esselunga ecolabel

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

esselunga ecolabel

Messaggio da violadaprile » gio giu 27, 2013 5:08 pm

Salve,volevo chiedere se i detersivi per piatti a mano e lavastovoglie esselunga della linea "gabbiano"possono considerarsi soluzioni di lavaggio eco-accettabili;hanno il simbolo ecolabel,nonostante cio' ho letto pareri contradditori;soprattutto le pastiglie per lavastoviglie,che di norma uso dimezzate,non danno problemi di residui ?Per le pastiglie è cio' che temo di piu';qualcuno ha informazioni piu' precise?
Grazie mille!!
Donatella. :?: :?: :?:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: esselunga ecolabel

Messaggio da Fabrizio Zago » gio giu 27, 2013 6:35 pm

Ciao violadaprile,
il marchio Ecolabel garantisce due cose in maniera molto precisa: la prima cosa è che il prodotto funziona molto bene. La seconda che la somma dei vari componenti porta ad un impatto ambientale molto basso. Ci sono altre regole per sostanze particolarmente pericolose, per i profumi, per gli imballi eccetera.
Quello che dico io è che si può fare di meglio ma se un consumatore vuole iniziare un percorso virtuoso, ebbene Ecolabel è la porta principale di entrata.
Poi, col tempo troveremo cose migliori ma con Ecolabel andiamo sul sicuro.
Ciao
Fabrizio

P.S. non è la tavoletta che lascia residui sulle stoviglie ma il brillantante (che puoi sostituire con acido citrico diluito).

Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: esselunga ecolabel

Messaggio da violadaprile » ven giu 28, 2013 10:52 am

Grazie mille!
Per me è importante sapere che il marchio esselunga ecolabel è una valida soluzione:è facilmente reperibile e ad un prezzo ragionevole,malgrado non ci sia una linea completa.
Per il brillantante da qualche mese sto usando acido citrico;il bio-detersivo fatto di limoni e aceto,sale lo sconsiglio anche io :tempo fa lo facevo ma sono dovuta ricorrere al tecnico,la lavastoviglie era piena di residui gialli nonostante lo facessi bello cremoso...Magari puo' essere valido per pre-trattare i piatti a mano specie per le macchie di te' e ovviamente per pulire lavello e piano cottura.
Il tecnico mi diceva di usare acido citrico per la periodica pulizia della lavastoviglie:in quali dosi?
Grazie ancora !Io ho 4 bambini ;per me sarebbe facile inquinare di piu' ma non voglio arrendermi,cerco soluzioni che siano funzionali ma eco-compatibili se possibile!
Ciao!
Donatella. :) :)

Avatar utente
violadaprile
Messaggi: 323
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: esselunga ecolabel

Messaggio da violadaprile » ven giu 28, 2013 10:52 am

Grazie mille!
Per me è importante sapere che il marchio esselunga ecolabel è una valida soluzione:è facilmente reperibile e ad un prezzo ragionevole,malgrado non ci sia una linea completa.
Per il brillantante da qualche mese sto usando acido citrico;il bio-detersivo fatto di limoni e aceto,sale lo sconsiglio anche io :tempo fa lo facevo ma sono dovuta ricorrere al tecnico,la lavastoviglie era piena di residui gialli nonostante lo facessi bello cremoso...Magari puo' essere valido per pre-trattare i piatti a mano specie per le macchie di te' e ovviamente per pulire lavello e piano cottura.
Il tecnico mi diceva di usare acido citrico per la periodica pulizia della lavastoviglie:in quali dosi?
Grazie ancora !Io ho 4 bambini ;per me sarebbe facile inquinare di piu' ma non voglio arrendermi,cerco soluzioni che siano funzionali ma eco-compatibili se possibile!
Ciao!
Donatella. :) :)

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: esselunga ecolabel

Messaggio da Fabrizio Zago » ven giu 28, 2013 12:49 pm

"Il tecnico mi diceva di usare acido citrico per la periodica pulizia della lavastoviglie: in quali dosi?"
Una volta al mese riempi la vaschetta in cui normalmente metti il detersivo co acido citrico e fai un lavaggio a vuoto.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: esselunga ecolabel

Messaggio da Akiramy » ven giu 28, 2013 1:10 pm

Esiste una candeggina gentile a marchio ecolabel?

Grazie

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: esselunga ecolabel

Messaggio da Fabrizio Zago » ven giu 28, 2013 1:30 pm

Non ancora perché i criteri per poterla realizzare sono di recente pubblicazione ma vedrai che qualcuno comincerà a produrla.
Ciao
Fabrizio

Rispondi