Uso topico della Vit.C a lungo termine

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

mauro80
Messaggi: 105
Iscritto il: dom ago 19, 2007 10:52 pm

Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da mauro80 » sab feb 06, 2016 5:21 pm

Ciao,
da qualche tempo subito dopo essermi lavato il viso sto utilizzando 5 gocce di cebion sul viso, massaggiando con i polpastrelli, prima di mettere una buona crema idratante.
Non è lo stesso effetto degli autoabbronzanti, ma rimane più naturale. Essendo pallido mi vedo il viso più sano. Sembra migliorare la circolazione essenzialmente, per almeno mezza giornata.
Il mio dubbio riguarda l'azione schiarente della Vit. C che avevo letto spesso, tipo qui:

http://www.lapelle.it/benessere/vitamina_C.htm

Ho avuto modo di parlare brevemente con Fabrizio, che ringrazio, il quale mi ha tranquillizzato sull'effetto schiarente della suddetta vitamina.
Così ho pensato di aprire questo post per chi come me usa la Vit.c ad uso topico ed ha magari paura di diventare ancora più bianco, come pensavo io prima di dialogare con Fabrizio.

Per curiosità, c'è qualcuno che utilizza la Vit.C sul viso da molto tempo? Vi sembrano troppe 5 gocce di Vit.C sul viso?
E' vero che non andrebbe fatto tutti i giorni?

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da gianluca » dom feb 07, 2016 9:05 am

Non è meglio usare la vitamina C in forma liposolubile ? Io ho sciolto in 100 ml di coco-caprylate 1 grammo di ascorbyl palmitate e con quello uso poche gocce.

mauro80
Messaggi: 105
Iscritto il: dom ago 19, 2007 10:52 pm

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da mauro80 » dom feb 07, 2016 12:48 pm

gianluca ha scritto:Non è meglio usare la vitamina C in forma liposolubile ? Io ho sciolto in 100 ml di coco-caprylate 1 grammo di ascorbyl palmitate e con quello uso poche gocce.
Potrebbe essere meglio dal punto di vista dell'efficacia? O dal punto di vista della presunta attività sbiancante di cui spesso si parla?
Non conoscevo queste sostanze, grazie per il tuo intervento Gianluca.
In passato ho provato a realizzare dei tonici con la vit.c , però mi sembrava che il cebion avesse una stabilità maggiore.
Immagino che queste due sostanze di cui mi hai parlato , una volta mischiate portano a un prodotto veramente stabile perché usando poche gocce al giorno, 100 ml durano vari mesi. Interessante davvero

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da gianluca » dom feb 07, 2016 3:09 pm

Secondo me l'estere della vitamina C è più facilmente assorbibile dalla pelle, oltre ad essere più stabile e resistente all'ossidazione. Se fai un tonico acquoso, lo devi allora preparare al momento e comunque usarlo in pochissimo tempo altrimenti la vitamina C si ossida.
Poi il Cebion contiene edulcoranti artificiali e coloranti dannosi, io uso Solgar vitamina C in cristalli e se voglio prendere un sale di vitamina C, l'acido ascorbico in cristalli lo sciolgo in acqua (1 cucchiaino raso) e poi metto 2 cucchiaini rasi di bicarbonato di potassio. Su Amazon si trova anche l'ascorbato di magnesio in polvere.
La cara Bracco prima faceva il granulato, che non conteneva edulcoranti artificiali ma aveva il glucosio e 1 grammo di vitamina C. Mi va bene pure che tu metti il fruttosio, ma non i ciclamati, la saccarina e quant'altro. Io il Cebion non lo compro più perchè non mi va di assumere sostanze su cui la Fondazione Ramazzini di Bologna ha già eloquentemente parlato (aspartame e saccarina soprattutto).

mauro80
Messaggi: 105
Iscritto il: dom ago 19, 2007 10:52 pm

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da mauro80 » dom feb 07, 2016 4:18 pm

In passato preparavo un tonico con aceto di mele e acido ascorbico puro(circa il 15-20%) che prendevo in farmacia. Nonostante la soluzione non fosse acquosa mi sembrava che dopo pochi giorni non fosse più efficace. Anche se, a dire il vero, mi è capitato di accantonare quella soluzione per 2-3 mesi e di notare che il prodotto era più scuro (ossidato?). L'ho comunque usato, per curiosità, ed ho notato che mi lasciava un gran bel colorito. Non ho continuato ad usarlo solo perché mi domandavo se l'usare una soluzione contente vit. c ossidata fosse un palliativo per coprire un po' di pallore ma nella realtà, una sostanza che si comportava al contrario degli anti-ossidanti.
Ho visto che tramite la farmacia Vernile posso reperire sia coco-caprylate che ascorbyl palmitate. Farò di sicuro una prova se mi dici che si può realizzare una soluzione stabile anche senza grandi conoscenze.

p.s. Anche il Vitasorb C contiene edulcoranti artificiali?

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da gianluca » lun feb 08, 2016 8:38 am

Sì, certo. Io da Vernile le ho prese le materie prime, non costano tanto e gli oli secchi si possono preparare in modo veramente semplice, basta che prendi l'ascorbil palmitato che è una polvere, io ho fatto ad occhio, usando la punta di un coltello, lo versi nella boccetta stessa che contiene il coco caprylate, chiudi, agiti, in modo che si scioglie per bene e poi usi.

Vitasorb l'ho provato, è ascorbato di calcio e magnesio, no, non contiene conservanti. Ma reputo migliore la Solgar.

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da Akira » gio feb 11, 2016 9:44 am

Mi allaccio qui per evitare di chiedere altrove:
Una volta ogni settimana uso l'acido ascorbico in polvere topicamente per i denti.
Faccio un risciacquo con acqua e 1 cucchiaio di Vitamina C Acido ascorbico e faccio gargarismi.
Lo scopo naturalmente è pulire e sbiancare i denti.
Faccio bene o male?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da Fabrizio Zago » gio feb 11, 2016 9:05 pm

Secondo me non fai né bene né male, non fai nulla. Infatti mi piacerebbe sapere se hai notato un miglioramento del tono dei tuoi denti. Ma ce lo puoi dire solamente tu.
Ciao
Fabrizio

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da Akira » ven feb 12, 2016 9:42 am

Effettivamente quando mangio roba colorata e subito dopo risciacquo i denti con questa soluzione si puliscono perfettamente.
Mi chiedevo se a lungo andare l'a.a. potesse corrodere i denti.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da Fabrizio Zago » ven feb 12, 2016 5:35 pm

Che li pulisca ci credo, che li sbianchi no, non ci credo.
Tutti gli acidi, poco o tanto, attaccano la dentina. Nel caso del blandissimo acido ascorbico direi che non si corrono troppi rischi ma sappiamo che è la dose a fare il veleno. Quindi meno se ne usa meglio è.
Ciao
Fabrizio

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da Akira » lun feb 15, 2016 9:48 am

Perfetto allora lo userò solo se serve proprio una sbiancata.
Direi una volta al mese ok?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da Fabrizio Zago » lun feb 15, 2016 10:54 am

Ok !
Ciao
Fabrizio

bru64
Messaggi: 23
Iscritto il: dom set 07, 2014 11:41 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da bru64 » gio mag 12, 2016 1:54 pm

gianluca ha scritto:l'acido ascorbico in cristalli lo sciolgo in acqua (1 cucchiaino raso) e poi metto 2 cucchiaini rasi di bicarbonato di potassio.
Scusami, potresti indicarmi la quantità precisa di acqua che usi per questa soluzione, che sono molto ansiosa di provare? Grazie in anticipo!

bru64
Messaggi: 23
Iscritto il: dom set 07, 2014 11:41 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da bru64 » ven mag 13, 2016 9:20 am

Nessun'anima, oltre al citato Gianluca, ha il buon cuore di rispondermi? :|

epicuro
Messaggi: 14
Iscritto il: mer gen 13, 2016 10:05 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Uso topico della Vit.C a lungo termine

Messaggio da epicuro » ven mag 13, 2016 10:38 am

Buongiorno a tutti e a Fabrizio,
vorrei inserirmi in questa discussione e chiedere se la vitamina C, in gocce oleose, può essere applicata sul viso anche in presenza di capillari evidenti.
Grazie a chi risponderà. :D

Rispondi