Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Perla
Messaggi: 156
Iscritto il: ven mar 11, 2005 11:59 am
Località: milano

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da Perla » mer ott 24, 2012 1:01 pm

Ciao!!! dunque domenica mattina ho spignattato e ho fatto il mio litrozzo di detersivo.
ho avuto qualche problemino con il gel di marsiglia ......probabilmente ho usato un sapone molto secco ( in genere qdo lo compro lo tolgo dalla plastica perchè nn mi piacciono i saponi mollicci) e quindi mi sa che ha reso di più.....ho dovuto mettere una quantità di acqua pari a più del doppio di quella della ricetta per ottenere una consistenza di "gel" che però mi sembra quasi al limite del "bavoso" ...ma deve essere così?
il sodio citrato ce l'ho in polvere e quindi ne ho messi 40gr sciogliendoli nell'acqua necessaria per arrivare al litro...e qui mi sa che ho sbagliato: avrei dovuto fare la soluzione e poi prenderne 100ml......quindi mi sa che ho citrato in eccesso.
alla fine ho ottenuto un detersivo piuttosto liquido, con dei pezzi dell'orrido gel bavoso che galleggiano per la bottiglia con la tendenza ad affiorare verso l'alto. L'ho usato lo stesso e il risultato mi sembra paragonabile a quello ecor che usavo prima , per il prossimo però vorrei che fosse un pò meno liquido ( sembra quasi acqua e mi è più difficile dosarlo) e senza i pezzi di marsiglia galleggianti......
e se aggiungessi a parte il gel magari diluendolo con un pò di acqua? così non lo metto nella bottiglia e se anche nn è perfetto lo uso ? ( me ne sono venuti quasi 3litri!!!!! a furia di aggiungere acqua !!!!)
Voi che mi suggerite??? Grazie ancora per la pazienza....
Ciao!
Perla

Avatar utente
Sara73
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da Sara73 » mer ott 24, 2012 2:24 pm

Non so se può esserti di aiuto, ma ti dico come faccio di solito.
A me viene denso e lo fa quando aggiungo i 30 grammi di solvay.
Anche io uso sapone piuttosto secco, l'ho grattuggiato e ne ho messi 20 g in 180 di acqua distillata, ho scaldato il tutto in un pentolino per scioglierlo meglio. Non rimangono pezzi ma non mi viene un gel è più liquido, se non ricordo male il gelera riferito al "gel di marsiglia" che si compra, prova a leggere i primi post. :)
comunque il sapone ti serve da antischiuma, anche se è "brutto" non importa :) , verifica solo che non faccia schiuma la lavatrice.
Con le dosi della ricetta dovresti ottenere circa 1 litro di detersivo e il pH deve essere circa 11 per non sviluppare batteri.
Se dici che sei arrivata a 3 litri con l'acqua e 1 litro di citrato verifica che pH hai adesso.
Per il citrato in polvere ci sono i suggerimenti di Dido.
ciao
Sara

dido
Messaggi: 143
Iscritto il: mar nov 23, 2010 12:10 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da dido » mer ott 24, 2012 4:43 pm

Buondì ragazze.
Innanzitutto: “secco con secco - liquido con liquido” (Fabrizio docet) questa regola aurea serve per fare detersivi che durano nel tempo e per piu’ volte. Per l’immediato si può fare come uno vuole.

Stante questa premessa - per il det di Swirtry, occorre lavorare per fasi.
Ricetta:
400 gr di det per piatti
200 gr di marsiglia in gel
100 gr di citrato di sodio liquido
30 gr di soda solvay
370 gr di acqua.

Fase 1) gel di marsiglia. Il miglior modo per ottenere un buon gel è quello di metterlo in ammollo la sera prima. Per quello acquistato il rapporto è 1/10 Per ottenere il gel in ricetta scioglierò 20 gr in 180 gr di acqua. Se ne vogliamo fare per più volte, 100 gr di marsiglia grattugiato in 850 gr di acqua, 50 gr di alcool (serve da conservante) e otterremo 1 lt di gel. Al contrario se è autoprodotto il rapporto è 2/10. Se volete un consiglio da me, mettete sempre l’alcool perchè vi aiuta a solubilizzare il tutto e ad ovviare al problema denunciato da Perla.

Fase 2) Sciogliere il citrato di sodio in polvere. Il rapporto è 4/10. Ovvero: 40 gr di citrato in polvere sciolto in 60 gr di acqua e otterremo 100 gr di liquido totale. Se ne fate un lt 400 gr di polvere in 600 gr di acqua. Non serve il conservante. Potete farne quanto ne volete. Dura una vita.

Fase 3) Sciogliere a bagno maria 30 gr di soda Solvay nei 370 gr di acqua della ricetta.
A questo punto avete tutti gli ingredienti.

Fase 4) In un becker mettete il det piatti aggiungete il gel di marsiglia, girate bene, bene, con una bacchetta/cucchiaio di legno o di vetro fino a quando si è ben amalgamato. Se il gel è troppo “duro” o gelloso, mettete un po’ di alcool e scaldate la mistura a bagnao maria. Aggiungete il resto, uno per volta e girate di nuovo. Fine. Il det è pronto.
Perla, per il tuo det hai due possibilità. Se temi che è troppo diluito ne fai uno nuovo e lo utilizzi metà e metà, altrimenti mettici un po’ di alcool , mettilo sul fuoco e scaldalo un pochino. Gira fino a quando non si è sciolto il gel.
Per il futuro se lo vuoi meno liquido utilizza un det piatti concentrato. Vorrà dire che ad ogni lavata ce ne metti meno.

:D :P :D

cubanita
Messaggi: 92
Iscritto il: lun set 24, 2012 2:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da cubanita » gio ott 25, 2012 8:00 am

Dido quando intervieni tu si illumina la stanza!

Rispetto a questo tipo di detersivo però noto che si differenzia molto rispetto al S&S, perchè praticamente in un litro di detersivo liquido c'è la stessa quantità di marsiglia che nel S&S metti in un lavaggio. Forse è sempre in funzione del discorso che questa ricetta è tarata sullo sporco, durezza, ecc ecc della persona che l'ha creata?

A me resta il solito dubbio del citrato. Nel detersivo liquido ho capito grazie a te che la dose è relativa alla soluzione, quindi 100 ml di liquido è inteso come soluzione fatta nel rapporto di 4/10.
Ma nel S&S in polvere invece, la dose è sempre liquida con rapporto a 4/10 o la dose è relativa ai grammi di polvere? Io che ho il citrato in polvere già pronto non so mai come devo regolarmi.

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da sole75 » gio ott 25, 2012 8:13 am

Dido!!!

anche qui forse mi sarai d'aiuto :P :wink:

Nella ricetta 400 ml o 400 gr di detersivo piatti fanno molta differenza? C'era la stessa ricetta scritta diversamente qui in qs post ed era in ml.

Io ho provato a farmi questo detersivo e -a parte che nel becker m'è caduto un po' più gel di marsiglia (300gr anzicché 200!!!... ma oramai erano già mischiati col detersivo, non si potevano più togliere)- ho seguito tutte le indicazioni.

L'ho provato nel lavaggio dei colorati delicati a 30°

Risultato :( uffi, i panni sono venuti duri (nonostante la mia acqua incredibilmente dolce: media7), i colori si sono sbiaditi e i tessuti sembrano un po' logorati.

Insomma quei risultati che ti fanno passare la voglia :? :cry:

Però, non voglio demordere. Voglio capire cosa c'è che non va.

O che la mia acqua non è così come dicono? eppure si vede che non è un'acqua calcarea. Non so se possa influire in qualche modo, ma è molto ricca di ferro.

Questa storia dei colori che si rovinano è quella che mi stressa di più. Mi succedeva sempre col Sonia&Sartana, ma speravo che questo detersivo liquido fosse molto più delicato. C'entra in qualche modo la composizione del detersivo piatti?

Grazie per il vostro aiuto

baci

sole

dido
Messaggi: 143
Iscritto il: mar nov 23, 2010 12:10 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da dido » gio ott 25, 2012 4:20 pm

:oops: :oops: grazie Cubanita, ma ti assicuro che non è così qui l'unico faro è, e sarà sempre Fabrizio. :P
Vorrei poter interloquire di più, ma da un pò di tempo ho la valigia sempre in mano....

Per quanto riguarda la ricetta hai ragione, devi trovare tu la tua "taratura" in base a tutte le considerazioni che hai esposto, non ultima la durezza dell'acqua. E, a proposidto di durezza, ad esempio io ne metto un 30% di citrato di sodio. Nel S&S in polvere sono 300 gr, nel det liquido ne metto il corrispettivo in liquido - nel senso che: o sciolgo 120 gr in 180 gr di acqua oppure lo faccio direttamente liquido. E' una contraddizione? Può darsi, ma mi trovo bene e non ho problemi.


Sole. Guarda che in passato hai scritto montagne di ricette. E' con quelle che ho cominciato. Cosa ti è successo?....

Senti, se io avessi la durezza dell'acqua che hai tu...farei il bucato senza detersivo. Giuro! Prova anche una sola volta farlo con un'acqua superiore a 50 gradi francesi, poi sappimi dire. :P

Dire 400 ml e 400 gr è la stessa cosa, mentre per il gel di marsiglia 300 gr mi sembrano decisamente tanti. E' vero che non si possono più togliere, ma aggiungere sì. Invece di un litro vai ad un litro e mezzo e sei a bollo con la ricetta. Poi vedi. Se continua a non soddisfarti puoi solo fare delle prove.

Buona ed ecoserata a tutti/e

cubanita
Messaggi: 92
Iscritto il: lun set 24, 2012 2:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da cubanita » gio ott 25, 2012 5:38 pm

Dido però non capisco se 300 grammi di liquido corrispondono a 300 grammi di polvere. Perchè nella polvere 300 grammi sono di citrato puro, nel liquido di citrato puro ce n'è 120, quindi non sono la stessa cosa. E' qui che mi perdo!!!!

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da sole75 » ven ott 26, 2012 8:52 am

dido ha scritto: Sole. Guarda che in passato hai scritto montagne di ricette. E' con quelle che ho cominciato. Cosa ti è successo?....
Hai ragione.... :oops: :oops: :oops: è che ho un po' perso la mano. Da quando nel 2009 è nata la terza figlia ci ho un po' mollato, sono andata avanti col sonia sartana e coi detersivi ON. Con tre bimbe piccole, il tempo per lo spignatto è stato sepre meno.

Per il resto non esercitandomi più nella "chimica"...ho perso un po' di confidenza....Ma ora correrò ai rimedi e mi rimetterò al passo.

Comunque già prima facevo un mucchio di errori...sono una pasticciona :lol:

Oh quasi quasi ci provo davvero a fare il bucato con sola acqua :mrgreen: Ma mi sa che lo sporco delle bimbe non se ne viene via mica facilmente. Certe macchie rimangono con tutti gli intrugli che faccio :shock:

50 gradi francesi!!!!! :shock: :shock: Mi vergogno in confronto :oops: Non oso immaginare che disastri combinerei se avessi io quella durezza :lol:

ti abbraccio

ciao a tutti

sole

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da sole75 » mer nov 21, 2012 6:39 pm

Carissimi,

nonostante mi impegni nel campo della divulgazione ( :wink: ), continuo ad avere qualche problema nella pratica....

Sono più brava nella teoria :mrgreen:

Dunque, ho riequilibrato le proporzioni del liquido per lavatrice (in cui mi era caduto troppo gel di marsiglia) e tuttavia il risultato mi preoccupa. I panni lavati con questo liquido mi escono molto più sbiaditi. Soprattutto coi neri lo scolorimento è molto evidente.

Il mio dubbio è: può essere che io abbia messo un detersivo piatti troppo aggressivo? Ho usato il liquido piatti coop, non quello ecologico, ma il piatti al limone, con questi ingredienti:

Aqua
Sodium pareth sulfate
Lauramidopropyl Betaine
Citric Acid
Limonene
Sodium Chloride
Parfum
Sodium citrate
2-Bromo-2-Nitropropane-1,3-Diol
Citral
Denatonium Benzoate (bitrex)
Food Yellow 4 - Food blue 5 - Acid Blue 9
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone


Cos'è Food Yellow 4 - Food blue 5 - Acid Blue 9 ?

Questo detersivo è pessimo, mi rendo conto, pessimi conservanti... Però ce ne avevo lì un avanzo e ho pensato di usarlo nella ricetta del liquido lavatrice. Ma possibile che sia questo a sbiadire così tanto i miei panni?

Altra ipotesi: siccome aggiungo anche il bianco puro di Sciampagne (candeggina gentile), sarà questo a rovinare i colori?

Questo è l'inci del bianco puro:
AQUA (solvente)
HYDROGEN PEROXIDE (ossidante)
COCO-BETAINE (tensioattivo)
SODIUM LAURETH SULFATE (tensioattivo)
ALCOHOL ETHOXYLATE
POTASSIUM CITRATE (agente tampone / sequestrante)
PARFUM
CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)

Avevo letto una volta (c'è scritto pure sulla confezione del bianco puro) che bisognerebbe stendere all'ombra. Io invece stendo al sole. E' l'effetto sole-acqua ossigenata?

Qualcun altro ha avuto problemi di questo tipo?

Please, ho bisogno dei vostri consigli!!!!

Perché quest'idea del liquido lavatrice fai da te mi piaceva proprio tanto tanto.

grazie a tutti

sole

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da adria67 » mer nov 21, 2012 7:43 pm

ho fatto un macello.
alla terza volta che facevo il detersivo liquido, sono andata sicura....ormai pensavo di avere una grandissima esperienza (ehehe scherzo!!!), fatto sta che mi ha fatto una reazione come quando si fa il sodio citrato e alla fine il detersivo è venuto liquidino (non gelloso come al solito) con briciolini bianchi. non è stato necessario nemmeno l'alcol...

penso di aver sbagliato l'ordine in cui ho unito gli ingredienti.

ho usato questa ricetta

400ml detersivo piatti
200 gr sapone liquido ( 20 g di marsiglia, lo sciogli in 180 di acqua)
300 gr di acqua
100 gr di sodio citrato (fatto con 200 ml di acqua, 100 gr di acido citrico e 83 grammi di soda - non bicarbonato-)
20/30 gr di soda a seconda del ph
5% alcol buongusto


secondo voi posso usarlo lo stesso?

Avatar utente
Sara73
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da Sara73 » mer nov 21, 2012 11:21 pm

sole75 ha scritto:I panni lavati con questo liquido mi escono molto più sbiaditi. Soprattutto coi neri lo scolorimento è molto evidente.
sai che questa cosa mi sembra di averla già letta, ma non riesco a ritrovarla nel post!
sicuramente il sole e l'ossigenata sbiancano, ma allora ti sarebbe dovuto capitare anche con gli altri detersivi...
mi dispiace, non sono in grado di aiutarti, personalmente non mi è capitato, lavo i neri a 30°, ma metto la candeggina delicata solo se stendo al chiuso (il sole già igienizza :wink: ) e uso davvero poco detersivo a bucato.
speriamo ci dia qualche info aggiuntiva Fabrizio :)
adria67 ha scritto: fatto sta che mi ha fatto una reazione come quando si fa il sodio citrato e alla fine il detersivo è venuto liquidino (non gelloso come al solito) con briciolini bianchi
non ho capito in che ordine hai messo gli ingredienti ma se ti ha fatto "reazione" mi fa pensare che allora il citrato non era a pH 7. Infatti facciamo il sequestrante a pH neutro proprio perchè non interferisca con nessun componente :wink: . Cioè, se c'era ancora acido citrico "libero" allora potrebbe aver continuato a reagire con la solvay (facendo l'effervescenza) e producendo altro citrato, e quindi niente di male.
In teoria se ci fosse molto acido citrico potrebbe pure decomporre il sapone di marsiglia.
hai provato a misurare il pH finale del detersivo?

ciao a tutte e due :D
Sara

adria67
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da adria67 » mer nov 21, 2012 11:44 pm

grazie Sara.
si, penso che il problema sia stato quello. in effetti avevo un po' meno soda solvay degli 83 grammi, quindi mi sono basata solo sulla reazione chimica e probabilmente ho sbagliato lì.
proverò a misurare il ph...e penso che lo userò perchè è un peccato buttarlo.

grazie mille!!!!

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da sole75 » gio nov 22, 2012 11:18 am

Grazie Sara,

io l'acqua ossigenata la metto sulle macchie per smacchiare panni malconci delle bimbe :P

In genere non stendo al chiuso, a meno che non piova, perché mi sembra che i panni prendano un cattivo odore.

D'estate stendo all'ombra almeno i capi più delicati o quelli a cui tengo di più per mantenere più a lungo intatti i colori.

Comunque lo sbiadimento che sto osservando ultimamente è peggio del solito :cry:

Mi viene un altro dubbio: il sapone che ho usato per la saponata (gellata) è sapone d'Aleppo: può entrarci qualcosa?
Scusatemi, eh....è che mi scoccia fare tanto la "saputella" che vuole insegnare agli altri e poi non avere un bucato perfetto :oops: :oops: :oops:

bacioni

sole

dido
Messaggi: 143
Iscritto il: mar nov 23, 2010 12:10 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da dido » gio nov 22, 2012 12:42 pm

Buongiorno a tutti.

Intanto brave!!! Mi riferisco alle due belle mamme writer del forum: Sara e Sole. I vostri lavori sono davvero notevoli. Grandi complimenti anche al marito Gianni per i meravigliosi acquarelli.... disciplina quanto mai difficile e talentuosa...

Sole, hai dei problemi di capi scuri sbiancati? Sei sicura che siano solo "scoloriti" e non detersivo ri-depositato sui tessuti?
I tessuti sono stenchi come baccalà o morbidi? Perchè queste due cose fanno mooolta differenza nella valutazione.

Nel senso che - siccome tu hai l'acqua con la particella di sodio in cerca di compagnia :mrgreen: , dovresti ottenere un bucato iper super pulito, ipers super morbido, con colori sgargianti, il tutto a bassissima temperatura e al minimo di detersivo.

Quindi. I casi sono due: o è l'acqua che non è così dolce e ti si ri-deposita il marsiglia.
Oppure - come probabile, metti troppo detersivo durante il lavaggio e questo non viene risciaquato come si deve - appunto per l'acqua troppo dolce.
Io proverei quello che ti ha consigliato Sara. Diminuisci, diminuisci, diminuisci.
L'Aleppo non è il massimo per il det panni, perchè trattandosi di sapone per la persona di solito (questa però non è una regola) potrebbe avere oli liberi non saponificati. In teoria è più "dolce"....(sigh!)

Adria. Il fatto che sia più liquido del solito con delle cosine "bianche" non me ne preoccuperei. Tutto quello che devi fare è controllare il PH che se è troppo acidulo ti scassa il det. Ciò che lava è il tensioattivo e non è detto che sia necessariamente gelloso. Anzi il più delle volte aggiungono la xantana che è una gomma e non un tensioattivo. Via tranquilla, magari agita bene prima dell'uso.

Avatar utente
Sara73
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Detersivi inquinanti e pericolosi per la salute

Messaggio da Sara73 » gio nov 22, 2012 1:57 pm

Dido, grazie! :D
ma il merito è anche tuo, il forum è pieno dei tuoi preziosi consigli!
e l'entusiasmo divulgativo di Sole è stato contagioso. :D
Riferirò i complimenti a Gianni.
buona giornata
Sara

Rispondi