meno male che era un medico.........

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Sebastiano1980
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 29, 2011 2:05 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Salerno
Contatta:

meno male che era un medico.........

Messaggio da Sebastiano1980 » mer ott 05, 2011 4:02 pm

sto perdendo i capelli,sono andato a farmi visitare dal dermatologo e mi ha prescritto di usare uno shampoo

si chiama : Neo Criloidin shampoo dolce

sono andato a controllare L'INCI

Aqua, 2 VERDI

Magnesium laureth sulphate, 1 ROSSO

Disodium laureth 3 solfosuccinate, 1 GIALLO

Sodium myreth sulphate, 1 GIALLO

Cocamidopropylbetaine, 1 GIALLO

PEG 40 hydrogenated castor oil, 1 ROSSO

Prunus dulcis, 2 VERDI

Oryza sativa, 2 VERDI

Panthenol, 2 VERDI

Dimethicone propyl PG-betaine,2 ROSSI

Ricinoleamidopropyltrimonium chloride, 1 ROSSO

Poliquaternium 7, 1 ROSSO

Sorbic acid, 2 VERDI

Guar hydroxypropyltrimonium chloride, 1 GIALLO

Cocamide MEA, 1 ROSSO

Maris sal,2 VERDI

Phenoxyethanol, 1 GIALLO

Parfum.


cosa mi consigliate??? lascio perdere???

Avatar utente
teribbile
Messaggi: 373
Iscritto il: lun ago 31, 2009 7:28 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Fort Worth

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da teribbile » mer ott 05, 2011 4:16 pm

Mah, il medico si occupa dei risultati, non dei pesciolini che si bevono il tuo shampoo!!! Sappiamo tutti che in molti casi la chimica di certi prodotti è inimitabile per come la vorremmo noi...quindi se vuoi preservare i tuoi capelli puoi anche fidarti del dermatologo, il quale sicuramente ti ha prescritto un prodotto ad alta efficacia, altrimenti, se vuoi preservare il mondo esterno...fai come me e comprati un bella macchinetta tagliacapelli e quando puoi...ricaricala ad energia solare!!!

Sebastiano1980
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 29, 2011 2:05 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Salerno
Contatta:

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da Sebastiano1980 » mer ott 05, 2011 4:32 pm

beh un pò estrema la tua soluzione............è come suggerire l'amputazione in caso di una ferita a qualche arto!!!! :?

adriano
Messaggi: 589
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:13 am

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da adriano » mer ott 05, 2011 5:19 pm

io lo trovo un normalissimo shampo ...di medicato non mi sembra che ci sia nulla...e sta pur certo che non ti farà perdere piu' capelli di quanti ne perdi ora e tantomeno te li farà ricrescere ( sempre che la tua perdita sia dovuta a fattori ereditari ( alopecia andogenetica) e non ad altre problematiche di carattere tempraneo)

Sebastiano1980
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 29, 2011 2:05 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Salerno
Contatta:

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da Sebastiano1980 » mer ott 05, 2011 5:30 pm

è stata proprio quella la diagnosi alopecia androgenetica!

ovvero,mi devo rassegnare! :roll:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da Fabrizio Zago » mer ott 05, 2011 7:59 pm

Sottoscrivo adriano al 100% e credo proprio che t uti debba rasegnare.
Ciao
Fabrizio

quellola
Messaggi: 12
Iscritto il: dom mag 23, 2010 1:17 pm
Controllo antispam: cinque

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da quellola » ven ott 07, 2011 6:57 pm

Anch'io ho problemi con l'alopecia androgenetica...diagnosticata all'età di 18 anni.
La dermatologa mi diede un farmaco a base di minoxidil al 2% da utilizzare sulle tempie e sul vertice...l'ho usato per qualche anno, di cui gli ultimi in modo parecchio discontinuo. L'efficacia è stata abbastanza buona (qualche peletto semi-invisibile era diventato più forte e scuro), ma le dermatiti la facevano da padrone... Poi, un pò stufo delle dermatiti, un pò perchè non mi andava più di utilizzare un farmaco, per quanto ad uso topico, ho smesso (ormai più di un anno fa).
Ora, più che altro autoconvincendomi che così facendo abbia qualche possibilità di tenere i capelli in testa ancora per un pò, sto utilizzando un paio di volte a settimana uno shampoo naturale alla caffeina ed una lozione cosmetica a base di aminexil (derivato "cosmetico" del minoxidil, come mi spiegò bene Fabrizio)...credo che ci siano un paio di prodotti a base di aminexil, ed io ho scelto tra i due quello che non aveva muschi policlici (se vuoi, mandami un messaggio privato che ti dico il nome).
Poi mi affido alla buona sorte.
Avevo anche sentito di questa tecnica piuttosto costosa: http://www.corriere.it/salute/10_maggio ... aabe.shtml
Un medico (un andrologo piuttosto attivo online) mi disse però che essendo una nuova metodica non si possono sapere quali potrebbero essere gli effetti della re-immissione nel proprio corpo di questo "plasma arricchito di piastrine", seppur proveniente dal nostro stesso sangue.
Sono dunque giunto alla conclusione che, finchè ci si aiuta con un pò di effetto placebo o prodotti "leggeri" va bene, ma medicinali proprio non mi sembra il caso di prenderne, e nemmeno fare da cavie.
Che poi, alla fine, per quanto sia poco "mascolina" la chirurgia estetica, se si volesse proprio fare la "mattata" :mrgreen: ...tanto vale farsi un autotrapianto, che è sicuramente più salutare e naturale che non prendersi farmaci a vita.
Anzi, probabilmente è proprio la scelta più sensata, così si evita di inquinare e spendere denaro in tutte queste lozioni.
E' vero che nel caso della chirurgia estetica entra in gioco la vergogna, ma forse è più vergognoso farsi del male e prendere dei medicinali per curare un aspetto estetico.
Essendo però una misura abbastanza drastica, costosa, e non definitiva -soprattutto in giovane età- per ora continuo con shampoo naturale al caffè e lozione cosmetica a base di aminexil, poi si vedrà.
Ecco quindi qualche consiglio abbastanza eco-compatibile da qualcuno che "non si è arreso" :lol:
Spero di averti fatto cosa gradita :wink:

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da gianluca » ven ott 07, 2011 7:13 pm

Posso consigliarti il miglio, non come integratore ma come alimento. Prova, è un cereale che si cucina come il riso, tanto male non fa.
E' l'unico cereale alcalinizzante, fa molto bene a capelli, pelle, unghie e anche intestino.
Si prepara cuocendo per una 20na di minuti il miglio decorticato in acqua, come il riso, scoli, lo mangi.

Annarella 64
Messaggi: 81
Iscritto il: ven dic 09, 2011 8:29 pm
Controllo antispam: cinque

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da Annarella 64 » lun gen 09, 2012 11:12 pm

Purtoppo l'alopecia androgenetica e l'effluvio cronico (perdita di capelli continua) colpisce anche le donne e non parlo di donne in menopausa o premenopausa, ma di ragazze di 20 anni calve. Ci sono dei forum dove c'è tanta disperazione per questo problema. Se un uomo può rasarsi la testa pensate a cosa può fare una donna, in una società come la nostra, dove l'immagine ha sostituito la realtà? E dove alla donna è richiesto di essere sempre bella e di curare il proprio aspetto fisico più della propria anima( anima in senso di interiorità)?
Mi chiedo che senso abbia vivere fino a 150 anni ( è quseta l'ambizione della medicina ufficiale) in certe condizioni.
Non sono d'accordo con Fabrizio che dice che bisogna rassegnarsi. A 50 anni è sicuramente più facile, ma a 20 ????
L'alopecia androgenetica non guarisce ed è vero che la ricerca procede a tentoni, ma secondo me si può tentare - con i farmaci a disposizione e con un buon dermatologo (questo sì che è difficile da trovare) - rallentarne il decorso. Ovviamente, poi ogni caso è un caso a sè, ma sempre meglio aver tentato senza, ovviamente, farsi prosciugare il conto in banca.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da Fabrizio Zago » mar gen 10, 2012 11:55 am

"Non sono d'accordo con Fabrizio che dice che bisogna rassegnarsi."
Spiacente ma fino a quando non vedrò dei rimedi veramente efficaci rimango della mia idea. Se tu trovi il prodotto miracoloso faccelo sapere.
Ciao
Fabrizio

Annarella 64
Messaggi: 81
Iscritto il: ven dic 09, 2011 8:29 pm
Controllo antispam: cinque

Re: meno male che era un medico.........

Messaggio da Annarella 64 » mar gen 10, 2012 2:40 pm

Fabrizio Zago ha scritto:"Non sono d'accordo con Fabrizio che dice che bisogna rassegnarsi."
Spiacente ma fino a quando non vedrò dei rimedi veramente efficaci rimango della mia idea. Se tu trovi il prodotto miracoloso faccelo sapere.
Ciao
Fabrizio
Se trovo il prodotto miracoloso ..divento milardaria :D
Scherzi a parte, ci sono testimonianze di persone che sono riuscite a bloccare per anni il processo della caduta dei capelli. Non hanno risolto il poblema, ma lo hannno..tamponato. E' vero che ogni caso è un caso a sè. Io ho conosciuto una ragazza che è diventata calva per un grave lutto..ergo anche senza alopecia non si è al riparo dalla calvizie.
A volte nella vita bisogna accontentarsi di limitare i danni.
PS- Miracoli ne vedo pochi anche per altre patologie, comunque, ad un uomo anche io consiglierei di rasarsi, ma a una ragazza di 20 anni??? Eppure ho letto da poco in un articolo che stanno aumentando i casi di ragazze giovanissime calve. Si parla anche di inquinamento. Chi ci capisce qualcosa è bravo.

Rispondi