detersivo piatti fai da te

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

bio_fr
Messaggi: 122
Iscritto il: mar set 25, 2012 3:15 pm
Controllo antispam: cinque

detersivo piatti fai da te

Messaggio da bio_fr » ven set 27, 2013 3:27 pm

Ciao Fabrizio e ciao a tutti i frequentatori del forum. mi frulla da un pò di tempo l'idea di realizzare un detersivo piatti fai da te che potesse essere usato sia per le stoviglie che nel S&S.
Su un sito francese ho trovato questa ricetta per le stoviglie..dimmi cosa ne pensi:
Soda Solvay 400 gr
Bicarbonate di Sodio 190 g
Percarbonato de Sodio 65 g
Tensioattivo SLSA (Sodium lauryl sulfoacetate) 15 g.
cosa mi dici?

e questa polvere può essere usata anche in lavatrice...? a questa dovrei aggiungere altro?
grazie per la collaborazione.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Fabrizio Zago » dom set 29, 2013 3:02 pm

Teoricamente sì, questa ricetta potrebbe soddisfare entrambe le esigenze ma la vedo meglio per la lavastoviglie. Ma nessuno ti può impedire di provare, no?
Ciao
Fabrizio

bio_fr
Messaggi: 122
Iscritto il: mar set 25, 2012 3:15 pm
Controllo antispam: cinque

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da bio_fr » dom set 29, 2013 3:25 pm

infatti...a leggere bene mi sa che è una ricetta per lavastoviglie!! proverò di certo :wink: ma nel caso della lavatrice lo dovrei usare così e basta....? non credo servano in questo caso antischiuma o sequestranti...o sbaglio? :roll:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Fabrizio Zago » dom set 29, 2013 4:21 pm

I tensioattivi sono così pochi che non mi sembra il caso di aggiungere degli antischiuma.
Ciao
Fabrizio

bio_fr
Messaggi: 122
Iscritto il: mar set 25, 2012 3:15 pm
Controllo antispam: cinque

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da bio_fr » dom set 29, 2013 9:49 pm

Grazie Fabrizio.

Jamie04
Messaggi: 541
Iscritto il: lun lug 11, 2005 1:24 pm

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Jamie04 » dom nov 03, 2013 3:25 pm

ciao, hai più provato questa ricetta?

dido
Messaggi: 143
Iscritto il: mar nov 23, 2010 12:10 pm
Controllo antispam: cinque

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da dido » mar nov 26, 2013 10:58 am

Jamie04 ha scritto:ciao, hai più provato questa ricetta?

Up.... Interessa anche a me. Bio_fr novità in merito? :P

Avatar utente
Kjara
Messaggi: 17
Iscritto il: mer nov 27, 2013 12:07 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Kjara » gio nov 28, 2013 6:56 pm

Buon giorno, mi presento in questo post

mi chiamo Chiara e sono appena iscritta, faccio parte di un GAS e mi occupo di cosmetici e prodotti di pulizie e autoproduzione... Perciò non potevo mancare in questo forum!

Ho acquistato il manuale "Cura naturale della Casa" di Patrizia Garzena, e ho appena provato questa ricetta per la produzione di detersivo per piatti:
sapone di marsiglia 500g
acqua 3 litri
zucchero 100 g
alcool 100 ml

Se vi interessa poi vi spiego come va preparato,

si può usare così com'è per lavare i piatti a mano, e anche per pulire i sanitari del bagno magari spolverando sopra il bicarbonato, e si può usare anche in lavastoviglie in questo modo:
1 cucchiaio di bicarbonato da mettere direttamente nella lavastoviglie
1 cucchiaio di soda solvay
1 cucchiaio di detersivo piatti (questo appena fatto)
1-2 gocce di olio essenziale di Rosmarino o menta o limone (facoltativo)

Volevo sapere cosa ne pensava Fabrizio Zago e poi come curiosità mia : a che serve lo zucchero?

Chiara

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Fabrizio Zago » gio nov 28, 2013 7:32 pm

Ciao Kjara,
benvenuta tra noi. In effetti la responsabile di questo settore per il tuo GAS non può esimersi di venire qui.
Però devo darti una brutta notizia, quel lavapiatti oltre che essere molto costoso, NON funziona. Anzi siccome è sostanzialmente basato su sapone e dato che l'acqua che usi per lavare i piatti, ha una sua durezza, quello che succederà è che il prodotto non farà schiuma ed i sali insolubili del sapone (che si formano con il calcio) precipiteranno sui piatti rendendoli viscidi ed all'apparenza grassi.
Insomma non ci siamo! Non conosco l'autrice del libro a cui fai riferimento ma mi pare che se le ricette sono tutte come questa qui, forse è meglio che si dedichi ad altra attività.
Il mercato offre decine di prodotti sostenibili, alcuni li trovi al supermercato ed altri solo direttamente ai GAS ed in mezzo c'è di tutto. L'autoproduzione va bene per farsi cose semplici e poco impegnative e soprattutto non deve, come nel caso in questione, rappresentare uno spreco enorme di materiali che sono costati molto in termini di energia spesa per produrli.
Se hai la pazienza di leggerti molti interventi di questo forum sul tema, vedrai che troverai centinaia di spunti per fare delle scelte consapevoli per te e per il GAS che rappresenti.
Ciao e buona fortuna
Fabrizio

Avatar utente
Kjara
Messaggi: 17
Iscritto il: mer nov 27, 2013 12:07 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Kjara » gio nov 28, 2013 8:25 pm

Ahi ahi che tristezza!

e dire che la Patrizia Garzena viene chiamata La Regina del Sapone! E dire che l'ho anche collaudato! In lavastoviglie funziona... mi son dimenticata di specificare che nella vaschetta dedicata al brillantante ci va messo l'aceto. .. e davvero i piatti vengono bene...

In effetti in termini di soldi, avevo fatto un conto spannometrico e avevo constatato che non era questo gran risparmio...

Se mi avessi detto "bellissimo perfetto ecc..." mi sarei spesa a continuare...

Va bhe, comunque avevo letto anche il sito dei detersivi bio allegri e ci avevo trovato altre informazioni interessanti...

Grazie comunque, mi interessava molto la tua opinione

Chiara

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Fabrizio Zago » gio nov 28, 2013 9:17 pm

"nella vaschetta dedicata al brillantante ci va messo l'aceto"
Ecco, anche questo è un errore madornale! L'acido acetico è molto più corrosivo nei confronti dell'acciaio inox e quindi la tua lavastoviglie si sta. molto lentamente d'accordo, sciogliendo. L'acido citrico è nettamente da preferire anche perché, conti ufficiali alla mano, è ben 52 volte meno impattante per gli organismi acquatici dell'acetico.
Insomma se hai un po' di pazienza ed usi la funzione "cerca" in alto a destra potrai vedere decine di discussioni sull'argomento. Sono certo che ti farai una opinione personale, cioè esattamente lo scopo di questo forum: non vendiamo nulla, né libri né altro, tentiamo solo di far diventare più consapevoli i consumatori (e così ci attiriamo un sacco di critiche, pazienza).
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Kjara
Messaggi: 17
Iscritto il: mer nov 27, 2013 12:07 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Kjara » gio nov 28, 2013 11:11 pm

SAnto cielo! Sto leggendo post e post vecchi e... mi ha preso la depressione!
Lo shock del rendersi conto di non sapere è grande!

Speriamo che passi con l'abitudine!
Al momento mi sembra che la cosa migliore sia controllare gli inci dei detersivi ... vedremo se in seguito mi verrà la voglia di riprovare con l'autoproduzione...

Ho letto la ricetta riportata all'inizio di questo post...
ma dove si comprerebbe il Tensioattivo SLSA (Sodium lauryl sulfoacetate)...

Grazie a tutti per la pazienza, se dovessi fare domande già straviste
Chiara

Avatar utente
Kjara
Messaggi: 17
Iscritto il: mer nov 27, 2013 12:07 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Kjara » ven nov 29, 2013 2:26 pm

Allora... ho scritto all'autrice del libro dove ho trovato la ricetta del detersivo piatti autoprodotto e le ho chiesto a cosa serviva lo zucchero e l'alcool... e mi ha risposto:
Lo zucchero ha una funzione di blando sequestrante mentre l'alcol aiuta il sapone nella sua azione sgrassante. L'alcol va aggiunto quando il gel è tiepido perché non evapori.
Di fatto i piatti escono dalla lavastoviglie puliti...

ecco magari si può fare di meglio, ma non è proprio una schifezza...

CHiara

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da Fabrizio Zago » ven nov 29, 2013 4:23 pm

Mah, lo zucchero non sequestra nulla! Il citrato di sodio, sì! Se cerchi sul forum trovi il modo per fartelo da sola. Sono perfettamente contrario all'uso di una simile quantità di alcol perché, quando apri la porta te ne respiri un bel po'.
Insomma questa ricetta e le motivazioni che vengono date, non mi soddisfano per nulla.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
luisa56
Messaggi: 129
Iscritto il: mer giu 11, 2008 11:22 pm

Re: detersivo piatti fai da te

Messaggio da luisa56 » lun dic 09, 2013 12:43 am

Ciao a tutti,
mi ricollego a questo post ^_^
Ho trovato questa ricetta per autoprodurre il detersivo liquido lavastoviglie:

350 gr di bicarbonato
20 gr detergente per piatti
150 gr di acqua demineralizzata
1 ml di olio essenziale a piacere
20 gr di glicerina vegetale

Preparazione:
Miscelate il bicarbonato, il detergente per piatti e la glicerina assieme all’ olio essenziale. Mescolate con cura e aggiungete l’ acqua che avrete riscaldato a parte ( non deve essere bollente, ma solo calda ), e continuate a lungo fino ad ottenere una crema omogenea e profumata.
Travasate in una bottiglietta col tappo a vite e agitate prima dell’ uso.

Non l'ho ancora provata ..ho qualche dubbio ^_^

*ho letto che il bicarbonato ad alte temperature si degrada..mi pare sopra i 40°, normalmente uso un programma eco a 50°, mi ritroverò calcare a gogò? :)

*sicuramente colerà dal contenitore, nel caso funzionasse, c'è la possibilità di renderlo più cremoso?

Grazie mille
luisa

Rispondi