IONATOR l'ho comprato

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

elena00
Messaggi: 13
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elena00 » lun feb 07, 2011 1:21 pm

Ciao a tutti, volevo spezzare una lancia a favore dello ionator, l'ho acquistato una settimana fa, e devo dire che per ora mi sono trovata bene. Ad oggi mi sento di consigliarlo. Ho quasi dimezzato i tempi dei mestieri, praticamente lo uso per pulire tutto, per me ok. :)

narnia
Messaggi: 23
Iscritto il: lun gen 31, 2011 10:07 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da narnia » lun feb 07, 2011 11:15 pm

Anche io voglio dimezzare i tempi!! Cosa diavolo è 'sto IONATOR? :D

elena00
Messaggi: 13
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elena00 » mar feb 08, 2011 3:33 pm

Ciao praticamente è uno spruzzatore a batterie ricaricabili con un serbatoio dove si mette l'acqua del rubinetto, si spruzza e l'acqua passa attraverso una membrana a scambio ionico e viene caricata con una bassa carica elettrica (rimane attiva 45 secondi poi torna normale acqua ) quindi in questo lasso di tempo bisogna pulire la superficie, non serve risciacquare.
Io spruzzo passo lo straccio, rispruzzo e asciugo tutto questo su mobili per spolverare, vetri e specchi, acciaio, fornello, cucina, bagno (qui non toglie il calcare, quindi una volta ogni tanto passo soluzione acido citrico), divano in pelle, marmo, praticamente pulisco tutto quello che si può bagnare, e ci metto molto meno tempo.
Mio marito ci pulisce la macchina compresi i sedili.
Oltre a pulire elimina il 99,9% dei batteri.

narnia
Messaggi: 23
Iscritto il: lun gen 31, 2011 10:07 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da narnia » mar feb 08, 2011 3:53 pm

Oddio, ho appena letto l'altro post sull'argometo e mi pare ci sia stata un po' di "bagarre".
Anche tu ti sei appena iscritta, o sbaglio?... :(

elena00
Messaggi: 13
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elena00 » mar feb 08, 2011 5:03 pm

narnia ha scritto:Oddio, ho appena letto l'altro post sull'argometo e mi pare ci sia stata un po' di "bagarre".
Anche tu ti sei appena iscritta, o sbaglio?... :(
Non capisco il senso della domanda :?

narnia
Messaggi: 23
Iscritto il: lun gen 31, 2011 10:07 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da narnia » mar feb 08, 2011 6:36 pm

Sì scusa, non sono stata chiara. Se leggi l'altro post forse capisci meglio; comunque, sembrava che lì qualche venditore cammuffato da utente avesse postato meraviglie su questo apparecchio...e si era appena iscritto. :(

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da Fabrizio Zago » mar feb 08, 2011 8:29 pm

Insisto a dire che dalle mie prove su sporchi standar questo strumento non ha efficacia rilevabile.
Se parliamo di sporchi idrosolubili o molto freschi anche l'acqua da sola toglie lo sporco ma per unto invecchiato non serve a nulla.

narnia
Messaggi: 23
Iscritto il: lun gen 31, 2011 10:07 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da narnia » mar feb 08, 2011 10:12 pm

Grazie Fabrizio, adesso è tutto un po' più chiaro :wink:

elena00
Messaggi: 13
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elena00 » mer feb 09, 2011 4:07 pm

per unto invecchiato non serve a nulla.[/quote]

Quando l'ho comprato tra le varie spiegazioni mi hanno detto che lo sporco incrostato, o macchie datate, probabilmente non le avrebbe tolte , e che non è un anticalcare. Comunque l'unto icrostato in una casa potrebbe essere solo nel forno, e in quel caso serve comunque un prodotto specifico, (quelle goccioline marroni che ho nel forno non si tolgono nemmeno con un detersivo normale ne serve uno aggressivo), però ogni volta che uso il forno quando è ancora tiepido lo spruzzo e passo un panno e le maccioline non mi sembrano aumentate, credo.
Spero di non essere l'unica acquirente di ionator e spero anche che coloro che lo hanno acquistato e lo usano da più tempo portino la loro testimonianza perchè non trovo giusto sminuire un apparecchio così innovativo sulla base di test in laboratorio fatti da una sola persona (non metto in dubbio i risultati, ma spesso i test sono riproduzioni di sporchi che non si troveranno mai nella vita quotidiana) va provato e testato nella propria abitazione.
Probabilmente come è successo con monica72, adesso diventerò la venditrice, ma non è così, un venditore potrebbe venire a fare pubblicità in questo forum ma dovrebbe anche fare il nome della sua ditta visto che di canali per l'acquisto di questo "spruzzatore" in internet ho visto che ce ne sono parecchi,e quindi a mio avviso sarebbe una perdita di tempo.
Ciao

narnia
Messaggi: 23
Iscritto il: lun gen 31, 2011 10:07 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da narnia » mer feb 09, 2011 5:24 pm

elena00 ha scritto:
Quando l'ho comprato tra le varie spiegazioni mi hanno detto che lo sporco incrostato, o macchie datate, probabilmente non le avrebbe tolte , e che non è un anticalcare. ...... ogni volta che uso il forno quando è ancora tiepido lo spruzzo e passo un panno e le maccioline non mi sembrano aumentate, credo.
Non toglie lo sporco invecchiato (e i fornelli?)
Non toglie il calcare

E l'unto fresco lo toglie?
Sennò anche l'acqua fresca....

p.s. Il bicarbonato impastato con un po' d'acqua sfregato nel forno tiepido fa miracoli, prova!

elena00
Messaggi: 13
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elena00 » mer feb 09, 2011 5:37 pm

Non toglie lo sporco invecchiato (e i fornelli?)
Il fornello lo pulisco in un attimo , sul fornello l'unto e lo sporco si seccano, e vengono via benissimo ( esempio il brodo quando fuoriesce dalla pentola, o sugo quando schizza poi si seccano con il calore della fiamma ma si tolgono con una passata)
Per quanto riguarda il calcare non lo trovo un grosso limite, il bagno lo passo quasi tutti i giorni con ionator e una volta ogni due settimane con acido citrico per eliminare i segni delle goccioline sui rubinetti.
Quello che voglio far capire è che comunque le mie pulizie sono per il 100% non inquinanti, e se dovesse capitare che una macchia non la toglie bhe quella volta (ma solo quella) usero' qualcosa di piu' potente, ma tutti i giorni pulirò senza inquinari nessuno. Zago ha scritto che anche i detersivi ecologici inquinano l'acqua e gli animali, quindi perchè non provare questo nuovo metodo che non inquina niente ?

elsatar
Messaggi: 1002
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:53 am

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elsatar » mer feb 09, 2011 5:49 pm

Queste cose le abbiamo già detti in altri post che come questo avevano messaggi entusiasti di utenti che si erano iscritti con lo scopo di pubblicizzare un attrezzo; non so come definire altrimenti utenti che come primo messaggio ci decantano lo ionator: cos'è fulminati sulla via di Damasco della detersione appena provato l'attrezzo sentono un bisogno incoercibile di diffondere la buona novella?
Ma per favore! :roll: :lol:
Un po' di pudore no?! Potremmo essere lasciati in pace?
Grazie

Elsatar

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da Laura12 » mer feb 09, 2011 6:01 pm

elena00 ha scritto:..perchè non provare questo nuovo metodo che non inquina niente ?
Lo straccio usato per pulire lo lavi con un detergente, o no? Non mi risulta che lo sporco asportato si volatilizzi.

elena00
Messaggi: 13
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da elena00 » mer feb 09, 2011 6:20 pm

gli stracci che uso li lavo in lavatrice una volta la settimana

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: IONATOR l'ho comprato

Messaggio da Laura12 » mer feb 09, 2011 6:21 pm

elena00 ha scritto:gli stracci che uso li lavo in lavatrice una volta la settimana
E non usi il detersivo?

Rispondi