sto male!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
marco79
Messaggi: 3
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:02 pm
Località: roma

sto male!

Messaggio da marco79 » sab ott 15, 2005 1:55 pm

ciao a tutti sono nuovo di questo forum e volevo avere qualche risposta sulla mia situazione..... da circa un mese e mezzo non sono piu' quello di prima e questo da quando mi e' venuta una dermatite seborroica in testa e sul viso che mi ha messo ko moralmente....non esco piu' mi vergogno mi sento a disagio non faccio altro che pensare a questa malattia(della pelle) 24 ore su 24 la notte dormo 2 ore e male, continuo a pensare a come ero prima a quanto mi piaceva stare in mezzo alla gente e a tutto quello che ho fatto e a quello che volevo fare in futuro.
lo so magari per voi e' una cosa da niente ma io sto male veramente sento un'angoscia dentro immensa che cresce ogni giorno di piu'....penso anche di farla finita ma farei soffrire tante persone tra cui mia sorella che aspetta un bambino ma credetemi cosi' non ce la faccio piu'.
Io non posso vedermi ridotto cosi' fisicamente e psicologicamente non sono il marco che tutti conoscono...
Mi hanno detto di andare da uno psicologo perche' puo' darsi che questo mio star male possa dipendere anche da altri fattori visto che non ho avuto una vita facile...io non so piu' che fare ed ho paura di quello che penso!!!

Avatar utente
serena60
Messaggi: 34
Iscritto il: dom apr 24, 2005 8:20 pm
Località: Ponte Buggianese

Re: sto male!

Messaggio da serena60 » sab ott 15, 2005 2:32 pm

Ciao marco, se permetti piu' ke lo psicologo ti consiglierei un naturopata. La tua malattia (come tutte del resto) si manifesta sul piano fisico come estremo avvertimento ke qualkosa nn va su...diciamo ai "piani piu' alti".
Io stessa ho sofferto della stessa cosa in passato e ricompare quando ci sono squilibri energetici. Probabile ke ti consigli i fiori di bach.
Vedo ke sei di Roma e nel caso tu decidessi per il naturopata, se vuoi ti potrei indirizzare da uno ke sebbene nn conosca personalmente, ha aiutato molto una mia cara amica...
Ciao
S

marco79
Messaggi: 3
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:02 pm
Località: roma

Messaggio da marco79 » sab ott 15, 2005 4:32 pm

grazie serena te ne sarei grato.......

Avatar utente
serena60
Messaggi: 34
Iscritto il: dom apr 24, 2005 8:20 pm
Località: Ponte Buggianese

Messaggio da serena60 » lun ott 17, 2005 1:33 pm

marco79 ha scritto:grazie serena te ne sarei grato.......
ti ho ho mandato un mp con il suo recapito.
S

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Messaggio da alFaris » lun ott 17, 2005 3:16 pm

Essalamu Elikah!

> se permetti piu' ke lo psicologo

però anche lo psicologo ti potrebbe tornare utile... un atteggiamento così parossistico mi dà tanto l'idea di un sasso lanciato nello stagno della tua psiche che ha reagito più per quel che già covava dentro che per l'ingiuria fisica prodotta dalla malattia... pensaci bene...

ps ben venuto...



Ua Elikah Essalam! by alFaris

Avatar utente
serena60
Messaggi: 34
Iscritto il: dom apr 24, 2005 8:20 pm
Località: Ponte Buggianese

Messaggio da serena60 » lun ott 17, 2005 3:22 pm

[quote="alFaris"]Essalamu Elikah!

> se permetti piu' ke lo psicologo

però anche lo psicologo ti potrebbe tornare utile... un atteggiamento così parossistico mi dà tanto l'idea di un sasso lanciato nello stagno della tua psiche che ha reagito più per quel che già covava dentro che per l'ingiuria fisica prodotta dalla malattia... pensaci bene...

Certo,,,tutto va bene ma perkè nn abbreviare i tempi? (premesso ke ognuno ha i suoi)...lo psicologo cura la parte mentale e ben venga, ma quando arriva al" binario morto"?..quindi...corpo mente e spirito come un tutt'uno.
Cmq ognuno sceglie secondo la propria via ;-)

Juli
Messaggi: 374
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:09 pm
Località: Milano

Messaggio da Juli » lun ott 17, 2005 6:25 pm

Non è detto che lo psicologo curi solo la parte mentale... oggi la psicologia non può più fare a meno di considerare corpo e mente come un tutt'uno... La mia esperienza con uno psicologo bioenergetico tende proprio verso questa filosofia... se mi sento triste posso agire anche sul corpo per sbloccare certi nodi... e se mi sento male fisicamente posso agire su blocchi mentali per stare meglio...

La malattia (qualunque essa sia) può essere vissuta in molti modi... forse hai bisogno di qualcuno che sappia aiutarti ad affrontarla e a non farti vincere da lei...

Juli

Rispondi