ossido di zinco o pantenolo?

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
dany04
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da dany04 » dom mar 16, 2014 12:04 am

Salve, ho letto tanti inci di creme per il cambio pannolini...per quest uso meglio ossido di zinco o pantenolo? Qual è la differenza?
Sapete consigliarmi qualche buon prodotto da usare per la mia bimba?
Grazie
Daniela

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da gianluca » dom mar 16, 2014 1:48 pm

In genere le paste o creme per il cambio contengono entrambe queste molecole, normalmente il 10% di ossido di zinco e dal 2% al 4% di pantenolo.

Avatar utente
aliari
Messaggi: 242
Iscritto il: lun mar 23, 2009 7:42 pm

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da aliari » lun mar 17, 2014 1:43 pm

Ciao Gianluca, posso chiederti una cosa? A te ma anche a chiunque sappia rispondermi..
Per mia figlia faccio una 'crema' -diciamo, una pasta - mischiando ossido di zinco ed olio di oliva finche non raggiungo la densità desiderata, e la uso al cambio del pannolino quando lei è irritata o ha delle piaghe.
Secondo te, visto che ho del pantenolo liquido, potrei aggiungerlo alla crema, e se sì, in che percentuale sull'ossido di zinco? ( o sul prodotto finito?).
Grazie mille a te o chi per te vorrà rispondermi,
Arianna

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da gianluca » lun mar 17, 2014 5:51 pm

Tieni conto che su 100 gr di prodotto finito, da 2 a 4 gr dovrebbero essere di pantenolo. Però se devi sfiammare, è meglio il betaglucano (al 2%). Se non erro, pure questa sostanza la puoi trovare abbastanza facilmente.
Oppure provare della Nuby la crema per il cambio, la trovi nei negozi IoBimbo e anche in alcune farmacie. Se vai sul sito web trovi anche l'INCI, è ottimo. Io l'ho comprata oggi.

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da gianluca » mar mar 18, 2014 8:36 am

Ho provato la crema cambio Nuby ieri sera sulle mani, è ottima, l'ossido di zinco è al 15% e gli ingredienti sono tutti completamente naturali.

dany04
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da dany04 » mar mar 18, 2014 10:39 am

Se è un rossore leggero, l ossido di zinco ak 15% non è troppo?

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da gianluca » mer mar 19, 2014 2:39 pm

Altrimenti prova OSMIN spray all'ossido di zinco e lattoferrina, è al 10% e se non ricordo male il 4% di lattoferrina, leggermente profumato ma buono.

dany04
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da dany04 » mer mar 19, 2014 6:07 pm

Se volessi una crema con più pantenolo senza ossido di zinco?
Intendo una lenitiva..mia figlia spesso diventa rossa nelle pieghette del collo e ginocchio non saprei che mettere
.
Grazie
Daniela

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da gianluca » mer mar 19, 2014 9:13 pm

Credimi, è meglio l'ossido di zinco per queste cose oppure il betaglucano. Potresti farti fare un galenico dal tuo farmacista, una soluzione al 2% di betaglucano (useranno il sodium carboxymethyl betaglucan, che sarebbe il betaglucano reso idrosolubile, il vero betaglucano è liposolubile e si trova molto difficilmente).

dany04
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da dany04 » dom mag 11, 2014 5:36 pm

Ciao Gianluca volevo provare quella crema cambio della nuby che mi hai suggerito ma non riesco a trovarla da nessuna parte.
:-(

Avatar utente
Marta83
Messaggi: 43
Iscritto il: lun mar 03, 2014 1:03 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Genova

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da Marta83 » dom mag 11, 2014 6:08 pm

:arrow: dany
se hai bimbostore vicino lì la trovi, hanno anche le salviette e il bagnodoccia, che hanno ottimo inci!

Avatar utente
exitplanetdust
Messaggi: 374
Iscritto il: lun mar 17, 2014 10:48 am
Controllo antispam: diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da exitplanetdust » dom mag 11, 2014 6:18 pm

Pantenolo e ossido di zinco non possono essere mischiati con troppa leggerezza.
L'ossido di zinco tende a far salire il pH del preparato (non solo dopo la preparazione: col tempo continua a salire) e il pantenolo è stabile per pH tra 4 e 6 (4 e 8, secondo alcune fonti).

dany04
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da dany04 » dom mag 11, 2014 9:50 pm

Quindi la crema cambio della bjobj che ha ossido di zinco e pantenolo non è ottima per la pelle di un neonato?
Io l ho comprata da poco :-(

Avatar utente
exitplanetdust
Messaggi: 374
Iscritto il: lun mar 17, 2014 10:48 am
Controllo antispam: diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da exitplanetdust » dom mag 11, 2014 10:51 pm

No, immagino sia ottima; chiaramente parlavo del contesto fai-da-te.
E peraltro non ho detto neppure che non si possano usare insieme, ma che non vanno mischiati con troppa leggerezza.
Sicuramente il prodotto bjobj sarà stabilizzato, formulato in maniera tale che il pantenolo resti integro.

dany04
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ossido di zinco o pantenolo?

Messaggio da dany04 » lun mag 12, 2014 8:34 am

Ok grazie!

Rispondi