curiosità ammorbidente

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
laura dengo
Messaggi: 48
Iscritto il: mer lug 04, 2012 9:39 am
Controllo antispam: cinque

curiosità ammorbidente

Messaggio da laura dengo » mar ago 23, 2016 3:41 pm

Buongiorno, ho inserito il codice EAN 2070 2199 e mi sono apparsi questi ingredienti :
Dihydrogenated Tallow Hydroxyethylmonium Methosulfate
propan-2-olo
Parfum (allergen free)
2-Bromo-2-nitropropane-1,3 diol
PRIMA DOMANDA: ho inserito i dati corretti?
SECONDA DOMANDA: come vi sembra questo ammorbidente?
Grazie

laura dengo
Messaggi: 48
Iscritto il: mer lug 04, 2012 9:39 am
Controllo antispam: cinque

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da laura dengo » mar ago 23, 2016 4:10 pm

Vorrei chiedere un parere su quuesto prodotto:

Sodium Dodecylbenzene Sulfonate
Fatty Alcohol, ethoxylated
Potassium cocoate
Sodium Laureth Sulfate
Diethylenetriaminepenta(methylenephosphonic acid), sodium salt
Sodium Chloride
Antifoam
Polystyrene
Disodium Distyryl Byphenyl Disulfonate
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone
Parfum
Sodium Sulphite

Grazie!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da Fabrizio Zago » mar ago 23, 2016 4:40 pm

Ciao laura dengo,
questi due prodotti sono veramente pessimi.
Il primo addirittura utilizza un derivato del grasso animale (Tallow) quando invece si potrebbe benissimo usare grassi vegetali ottenendo risultati paritetici.
Il prodotto per bucato usa un tensioattivo anionico principale COMPLETAMENTE sintetico da petrolio. E per il resto non è un granché. Spero solo che NON si siano azzardati a definire queste due schifezze dei detergenti ecologici perché, se è così li denuncio io.
Ciao
Fabrizio

laura dengo
Messaggi: 48
Iscritto il: mer lug 04, 2012 9:39 am
Controllo antispam: cinque

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da laura dengo » gio ago 25, 2016 11:15 am

Grazie Fabrizio.

laura dengo
Messaggi: 48
Iscritto il: mer lug 04, 2012 9:39 am
Controllo antispam: cinque

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da laura dengo » gio ago 25, 2016 12:04 pm

Ho scovato oggi questo detersivo per il bucato, cosa ne pensate?

Aqua (Water) - solvente
Sodium Coceth Sulfate - tensioattivo
Potassium Cocoate - emulsionante / tensioattivo
Fatty Alcohol C 12-18 7 EO
Cocamidopropyl Betaine - tensioattivo
Lauryl/Myristyl Glucoside - tensioattivo nonionico dolce
Sodium Chloride - viscosizzante
Trisodium Dicarboxymethyl Alaninate
Cymbopogon Nardus (Citronella) Oil - additivo
Citrus Aurantium Bergamia (Bergamot) Fruit Oil* - vegetale
Alcohol Denat - solvente
Dichlorobenzyl Alcohol
Geraniol* - allergene del profumo / additivo
Citronellol* - allergene del profumo / additivo


Sto cercando un detersivo per il bucato adatto a tutta la famiglia , considerando che ho una bimba con dermatite atopica, questo potrebbe andar bene o ha troppi profumi nonostante sia certificato Icea?
Grazie
Limonene - allergene del profumo
Linalool - allergene del profumo

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da Fabrizio Zago » gio ago 25, 2016 2:14 pm

Ciao,
il fatto che un prodotto sia certificato ICEA significa solo (e scusa se è poco) che viene garantita la sua vegetalità e direi la sua "eticità" sia nei confronti dell'ambiente che delle persone che lavorano nelle aziende di produzione eccetera. Ma NON potrà mai certificare che un prodotto X o Y sia assolutamente innocuo per la salute umana. Questo perché le sensibilità di ognuno di noi sono diverse e specifiche.
In tutti i casi io un prodotto che contiene del Dichlorobenzyl Alcohol non lo prenderei neppure se fosse certificato dall'ONU.
Ciao
Fabrizio

laura dengo
Messaggi: 48
Iscritto il: mer lug 04, 2012 9:39 am
Controllo antispam: cinque

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da laura dengo » sab ago 27, 2016 12:19 pm

Eccomi ancora qua, questo detersivo è definito 100% vegetale,che ne dite?
Aqua
Sodium laureth sulfate
Sodium chloride
Fatty alcohol, ethoxylated
Sodium palmate
Glycereth-6 cocoate
Cocamide DEA
Parfum
Sodium citrate
Sodium styrene/acrylates copolymer
Tetrasodium EDTA
Dimethicone
Benzisothiazolinone
Methylisothiazolinone

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da Fabrizio Zago » sab ago 27, 2016 3:29 pm

Dico che il produttore dovrebbe essere denunciato al Garante della Pubblicità e della Concorrenza!
Se veramente dice che il detersivo è "100% vegetale" allora non dobbiamo più farci nessuna remora e portarlo davanti ad un giudice perché non è giusto che questo fabbricante inganni così pesantemente i consumatori.

Sodium laureth sulfate = contiene da 1 a 3 molecole di ossido di etilene di derivazione petrolifera.
Fatty alcohol, ethoxylated = contiene un numero imprecisato (di solito attorno a 7) di molecole di ossido di etilene di derivazione petrolifera.
Glycereth-6 cocoate= qui invece il numero di molecole di ossido di etilene di derivazione petrolifera, è chiaro, sono 6!
Cocamide DEA = questa sostanza è fabbricata con dietanolammina che è sintetica. Inoltre è anche pericolosa perché può generare, in particolari condizioni, delle nitrosoammine.
Parfum = sintetico, se fosse vegetale avrebbe scritto gli oli essenziali che compongono la frazione odorosa.
Sodium styrene/acrylates copolymer = Opacizzante, plastica liquida, completamente sintetico (questo sì al 100%)
Tetrasodium EDTA = Sostanza sintetica tossica per gli organismi acquatici e che può dare effetti indesiderati a livello di riproduzione.
Dimethicone = Silicone 100% sintetico.
Benzisothiazolinone Methylisothiazolinone = Conservanti allergizzanti 100% sintetici.

Ma stiamo scherzando vero? Altroché 100% vegetale, questo prodotto è una vera schifezza.

Ciao
Fabrizio

laura dengo
Messaggi: 48
Iscritto il: mer lug 04, 2012 9:39 am
Controllo antispam: cinque

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da laura dengo » dom ago 28, 2016 4:10 pm

:cry: Bene, altra bufala
Grazie

Avatar utente
MaraMara
Messaggi: 150
Iscritto il: lun giu 01, 2015 6:30 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: curiosità ammorbidente

Messaggio da MaraMara » dom ago 28, 2016 6:20 pm

Laura ti va di dirci che prodotto è quest'ultimo?

Rispondi