cremino cremoso

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
carla13
Messaggi: 85
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

cremino cremoso

Messaggio da carla13 » mer dic 28, 2016 4:18 pm

Ciao Fabrizio, uso il bicarbonato con amido come deodorante e interessata all'idea di provare un cremino per evitare polveri che svolazzano, ho dato uno sguardo ai vari post ma (ovviamente)mi sono sorte delle curiosità che ti sottopongo:
1 c'è un motivo per cui la maggior parte delle ricette è a base burro di karitè? Io non lo uso e quindi vorrei provare con quello che ho, cioè crema corpo ( AQUA, GLYCERIN ,DICAPRYLYL ETHER,CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE ,HELIANTHUS ANNUUS HYBRID OIL* ,GLYCERYL STEARATE CITRATE ,CETEARYL ALCOHOL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER,SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL*, SODIUM CETEARYL SULFATE, GLYCERYL STEARATE ,HIPPOPHAE RHAMNOIDES FRUIT EXTRACT* ,ZINGIBER OFFICINALE ROOT EXTRACT*, LACTIC ACID, CHONDRUS CRISPUS EXTRACT, XANTHAN GUM, DISODIUM PHOSPHATE, LECITHIN, ASCORBYL PALMITATE ,TOCOPHEROL, PARFUM,SODIUM BENZOATE ) oppure olio vinaccioli.
Qualcuno lo fa ma non ho capito tu cosa ne pensi.....
2 ha senso metterci l'amido?
3 può avere delle controindicazioni idratare l'ascella, considerato che generalmente non si fa?
Mille grazie!

......
Messaggi: 95
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da ...... » mer dic 28, 2016 4:39 pm

Io ti consiglio di continuare ad utilizzare il bicarbonato di sodio puro, per evitare di far "svolozzare le polveri", tieni in bagno un vasetto di vetro con dentro il bicarbonato di sodio, quando esci dalla doccia, che hai ancora la pelle umida, intingi il dito indice (che sarà umido) nel vasetto col bicarbonato, quest'ultimo ti rimarrà attaccato al dito e lo applichi sotto l'ascella.

carla13
Messaggi: 85
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da carla13 » mer dic 28, 2016 9:47 pm

Ciao Maikol, mi spieghi gentilmente perché me lo sconsigli? Esperienza personale?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da Fabrizio Zago » dom gen 01, 2017 1:29 pm

Ciao carla13, Maikol ti dirà le sue ragioni. Le mie sono che quel cremino che hai trascritto non serve a nulla, quindi è inutile usarlo.
Ciao
Fabrizio

......
Messaggi: 95
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da ...... » dom gen 01, 2017 6:49 pm

Ciao carla13,
concordo con quello che ha detto Fabrizio, anche secondo me non serve a nulla, la crema usala per lo scopo che serve, non certo per essere messa sotto l'ascella.
Ciao

carla13
Messaggi: 85
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da carla13 » lun gen 02, 2017 1:35 pm

Perdonatemi ancora, non è che voglio insistere ma solo capire: come mai col burro di karitè invece funziona??

......
Messaggi: 95
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da ...... » lun gen 02, 2017 6:16 pm

La funzione deodorante non è svolta dal burro di karitè, ma bensì dal bicarbonato di sodio per il suo effetto "salamoia" , i batteri non si proliferano.

carla13
Messaggi: 85
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da carla13 » lun gen 02, 2017 6:37 pm

Sì certo, è solo che trovo 9 pagine di post relativi al famoso cremino (karitè, bicarbonato, un goccio olio) con persone che si dicono soddisfatte dal suo utilizzo. Da qui la mia curiosità sulla possibilità di sostituire una qualsiasi crema corpo al karitè. Spero di essermi spiegata meglio! :wink:

......
Messaggi: 95
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: cremino cremoso

Messaggio da ...... » lun gen 02, 2017 7:17 pm

Il fatto di aggiungere un grasso come il burro di karitè, aiuta a mantenere l'ascella mordiba e idratata, ma sinceramente io non metterei mai una quota grassa sotto l'ascella, poi tu sei libera di provare.

Rispondi