sono scoraggiata

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

sono scoraggiata

Messaggio da adria67 » mer feb 17, 2016 10:19 am

si ....sono veramente demoralizzata....ci ho pensato tutta la notte e dormendo mi venivano in mente stralci di queste cose che ora sto scrivendo.....
una volta che entri nel tunnel dell'ecobio non puoi più tornare indietro....una volta che qualcosa ti entra nel cervello non esce più. e questo sarebbe un bene, ma a volte invidio chi beatamente ignora....vorrei ignorare, vorrei non sapere che i cessori di formaldeide sono cancerogeni, vorrei vivere nella beata ignoranza che pervade tanta gente e che, sono sicura, vive meglio di me.
mi....anzi "ci" facciamo un sacco di problemi, analizziamo inci, escludiamo dalla nostra vita tutto (o quasi) quello che è comodo, facilmente reperibile e economico cercando di fare del bene al mondo ( va beh diciamo di non fare troppo male) e...diciamolo, anche di fare del bene a noi stessi, e poi da un momento all'altro, per ogni cosa, anche quella che ritenevamo ormai sdoganata, buona per noi e per l'ambiente esce un nuovo allarme.
cavoli, facciamo mente locale.....esiste qualcosa che non sia cancerogeno? ecco, se esiste è facile che lo diventi domani.
tutto questo mi nasce, in questo momento, dal discorso dell'aloe. e badate bene, io l'aloe praticamente non l'ho mai usata. ma è il concetto che mi manda fuori di testa. è il fatto che fino a ieri per tutti noi l'aloe era la panacea di tutti i mali, dalla scottatura solare all'irritazione della pelle. è il fatto che non si possa mai mettere la parola FINE su qualcosa, è il fatto che si usi, si scelga una sostanza convinti che sia buona e poi si rivela pessima. e ogni volta bisogna aspettare gli studi. e gli studi durano quanto? 1, 2, 5 anni....e per chi non è del mestiere come te Fabrizio? mica mi chiamano a casa per dirmi: "no guarda tranquilla, lo studio è finito, puoi usare l'olio essenziale per profumare casa". si perchè anche a me piacerebbe entrare in casa e sentire la frangraza della melissa. vado a yoga e quando esco mi sniffo i capelli per tutta la sera perchè restano per un po' profumati di incnso o quel che sia.
però no, gli oli essenziali no, l'aloe no, le fragranze sintetiche non ne parliamo.....
poi cerchi i cosmetici e li compri ecobio. li ordini e aspetti.....di fondotinta ne hai 15 perchè on line non è facile scegliere la tonalità giusta. ma pazienza....meglio buttare via dei soldi ma comprare cose buone. sempre che poi non si scopra che il titanium dioxide non va assolutamente respirato. oh cavoli....sono fuggita da fondotinta siliconici (ma meravigliosamente leviganti e a buon mercato), ho fatto campagne di dissuasione con le amiche, convinte a fare ordini con me e poi scopri che la nuvola di cipria a base di titanium dioxide è peggio che l'amianto.
non so se avrò il coraggio di premere "invio" su questo messaggio, ma se lo farò, Fabrizio, ti prego, non mi bannare a vita. ho bisogno di un "pat pat" sulla spalla. ho bisogno di sapere che quello che sto facendo è comunque giusto. ho bisogno di sapere che aver speso un po' di più per tutto, detersivi, saponi, balsami convinta di fare la cosa giusta lo sia stato davvero. io che di chimica a scuola avevo 6 con una sfilza di meno che faceva impressione, mi sono messa a studiare contro ogni legge cosmica mi sono fatta il detersivo, il brillantante, so spruzzino per pulire....e ho bisogno di sapere che non è tutto inutile. che non è meglio entrare al supermecato e comprare il primo detersivo che mi capita. che è meglio avere le lenzuola "croccanti" per non usare ammorbidente. che non passo un'ora a farmi "coccolare" in profumeria per un motivo valido.
mi sono ammazzata di hennè. ho passato un anno di vita coi metà capelli arancioni, a cercare di convincere la mia amica che fosse bellissimo, per poi andare a leggere che comunque anche la lawsonia è sotto studio.
io non ce la faccio. ho bisogno di un po' di conforto perchè non riesco più a sostenere la mia lotta al detersivo industriale.
ora sono pure diventata cecata (ehhh l'età)....e mi tocca di munirmi di occhiali per fare la spesa, perchè non riesco più a leggere gli inci... tutto questo si può fare anche se costa fatica, anche se per fare la spesa ci vuole lo smartphone, il biodizionario e la memoria buona ma bisogna avere la soddisfazione di sapere che si fa la cosa giusta.
vorrei resettarmi a testa e tornare ad ignorare...oppure ditemi che sto facendo la cosa giusta. che è giusto aver cresciuto mia figlia quindicenne con i principi ecobio, che poi si sente male in palestra perchè le amiche usano deo chimici. che non è lo stesso.... che sto facendo bene.
forse sono io che sto attraversando un brutto periodo, il fatto che in questo momento mi stiano venendo le lacrime me lo conferma, non ho più certezze anche per altri motivi....e vedere che anche le convinzioni che avevo su questo argomento vengono smentite, mi ha dato il colpo di grazia.

Fabrizio, se sei sopravvissuto alla lettura di questo post fino a qui e considerato anche il fatto che rispondi pazientemente sempre a tutte le mie più o meno assurde domande, probabilmente ti faranno Santo.....in nome di questa tua Santitudine, per favore, davvero, non mi bannare forever and ever......se ritieni (come in effetti è) che siamo OT....issimo....limitati a smaterializzare questo post col raggio laser del moderatore...paziente!!!!!

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da adria67 » mer feb 17, 2016 10:22 am

ok...l'ho fatto....ho inviato. in effetti non pensavo di averne il coraggio.

per chi se lo chiedesse.....si , tranquilli, sto facendo psicoterapia.....ho ancora speranza di riprendermi :lol:

sergia
Messaggi: 90
Iscritto il: mer giu 18, 2014 10:19 am
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da sergia » mer feb 17, 2016 1:28 pm

Sottoscrivo le parole di Adria, anche per me la notizia dell'aloe è stata devastante, con l'aggravante che io lo uso eccome ed ho convinto mio marito a fare altrettanto (per inciso non ho il coraggio di dargli la notizia come del resto anche quella degli oli essenziali con cui allegramente profumiamo casa...) Non sono in psicoterapia!

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da adria67 » mer feb 17, 2016 1:33 pm

Sergia.....è ovvio che sono in psicoterapia per altro, era una battuta, ma in effetti, anche questo va ad incidere con la mia diminuita serenità mentale....

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da adria67 » mer feb 17, 2016 3:22 pm

forse il mio errore è stato quello di leggere ...leggere ma senza avere una preparazione scientifica tale da poter realmente capire le cose.

Simo10
Messaggi: 42
Iscritto il: mar dic 08, 2015 7:10 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da Simo10 » mer feb 17, 2016 5:44 pm

Ciao Adria67, hai descritto in modo perfetto quello che anche io penso. A volte è davvero frustrante cercare di essere un po' più sostenibili, ė faticoso fare la spesa, ė faticoso combattere con chi, anche in casa, vorrebbe usare la candeggina (non quella gentile) così tanto per dare "una pulita come di deve", ė terribile quando sei al supermercato e non ti ricordi se Una sostanza e verde o rossa e non hai il telefono. A volte vorrei che Fabrizio facesse una lista di prodotti efficaci e sostenibili e andare a fare allegramente la spesa con questa lista!!!!!! Però hai detto bene una volta iniziato non si può tornare indietro e penso perché dentro di noi sappiamo che è giusto così, quindi coraggio. È sempre grazie a Fabrizio.
Ciao
Simone

carla13
Messaggi: 85
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da carla13 » mer feb 17, 2016 6:29 pm

Ciao Adria, hai praticamente messo nero su bianco il mio pensiero! Sottoscrivo ogni parola...ma neanche io torno indietro.... Ti abbraccio

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da Fabrizio Zago » mer feb 17, 2016 7:32 pm

Cara Adria67, sei un fenomeno e quindi, prima che me ne dimentichi, ti faccio tantissimi "pat pat" sulle spalle.
Se un giorno scriverò un libro, giuro che questo tuo testo lo metterò come introduzione perché raccoglie la quintessenza di quello che siamo, che vogliamo, che sappiamo. Dunque grazie mille per aver schiacciato il tasto "invio". Chi non ha dubbi e non si arrovella, non è una persona intelligente!
Ricordo che all'inizio di questa avventura (il forum) cioè una quindicina d'anni fa, ci fu un post bellissimo che ricordo ancora con commozione e che si intitolava "Povera signora Zago" immaginando le angherie a cui avrei sottoposto la consorte. In realtà la consorte in questione non mi hai mai impedito nulla (ed io a lei) in nessun campo. Quindi se ha subito delle angherie non me lo ha fatto sapere.
Io però vorrei tornare sullo specifico del problema dicendo che è la dose che fa il veleno. E che sull'Aloe forse scopriremo che si tratta di una manovra delle multinazionali per vendere le loro cose sintetiche o che gli oli essenziali sono un toccasana.
Non lo sappiamo ma sappiamo che abbiamo l'obbligo di informarci di studiare di essere consumatori consapevoli. Questo sentimento non ci deve mai abbandonare e se tua figlia non sopporta i deodoranti sintetici, ebbene è una dei nostri, è l'esempio vivente che si può e si deve fare di più e meglio.
Infine no, la lista dei prodotti "buoni" non la farò mai perché questo significherebbe chiudere questo forum, questo spazio di discussione e mi priverei dei vostri commenti, del vostro calore e (ora la dico grossa) del vostro amore. Non lo farò MAI.
Ciao, siete tutte persone specialissime e vi voglio un gran bene.

Fabrizio

sergia
Messaggi: 90
Iscritto il: mer giu 18, 2014 10:19 am
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da sergia » mer feb 17, 2016 8:15 pm

Fabrizio, non l'hai detta troppo grossa, è una forma d'amore! Perchè è un sentimento che parte dalla stima quindi...
Comunquer grazie, io sto già meglio!!!

Avatar utente
Rosebell
Messaggi: 58
Iscritto il: lun mag 26, 2014 1:55 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da Rosebell » mer feb 17, 2016 9:28 pm

Cara Adria, non sei la sola a sentirti così, tranquilla. Sono passata all'eco bio perché il mio corpo, nel tempo, si é ribellato alle sostanze chimiche fino a quando, nonostante la mia giovane età ho scoperto un problema che colpisce statisticamente donne più mature. L'intervento ha segnato l'inizio di una nuova me, consapevole delle proprie scelte. Devi essere felice, perché nel tuo piccolo porti avanti una piccola battaglia ". Tante piccole battaglie aumentano le probabilità di poter cambiare il mondo in cui viviamo. È vero possiamo sbagliare , vuoi perché non siamo del settore, vuoi perché solo dopo alcuni anni si scopre che una sostanza non era così salutare, ma lo facciamo con tutte le buone intenzioni. Pensa a chi invece consapevolmente e senza scrupoli utilizza degli ingredienti che minacciano la salute umana, che per denaro distrugge interi ecosistemi. Sii più tranquilla e non troppo esigente con te stessa. Il percorso che hai scelto è quello giusto, è il cammino del rispetto, della sensibilità!
Buona vita a tutti
Ciao Rosebell

Uilla
Messaggi: 287
Iscritto il: sab gen 28, 2012 4:58 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sono scoraggiata

Messaggio da Uilla » mer feb 17, 2016 10:32 pm

Anche io sono rimasta veramente colpita da questa storia dell'aloe... nonostante io l'aloe lo abbia usato una sola volta in tutta la mia vita sui capelli.
Se è per questo anche leggere che il latte non è poi così sano a suo tempo è stato un duro colpo (il latte?? Io cresciuta con Heidi pensavo fosse l'alimento più sano del mondo!).
In generale posso dirti che la mia filosofia di base è sempre "less is more" e cioè meno roba usiamo meno rischiamo. Riguardo l' igiene personale, per esempio, mi lavo spesso ma quasi sempre utilizzo la sola acqua, evito balsami, creme viso, cosmetici e così via ma questa è la mia filosofia di vita e non demonizzo chi si trucca o tinge i capelli. Diciamo che, se è vero come dice Fabrizio, che è la dose a fare il veleno, usando l'aloe una sola volta in vita mia ritengo di non aver rischiato. Lavandomi quasi solo con acqua il mio detergente avrà ingredienti poco buoni ma ne vengo poco a contatto e così via.
Confesso che talvolta fatico anche a convertirmi del tutto all'eco bio: in autunno e inverno mi deodoro con bicarbonato e limone, in estate devo usare un deodorante non eco o non riuscirei a stare in società. Purtroppo non è così facile come vorremmo che fosse...

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sono scoraggiata

Messaggio da adria67 » mer feb 17, 2016 10:59 pm

Fabrizio...grazie, veramente grazie!
mi hai fatto fare una risata e mi hai fatto commuovere....praticamente il tutto in contemporanea!

Questo forum è qualcosa di speciale. Nonostante si parli tanto di "virtuale" con disprezzo, in questo spazio traspaiono sentimenti sinceri e veri. Anche e soprattutto quando, come oggi, ci si scoraggia....calda il cuore leggere le tue parole....
Sono davvero felice che ti arrivino i nostri sentimenti di stima gratitudine affetto e amore!
Se mai pubblicherai un libro (evento altamente auspicabile) e se mai davvero utilizzerai le mie parole come premessa....io caricherò sul camper marito, figlia e la famosa "slerfa" di focaccia...e verrò ad abbracciarti!
Nel frattempo ti mando un grande abbraccio virtuale perchè il "pat pat" è arrivato a destinazione...e ora, bando alle incertezze, si va avanti, più decisi che mai....pronti a sottoporti altre ennemila nuove domande (contento vero????) fatte da una che in chimica stava aggrappata ad uno di quei meno.... di quel triste 6 che però le ha consentito di non andare a settembre :mrgreen: e che ora fa il fenomeno a spiegare a tutti che ....."mmmmm no il bicarbonato non va maiiiii usato insieme al citrico" :lol:
(PS giusto oggi ho letto una ricetta di un detersivo per lavatrice che mi ha fatto venire un brivido.....brrrrr nonostante io non sia neanche lontanamente un'esperta....e proprio per questo non invento o improvviso, ma chiedo!!!!!).

Simo 10, Carla 12, Sergia Uilla e Rosebell...grazie delle vostre parole.
sono contenta di aver scritto.....ho trovato persone che, come me, ogni tanto vacillano ma sanno di essere nel giusto e superano le difficoltà trovando la forza anche nel gruppo!

un abbraccio davvero grande e grazie di cuore a tutti!

Avatar utente
chiaretta.k
Messaggi: 403
Iscritto il: gio giu 20, 2013 10:28 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sono scoraggiata

Messaggio da chiaretta.k » gio feb 18, 2016 12:20 am

Ciao Adria, anche io ti capisco benissimo credimi. Mi hai tolto le parole di bocca col tuo post, hai detto la verità e grazie per aver premuto "invio"!!
Un grande abbraccio :D
Ciao, chiara

(mi sono persa le ultime novità sull' aloe -ci mancava anche questa- ora vado a cercarle)

Avatar utente
izzio78
Messaggi: 26
Iscritto il: mar apr 14, 2015 12:23 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Algua(Bergamo)

Re: sono scoraggiata

Messaggio da izzio78 » gio feb 18, 2016 1:49 am

scusate ma che ha l'aloe?

Uilla
Messaggi: 287
Iscritto il: sab gen 28, 2012 4:58 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sono scoraggiata

Messaggio da Uilla » gio feb 18, 2016 5:02 pm


Rispondi