solari che non danneggiano ecosistema marino

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Dusk69
Messaggi: 48
Iscritto il: dom mar 11, 2012 11:04 am
Controllo antispam: cinque

solari che non danneggiano ecosistema marino

Messaggio da Dusk69 » gio mar 26, 2015 8:00 pm

Caro Fabrizio,
ho letto il tuo recente articolo sul sito di skineco
http://www.adnkronos.com/sostenibilita/ ... 76ZrO.html.
Ho trovato molto interessante soprattutto la parte relativa ai filtri solari perturbatori endocrini e al loro effetto sulla barriera corallina. Quali sono i filtri solari non dannosi per l'ecosistema marino?
Grazie
Dusk

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: solari che non danneggiano ecosistema marino

Messaggio da Fabrizio Zago » gio mar 26, 2015 8:56 pm

Sono ad impatto molto basso o zero i filtri solari fisici. Anche alcuni oli hanno questa capacità filtrante soprattutto verso i raggi UV-A. L'olio di Karanja, ad esempio, è ottimo. Ma anche il gamma orizanolo. Insomma in natura si possono trovare tutte le risposte che vogliamo senza appunto disturbare troppo la natura stessa.
Ciao
Fabrizio

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: solari che non danneggiano ecosistema marino

Messaggio da Laura12 » mer apr 01, 2015 6:00 pm

Tempo fa lessi un articolo che spiegava come anche i filtri fisici possono essere dannosi, forse non alle nostre latitudini, ma sicuramente dove sono presenti barriere coralline, perchè tali filtri depositandosi bloccano i raggi UV indispensabili alla vita di questi organismi marini.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: solari che non danneggiano ecosistema marino

Messaggio da Fabrizio Zago » mer apr 01, 2015 7:15 pm

E' vero! Infatti ogni volta che una mamma mi chiede quale sia il cosmetico migliore per il suo bimbo/a e vincendo la mia tradizionale reticenza, gli dico "Maglietta e cappellino". :) I coralli poi sono sensibilissimi, se ne sono rimasti per milioni di anni tranquilli e sereni, poi arriviamo noi con tonnellate di sostanze notoriamente tossiche per gli organismi acquatici, e loro nel loro piccolo, si incaz........ molto.
Ciao
Fabrizio

Rispondi