Detergente lavastoviglie Verdevero

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Ari
Messaggi: 18
Iscritto il: ven apr 15, 2016 2:05 pm
Controllo antispam: diciotto

Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da Ari » lun set 12, 2016 9:03 am

Ciao Fabrizio,
vorrei sapere, cortesemente, cosa ne pensi di questo detergente per lavastoviglie anche a livello di efficacia.

Aqua, SodiumDisilicate, TrisodiumDicarboxymethylAlaninate, Glycerin, PotassiumHydroxide, TetrasodiumEtidronate, DisodiumEthylhexylIminodipropionate, Lauryl/Myristyl Glucoside, XanthanGum, Protease, Amylase.

Grazie mille,
Arianna

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da Fabrizio Zago » lun set 12, 2016 1:33 pm

Sulla carta va bene, ma per l'efficacia si deve fare un test altrimenti si possono prendere dei granchi formidabili.
Non credo o non ricordo di averlo mai testato questo prodotto e quindi la risposta che ti devo dare è che non so se è efficace.
Ciao
Fabrizio

GemmaM
Messaggi: 241
Iscritto il: lun ott 11, 2010 10:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da GemmaM » mer set 14, 2016 6:51 am

Ciao,

con un'amica avevamo fatto un grosso ordine da Verdevero per dividere le spese di spedizione (in Francia).
La mia esperienza :
il loro detergente lavastoviglie resta il migliore che abbia mai provato (ora uso il Solara in polvere che è veramente ottimo ma si presta meno al ciclo rapido che faccio quasi sempre; ho usato anche Sonnett, Ecover, Etamyne du Lys, Almawin, Officina Naturae, ...).

Buona giornata,
Gemma

Ari
Messaggi: 18
Iscritto il: ven apr 15, 2016 2:05 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da Ari » ven set 16, 2016 1:57 pm

Grazie ad entrambi per la risposta.
Nel frattempo l'ho provato ed effettivamente sembra lavare bene e la cosa che più mi piace è la totale assenza di profumazione.
L'unica nota negativa è il fatto che le stoviglie di acciaio, soprattutto le posate, rimangono molto opache e sembrano vecchie e rovinate.
Cosa potrei aggiungere per ovviare a questo problema, visto che vorrei evitare l'uso dei brillantanti?
Grazie mille,
Arianna

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da Fabrizio Zago » ven set 16, 2016 3:33 pm

Potresti usare una soluzione di acido citrico al posto del brillantante, come fanno, con soddisfazione, moltissimi frequentatori di questo forum.
Ciao
Fabrizio

Ari
Messaggi: 18
Iscritto il: ven apr 15, 2016 2:05 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da Ari » ven set 23, 2016 1:34 pm

Grazie

Avatar utente
CESPU
Messaggi: 131
Iscritto il: ven mar 22, 2013 3:54 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Emilia

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da CESPU » lun ott 31, 2016 10:11 pm

Ciao Fabrizio e ciao a tutti.
So che si è parlato tanto di lavastoviglie, ma ci provo lo stesso a chiedervi un consiglio.

Ho un problemino : bicchieri, ma anche pentole , soprattutto quelle in acciaio , posate , escono a volte con una patina bianca, a volte con striature bianche (tanti bicchieri buttati via ) a volte anche i piatti al tatto sono un pò tipo ruvidini.

Da diverso tempo uso questo detersivo polvere:

Immagine SODIUM CITRATE (agente tampone / sequestrante)
Immagine SODIUM CARBONATE (agente tampone )
Immagine DISODIUM DISILICATE (sequestrante)
Immagine SODIUM CARBONATE PEROXIDE (ossidante)
Immagine SODIUM SULFATE (viscosizzante)
Immagine CELLULOSE GUM (legante / stabilizzante emulsioni / filmante / viscosizzante )
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante )
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine C12-14 ALKYL POLYGLUCOSIDE (non trovato)
Immagine POLYGLYCERIN-6 * (non trovato)
Immagine TETRASODIUM ETIDRONATE (sequestrante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine CITRUS AURANTIUM DULCIS (ORANGE) PEEL OIL (astringente / coprente / condizionante cutaneo / tonificante) -PARFUM-
Immagine PROTEASE (condizionante cutaneo)
Immagine AMYLASE (condizionante cutaneo)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)


Ho una lavastoviglie acquistata un anno fa REX ELECTROLUX RSL5202LO

Ho l'acqua piuttosto dura direi , qui i dati del comune :
http://acquaemilia.ireti.it/analisi/ana ... 3&zona=313

Le ho provate tutte(tranne tornare ai detersivi "normali" o chiamare un tecnico ) :
aumentare diminuire togliere il brillantante (soluz. acido citrico ).
Aumentare diminuire dose detersivo.
Alzare /abbassare posizione decalcificatore.
Lavaggi a vuoto con acido citrico
Pulizia filtri regolare

Ma non ci salto proprio fuori!!
Grazie
ciao ciao

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da Fabrizio Zago » mer nov 02, 2016 5:19 pm

Ciao CESPU, in effetti hai un'acqua adatta a fare i test di incrostazioni sulle resistenze. Non scherzo, noi ad esempio usiamo i 52 gradi francesi per stressare le condizioni di lavaggio e tu sei a 48°F ti rendi conto? Finirà che quando apri il rubinetto ti esce un sasso :)
Scherzi a parte credo proprio che anche ritornando ai detersivi tradizionali le cose non cambierebbero di molto. Anche loro infatti contro un'acqua di questo tipo poco possono fare.
Quello che puoi fare tu è di alzare al massimo la resa dello scambiatore di ioni, inserire sale a volontà nell'apposito serbatoio ed usare la soluzione di acido citrico al 20%.
Per ultimo chiederei al fabbricante di questo detersivo di farti mandare del TETRASODIUM ETIDRONATE e di aggiungerne una punta di cucchiaino ad ogni lavaggio.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
CESPU
Messaggi: 131
Iscritto il: ven mar 22, 2013 3:54 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Emilia

Re: Detergente lavastoviglie Verdevero

Messaggio da CESPU » mer nov 02, 2016 9:52 pm

Allora potete tranquillamente venire a casa mia a fare i test :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

ok allora proviamo così.

Grazie mille

Ciao

Rispondi