vegetariani.

Gli alimenti biologici li trovi praticamente in tutti i supermercati, non ti devi preoccupare x questo, e anche vari prodotti sicuramente non testati sugli animali (Sainsbury's, ad esempio..).
Ci sono cmq negozi bio dappertutto. Holland & Barrett, ad esempio, lo trovi in tutta Londra... anche se non vuoi! :)

Per ora non mi viene in mente altro.

Mi raccomando, salutami quella città. Mamma, quanto mi manca...

piccino
Messaggi: 865
Iscritto il: gio giu 09, 2005 10:48 am

Messaggio da piccino » gio dic 29, 2005 8:43 pm

lì sono decisamente piu avanzati che da noi...in L0ndon...

willis
Messaggi: 156
Iscritto il: dom ott 10, 2004 6:41 pm
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Re: Permanenza a Londra

Messaggio da willis » ven dic 30, 2005 12:00 am

Federica ha scritto:
willis ha scritto:Il prossimo mese partirò per Londra , intendo restarci almeno 15 giorni.
Cerco consigli su supermercati con cibo vegan oppure su come leggere etichette.
Non credo ci siano molti negozi biologici, avevo sentito della presenza del marchio vegan su ogni prodotto che non ha ingredienti di derivazione animale, è vero?
Grazie
Quest'anno a Londra c'ho vissuto qualche mese e ho pure lavorato in un ristorante cinese vegan per un mese e mezzo ("Thai Veg" - Great Chapel Street, traversa di Oxford Street, in centro vicino a Soho), non so se consigliare di andarci... il cibo è buono, ma sono dei veri schiavisti.

Anyway, per le etichette il problema non sussiste perchè praticamente in tutti i cibi adatti ai veg* c'è il marchio "suitable for vegetarians" e in qualcuno anche "...for vegans". Ovviamente devi cmq leggere gli ingredienti se sei vegan e trovi solo il marchio per vegetariani.

Gli alimenti biologici li trovi praticamente in tutti i supermercati, non ti devi preoccupare x questo, e anche vari prodotti sicuramente non testati sugli animali (Sainsbury's, ad esempio..).
Ci sono cmq negozi bio dappertutto. Holland & Barrett, ad esempio, lo trovi in tutta Londra... anche se non vuoi! :)

Per ora non mi viene in mente altro.

Mi raccomando, salutami quella città. Mamma, quanto mi manca...
Nei supermercatii ci sono anche burger di soia, seitan e latti alternativi?
Ti saluterò Londra, grazie mille per i consigli

Federica
Messaggi: 553
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:12 am
Località: Ichnusa = Orma di Dio = Sardegna (visto che non lo sa nessuno e mi chiedono tutti che significa...!)
Contatta:

Re: Permanenza a Londra

Messaggio da Federica » ven dic 30, 2005 1:06 am

willis ha scritto:Nei supermercati ci sono anche burger di soia, seitan e latti alternativi?
Ti saluterò Londra, grazie mille per i consigli
Sì sì, ce ne sono di tutti i tipi. In genere trovi il reparto per i veg* nei surgelati.
Il latte Alpro è dappertutto e anche gli yogurt! Oltre alla città infatti mi manca tanto anche lo yogurt bianco Alpro nella confezione grande... non riesco proprio a trovarlo qui!! :(((

Tranquillo cmq, non avrai problemi! :)

Marina Berati
Messaggi: 480
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:08 am

Re: Permanenza a Londra

Messaggio da Marina Berati » ven dic 30, 2005 9:54 am

willis ha scritto:Il prossimo mese partirò per Londra , intendo restarci almeno 15 giorni.
Cerco consigli su supermercati con cibo vegan oppure su come leggere etichette.
Non credo ci siano molti negozi biologici, avevo sentito della presenza del marchio vegan su ogni prodotto che non ha ingredienti di derivazione animale, è vero?
Grazie
Dei prodotti biologici non so, ma le etichette con l'indicazione di Vegetariano e Vegan ci sono dappertutto, anche nei menu dei ristoranti, trovi un sacco di roba da mangiare :-)

Ti consiglio una pasticceria vegan molto buona, si chiama beetroot
http://www.viewlondon.co.uk/info_restaurant_546.html

Questa me la ricordo, ma poi ci sono un sacco di altri posti.
In quase tutte le stazioni della metropolitana ci sono i negozietti che vendono tra le altre cose anche i panini con l'hummus, e poi ti consiglio la catena Pret-a-manger, che ha panini all'hummus superlativi e poi anche il sushi vegan :-)

Ciao,
Marina

Silvia
Messaggi: 201
Iscritto il: mar ott 05, 2004 11:34 am
Località: Brescia

Messaggio da Silvia » ven gen 06, 2006 12:39 pm

Anch'io dovrò passare un week end a Londra, mi consigliate un paio di ristorantini dove potrò mangiare vegan tranquillamente. Non conosco molto l'inglese e non saprei spiegare le mie esigenze in un ristorante qualunque.
La pasticceria vegan dove si trova? Ma sono proprio tutti vegan i dolci?
grazie

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Messaggio da MissVanilla » ven gen 06, 2006 3:28 pm

Silvia ha scritto:Anch'io dovrò passare un week end a Londra, mi consigliate un paio di ristorantini dove potrò mangiare vegan tranquillamente. Non conosco molto l'inglese e non saprei spiegare le mie esigenze in un ristorante qualunque.
La pasticceria vegan dove si trova? Ma sono proprio tutti vegan i dolci?
grazie
se vai al triyoga http://www.triyoga.co.uk potrai assaggiare dei piatti vegan e crudisti tropppppppppo buoni!!!! :-))

Pythoness
Messaggi: 15
Iscritto il: mer ott 26, 2005 12:21 am
Località: Cagliari

Messaggio da Pythoness » ven gen 06, 2006 8:50 pm

Sempre a Soho c'è TARO un ristorante giapponese dove si mangia divinamente.. in cui sono presenti anche piatti vegan..

anche qui trovi il sushi vegetariano (che poi è vegan perchè non usano quasi mai latte o uova) e anche altri piatti come i noodles, spaghetti di soia con verdure e una crocchetta grande di patata che è la fine del mondo ;)

Si nei supermercatini si trovano abbastanza facilmente i tramezzini vegan (è specificato nella confezione.. e sono quasi sempre a base di humus e verdure) e poi un'altra cosa troppo buona che ho trovato sono i tacos con dentro i felafel.. buooooni :D

Al cafè nero preparano il capuccino con il latte Alpro ma non prestavano attenzione a non cambiare pentolino per scaldare il latte :| e non era buono come quello fatto in casa... forse per colpa del caffè non so.. che poi che stronzi.. c'era il capuccino vegan.. ma nemmeno una pasta o un panino senza derivati animali.. l'ho preso infatti solo una volta..

Se avessi saputo della pasticceria vegana prima.. mi sarei trasferita lì giorno e notte... i miei amici si strafogavano con i croissant al burro e io lì a guardare :(

Federica
Messaggi: 553
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:12 am
Località: Ichnusa = Orma di Dio = Sardegna (visto che non lo sa nessuno e mi chiedono tutti che significa...!)
Contatta:

Messaggio da Federica » ven gen 06, 2006 10:07 pm

Pythoness ha scritto:...Se avessi saputo della pasticceria vegana prima.. mi sarei trasferita lì giorno e notte... i miei amici si strafogavano con i croissant al burro e io lì a guardare :(
E io che stavo pure per entrarci a chiedere un lavoro e manco mi ero accorta che si trattava di una pasticceria?? Vabbè, ero di fretta e nn guardai bene... se ci penso mi mangio le mani però!

Silvia, ristoranti veg*ni, o che cmq presentano anche un menù veg, ne trovi dappertutto, ma ti consiglierei di fare una ricerchina su google e stamparti una lista. Ne trovi anche in siti italiani se l'inglese dovesse essere un problema.
Io l'avevo fatto in modo da poter poi chiamarli e sapere se avevano bisogno di qualcuno e anche per andarci a mangiare.

Il problema credo proprio che nn sussista, in qualunque zona tu ti trovi!

Hellhammer
Messaggi: 110
Iscritto il: mer set 07, 2005 6:11 am
Località: nettuno-roma

Messaggio da Hellhammer » sab gen 07, 2006 7:46 am

http://www.pogocafe.co.uk/

qua ci lavorano anche un paio di personaggi che conosco, ma non garantisco su qualità delle vettovaglie...

piccino
Messaggi: 865
Iscritto il: gio giu 09, 2005 10:48 am

Messaggio da piccino » sab gen 07, 2006 8:54 am

insomma in regno Unito la psta e la pizza la fanno malissimo, però i piatti veg*ani li sanno fare...

Silvia
Messaggi: 201
Iscritto il: mar ott 05, 2004 11:34 am
Località: Brescia

Messaggio da Silvia » dom gen 08, 2006 5:22 pm

Grazie a tutti!
Allora non dovrei aver problema anche se non so l'inglese...
se mi dire che ci sono tramezzini vegan anche al supermercato allora sono tranquilla. Sono riconoscibili dal marchio vegan?
La pasticceria se la trovo ci vado di sicuro!
Non vedo l'ora di partire!
Ciao ciao

willis
Messaggi: 156
Iscritto il: dom ott 10, 2004 6:41 pm
Località: Manfredonia (FG)
Contatta:

Messaggio da willis » gio gen 12, 2006 7:24 pm

Vi scrivo da Londra, devo dire che aspettavo molto piú cibo adatto ai vegan, mentre ci sono tantissimi prodotti vegetariani.
Anche qui c é il bruttissimo vizio di inserire le uova e il formaggio nei burger vegetariani.
Unica nota positiva é il latte di soia che costa la metá, l alpro é fortificato oltre che di calcio e vitamina b 2 anche di vitamine d , b12 ed E.

Rispondi