spruzzino per wc e lavandini

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
Sara73
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Sara73 » lun feb 04, 2013 3:47 pm

La candeggina delicata biancopuro liquida la puoi usare già così, tal quale, oppure aggiungere 25g di citrico in 500 ml di biancopuro (se vuoi simulare il detergente che ho fatto io). :D
Ti consiglio però di travasarla in uno spruzzino così la dosi meglio.
Come con tutti i detersivi è sempre meglio usare i guanti e va bene per tutti i sanitari e superfici (a parte il marmo).
Inoltre è un ottimo rimedio per togliere la puzza di uova e pesce dalle stoviglie, la puzza di sudore delle magliette e per pretrattare le macchie dai tessuti (tipo erba, caffè). Basta spruzzarne un po' e lasciare agire. Insomma elimineresti un sacco di altri prodotti! :P

Uilla
Messaggi: 287
Iscritto il: sab gen 28, 2012 4:58 pm
Controllo antispam: cinque

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Uilla » lun feb 04, 2013 5:45 pm

Ciao,
mi inserisco da ignorante che cerca di imparare... ho letto questo su Facebook riguardo l'acido citrico:
NON , RIBADISCO NON è un prodotto NATURALE!!!! Non viene estratto dai limoni, ma ottenuto attraverso procedimenti chimici inquinanti, quasi sempre da produttori cinesi.L'acido citrico presente nei limoni è uguale a pochi grammi di polvere, nessuno utilizza tonnellate di limoni costosi sul mercato degli agrumi per fare detersivi!!! Non fatevi fregare e al massimo utizzate l'aceto, ricordandovi comunque che anche per quello i litri non vanno bene: è sempre un acido, e ai pescetti l'acqua acida piace solo per la salamoia!!! RICORDATEVI CHE ANCHE LA CICUTA è NATURALE, MA NESSUNO LA MANGIA IN INSALATA
...che ne pensate?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Fabrizio Zago » lun feb 04, 2013 6:46 pm

Penso che questa persona abbia raccolto qualche dato qui e là e pretenda di venire a raccontarci la verità rivelata.
L'acido citrico si ottiene per fermentazione di scarti agricoli. I maggiori produttori sono effettivamente cinesi ma ce ne sono anche di europei.
Io non trovo disdicevole né l'una nell'altra di queste cose.
Trovo completamente falsa l'affermazione secondo la quale il processo produttivo sia molto inquinante. Non è vero.
Infine trovo demenziale che un prodotto alimentare come l'aceto e molto inquinante rispetto all'acido citrico venga proposto per le pulizie di casa.
Probabilmente l'unica persona che crede (credeva) che l'acido citrico si ottenesse dai limoni è questo signore qui. Noi non l'abbiamo mai detto né sostenuto.
Insomma internet è uno strumento magnifico ma quando vedo che il primo imbecille grida queste cose non ne sono più tanto convinto.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
massymiao
Messaggi: 51
Iscritto il: mer gen 09, 2013 9:32 am
Controllo antispam: cinque

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da massymiao » gio feb 07, 2013 11:22 pm

a chi può interessare giusto per la cronaca:
acido citrico e acido lattico hanno più o meno un processo di produzione simile:

si parte da materiale zuccherino (derivato da melassa, zucchero o cellulosa) a questo vengono addizionati un fonte di azoto (estratto di lievito o cloruro d'ammonio) e magari una di fosforo, si fa una bella sterilizzata e si aggiungono i microrganismi (in genere funghi) e si fa fermentare. Dopo un pò di ore si ottiene un fermentato grezzo contenente acido citrico, cellule e altre sostanze derivate dalla fermentazione. Si aggiunge quindi del calcio e si precipita il citrato di calcio. Questo viene filtrato, lavato e si aggiunge dell'acido solforico per ri-ottenere l'acido citrico.

ACIDO CITRICO+ CALCIO IDROSSIDO= CITRATO DI CALCIO
CITRATO DI CALCIO+ ACIDO SOLFORICO= ACIDO CITRICO +SOLFATO DI CALCIO(GESSO) INSOLUBILE

poi si concentra per ottenere i cristalli (se togli tutta l'acqua ottieni l'anidro).

- "non è un prodotto naturale" lo è come il pane, il vino, la birra e lo yogurt.
"ai pescetti l'acqua acida piace solo per la salamoia" beh se andiamo proprio su questo tema andate a vedere il pH dell'acqua del rio delle amazzoni es. Rio negro pH 3,5-4,5

tutto è una questione di misura...anche il sale ti uccide, lo zucchero non ne paliamo :lol: da acidi organici deboli quali sono non influenzano molto il pH in soluzioni diluite (rispetto al cloridrico o al nitrico...) evitando di andare troppo nel tecnico...poi sono totalmente biodegradabili vengono cioè metabolizzati dai batteri e convertiti in CO2.

A voi le conclusioni :wink:

Avatar utente
sonoalberto
Messaggi: 49
Iscritto il: gio gen 17, 2013 12:51 am
Controllo antispam: cinque

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da sonoalberto » mar feb 12, 2013 2:34 pm

Sara73 ha scritto:La candeggina delicata biancopuro liquida la puoi usare già così, tal quale, oppure aggiungere 25g di citrico in 500 ml di biancopuro (se vuoi simulare il detergente che ho fatto io). :D
Ti consiglio però di travasarla in uno spruzzino così la dosi meglio.
Come con tutti i detersivi è sempre meglio usare i guanti e va bene per tutti i sanitari e superfici (a parte il marmo).
Inoltre è un ottimo rimedio per togliere la puzza di uova e pesce dalle stoviglie, la puzza di sudore delle magliette e per pretrattare le macchie dai tessuti (tipo erba, caffè). Basta spruzzarne un po' e lasciare agire. Insomma elimineresti un sacco di altri prodotti! :P
Sara73 scusami quindi la composizione con il Biancopuro candeggina(come inizio preferisco rispetto all'ossigenata da maneggiare) oltre che per disinfettare lo si può utilizzare per la lavastoviglie come adesso utilizziamo l'aceto (ancora per poco perché passeremo all'acido citrico,come brillantante e disincrostante e l'aceto sarà solo per l'insalata)? :wink:

Colgo l'occasione di questo post per ringraziarvi dei suggerimenti che ho ricevuto e letto fino ad ora su questo forum

Avatar utente
Sara73
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Sara73 » mar feb 12, 2013 3:30 pm

No, come brillantante SOLO soluzione di acido citrico (il brillantante rimane un pochino sulle stoviglie e ce lo mangiamo)
Se invece intendi spruzzare un po' di biancopuro sui piatti puzzosi di uova o pesce e poi infilarli in lavastoviglie (come facevi prima con l'aceto) allora si, è perfetta! :P
sonoalberto ha scritto:Colgo l'occasione di questo post per ringraziarvi dei suggerimenti che ho ricevuto e letto fino ad ora su questo forum
bene! è tutto merito di Fabrizio!

Avatar utente
Lory75
Messaggi: 118
Iscritto il: sab gen 31, 2015 2:37 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Lory75 » sab gen 09, 2016 10:10 am

Ciao Sara!
Uso da tempo uno spruzzino simile, (stessi ingredienti, ma diverse proporzioni)
50 acqua ossigenata a 130 volumi
25 g detersivo piatti concentrato Ecolabel
25 g acido citrico anidro
portare tutto a 500 g con acqua distillata
Pero' ho notato che fa una continua leggera reazione, per cui trovo sempre il ripiano dove appoggio lo spruzzino bagnato, in pratica fuoriesce dallo spruzzo!
In cosa sbaglio?
Grazie e buona giornata!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Fabrizio Zago » lun gen 11, 2016 5:10 pm

Probabilmente sbagli il flacone. E' trasparente? Non va bene perché penetra la luce che destabilizza l'acqua ossigenata. Lo lasci alla luce, idem come sopra.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Lory75
Messaggi: 118
Iscritto il: sab gen 31, 2015 2:37 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Lory75 » mar gen 12, 2016 5:43 am

Grazie fabrizio, in effetti mi era venuto il dubbio, il flacone e' colorato ma comunque abbastanza trasparente!

giulia79
Messaggi: 168
Iscritto il: lun mar 12, 2012 2:08 pm
Controllo antispam: cinque

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da giulia79 » ven gen 15, 2016 3:45 pm

Ciao Lory,
Dalle varie ricette vedrai che è consigliabile diluire l'acqua ossigenata di 130 volumi 1:5 ossia 100 ml in 500 ml totali di detersivo. :wink:

Avatar utente
Lory75
Messaggi: 118
Iscritto il: sab gen 31, 2015 2:37 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: spruzzino per wc e lavandini

Messaggio da Lory75 » sab gen 16, 2016 7:14 am

Grazie Giulia, in effetti questa e' una modifica che ho fatto io perché ho il brutto vizio di lavorare spesso senza guanti e con la tua dose mi trovavo le dita bruciacchiate, pero' mi è venuto il dubbio che la dose da me usata non sia sufficientemente igienizzante. Tu cosa ne sai?

Rispondi