"Protezione e natura" Fissan

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
alicenoemi
Messaggi: 42
Iscritto il: mer mag 16, 2012 2:33 pm
Controllo antispam: cinque

"Protezione e natura" Fissan

Messaggio da alicenoemi » mer mag 16, 2012 3:12 pm

Leggendo gli ingrediente e confrontandoli con quelli del biodizionario vorrei far notare quanto di "naturale" c'è nella pasta protettiva:
Aqua
Zinc oxide
Paraffinum liquidum
Petrolatum
Propylene glycol
Methoxy peg-22/dodecyl glycol copolymer
Peg-22/dodecyl glycol copolymer
Hydrated silica
Cetyl palmitate
Hydroxyoctacosanyl
Hydroxystearate
Lanolin
Allantoin
Tocopheryl acetate
Bisabol
Aloe barbadensin leaf juice powder
Prunus amygdalus dulcis oil
Calendula officinalis flower extract
Chamomilla recutita flower extract
Parfum
Zinc sulfate
Citric acid
Glucose
Butylene glycol
Phenoxyethanol

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da Fabrizio Zago » mer mag 16, 2012 8:18 pm

Quasi nulla, infatti!
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Marta83
Messaggi: 43
Iscritto il: lun mar 03, 2014 1:03 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Genova

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da Marta83 » gio mag 15, 2014 6:24 pm

Questa mattina al corso preparto ci hanno dato il classico cofanetto in regalo...un'ammucchiata di prodotti schifezza...c'è anche questa pasta protettiva, in un rassicurante tubetto verde pallido , la scritta "protezione e natura" in evidenza, le scritte aloe vera, olio di mandorla, calendula, camomilla e relativa immagine delle piantine.
Un aspetto così naturale che viene ancora più il nervoso leggendo l'inci, che è invariato rispetto a questa versione.
Risparmiassero i soldi e li investissero in formulazioni migliori :evil:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da Fabrizio Zago » gio mag 15, 2014 6:37 pm

"Risparmiassero i soldi e li investissero in formulazioni migliori"
Giustissimo!
Ciao
Fabrizio

alicenoemi
Messaggi: 42
Iscritto il: mer mag 16, 2012 2:33 pm
Controllo antispam: cinque

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da alicenoemi » mar mag 20, 2014 12:58 pm

Però non è giusto che certe aziende si permettano di fare questo tipo di pubblicità, illudendoti di avere dei prodotti naturali...quando di verde hanno solo il colore del tubetto.
Vergogna.

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da adria67 » mar mag 20, 2014 1:14 pm

è vero!
io mi rendo conto che c'è un abuso del colore verde, di immagini bucoliche e di paroline magiche tipo "natura"....su tutto, detersivi, cosmetici.....che effettivamente a livello inconscio, ti portano ad abbassare la guardia e se non sei un lettore accanito di etichette, ti "frega".
e questo non è giusto...

Avatar utente
exitplanetdust
Messaggi: 374
Iscritto il: lun mar 17, 2014 10:48 am
Controllo antispam: diciotto

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da exitplanetdust » mar mag 20, 2014 1:31 pm

Ormai "verde" e "senza questo, senza quello" sono markettate, dunque bisogna stare più attenti che mai, e diffidare più che mai da etichette e (pseudo)certificazioni varie.

yaga
Messaggi: 166
Iscritto il: gio feb 06, 2014 8:57 am
Controllo antispam: diciotto

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da yaga » mar mag 20, 2014 1:45 pm

E' la strategia del marketing. E credo sia normale che sia cosi'.
L'importante è che siamo cambiati noi consumatori. Una volta credevamo a tutto quell che ci dicevano in tv, adesso no. Almeno io.
Cosi' quando vado a fare la spesa, controllo sempre gli ingredienti, e cerco di ricordare il biodizionario, se la cosa non mi convince, lascio, controllo a casa e semmai torno, o lascio perdere.
La pubblicità è sempre stata ingannevole : devono vendere, quindi ci propinano cose che non sono assolutamente vere.
Sono riuscita a discutere anche con i gestori di un negozio bio! :mrgreen:
E la tv a casa è impostata sui canali musicali. Quello che voglio sapere o cercare, lo cerco in rete. Almeno poi "scremo" . :wink:
Non vi arrabbiate, fate scelte diverse. E prima o poi anche le grandi industrie, cambieranno.

Avatar utente
Marta83
Messaggi: 43
Iscritto il: lun mar 03, 2014 1:03 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Genova

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da Marta83 » mar mag 20, 2014 5:10 pm

Eh...al corso preparto su 15 future mamme sono stata l'unica a "criticare" i prodotti "gentilmente offerti"...tutte contente tra fissan, mustela, chicco...solite marche pubblicizzate. Tanto..."le nostre mamme le usavano e noi siamo vive" :cry:

yaga
Messaggi: 166
Iscritto il: gio feb 06, 2014 8:57 am
Controllo antispam: diciotto

Re: "Protezione e natura" Fissan

Messaggio da yaga » mer mag 21, 2014 8:59 am

Con la differenza che ai tempi delle nostre mamme, non c'erano le allergie che ci sono oggi.
Quindi qualcosa è cambiato, e in negativo.
Auguri! :D

Rispondi