pulizia dentale

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

katykat
Messaggi: 4
Iscritto il: gio nov 24, 2011 11:50 pm
Controllo antispam: cinque

pulizia dentale

Messaggio da katykat » ven nov 25, 2011 12:04 am

salve, mangio biologico dieta macrobiotica da 4 anni, la dentista mi propone i seguenti prodotti assicurandomi che ha studiato nel dettaglio gli ingredienti e che sono innocui, li ho controllati nel fantastico biodizionario di cui vi ringrazio ma mancano alcuni ingredienti, potreste farmi sapere se posso usarli tranquillamente o no? :?:
i prodotti sono 2:
1. colluttorio aquafresh:
aqua, glycerin, pentasodium triphosphae, zinc chloride, cetylpyridinum chloride, sodium fluoride, peg-60 Hydrogenated castor oil, aroma, sodium citrate, sodium saccharin, fluoruro di sodio (250pp).
2.dentifricio biorepair:
aqua, zinc hydroxyapatite, glycerin, hydrated silica, sorbitol, silica, aroma, cellulose gum, sodium myristoyl sarcosinate, sodium methyl cocoyl taurate, citric acid, tetrapotassium pyrophosphate, zinc PCA, sodium saccharin, phenoxyethanol, benzyl alcohol, sodium benzoate.
Vi ringrazio enormemente per eventuali commenti.
Caterina Rea

ah! il filo interdentale cerato no?

Avatar utente
toto48
Messaggi: 277
Iscritto il: lun set 15, 2008 5:16 pm

Re: pulizia dentale

Messaggio da toto48 » ven nov 25, 2011 9:29 am

katykat ha scritto:salve, mangio biologico dieta macrobiotica da 4 anni, la dentista mi propone i seguenti prodotti assicurandomi che ha studiato nel dettaglio gli ingredienti e che sono innocui, li ho controllati nel fantastico biodizionario di cui vi ringrazio ma mancano alcuni ingredienti, potreste farmi sapere se posso usarli tranquillamente o no? :?:
i prodotti sono 2:
1. colluttorio aquafresh:
aqua, glycerin, pentasodium triphosphae, zinc chloride, cetylpyridinum chloride, sodium fluoride, peg-60 Hydrogenated castor oil, aroma, sodium citrate, sodium saccharin, fluoruro di sodio (250pp).
2.dentifricio biorepair:
aqua, zinc hydroxyapatite, glycerin, hydrated silica, sorbitol, silica, aroma, cellulose gum, sodium myristoyl sarcosinate, sodium methyl cocoyl taurate, citric acid, tetrapotassium pyrophosphate, zinc PCA, sodium saccharin, phenoxyethanol, benzyl alcohol, sodium benzoate.
Vi ringrazio enormemente per eventuali commenti.
Caterina Rea

ah! il filo interdentale cerato no?
Ciao Katykat.
Il filo interdentale è sostituito da piccoli scovolini in diverse misure, venduti in farmacia per cui la pulizia degli spazzi interdentali è totale completando cosi l'opera dei dentifrici
ciao toto :D

katykat
Messaggi: 4
Iscritto il: gio nov 24, 2011 11:50 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da katykat » mar nov 29, 2011 8:33 pm

ciao Fabrizio, avresti tempo di darmi un'opinione sul colluttorio? la mia dentista dice che ha studiato i componenti e sono tranquilli, mio marito dice che sono assolutamente cancerogeni ed avendo già avuto un carcinoma della pelle eviterei se fosse possibile......Grazie! grazie anche a Toto.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: pulizia dentale

Messaggio da Fabrizio Zago » mar nov 29, 2011 9:17 pm

Prima di tutto questo è un normalissimo colluttorio.
Secondo non sarei così drastico. Ci sono solo due cose da segnalare a livello pericolo:
- cetylpyridinum chloride: pessimo per gli organismi acquatici, molto tossico.
- peg-60 Hydrogenated castor oil: qui il problema è che durante la sintesi cioè l'addizione di ossido di etilene all'olio di ricino si possono formare delle sostanze pessime per la salute. Il peggiore è il diossano ma anche l'eventuale ossido libero non scherza.
A me sembra che in un colluttorio ce ne sia proprio poco di questo componente ma se hai dei dubbi è meglio cercare altrove.
Ciao
Fabrizio

katykat
Messaggi: 4
Iscritto il: gio nov 24, 2011 11:50 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da katykat » mer nov 30, 2011 9:31 pm

Grazie Fabrizio, Incredibile per me trovare qualcuno come te con queste conoscenze!caterina

Avatar utente
marco'72
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da marco'72 » gio dic 01, 2011 3:25 pm

Se vuoi un collutorio a prezzi abbordabili senza castor oil c'è oral b per gengive delicate (quello verde). Io ne cercavo uno senza alcohol perchè mi irrita la mucosa della bocca ma non ne trovavo senza castor oil, poi ho trovato questo senza ne uno ne' l'altro e da allora non ho più avuto problemi di gengive che invece avevo molto spesso.
Ne approfitto per fare una domanda a qualcuno esperto: perchè se non mettono alcohol mettono sto maledetto olio di ricino idrogenato? :evil:

Avatar utente
arunka
Messaggi: 942
Iscritto il: gio feb 10, 2011 11:00 am
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da arunka » gio dic 01, 2011 6:50 pm

io invece vorrei porre questa domanda:
Se prima di lavarmi i denti faccio uno sciacquo con soluzione satura di bicarbonato, poi senza "sputare troppo" mi lavo i denti con lo spazzolino elettrico (molto accuratamente) ma senza dentifricio e infine riscacquo con la soluzione satura e poi con acqua pura, posso ottenere lo steso risultato che usare il bicarbonato come dentifricio?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: pulizia dentale

Messaggio da Fabrizio Zago » gio dic 01, 2011 9:48 pm

Direi assolutamente sì! La funzione del bocarbonato è quella di inalzare il pH del cavo buccale in modo da ridurre l'attacco dei denti da parte dell'acidità.
Quindi va benissimo la tua ipotesi.
Ciao
Fabrizio

salice
Messaggi: 42
Iscritto il: sab ott 15, 2011 2:43 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da salice » sab dic 03, 2011 12:31 pm

arunka ha scritto:io invece vorrei porre questa domanda:
Se prima di lavarmi i denti faccio uno sciacquo con soluzione satura di bicarbonato, poi senza "sputare troppo" mi lavo i denti con lo spazzolino elettrico (molto accuratamente) ma senza dentifricio e infine riscacquo con la soluzione satura e poi con acqua pura, posso ottenere lo steso risultato che usare il bicarbonato come dentifricio?
Fabrizio Zago ha scritto:Direi assolutamente sì! La funzione del bocarbonato è quella di inalzare il pH del cavo buccale in modo da ridurre l'attacco dei denti da parte dell'acidità.
Quindi va benissimo la tua ipotesi.
Ciao
Fabrizio
Questo sistema usato quotidianamente è quindi sufficiente da solo per una corretta igiene e salute di denti e bocca (fatte salve esigenze particolari)?

katykat
Messaggi: 4
Iscritto il: gio nov 24, 2011 11:50 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da katykat » dom dic 04, 2011 7:48 am

a me è stato detto che il bicarbonato logora lo smalto dei denti. Non è così?
caterina

Avatar utente
arveda
Messaggi: 37
Iscritto il: sab mar 06, 2010 8:20 am
Controllo antispam: cinque
Località: puglia

Re: pulizia dentale

Messaggio da arveda » dom dic 04, 2011 9:18 am

arunka ha scritto:io invece vorrei porre questa domanda:
Se prima di lavarmi i denti faccio uno sciacquo con soluzione satura di bicarbonato, poi senza "sputare troppo" mi lavo i denti con lo spazzolino elettrico (molto accuratamente) ma senza dentifricio e infine riscacquo con la soluzione satura e poi con acqua pura, posso ottenere lo steso risultato che usare il bicarbonato come dentifricio?
è lo stesso sistema che uso io ed è stato approvato anche dal mio dentista! :wink:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: pulizia dentale

Messaggio da Fabrizio Zago » dom dic 04, 2011 11:13 am

"a me è stato detto che il bicarbonato logora lo smalto dei denti. Non è così?"

No, non è così ma a me interessa sapere chi lo sostiene e perché. Ci puoi illuminare? Grazie.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
marco'72
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da marco'72 » dom dic 04, 2011 3:40 pm

Quando ero bambino anche mia mamma parlando con le amiche ogni tanto ci faceva lavare i denti col bicarbonato e con la salvia, poi anche noi abbiamo sentito che per quanto disciolto è molto abrasivo (credo più per un'azione meccanica che chimica), tant'è che anche i dentifrici al bicarbonato che tra l'altro sono infatti sbiancanti, dovrebbero essere usati alternandoli ad altri. La loro azione sbiancante sta appunto nel fatto che essendo leggermente abrasivi rimuovono più dei normali dentifrici le patine di caffè, fumo ecc... dalla superfice dei denti ma a lungo andare logorano anche lo smalto. Io uso il dentifricio a bicarbonato di mia madre con un vecchio spazzolino in disuso per lucidare le cornici delle vecchie fotografie dove è difficile arrivare negli intarsi vari e il risultato è molto meglio che coi vari prodotti per l'argento in commercio.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: pulizia dentale

Messaggio da Fabrizio Zago » dom dic 04, 2011 4:01 pm

E' una leggenda metropolitana!
Ragioniamo: il bicarbonato si scioglie velocissimamente quindi non può assolutamente abradere i denti per il semplice motivo che si scioglie prima di arrivare sui denti. Come potrebbe abraderli?
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
marco'72
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: pulizia dentale

Messaggio da marco'72 » lun dic 05, 2011 2:57 pm

Ti darei ragione ma nel dubbio preferisco optare per dentifrici e collutori più "delicati". D'altronde come farebbe allora il bicarbonato a rimuovere le macchie dalla superficie dei denti? Perchè rischiare? Tra l'altro spazzolarsi i denti col bic. è anche sgradevole.

Rispondi