padelle in titanio

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Chrisann
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 03, 2015 11:03 am
Controllo antispam: diciotto

padelle in titanio

Messaggio da Chrisann » mar nov 08, 2016 12:34 pm

Dopo la trasmissione di Report di due settimane fa ho deciso di buttare un bel po' di roba :evil:.
Ma con cosa sostituire le pentole in alluminio?
Ho letto vari vecchi post sul sito ma sono un po' datati e nel frattempo magari è cambiato qualcosa.
Qualcuno mi sa dare più notizie sulle pentole in titanio puro, non le ho mai viste dal vero e l'aspetto è simile a quello delle pentole in alluminio antiaderente che non voglio più acquistare.
Sempre in queste vecchie discussioni si parlava di pentole Gha ma anche queste sono nell'aspetto uguali alle pentole antiaderenti e mi puzzano tanto di fregatura...
Fabrizio non è mai intervenuto se ci potesse dare qualche informazione.
Grazie

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Fabrizio Zago » mar nov 08, 2016 6:18 pm

Purtroppo non è il mio settore e non voglio rischiare di dire delle stupidaggini. Scusa.
Ciao
Fabrizio

Chrisann
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 03, 2015 11:03 am
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Chrisann » mer nov 09, 2016 12:29 pm

Grazie lo stesso Fabrizio.
Ma proprio nessuno mi può dare notizie sulle padelle in titanio o mi può suggerire qualcosa su come ovviare alle padelle antiaderenti?

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da adria67 » gio nov 10, 2016 3:18 pm

premetto che non guardo Report, ma posso dirti come mi regolo io:
eliminare le padelle antiaderenti è complicato....ma io ho padelle in ghisa, in acciaio e antiaderente e le uso alternandole, usando l'antiarerente il meno possibile, solo quando è indispensabile (e se ci pensi sono rare le occasioni in cui lo è davvero).
essendo facimente impressionabile e un tantino ansiosa, ho sposato la teoria secondo cui l'imperativo è CAMBIARE. Vario tutto, marca di acqua, di pasta...di qualsiasi cosa e cambio materiali delle pentole.
Quando mi viene un po' più di ansia....penso anche che "è la dose che fa il veleno" e quindi sopravvivo all'ansia.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Fabrizio Zago » gio nov 10, 2016 6:11 pm

Aho, sarai anche ansiosa ma fai veramente l'unica cosa seria che si possa fare e cioè cambiare tutto e spesso. Bravissima.
Ciao
Fabrizio

Chrisann
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 03, 2015 11:03 am
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Chrisann » ven nov 11, 2016 6:57 pm

Grazie per la risposta.
Premetto che a me la trasmissione di Report è servita, delle padelle antiaderenti sapevo qualcosa ma non potevo immaginare che anche gli utensili, stoviglie ecc. in resina o plastica, per non parlare della carta cerata, a contatto con alimenti caldi potessero rilasciare ftalati e sostanze non desiderate.
Anche io cerco di alternare le marche degli alimenti e soprattutto cerco di acquistare dalla filiera corta, direttamente da produttori fidati. Ma se poi cuocio tutto in padelle non adatte.....fatica sprecata....
A quello che ho capito le pentole in acciaio inossidabile sono le più sicure ma per esempio i tegami da forno in questo materiale sono ormai introvabili.
Fabrizio sei a conoscenza se anche l'alluminio non rivestito rilascia bisfenolo A o altre sostanze?
Per le padelle in titanio proverò a informarmi meglio sul rivestimento. Certo che l'aspetto e uguale alle pentole antiaderenti e come detto mi puzzano tanto di fregatura.
Per l'ansia sarà dura ma grazie a questo forum ho trovato una buona cura e soprattutto una fonte di informazione e di confronto affidabile.
Ciao

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Fabrizio Zago » ven nov 11, 2016 7:28 pm

"Fabrizio sei a conoscenza se anche l'alluminio non rivestito rilascia bisfenolo A o altre sostanze? "
Le pentole in alluminio rilasciano ........ alluminio. Che non è molto salutare neppure lui. Io mi fermerei all'acciaio inossidabile. Da giovane mi era presa la mania di cucinare tutto in pentole, padelle eccetera, di terracotta. Funzionavano benissimo e senza nessunissima cessione. Poi è arrivata la vita moderna e cioè la necessità di lavorare per vivere e non ho più avuto il tempo per usare la mia mitica batteria di tegami in terracotta.
Ciao
Fabrizio

soleilaura
Messaggi: 7
Iscritto il: mer set 02, 2015 5:44 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da soleilaura » lun nov 14, 2016 10:44 am

Qualcuno invece sa dirmi qualcosa su queste padelle?
Stessa porcheria delle altre antiaderenti?

http://www.bialettishop.it/terracotta-tris-padelle.html

Ho letto delle belle recensioni....

Chrisann
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 03, 2015 11:03 am
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Chrisann » mar nov 15, 2016 12:08 pm

Grazie mille.
Spero comunque sempre che se qualcuno conosce qualcosa sulle pentole in titanio ce lo possa dire.

Chrisann
Messaggi: 20
Iscritto il: ven apr 03, 2015 11:03 am
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Chrisann » mar nov 15, 2016 12:24 pm

A Soleilaura volevo fare presente che le pentole che ha segnalato mi sembrano le solite padelle antiaderenti in un bel colore terracotta e che questo è lo stesso problema che ho io con le padelle in titanio.
Non vorrei sembrare antipatica ma Report ha segnalato per esempio che le padelle con il cosiddetto rivestimento in pietra lavica sono una truffa perché del tutto uguali alle padelle antiaderenti. Anzi nelle mie padelle le belle macchioline di finta pietra si sono scolorite tutte e, purtroppo col senno di poi, temo di averle mangiate con il cibo che cucinavo dentro.
Ovvio che ora sono molto arrabbiata e speravo sull'informazione di qualcuno di voi.
Ciao

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Fabrizio Zago » mar nov 15, 2016 4:53 pm

se ci chiedi come si lava una padella, siamo dei mostri di sapere. Ma ci fermiamo lì, purtroppo..............
Ciao
Fabrizio

Neemmolina
Messaggi: 162
Iscritto il: dom giu 01, 2008 11:02 pm

Re: padelle in titanio

Messaggio da Neemmolina » mer nov 16, 2016 7:33 pm

Io uso le pentole in titanio bianche della Pyroflam oppure quelle trasparenti gialle in vetro della Vision.
Di queste ci sono anche le teglie da forno (ci sono anche quelle in semplice vetro temperato della Pyrex) e non ho più acquistato pentole o teglie antiaderenti, ormai sono diversi anni.

Non hanno alcun rivestimento essendo fatte di un unico pezzo, le preferisco per questo e sono anche parecchio robuste, non sempre sono proprio anti-attacco ma bastano pochi accorgimenti (fiamma bassa, un filino d'olio d'oliva ma nemmeno ogni volta) ma cuociono in modo molto simile a quelle in terracotta che un tempo avevo anche io ma ho dato via per lo stesso motivo di Fabrizio...

Se può interessare le avevo prese qui:
http://www.purenature24.com/pots-and-pans

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da adria67 » gio nov 17, 2016 1:30 pm

io in terracotta uso queste
http://pentolebionatural.com/
mi piacciono un sacco!

Cama
Messaggi: 578
Iscritto il: gio feb 18, 2016 7:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Cama » gio nov 17, 2016 9:48 pm

Ciao Adria,
visto che usi queste pentole in terracotta, gentilmente mi diresti se adotti qualche attenzione particolare per mantenerle in buono stato ? Ne ho anch'io un paio, una però non la utilizzo più, perchè, a parte i che si è graffiata in più punti e lo smalto è venuto via, avverto odore di muffa, L'altra continuo a usarla, però sul fondo sono comparsi tanti buchini anneriti e, nonostante la cottura a fiamma bassa, mi bruciacchia il cibo. Un saluto Cama

Piddau
Messaggi: 2
Iscritto il: lun nov 14, 2016 9:56 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: padelle in titanio

Messaggio da Piddau » gio nov 17, 2016 10:54 pm

Ma le padelle con rivestimento in ceramica? Dovrebbe essere uno dei materiali più inerti...

Rispondi