Sapone per le mani fai da te

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
ominodelbuio
Messaggi: 42
Iscritto il: gio set 26, 2013 7:23 pm
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Sapone per le mani fai da te

Messaggio da ominodelbuio » gio mag 07, 2020 12:56 pm

Buongiorno,
Ho provato a formulare un sapone con il calcolatore. Sul link posto le caratteristiche complete.
https://drive.google.com/file/d/1gepgfA ... sp=sharing

Oliva, olio di ............. 400g
Palma, olio di ............. 250g
Zucchero ................... 100g
Sale ....................... 100g

Sconto soda ............. 5%
Concentrazione .............. 29%

Acqua ....................... 209g
Soda ....................... 86g

Ancora devo provarlo ma prima di sprecare gli ingredienti volevo sapere cosa ne pensate e se avete consigli o suggerimenti da darmi per migliorarlo. Che ne pensate se nell'acqua faccio un decotto di alloro e chiodi di garofano?
Inoltre ho un dubbio: lo zucchero ed il sale vanno sciolti nell'acqua o nel decotto prima di versarci la soda?
Grazie

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 1003
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Sapone per le mani fai da te

Messaggio da Erica Congiu » lun mag 18, 2020 11:56 am

Ciao ominodelbuio, io non mi occupo di autoproduzione e non la consiglio, penso che sia meglio delegare la produzione dei cosmetici ai laboratori che possono garantire la sterilità e il corretto uso di formule che ne garantiscano la conservabilità.

guipod
Messaggi: 5
Iscritto il: ven giu 05, 2020 8:10 pm
Controllo antispam: diciannove

Re: Sapone per le mani fai da te

Messaggio da guipod » ven giu 05, 2020 9:06 pm

Buongiorno,
lo zucchero è un ingrediente molto critico da utilizzare nella saponificazione con il metodo 'a freddo' in quando determina un forte e repentino aumento della temperatura di reazione che, oltre ad essere pericoloso, può rovinare la preparazione. Personalmente l'ho sempre evitato. Se è alle prime esperienze le consiglierei di partire con una ricetta base.

Guido

Rispondi