Creme fai-da-te: consigli e domande

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Lulule
Messaggi: 3
Iscritto il: sab feb 15, 2020 12:14 pm
Controllo antispam: diciotto

Creme fai-da-te: consigli e domande

Messaggio da Lulule » sab feb 22, 2020 8:48 pm

Ciao a tutti :)
Vorrei provare a fare il dentifricio e delle creme fatte in casa, ma ho delle domande. :wink:


Per il dentifricio vi sembra una buona ricetta?

Dentifricio:
2 cucchiaini di argilla bianca (o verde superventilata)
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
glicerina quanto basta
2 gocce di olio essenziale di tea tree
2 gocce di olio essenziale di limone (o menta)

Per le creme ho trovato queste ricette:

Crema:
50 gr burro di karitè
50 gr olio vergine di cocco
25 gr gel di aloe
1 cucchiaio di amido di mais (o riso)
1 goccia di olio essenziale di ylang ylang

Oppure:
2 cucchiai di burro Karitè
1 cucchiaino di olio di jojoba
1 cucchiaio di acqua floreale di qualsiasi preferenza
2 gocce di Olio essenziale biologico al limone
2 gocce di Olio essenziale biologico all’arancia
5 gocce di Olio essenziale biologico al mandarino

Oppure:
30 grammi di burro di cacao
18 grammi di olio di cocco
14 grammi di burro di karitè
5 grammi di olio di jojoba
7 grammi di olio di avocado
5 grammi di olio di rosa mosqueta
2 grammi di tocoferolo (vitamina E) --> (SERVE??)
10 gocce di olio essenziale di arancio

Oppure:
50 ml di olio di mandorle
50 ml di gel di aloe vera
10 gocce di olio essenziale di arancia
10 gocce di olio essenziale di rosmarino
20 gocce di vitamina E

Oppure:
50 gr di burro di cacao
50 gr burro di karite
2 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaio di olio di ricino
10 gocce di olio essenziale di camomilla
10 gocce di olio essenziale di rosa

Alcune ricette aggiungono il conservante Nobact (La Saponaria - INCI: Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin): Serve metterlo oppure le creme fatte così come descritte sopra si conservano? Sono necessari emulsionanti, addensanti, vitamine E o altro?

ESEMPIO:
Olio di oliva – 25 g
Olio di jojoba- 12.5 g
Olio di cocco- 12.5 g
FASE B
Alcol cetearilico- 5 g
Acqua- 186.25 g
Olivem 1000- 5 g
Gomma xantana- 0.75 g
FASE C
olio essenziale a scelta - 1.75 g
conservante Nobact- 1.25 g

E' molto simile a quelle trovate ma con aggiunta di tutta la fase B e il conservante. Posso evitare e usare "ricette" come quella indicata sopra?

Grazie mille!

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 968
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Creme fai-da-te: consigli e domande

Messaggio da Erica Congiu » lun mar 09, 2020 4:42 pm

Ciao Lulule, non sono esperta di autoproduzione e non la promuovo. Sono dell'idea che con certe cose non si debba giocare. Tutte le formulazioni che hai citato sono praticamente prive di conservanti, ad eccezione della vitamina E (certo che serve! :o ). Vedo creme con percentuali altissime di olii essenziali (che possono essere molto irritanti e sensibilizzanti). Insomma io non rischierei, preferisco acquistare creme formulate da persone specializzate in questo settore e prodotte in ambienti idonei che ne garantiscano la sicurezza.

Rispondi