Da vegana devo integrare Omega 3?

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
Nicolina La Ciura
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 03, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: diciotto

Da vegana devo integrare Omega 3?

Messaggio da Nicolina La Ciura » sab ott 05, 2019 9:01 pm

Ciao a tutti!
Erica grazie in anticipo per la risposta.
Chiacchierando con il mio ragazzo è venuto fuori che integrare Omega 3 può essere importante e mi è venuto in mente che effettivamente da vegana forse no ne assumo 😱 perché non consumo ne olio di lino ne canapa...
consigli un integratore in pasticche?
È importante prenderlo?

Chiarimenti pkeeeease?!

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 843
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Da vegana devo integrare Omega 3?

Messaggio da Erica Congiu » dom ott 06, 2019 8:47 am

Ciao Nicolina, la letteratura scientifica non è ancora molto chiara in merito. Non è tanto importante assumere "tanti omega-3", ma piuttosto assumere omega6 e omega 3 nel corretto rapporto 3:1. Noi vegani siamo fortunati perchè con la nostra alimentazione, almenochè non esageriamo con surrogati e olii vegetali di scarsa qualità, di omega 6 ne assumiamo meno e riusciamo a raggiungere buoni livelli di omega 3 con la frutta e la verdura (ebbene sì anche loro li contengono!). Quindi ci possiamo "permettere" di trascurare l'integrazione di omega-3. Io a scanso di equivoci consiglio comunque sempre di assumere almeno un cucchiaio di semi di lino tritati durante la giornata (da aggiungere nello yogurt vegetale o nelle zuppe o nelle insalate). Non mi fido dell'olio di lino come fonte di omega-3 perchè è troppo instabile, basta uno sbalzo di temperatura per irrancidirlo e assumere acidi grassi rancidi non è per nulla salutare. Ottima abitudine poi utilizzare i semi di canapa e consumare almeno 30 g di frutta secca (soprattutto noci) al giorno. Con questi espedienti si può tranquillamente evitare di prendere un'integratore, almenochè non si stia allattando o siamo nel caso di bambini molto piccoli. Al mio figlioletto dò un integratore di DHA in gocce da olio algale di un'azienda italiana. Essendo una molecola molto instabile, bisogna fare un'accurata ricerca per trovare un'azienda seria da cui rifornirsi.

Avatar utente
Nicolina La Ciura
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 03, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Da vegana devo integrare Omega 3?

Messaggio da Nicolina La Ciura » lun ott 07, 2019 7:45 am

Informazioni super dettagliate! 😃💪🏻 Grazie mille!

Avatar utente
laura serpilli
Messaggi: 50
Iscritto il: gio lug 20, 2017 10:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Da vegana devo integrare Omega 3?

Messaggio da laura serpilli » lun ott 07, 2019 10:12 am

Grazie per il chiarimento. Questione omega 9: dobbiamo preoccuparcene?

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 843
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Da vegana devo integrare Omega 3?

Messaggio da Erica Congiu » lun ott 07, 2019 12:27 pm

Gli omega 9 sono acidi grassi non essenziali, quindi non abbiamo un fabbisogno specifico, possiamo fabbricarceli da soli. Sono importanti però per la sintesi della guaina mielinica, quindi indispensabili nei primi mesi di vita (non a caso il latte ne è ricco), ma sono importanti anche per prevenire malattie neurodegenerative. Nel mondo vegetale ne sono ricchi i semi e la frutta secca e il nostro caro olio di oliva :wink:

Avatar utente
laura serpilli
Messaggi: 50
Iscritto il: gio lug 20, 2017 10:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Da vegana devo integrare Omega 3?

Messaggio da laura serpilli » mar ott 08, 2019 8:23 am

Grazie mille Dott.ssa, sempre super esaustiva!

Rispondi