ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » sab mag 25, 2019 1:03 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... roonde.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » lun mag 27, 2019 2:29 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... veleno.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm


ciaooo Franco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » mer mag 29, 2019 12:08 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... lenosi.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » ven mag 31, 2019 7:46 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... lenose.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » dom giu 02, 2019 9:50 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... giorno.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » mar giu 04, 2019 7:57 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... astico.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Con orgoglio riporto quanto ha scritto Emma Grazioso sulla mia dedizione costante alla INFORMAZIONE sulle falsità del SISTEMA, poichè è un riconoscimento al mio grande lavoro dietro le quinte. Questo però la dice lunga sui benefici da me ottenuti a quasi 80 anni, nell'ingoiare costantemente dal 1992 (da 27 anni) gli "ALIMENTI ESSENZIALI" che il SISTEMA chiama "integratori" considerandoli PERICOLOSI, ma che veramente di integratori non hanno proprio nulla, tanto meno di PERICOLOSITA'.
dal gruppo
Cloruro di Magnesio, i veri amici

Continua a leggere
Informazioni su questo sito web
acidoascorbico.altervista.org
Gli integratori alimentari da prendere dopo i 40 anni
acido ascorbico,acido ascorbico puro,acido ascorbico farmacia,acido…
23Lorella Calvi, Maria Rosa Ravetto e altri 21
Commenti: 3Condivisioni: 6
Mi piace
Commenta
Condividi
Commenti

Giovanna Bonfrate
Giovanna Bonfrate

4

Mi piace
· Rispondi · 1 g

Maria Rosaria Varriale
Maria Rosaria Varriale Buongiorno e buon weekend..grazie x l'informazione Franco
4

Mi piace
· Rispondi · 1 g

Emma Grazioso
Emma Grazioso Sei fantastico non ti stanchi mai di andare avanti e continuare a scrivere x farci capire
1

Mi piace
· Rispondi · 18/05/2019 20:30


Genre Franco
Genre Franco Ciao Emma Grazioso, grazie per il riconoscimento, ma ormai questo è lo scopo della mia vita. ciaooo Franco
2

Mi piace
· Rispondi · 18 h

Mario Bellatreccia
Mario Bellatreccia Grazie tante franco
1

Mi piace
· Rispondi · 48 min
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... astico.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » gio giu 06, 2019 8:33 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... closan.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » sab giu 08, 2019 8:54 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... lessia.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Vai alla raccolta di altre informazioni su quanto sotto
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... niabcd.htm

Chiedo scusa se mi permetto di riportare la testimonianza sui vaccini di questo medico, la dottoressa Alessia Alessia la quale spiega molto bene la sua storia e cita molte verità che è impossibile contestare.
Reputo che non servano altre parole per descrivere questa sua testimonianza.
Però mi permetto di chiarire il concetto di RICERCHE SCIENTIFICHE, che oltre agli incontestabili FOGLIETTI ILLUSTRATIVI (BUGIARDINI) allegati, che illustrano di per sè le possibili avversità del vaccinato a questi PRODOTTI CHIMICI, i quali già solo per la esistenza di questi FOGLIETTI ILLUSTRATIVI (BUGIARDINI) allegati, si possono dichiarare VELENOSI.
La pagina recita:
"Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
Per poterlo fare però, dobbiamo fissare dei PARAMETRI INCONTESTABILI. che per farlo devo porti delle domande:
Tu ingoi delle MELE?
Si dice che "una mela al giorno leva il medico di torno" vero?
ingoi delle NOCI?
ingoi dei CARCIOFI?
si dice che il CARCIOFO è indicato a risanare il fegato
ingoi della insalata?
ingoi dei fagioli?
ingoi dei piselli?
ingoi dei ceci?
ingoi dei finocchi?
non parlo della carne o delle uova, poichè qualcuno potrebbe contestare per i vari motivi che ormai conosciamo molto bene, ma se chiedo:
ingoi del latte animale o vegetale?
SONO CERTO CHE TUTTI RISPONDONO DI SI'.
Ma perchè si ingoiano questi CIBI NATURALI?
Semplice, perchè il nostro corpo senza questi CIBI NATURALI morirebbe per mancanza di sostentamento.
Bene, chiaro, vero?
Ma sapendo che questi CIBI NATURALI sono stati impostanti NATURALMENTE, avete mai sentito dire che una qualche casa farmaceutica abbia fatto delle ricerche su questi CIBI NATURALI per vedere se alcuni di loro potrebbero causare dei danni all'individuo?
Sul CAFFE' dicono di sì, ma il CAFFE' NON E' UN CIBO NATURALE, ma una DROGA-INSETTICIDA.
Cosa molto diversa dal finocchio o da una mela, vero?
Ma allora a che cosa si dedica la così detta SCIENZA se non si dedica alla ricerca per EVITARE LA CARENZA di questi CIBI NATURALI per dare la giusta informazione alle persone disinformate o per correggere gli eventuali errori delle persone?
Sì perchè noi sappiamo che questi CIBI NATURALI contengono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" senza i quali è malattia certa.
Perchè è chiaro che questa CARENZA di questi "ALIMENTI ESSENZIALI" è la prima causa delle malattie.
Oh ma allora il frutto delle RICERCHE SCIENTIFICHE non possono essere altro che PRODOTTI CHIMICI (VELENOSI) "principi attivi" compresi che poi vengono consigliati dai medici secondo un preciso "protocollo" come lo è per i vaccini.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... piante.htm
La Teoria dell’origine virale delle malattie
di Arthur M. Baker - Estratto da Exposing the Myth of the Germ Theory
a cura del College of Practical Homeopathy, 2005 - Traduzione di Gianluca Freda

In origine la parola “virus” significava veleno e il termine “virulento” voleva dire velenoso. Oggi intendiamo per virus una entità submicroscopica e “virulento”, in generale, significa contagioso. La medicina moderna utilizza il termine “virus” per indicare una microscopica forma di vita capace di infettare le cellule e a cui viene pertanto attribuita la responsabilità di molte delle nostre malattie.
Nell’immaginario popolare, il virus è una forma di vita in grado di parassitare ogni altra forma di vita, inclusi gli animali, le piante e i saprofiti (funghi e batteri).
Nella descrizione delle infezioni virali, ai virus vengono attribuiti comportamenti quali “iniettarsi”, “incubare”, “essere in latenza”, “invadere”, avere uno “stadio attivo”, “impadronirsi”, “riattivarsi”, “mascherarsi”, “infettare”, “assediare” ed essere “devastanti” e “mortali”.
La teoria medica convenzionale sostiene che i virus nascono da cellule morte che essi stessi hanno infettato. Il virus “si inietta” nella cellula e le “ordina” di riprodurlo, fino al momento in cui la cellula esplode per lo sforzo. I virus sono a questo punto liberi di cercare altre cellule in cui ripetere il processo, infettando così l’intero organismo.
Tuttavia i virologi ammettono che i virus, pur avendo natura peculiarmente organica, non possiedono metabolismo, non possono essere replicati in laboratorio, non possiedono alcuna caratteristica degli esseri viventi e, in realtà, non sono mai stati osservati vivi!!

I “virus vivi” sono sempre morti
Il termine “virus vivo” indica semplicemente quei virus creati dalla coltura di tessuti viventi in vitro(cioè in laboratorio), dai quali si possono ottenere trilioni di virus. Ma proprio qui sta il punto: anche se alcune colture da laboratorio vengono tenute vive, nel corso del processo si verifica un massiccio ricambio cellulare ed è dalle cellule morenti che vengono ottenuti i “virus”. Essi sono comunque morti o inattivi, poiché non possiedono né metabolismo né vita e non sono altro che molecole di DNA e proteine.
I virus contengono acido nucleico e proteine, ma mancano di enzimi e non possiedono una vita propria poiché mancano dei prerequisiti fondamentali della vita, e cioè dei meccanismi di controllo metabolico (che perfino i batteri “inferiori” possiedono). Il Guyton’s Medical Textbook riconosce che i virus non hanno nessun sistema riproduttivo, nessuna capacità di locomozione, nessun metabolismo e non possono essere riprodotti in vitro come entità viventi.
http://digilander.libero.it/genfranco/I ... /virus.htm
Oh, ma allora dobbiamo guardare da un'altra parte e non dalla parte promossa dal SISTEMA, e dato che un fatto certo ci viene dal fatto che TUTTE le altre specie viventi, pur non ricevendo i vaccini dimostrano di vivere tutta la loro vita in salute, che se così non fosse si sarebbero sicuramente estinti, non riesco ad avere una prova certa che questi vaccini funzionino con l'Homo Sapiens.
E come faranno mai se loro non vanno dal loro simile per farsi curare la salute, ed farlo è solo l'Homo Sapiens?
Ma allora se loro si AUTOGUARISCONO, anche noi siamo capaci a farlo, e con che cosa se non con le DIFESE IMMUNITARIE?
Sappiamo che chi AUTOPRODUCE queste DIFESE IMMUNITARIE è già dentro di noi, nel nostro sangue, allora dobbiamo fare le ricerche se si è CARENTI di questi.
Nonostante siano nel mio corpo, la medicina li chiama "integratori" mentre noi li chiamiamo "ALIMENTI ESSENZIALI" e sono quelli che formano il mio sangue, di cui il nostro medico ci fà fare l'esame per conoscerne i valori, ed è proprio da queste CARENZE che iniziano le malattie.
Quindi avere nel sangue i giusti valori VUOL DIRE SALUTE.
In caso di CARENZA, noi ingoiamo a dosi.

Alessia Alessia
22maggio 2019 14:20 ·

Risposta della dottoressa Gabriella Lesmo (pediatra, anestesista e mamma di un bambino danneggiato da un vaccino) a Paolo Mieli del Corriere della Sera, autore dell'articolo “Cinque stelle, la malattia pericolosa dei complottisti anti-vaccini”.

"Preg.mo Signor Paolo Mieli,

Ho letto il Suo editoriale comparso sul “Corriere” del 20 ottobre, dal titolo “Cinque stelle, la malattia pericolosa dei complottisti anti-vaccini” in cui Lei attribuisce a costoro la responsabilità della ondata anti-vaccini che starebbe travolgendo l’Italia e scatenerebbe un’epidemia prossima ventura di malattie come il tetano, la poliomielite, l’epatite B, la difterite e la pertosse. Non commento le Sue opinioni politiche, ma non posso tacere sulle affermazioni che riguardano i vaccini, essendo Medico, Specialista in Pediatria e Anestesia e Rianimazione, nonché madre di un ragazzo con la vita rovinata da una reazione avversa alle vaccinazioni anti-infettive eseguite per obbligo di legge.

Con tutto il rispetto, l’articolo dimostra quanto profonda sia la disinformazione. Infatti, non possono verificarsi epidemie di tetano in quanto il tetano non è malattia infettiva e, propriamente, nemmeno epidemie di epatite B, che si trasmette per via parenterale e venerea.

Circa la utilità delle vaccinazioni ricordo solo, per brevità, che la malattia invasiva da Haemophilus B, di per sé rara negli Stati Uniti con 1,73 casi ogni 100.000 bambini di età inferiore ai 5 anni, lo è ancor più nel nostro paese. Inoltre essa è più rappresentata negli over 65 che in età pediatrica. Da ultimo, il vaccino anti-Haemophilus B non protegge dalle infezioni invasive di ceppi non tipizzabili, che risultano essere più frequenti. Il vaccino anti-pneumococcico contiene solo alcuni sierotipi di pneumococchi e risulta scarsamente immunogeno, specie nel bambino piccolo.

Per ciò che riguarda l’efficacia della pratica vaccinale, non è possibile comprovare l’avvenuta immunizzazione dei vaccinati, sia per inesistenza di parametri specifici, sia perché, quando dosabili gli anticorpi specifici, per ammissione delle stesse ditte produttrici di vaccini, la presenza di un titolo anticorpale specifico, non garantisce la capacità di difesa del vaccinato in caso di contagio futuro per via naturale.

Informazioni e dati non sono una invenzione dei “complottisti anti-vaccini”, bensì sono scritti nel più importante testo di infettivologia pediatrica mondiale, il “Red Book” della American Academy of Pediatrics, regolarmente aggiornato.

Personalmente, non nego a priori l’utilità del “farmaco-vaccino”, come strumento di prevenzione di specifica patologia in categorie di persone a rischio, bensì contesto la pretesa innocuità della pratica delle “vaccinazioni di massa”. Con questo termine si indica la somministrazione di 25 -26 vaccinazioni anti-infettive a tutti i nuovi nati nel primo anno di vita, in un lasso di tempo di 10-11 mesi, vaccini rivolti anche verso malattie poco o nulla rappresentate nella fascia di età pediatrica. Nonostante il D.M. 7 aprile 1999 che individua in quattro i vaccini obbligatori, di fatto i nuovi nati ne ricevono SEI perché da anni il Sistema Sanitario Nazionale fornisce solo una formulazione composta contenente sei vaccini, i quattro obbligatori oltre al vaccino anti-Haemophilus B e il vaccino anti-pertosse. Alla inoculazione del vaccino esavalente viene associata la iniezione di vaccino 13-valente anti-pneumococcico, per tre sedute. Oltre a queste, altre vaccinazioni vengono promosse e fornite dal SSN: la vaccinazione anti-morbillo, anti-parotite e anti-rosolia, vaccinazione anti-meningococcica, anti-varicella, anti-epatite A.

Secondo le specifiche linee guida del Ministero della Salute, un lattante deve essere vaccinato anche se nato prematuro, di basso peso, epilettico, cerebropatico, HIV positivo, convalescente, “moderatamente” febbrile e persino se ha già avuto una reazione avversa grave ad una vaccinazione. Tale pratica ha sollevato e solleva non poche perplessità nel mondo scientifico internazionale, che ravvisa significativi e inquietanti collegamenti tra la precoce iperstimolazione del sistema immunitario infantile indotta dai vaccini e l’insorgenza di gravi malattie neurologiche infantili, alterazioni dello sviluppo, allergie, sindromi autoimmuni, morte improvvisa in culla, patologie sino a pochi anni fa sconosciute o estremamente rare, ma ancor più preoccupa le tante famiglie che hanno visto ammalarsi un figlio e diventare autistico in concomitanza con un inoculo di vaccini.

Nonostante la Medicina Accademica reagisca con estrema lentezza a tale drammatica situazione, è ormai disponibile a livello mondiale una notevole quantità di dati epidemiologici e di studi clinici ed autoptici che indicano che la malattia autistica si realizza nell’organismo infantile nella delicata fase di sviluppo, come effetto di una encefalopatia innescata dalle vaccinazioni che danneggiano il tessuto nervoso con meccanismo immuno-allergo-tossico. Tale patologia non va confusa con l’encefalite acuta ed ha un andamento tipicamente subdolo, le manifestazioni cliniche essendo evidenti dopo settimane e mesi dalla vaccinazione interessando le aree cerebrali deputate alla funzioni integrative, funzioni che mancano fisiologicamente nel bambino piccolo.

Poiché Lei nomina, per sconfessarne la credibilità, il dottor Andrew Wakefield che assieme ad altri colleghi londinesi evidenziò la presenza di virus del morbillo nei linfonodi intestinali di bambini autistici con malattia infiammatoria intestinale, dovrebbe sapere che questa prima parte del lavoro di Wakefield fu confermata, sin da allora, da un immunologo universitario giapponese, il Dr Kawashima. Questi fu in grado di identificare il virus del morbillo riscontrato nei linfonodi ileali ed era il virus vaccinale. In tempi recenti i lavori londinesi di Wakefield sono stati riabilitati ed il suo allora primario londinese ha avuto la meglio contro chi lo volle cacciare.

Per dovere di verità ricordo anche che alcuni studi danesi, citati per anni a dimostrazione della inesistente correlazione tra vaccinazioni e insorgenza di autismo si sono rivelati FALSI. Il principale autore degli studi danesi fu il Dr. Poul Thorsen, attualmente latitante, che figura nella lista dei maggiori ricercati dalla FBI, contro cui è stato spiccato mandato di cattura per una lunga serie di reati federali contestatigli negli Stati Uniti, in merito alle ricerche sull’Autismo.

Lo “scandalo nello scandalo” è emerso altresì dalle dichiarazioni del Deputato americano Bill Posey, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Florida che traduco, l’originale lo trova in rete.
“… Se leggete le e-mail e i dati relativi alle riunioni, nonché le disposizioni finanziarie che questo truffatore ha intrattenuto con il CDC, vi farà assolutamente venire il voltastomaco. Costui non era un ricercatore qualunque. Costui era l’uomo chiave del CDC in Danimarca. Costui era strettamente legato ai migliori ricercatori nell’ambito della sicurezza dei vaccini del CDC … e Thorsen ha cucinato gli studi per produrre i risultati che volevano diffondere. A loro non importava se gli studi fossero validi o quanto veniva pagato per manipolarli dall’inizio. Stiamo parlando di qualcuno che ha fondamentalmente rubato soldi pubblici che avrebbero dovuto essere utilizzati per migliorare la salute e la sicurezza dei più vulnerabili della nostra società: i nostri bambini. …”.

Per brevità non riporto la testimonianza del dottor Thompson, rintracciabile sul web, che ha confessato pubblicamente di aver falsato gli studi che negavano la correlazione autismo e vaccino MMR.

Da tempo esiste un forte contrapposizione tra lo Stato Italiano che impone la politica delle “vaccinazioni di massa” pretendendo che siano l’unico modo di combattere le malattie e che siano sempre e comunque innocue ed una parte sempre più vasta della popolazione che rifiuta l’obbligo vaccinale per i propri bambini e pretende di poter scegliere consapevolmente come proteggere la loro salute. In questa guerra pro- vaccinazioni- di- massa, ministero, regioni e Asl, dimenticano che i vaccini sono a tutti gli effetti dei farmaci pro-infiammatori aventi lo scopo di far maturare una memoria immunologica al di fuori della malattia naturale, ma che non sempre ci riescono. I vaccini anti-infettivi, in quanto farmaci, posseggono indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed effetti avversi, ma questi ultimi vengono volutamente omessi con strategie diverse, sia sui foglietti illustrativi dei vaccini, sia sul materiale divulgativo delle Asl. Infatti, forse per scarsa consapevolezza della questione, forse per colpevole ignoranza, la maggior parte delle reazioni avverse ai vaccini non viene segnalata alla farmacovigilanza, come si evince dalla disamina dei tanti casi gravi per i quali le famiglie intentano causa allo stato. In questo modo i vaccini risultano falsamente “innocenti”.

La politica sanitaria, come ogni politica, impone scelte non sempre condivisibili, spesso discutibili e basate su motivazioni tutt’altro che cristalline. Nel nostro Paese, per citare i casi più famosi, un Ministro della sanità, De Lorenzo, fu condannato per tangenti ricevute in cambio di aver reso obbligatorio il vaccino anti-epatite B. Poggiolini, direttore generale del servizio farmacologico nazionale, fu condannato per aver falsato i prezzi dei medicinali e inserito farmaci nel prontuario nazionale, in cambio di tangenti; ancor oggi Poggiolini è sotto processo per omicidio colposo, per la possibile responsabilità avuta nel mancato controllo di sangue trasfusionale. I morti da trasfusioni infette non saranno presenti al dibattimento. Numerose case farmaceutiche sono state a loro volta condannate per tangenti relative all’inserimento di farmaci negli elenchi del SSN e spinto in alto i prezzi. Queste ed altre frodi in campo sanitario sono ricorrenti e minano irreversibilmente la credibilità del sistema che ci governa e ci impone una sola e indiscutibile “verità scientifica”, la sua, e che costringerebbe i medici in protocolli comportamentali e rigidi percorsi di cura, in contrasto con i dettami della Professione Medica che ha come scopo primario il prendersi cura del paziente e non la vendita di farmaci, peraltro sempre più costosi e tossici.

Il tribunale di Milano, lo scorso anno, ha emesso una sentenza che riconosce il nesso di causalità tra la somministrazione del vaccino esavalente e lo sviluppo di encefalopatia post-vaccinica in forma di autismo, nel figlio dei ricorrenti. Non è stata la prima sentenza a riconosce la lesività di un vaccino anti-infettivo esavalente, ma è la più importante per sostanza. Ebbene, il ministero della salute si è violentemente scagliato contro la sentenza e più società di pediatria hanno chiesto la testa del Medico Consulente Tecnico D’Ufficio “colpevole” di aver studiato, guardato gli atti e ragionato sui fatti con mente libera da pregiudizi. Questo non è un comportamento di uno Stato democratico, che ha il dovere di verificare periodicamente l’appropriatezza e delle proprie scelte sanitarie e del loro impatto sullo stato di salute della popolazione, bensì di un sistema dittatoriale che, lungi dal considerare gli interessi dei cittadini, men che meno quelli più fragili come i bambini e gli anziani, si dà da fare per escogitare le minacce più efficaci perché diventino bacino d’utenza di tanti farmaci, cercando di piegare all’obbedienza la classe medica premiando l’esercito degli yes-men e privando dell’abilitazione all’esercizio i medici “eretici”, “complottisti”, “anti-vaccinisti”, e persino navigatori del web, ossia i medici che sanno ragionare con la propria testa, che hanno a cuore l’interesse dei pazienti, che non sono sul libro paga delle industrie farmaceutiche, che non han paura che i loro pazienti curiosino su internet prima di venire in studio, quelli che hanno indagato lo stato immunologico, metabolico, tossicologico e nutrizionale dei bambini e ragazzi ammalatisi dopo i vaccini, quelli che han studiato le innumerevoli cartelle cliniche di bambini e ragazzi finiti in ospedale dopo aver ricevuto le vaccinazioni, quelli che hanno cercato e trovato modo di far scomparire tanti sintomi sistemici e neurologici delle encefalopatie post-vaccinali.

Se quella della libertà di scelta per la salute dei propri figli e la libertà di cura deve essere una guerra, questi medici la combatteranno con decisione, stetoscopio al collo, parker nel taschino, PC a tracolla, a fianco di sani e malati, stretti in un’alleanza per la salute senza tentennamenti."

Gabriella Maria Lesmo
190Tu e altri 189
Commenti: 18Condivisioni: 175
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... lessia.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » lun giu 10, 2019 11:55 am

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... rbillo.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Vai alla raccolta di altre informazioni su quanto sotto
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... niabcd.htm

Letto l'articolo in oggetto datato 15 marzo 2019, quindi recentissimo, non posso fare a meno di commentare riportando delle verità INCONTESTABILI dalle quali dipende la vita sul nostro pianeta, al contrario la ESTINZIONE, proponendo una alternativa che è di TUTTI gli esseri viventi in quanto non sofferenti di alcuna "epidemia".
Riguardo alle "epidemie" ho certezza che l'Homo Sapiens le può EVITARE, sia quelle degli adulti ma sopratutto quelle dei bambini.
Lo dichiaro senza ombra di dubbio in quanto nessun'altra specie vive queste "epidemie", in quanto che se dovessero scoppiare queste "epidemie" sarebbe per TUTTI le specie viventi la conseguente ESTINZIONE.
Infatti per loro NON ESISTONO VACCINI. poichè superflui.
Ma loro a differenza dell'Homo Sapiens hanno la AUTOPRODUZIONE di un "ALIMENTO ESS3ENZIALE", l'ACIDO ASCORBICO dal concepimento alla morte.
Questo ce lo dice senza ombra di dubbio lo SCIENZIATO Irwin Stone, molto conosciuto da chi ha studiato chimica.
In proposito ci lascia un disegno molto esplicativo:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... omanca.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » mer giu 12, 2019 6:51 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... emelli.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Vai alla raccolta di altre informazioni su quanto sotto
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... niabcd.htm
Il titolo del video in oggetto:
3 GEMELLI diventati autistici dopo vaccinazione lo stesso giorno: una coincidenza?
Al riguardo di questo video, mi premetto di riportare quanto scritto dal membro come presentazione:
"Quando il demente del vostro pediatra cerca di convincervi, dall'alto della sua ignoranza e spocchia, che non ci sia alcuna correlazione tra i vaccini e l'autismo, perchè lo dice LA$CIENZAAAH, mostrategli questo video e chiedetegli, (molto umilmente, mi raccomando: ricordate che Lui è Medico e voi "nun siete un cazzo"!), di calcolare quale sia la probabilità che casualmente tre gemelli diventino autistici tutti e tre lo stesso giorno della vaccinazione..."
Con questo articolo vedremo di capire ciò che sono o possono essere i vaccini cui vengono sottoposti bambini ed adulti con IL FINE DELLA PREVENZIONE.
Non è mio compito giudicare o colpevolizzare il SISTEMA per questo, ma riportare quelle verità che emergono giorno dopo giorno continuando con questa pratica tanto discussa.
Sò che la medicina allopatica dichiara pressapoco, una frase che mi sono sentito dire nel tempo nei vari forum di questa medicina cui sono stato membro poi sempre bannato, quando parlavo dell'ACIDO ASCORBICO dove riportavo della mia esperienza personale.
"UN SOLO CASO NELLA MEDICINA NON PUO' FARE TESTO"
Questo caso cui vi sottopongo è un solo caso ma con 3 dico tre protagonisti, il che dovrebbe servire come PROVA SCHIACCIANTE, però i genitori dichiarano:
"Il primo compleanno.
Tre mesi dopo il vaccino.
Tre mesi dopo. Non erano più interessati a niente o a nessuno.
Non sorridevano più.
Erano nel loro mondo.
Non si sono più tenuti per mano, nè si sono più guardati a vicenda.
Scusate.
Il danno da vaccino è reale.
Ci hanno detto che era genetico.
ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » ven giu 14, 2019 3:06 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... laluna.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Pita Curiel esprime la sua valutazione su queste informazioni dopo averne sentite tante al telefono.
Due ore e mezza circa in due riprese.
Vuol proprio dire che le informazioni che le ho proposto sono importanti se lei ha avuto la costanza di sentire fino in fondo, in quanto avrebbe potuto riattaccare in qualsiasi momento. Ma no, FINO IN FONDO!

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » dom giu 16, 2019 12:10 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... prezza.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Orgogliosamente mi permetto di sottoporvi quanto scrive Antonia Noschese nel suo gruppo cui ho l'onore di riportare le mie informazioni.
Dal gruppo:
Agropoli bella ...di per se'

Da notifiche
Genre Franco ha condiviso un link.
8 h

http://acidoascorbico.altervista.org/…/ ... giorno.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/…/ ... agineprece

Cosa stà succedendo sul fatto che le uova fanno aumentare il COLESTEROLO e non se ne possono ingoiare più di due alla settimana senza correre seri rischi?...Continua a leggere
acidoascorbico.altervista.org
Uova e colesterolo: assolte con formula piena. Se ne possono mangiare 12 a settimana senza problemi
33
Commenti: 2
Mi piace
Commenta
Commenti

Antonia Noschese
Antonia Noschese Grazie infinite Gene per gli articoli che condividi.. Sempre molto interessanti e di grandissima utilità!!
1

Mi piace
· Rispondi · 02 giugno 2019 19:45

Genre Franco
Genre Franco Ciao Antonia Noschese, grazie a te per la pazienza di leggere in quanto per me è un onore che tu come molte altre persone perdiate il vostro tempo a leggere quanto vi propongo. ciaooo Franco

Mi piace
· Rispondi · 17 h

Antonia Noschese
Antonia Noschese Genre Franco Siamo noi a doverti ringraziare..dai tuoi post stiamo avendo tante informazioni scientifiche di grande utilità.. Grazie e.. continua ad arricchirci con la tua conoscenza.. Ti auguro una buona giornata.. Ciao!
1

Mi piace
· Rispondi · 4 h

Genre Franco
Scrivi una risposta...

Genre Franco
Genre Franco Ciao Antonia Noschese, mi sento in obbligo di dirti almeno un GRAZIE per questa tua considerazione. Devo però farti presente che non è merito mio, ma degli "ALIMENTI ESSENZIALI", iniziando dall'ACIDO ASCORBICO, che dal 1992 ingoio ogni giorno costantemente. In quanto alle informazioni, continuerò finchè mi sara permesso. ciaooo Franco
1

Mi piace
· Rispondi · 14 min

Antonia Noschese
Antonia Noschese Genre Franco Nel nostro gruppo ti sarà permesso sempre e con immenso piacere!!!
1

Mi piace

· Rispondi · 10 min
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... prezza.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » mar giu 18, 2019 2:53 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... rtante.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

In altro gruppo l'amministratrice Daniela Sauro mi dedica un post. Vi invito a leggere in quanto per me è molto importante questo tributo, di più di un riconoscimento dello stato.
dal gruppo
Consigli del BuonEssere! Cancro e tante altre patologie

Daniela Sauro
Amministratore · 01 giugno 2019 9:50

Franco, sei una miniera di informazioni! ti ringraziamo tutti! se qualcuno ha domande da porre, questo è il posto giusto! buon mattino soleggiato!
L'immagine può contenere: cielo, albero, erba, pianta, nuvola, spazio all'aperto e natura
1Genre Franco
Commenti: 1
Mi piace
Commenta
Commenti

Genre Franco
Genre Franco Ciao Daniela Sauro, è un vero onore per me mettere a disposizione di tutti questa da te chiamata "miniera", affinchè si sappiano quelle che ritengo le VERITA' sulla nostra VERA SALUTE, in quanto a disposizione di tutti non vi sono che FALSITA'. Naturalemente DOCUMENTO sempre tutto. Quindi GRAZIE di cuore. Per tale fine, resto contattabile da TUTTI. ciaooo Franco

Mi piace
· Rispondi · 1 min
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... rtante.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » sab giu 22, 2019 2:35 pm

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... aforum.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Riporto quanto scrive Luca Petralia nei miei riguardi:

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... pagina.htm
ciaooo Franco
acidoascorbico.globalfreeforum.com
il forum dell'acido ascorbico - Leggi argomento - Benvenuto nuovo amico su facebook
1Luca Petralia
Commenti: 2
Mi piace
Commenta
Condividi
Commenti

Luca Petralia
Luca Petralia Caro Franco , Grazie e Super Grazie a Te x Quello che Fai e ci dai cn le tue CURATE e VERE Informazioni ..Buona Strada e Che Dio ti Benedica , Sempre !
1

Mi piace

· Rispondi · 06 giugno 2019 22:10

Genre Franco
Scrivi una risposta...

Genre Franco
Genre Franco Ciao Luca Petralia, per me è un onore che tu consideri le mie notizie "CURATE e VERE", ma sappi che non è merito mio, ma degli "ALIMENTI ESSENZIALI" che mi danno una memoria non comune. Quindi ti ringrazio di cuore per le tue attenzioni. ciaooo Franco

Mi piace
· Rispondi · 1 minhttps://www.facebook.com/luca.petralia.75/posts ... ed_comment
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... aforum.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
Messaggi: 913
Iscritto il: lun giu 20, 2011 7:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ACIDO ASCORBICO, ALIMENTO SOLO PER L'UOMO, LA SCIMMIA...

Messaggio da genfranco » lun giu 24, 2019 7:00 am

http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... itutti.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Oggi Bra 23 giugno 2019, a differenza del tuo medico di base (senza offesa per nessuno), personalmente ti dimostro anno dopo anno, la mia salute cui questi "ALIMENTI ESSENZIALI" mi regalano, fornendo al mio corpo quelle energie indispensabili per poterlo fare. Ci tengo a ricordarti che ieri ho compiuto 79 anni, quindi il prossimo anno sono per me 80 barrette. Voglio anche farti ricordare le mie vicissitudini degli ultimi tre anni che trovi ampiamente DOCUMENTATE sui link sotto. Ora tira le tue personali conclusioni nel rapporto guardandoti questo video fatto ieri:
https://www.facebook.com/genre.franco/v ... 659290414/

ciaooo Genfranco
.
.

Rispondi