Inci di due anticalcare per lavatrice

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
loreley
Messaggi: 161
Iscritto il: dom feb 06, 2011 7:25 pm
Controllo antispam: cinque

Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da loreley » sab giu 11, 2016 5:52 pm

Ciao Fabrizio, non volendo autoprodurmi il citrato di sodio e non trovandolo in commercio (on line ce l'ha solo un sito ma costa molto, considerando anche le spese di trasporto), ho trovato questi due anticalcare nella grande distribuzione, da aggiungere al detersivo della lavatrice. Mi potresti dire se la loro composizione (la mia acqua è molto dura), sono accettabili? Sono della stessa casa, ma il primo è gel, e l'altro è in polvere. Grazie
1) :
Aqua
Policarbossilato
Sodium citrate
Peg-40 hydrogenated castor oil
Pentasodium ethylenediamine tetramethylene phosphonate
Xanthan gum
Sodium hydroxide
Parfum
Dimethylol glycol
2,6-dimethyl-7octen-2-ol
Isobornyl acetate
Citrus aurantium dulcis extract
Verdyl acetate
Methylundecanal
Eucalyptus globulus extract
Acid blue 9
2,6-dimethylheptanol
Isoamyl allylglycolate
Methylchloroisothiazolinone + methylisothiazolinone (3:1)
-------------------------------------------------------------------------
2):
Sodium sulfate
Zeolite
Sodium carbonate
Sodium silicate
Acrylic Maleic Copolymer
Aqua
Alcohol ethoxylate
Silicone antifoam

Avatar utente
luisa56
Messaggi: 129
Iscritto il: mer giu 11, 2008 11:22 pm

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da luisa56 » lun giu 13, 2016 8:11 am

Ciao... potresti utilizzare del semplice acido citrico al 20% anch'io ho l'acqua abbastanza dura e mi trovo bene, lo puoi autoprodurre è di una facilità..disarmante ;-), 800 gr, acqua, meglio demineralizzata o del condizionatore o dello sbrinamento del frigo, e 200 gr di acido citrico anidro, metti tutto in un contenitore agiti bene e hai risolto, il quantitativo dipende molto dalla durezza della tua acqua dovrai fare qualche prova ;-))

Avatar utente
loreley
Messaggi: 161
Iscritto il: dom feb 06, 2011 7:25 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da loreley » lun giu 13, 2016 12:58 pm

Grazie luisa del consiglio. L'acido citrico lo uso già abitualmente come ammorbidente nell'ultimo risciacquo. Ho qualche perplessità, invece, sul tuo suggerimento di aggiungerlo al detersivo per il lavaggio, mi sembra di aver letto in qualche post, che fabrizio lo sconsiglia perchè contrasta con l'azione lavante del detersivo. Ma non ne sono certa, è possibile che io mi confonda con un'altra cosa. Attendiamo conferme.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » lun giu 13, 2016 6:02 pm

Il citrico va usato al posto dell'ammorbidente ma non assieme al detersivo, altrimenti il citrico reagisce con le componenti alcaline del detersivo e si rimane senza citrico e senza detersivo, non è una buona idea.
I due anticalcare esposti non sono da scegliere per motivi diversi. Il primo contiene molte sostanze poco o nulla biodegradabile ed il secondo della zeolite che non è solubile in acqua e quindi si filtra sui tessuti. Non va bene.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
loreley
Messaggi: 161
Iscritto il: dom feb 06, 2011 7:25 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da loreley » lun giu 13, 2016 7:12 pm

Grazie Fabrizio!

Avatar utente
luisa56
Messaggi: 129
Iscritto il: mer giu 11, 2008 11:22 pm

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da luisa56 » lun giu 13, 2016 7:51 pm

si, si da non usare insieme al detersivo ;)

alex1978
Messaggi: 16
Iscritto il: dom mar 13, 2016 5:58 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da alex1978 » mar giu 14, 2016 10:26 am

loreley ha scritto:Ciao Fabrizio, non volendo autoprodurmi il citrato di sodio e non trovandolo in commercio (on line ce l'ha solo un sito ma costa molto, considerando anche le spese di trasporto), ho trovato questi due anticalcare nella grande distribuzione...
Io ogni due mesi faccio un lavaggio a lavatrice vuota con aceto. Uso aceto di mele che costa poco. Con questo metodo dovrei ridurre la formazione di calcare.

Ovviamente però questo sistema non contrasta la durezza dell'acqua...

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » mar giu 14, 2016 1:10 pm

"Con questo metodo dovrei ridurre la formazione di calcare." Sì, ma non moltissimo e poi sciogli la lavatrice perché l'acido acetico è molto più corrosivo rispetto al citrico e 54 volte meno impattante per gli organismi acquatici.
Ci sono decine di discussioni su questo tema, qui ne forum.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
rita67
Messaggi: 106
Iscritto il: lun nov 24, 2014 3:08 pm
Controllo antispam: Diciotto
Località: lombardia

Re: Inci di due anticalcare per lavatrice

Messaggio da rita67 » mar giu 14, 2016 2:18 pm

Ciao Alex, con la funzione "cerca" ti vengono fuori più di 200 pagine...tutte da leggere eh...ma ci vuole il suo tempo.
Una volta assodato che lavatrice/lavastoviglie/lavelli e piani in acciaio etc. non vanno trattati con l'aceto, dovrai sicuramente abbandonare questo metodo "barbaro" (altrimenti potresti anche rischiare che Fabrizio venga lì a rigarti la macchina :lol: ).
Per avere info velocemente ti suggerisco di dare uno sguardo al sito di mammachimica, in particolare a questa pagina http://www.mammachimica.it/acido-citrico/.

Buona lettura :D

Rispondi