icefor ecolabel

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

icefor ecolabel

Messaggio da violadaprile » mer ago 28, 2013 4:29 pm

Salve,oggi sono andata per la prima volta al Tigota',un nuovo negozio aperto da poco e ho trovato una marca di pastiglie per lavapiatti col fiore ecolabel:ICEFOR; mi stupisce che 50 tabs costino 5,95 euro:mi sembra poco...Dovrei fare qualche confronto.
In ogni caso il marchio ECOLABEL è sicuro,voglio dire non sono possibili marchi fasulli?
Grazie mille! :?:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: icefor ecolabel

Messaggio da Fabrizio Zago » mer ago 28, 2013 6:32 pm

Tutto è possibile. Una volta ho visto un prodotto con il marchio Ecolabel in uno stand e siccome non lo avevo mai visto, ho chiesto alla persona che mi stava davanti, delle informazioni. La risposta è stata "ma noi non ci siamo mai certificati Ecolabel, solo che quel fiorellino era così carino che lo abbiamo messo anche noi".
Ovviamente il prodotto è stato ritirato dal mercato.
Nello specifico conosco bene la ditta a cui fai riferimento e ti assicuro che quei prodotti lì sono proprio Ecolabel, al 100%.
Ciao
Fabrizio

mila77
Messaggi: 122
Iscritto il: mer dic 06, 2006 9:46 am

Re: icefor ecolabel

Messaggio da mila77 » gio ago 29, 2013 8:29 am

Ciao Fabrizio, ti avevo già chiesto di questo prodotto in passato, senza specificare il nome :oops: chiedendoti come mai icea certificasse un prodotto con fosfati.... è quindi accettabile, secondo te, oppure è meglio lasciarlo dove si trova? :cry:
Oppure, se non puoi esprimerti, dato che parliamo di un marchio in particolare, è' più accettabile un detersivo con fosfati certificato icea, oppure un detersivo senza fosfati ma con componenti meno verdi? :roll:

Immagine PENTASODIUM TRIPHOSPHATE (agente tampone / sequestrante)
Immagine SODIUM BICARBONATE (agente tampone)
Immagine SODIUM SILICATE
Immagine SODIUM CARBONATE PEROXIDE (ossidante)
Immagine SODIUM CITRATE (agente tampone / sequestrante)
Immagine SODIUM SULFATE (viscosizzante)
Immagine POLICARBOSSILATE
Immagine TAED
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine CAPRYL GLUCOSIDE (tensioattivo)
Immagine ALCOOL C12/18 A 9 OE
Immagine AMILASE
Immagine PROTEASE
Immagine SODIUM PHOSFONATE
Immagine PARFUM
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)

Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: icefor ecolabel

Messaggio da violadaprile » gio ago 29, 2013 1:06 pm

Grazie,io le ho provate queste ICEFOR,lavano bene,non devo quasi pre-trattare.... :D

mila77
Messaggi: 122
Iscritto il: mer dic 06, 2006 9:46 am

Re: icefor ecolabel

Messaggio da mila77 » dom set 01, 2013 3:55 pm

Il mio dubbio,pero' e', puo' essere una buona scelta eco un detersivo con la stessa percentuale di fosfati di un normale detersivo "storico" e "di marca" da supermercato ?

Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: icefor ecolabel

Messaggio da violadaprile » lun set 02, 2013 12:13 pm

Spero anche io in una risposta.
Banalmente mi chiedevo ad esempio se sia meglio un ecolabel esselunga che, mi sembra di ricordare,non contiene fosfati....
Forse ci saranno già state delle risposte ma sono sempre di corsa per andare in ricerca...
Grazie! :?: :mrgreen:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: icefor ecolabel

Messaggio da Fabrizio Zago » mar set 03, 2013 1:56 pm

"detersivo con fosfati certificato icea" io non conosco detersivi certificati ICEA contenenti fosfati. Come Ecolabel invece sì.
Ma torniamo al dilemma: meglio con o senza fosfati? La mia opinione, che sostengo da sempre, è che sui fosfati si sia scatenata una polemica, orami pluridecennale, completamente basata sul nulla. I fosfati sono delle sostanze vitali senza le quali le pinte non crescono ed anche il corpo umano si fermerebbe di colpo (l'energia muscolare è ottenuta attraverso il ciclo di Krebs che funziona grazie ai fosfati).
All'epoca, Ministro Donat Cattin, tra scegliere se limitare l'uso dei fosfati in agricoltura o in detergenza scelse di penalizzare i detergenti. Ma la cosa non mi ha mai convinto per il semplice fatto che i sostituti dei fosfati sono altrettanto, se non di più, inquinanti rispetto ai fosfati stessi.
Quindi la risposta salomonica è questa: "Sono uguali".
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: icefor ecolabel

Messaggio da violadaprile » mar set 03, 2013 2:15 pm

Tutto chiaro,grazie mille! :D

mila77
Messaggi: 122
Iscritto il: mer dic 06, 2006 9:46 am

Re: icefor ecolabel

Messaggio da mila77 » mer set 04, 2013 8:00 am

"detersivo con fosfati certificato icea" Scusa Fabrizio....errore mio da "ignorante" buona ed in via di guarigione :P
Ed oggi mi hai aperto gli occhi :) Grazie
E pensare che tanti se lo scrivono bene in grande sulla scatola "senza fosfati"....come un vanto :oops:

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: icefor ecolabel

Messaggio da Akiramy » mar set 10, 2013 11:27 am

C'è anche il detersivo piatti icefor, qualcuno lo ha provato?
inci?
grazie

Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: icefor ecolabel

Messaggio da violadaprile » mer set 11, 2013 9:37 am

Salve ,si,c'è la versione piatti a mano ICEFOR,l'ho visto sempre al Tigotà ma non l'ho preso perchè,pur essendo ecolabel preferisco l'ecolabel ESSELUNGA. :mrgreen:

Rispondi