Capelli e umidità

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
SpringEquinox
Messaggi: 13
Iscritto il: gio mag 27, 2010 3:33 am
Controllo antispam: cinque

Capelli e umidità

Messaggio da SpringEquinox » ven dic 16, 2016 12:30 am

Ciao a tutti,

ho i capelli fini con cute tendente al sebo, e mi trovo in una zona particolarmente umida (Indonesia, stagione delle piogge): diventano subito appiccicaticci, piatti... insomma paiono umidi e unti.

Che cosa posso usare, magari come impacco?

Avevo pensato al succo di lime (che qui si trova più del limone), ma non so se sia un'intuizione giusta...

Ringrazio chi possa darmi qualche suggerimento!

Eev valentin
Messaggi: 54
Iscritto il: mer lug 13, 2016 4:17 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Capelli e umidità

Messaggio da Eev valentin » ven dic 16, 2016 5:08 am

Henne, potente rinforzante, contro la caduta dei capelli, la cute grassa e inspessisce i capelli fini volumizzandoli, li protegge dagli agenri atmosferici, ti colora anche i capelli da un bel rosso ardente se sei molto chiara a dei semplici riflessi ramati se sei più scusa, se vuoi sfruttare i benefici della pianta senza però colorarli puoi senpre usare la cassia, non c'è impacco migliore, io da quando sono tornato a fare l henne una volta ogni 3 settimane ho i capelli molto voluminosi, cute purificata e molta "vitalità capillifera hahahaha" una vera e propria manna dal cielo abbastanza economica

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Capelli e umidità

Messaggio da Fabrizio Zago » ven dic 16, 2016 6:41 pm

Ciao SpringEquinox, io penso che occorra lasciare la natura fare il suo corso. E, se serve, aiutarla. Mi spiego meglio: l'unica cosa che può ridurre l'idratazione esterna dei capelli è il grasso. Oli, lipidi, grassi, chiamiamoli come si vuole ma devo essere sostanze che siano esattamente il contrario dell'acqua.
Non conosco la tua situazione lavorativa e di vita in (magnifico paese) Indonesia ma se tu potessi fare degli impacchi di olio di cocco, per esempio, che applicherai su capelli leggermente umidi (tu dirai cioè come sono spontaneamente da queste parti) e che toglierai con la minore quantità possibile di shampoo. In questo modo avrai idrofobizzato talmente bene il tuo capello che l'acqua ci scorrerà sopra mantenendo intatta l'acconciatura. Certo non potrai permetterti di tutto ma almeno il crespo e l'afflosciamento generale, sì!
Ciao
Fabrizio

Uilla
Messaggi: 287
Iscritto il: sab gen 28, 2012 4:58 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Capelli e umidità

Messaggio da Uilla » sab dic 24, 2016 11:48 am

Ho il tuo stesso problema pur vivendo in Italia e uso impacchi di olio come consigliato da Fabrizio.
A te, Fabrizio, chiuedo come mai hai citato proprio il cocco, se c'è un motivo specifico. Per esempio non sarebbe meglio l'olio di vinaccioli-più leggero-per un capello fine?

Grazie!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Capelli e umidità

Messaggio da Fabrizio Zago » lun dic 26, 2016 5:43 pm

No! nessun motivo specifico. Il cocco è il primo olio che mi è venuto in testa (e fare della facile ironia non è ammesso). Tuttavia vorrei anche dire che un bel olio saturo come questo, non irrancidisce e quindi non puzza o puzza meno dei suoi cugini insaturi come girasole e mais eccetera. Ma se il lavaggio successivo all'impacco è efficace, beh non c'è nessun motivo per un usare dello strepitoso olio di vinaccioli.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
SpringEquinox
Messaggi: 13
Iscritto il: gio mag 27, 2010 3:33 am
Controllo antispam: cinque

Re: Capelli e umidità

Messaggio da SpringEquinox » gio dic 29, 2016 7:03 am

Ciao a tutti,
Avevo provato tempo fa a rispondere ma i post non venivano inviati... spero che ora funzioni :wink:

Innanzitutto grazie dei consigli!

Riguardo all'olio (di cocco, o vinaccioli), alcune cose non mi sono chiare:
- nel caso di capelli tendenzialmente già grassi, come può non ungerli ulteriormente?
- e l'effetto idrofobizzante non viene meno quando l'olio viene sciacquato via?
- consigli di fare gli impacchi a capello pulito, sporco, o non c'è differenza?

Ancora grazie, e un saluto di buone feste!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Capelli e umidità

Messaggio da Fabrizio Zago » dom gen 01, 2017 1:34 pm

Ciao, ecco il mio punto di vista:

- nel caso di capelli tendenzialmente già grassi, come può non ungerli ulteriormente? Il conetto è difficile da spiegare ma ti garantisco che funziona. In realtà un impacco oleoso scioglie il grasso in eccesso stagnante sui capelli ed una volta tolto ne rimane solo la quantità "giusta" ma la ghiandola sebacea non se ne accorge e quindi non produrrà altro sebo mettendo fine ad un deleterio ciclo vizioso.

- e l'effetto idrofobizzante non viene meno quando l'olio viene sciacquato via? Ma viene sciaquato via solo l'eccesso e non tutto.

- consigli di fare gli impacchi a capello pulito, sporco, o non c'è differenza? Dipende da molte situazioni, dovresti trovare tu il sistema più adatto a te.

Ciao
Fabrizio

Rispondi