Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » sab feb 12, 2011 9:07 pm

Allora Barbara..io non ho un'azienda di cosmetici nè ho a che fare con la cosmesi..quindi il discorso per come l'hai fatto non quadra. Il prendere una sostanza dopo 5 anni (7 forse sono un pò troppi) dalla messa in commercio sarebbe un modo per "punire" chi ha tentato di creare quella sostanza facendo test su animali...e credo che la si pagherebbe di meno..quindi meno soldi a chi l'ha inventata..tutto qui. La mia è solo un'ipotesi..
Per "quando magari non è vero" intendo dire che chi certifica deve essere un'ente serio..l'azienda Y non può aggiungere una nuova sostanza di nuova generazione alle sue formulazioni perché sostiene che sia più ecologica..deve essere l'ente che certifica l'essere cruelty-free o meno a dare il permesso di utilizzare sostanze di nuova generazione nel caso siano ecologiche e vadano a sostituire sostanze che non lo sono affatto...

Nel mio ragionamento non ci vedo niente di cinico..voi stessi dite che è meglio sperimentare una sostanza che sarà più eco-bio sugli animali anziché utilizzare sostanze vecchie che inquineranno ed ucciderebbero un numero anche maggiore degli animali uccisi per il testaggio della sostanza....
Non sono io che faccio vivisezione, fosse per me li manderei tutti in galera....!

Per quanto riguarda Lidl le cose che sono state detto sono state dette su Promiseland ma non in questa sezione e con cognizione di causa riportando un articolo che parlava di un finto furto fatto da un superiore per vedere se la commessa se ne fosse accorta o meno..... :shock:

barbara3
Messaggi: 1873
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:55 am
Contatta:

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da barbara3 » dom feb 13, 2011 10:15 am

VeggieChick ha scritto:Allora Barbara..io non ho un'azienda di cosmetici nè ho a che fare con la cosmesi..
Ma compri cosmetici immagino, intendevo questo.

Cerco di riassumere, e poi chiudo perché le mie capacità di spiegarmi hanno dei limiti: in nome della cut-off date a te va bene continuare a comprare prodotti obsoleti anzichè alternative meno inquinanti che però sono state testate più recentemente nel tempo; a me invece non va bene per niente e trovo assurdo scartare alternative più ecologiche, che inquinerebbero meno e di conseguenza farebbero anche molto meno male a flora e fauna acquatiche solo per attendere il tempo sufficiente per applicare anche ad esse la cut-off date, dal momento che presto o tardi i test si fanno, e ora se ne fanno comunque infinitamente meno di prima. Spero di essere stata più chiara.

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da Landre82 » dom feb 13, 2011 11:39 am

Ma poveri cosmetici.. per una volta che sono stati regolamentati con un pò di senso etico, se ne dicono di tutti i colori.
Veggie immagino che tu nel quotidiano non userai nessuna erba officinale, perchè se stai qui a far le pulci ai cosmetici, chissà che cosa avrai da dire sui prodotti erboristici!!!!! ( nel senso che per le erbe le sperimentazioni sono più feconde che mai.. siamo nel campo farmaceutico ).

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » mer feb 23, 2011 11:41 pm

barbara3 ha scritto:in nome della cut-off date a te va bene continuare a comprare prodotti obsoleti anzichè alternative meno inquinanti che però sono state testate più recentemente nel tempo; a me invece non va bene per niente e trovo assurdo scartare alternative più ecologiche, che inquinerebbero meno e di conseguenza farebbero anche molto meno male a flora e fauna acquatiche solo per attendere il tempo sufficiente per applicare anche ad esse la cut-off date, dal momento che presto o tardi i test si fanno, e ora se ne fanno comunque infinitamente meno di prima.
No!!!!!
Ora ti dico in poche parole come la penso! Intanto ripeto per l'ennesima volta che non è come può sembrare da quello che scrivete..ovvero è possibile scegliere cosmetici che siano CONTEMPORANEAMENTE eco-bio e cruelty-free. Seconda cosa, per me non fa differenza se un'azienda ha la FCOD 1995 e l'altra 2007...è ovvio che quella 1995 sicuramente ha comportato minore uccisione di animali (per quanto riguarda la sperimentazione) ma è anche vero che quel che è fatto è fatto: avete presente il detto "inutile piangere sul latte versato"? Ecco. E poi per me è una questione di principio, mi sto interessando alla causa vegan/animalista da tre anni ormai, ma se in futuro (nel 2020 per fare un esempio) dovessi avere un'azienda che produce cosmetici, nel caso fossero state create sostanze molto ecologiche o in qualche modo utili, dovendo scegliere una FCOD sceglierei proprio il 2020! Ovviamente facendo questo discorso, non è che se tra un'anno l'azienda XXXX si certifica cruelty-free e sceglie come FCOD il 2012 io la boicotto perché magari fino all'anno scorso a fatto della sperimentazione animale!
In poche parole aziende "pulite" per quanto riguarda la sperimentazione sugi animali non ne esistono, se queste si "pentono" (anche se non sinceramente ma per attrarre clientela) vanno "perdonate"...
Per quanto riguarda tutte le ditte P&G invece penso che andrebbero boicottate anche se dovessero smettere di fare vivisezione...! Altro che "Nivea o marca-ecobio-cruelty-free sono uguali"! :roll:

Questo è il mio punto di vista.
Landre82 ha scritto:Ma poveri cosmetici.. per una volta che sono stati regolamentati con un pò di senso etico, se ne dicono di tutti i colori.
Veggie immagino che tu nel quotidiano non userai nessuna erba officinale, perchè se stai qui a far le pulci ai cosmetici, chissà che cosa avrai da dire sui prodotti erboristici!!!!! ( nel senso che per le erbe le sperimentazioni sono più feconde che mai.. siamo nel campo farmaceutico ).

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » mer feb 23, 2011 11:55 pm

@Landre
Eh no "caro! A parte che fino ad ora non ho fatto sto grande uso di erbe..il discorso delle erbe è lo stesso che si fa sui farmaci: ovvero usarle (per curarci) solo quando necessario. Purtroppo sulla sperimentazione fatta dall'industria farmaceutica non possiamo farci nulla (a parte protestare) se non scegliere il male minore dei farmaci generici, ma più di tutto il NON ABUSO.
Poi bisogna vedere se a fare "ricerche" sulle erbe sono università o altro o se è la ditta stessa che le produce a farli o commissionarli, nel secondo caso se ne fossi al corrente boicotterei la ditta.
E se non lo sapete viene testato di tutto: sale da cucina, verdure, alimenti e chi più ne ha più ne metta....ma non per questo si può dire che l'azienda X che produce il sale ha commesso crudeltà sugli animali.

Per i cosmetici dato che posso scegliere, scelgo.

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da Landre82 » gio feb 24, 2011 1:05 am

VeggieChick ha scritto:@Landre
Eh no "caro! A parte che fino ad ora non ho fatto sto grande uso di erbe..il discorso delle erbe è lo stesso che si fa sui farmaci: ovvero usarle (per curarci) solo quando necessario. Purtroppo sulla sperimentazione fatta dall'industria farmaceutica non possiamo farci nulla (a parte protestare) se non scegliere il male minore dei farmaci generici, ma più di tutto il NON ABUSO.
Poi bisogna vedere se a fare "ricerche" sulle erbe sono università o altro o se è la ditta stessa che le produce a farli o commissionarli, nel secondo caso se ne fossi al corrente boicotterei la ditta.
E se non lo sapete viene testato di tutto: sale da cucina, verdure, alimenti e chi più ne ha più ne metta....ma non per questo si può dire che l'azienda X che produce il sale ha commesso crudeltà sugli animali.

Per i cosmetici dato che posso scegliere, scelgo.
E' vero il mondo delle erbe è diverso da quello cosmetico, ma le ho tirate in ballo perchè spesso c'è gente che boicotta i cosmetici ma non le erbe.. comunque..
Poi bisogna vedere se a fare "ricerche" sulle erbe sono università o altro o se è la ditta stessa che le produce a farli o commissionarli, nel secondo caso se ne fossi al corrente boicotterei la ditta.
Raramente un'università decide di sua iniziativa di fare delle ricerche; non perchè non voglia, ma perchè spesso chi sovvenziona la ricerca stessa è il committente. Quindi dovresti boicottare ( è una mia personale stima ) un 80% delle ricerche che leggi quotidianamente.
E se non lo sapete viene testato di tutto: sale da cucina, verdure, alimenti e chi più ne ha più ne metta....ma non per questo si può dire che l'azienda X che produce il sale ha commesso crudeltà sugli animali.
Si, però non si può neanche dire che l'azienda Y che non espone uno dei tuoi amati simbolini abbia commissionato qualche sperimentazione, ormai quasi del tutto illecita, sugli animali.
Sai quanto costano quei simbolini alle aziende cosmetiche?? Molto più di quello che ti spalmi nella confezione! E per dirti cosa? che quella non ha fatto un qualcosa che non si fa da tempo.

Più si va avanti e più i metodi alternativi per la valutazione di una singola sostanza si fanno sempre più precisi e validi della ormai vecchia, e sempre più desueta, sperimentazione animale. Sì, perchè ora tale sperimentazione non è più solo eticamente scorretta ma anche qualitativamente scadente, se rapportata alle moderne tecnologie.
Vorrei che fosse chiaro che il cambiamento delle sperimentazioni, vero metodi "alternativi" non è dettato ( solo ) da un fattore etico, ma soprattutto, come ho appena detto, dal fatto che la qualità delle nuove ricerche è decisamente migliore!!!

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » gio feb 24, 2011 1:22 am

Landre82 ha scritto: Si, però non si può neanche dire che l'azienda Y che non espone uno dei tuoi amati simbolini abbia commissionato qualche sperimentazione, ormai quasi del tutto illecita, sugli animali.
Però non si può nemmeno avere la certezza che siano cruelty-free..per il fatto che da un momento all'altro potrebbero decidere di introdurre uno o più ingredienti di nuova generazione che magari sono stati sottoposti ai 3 test di tossicità.
Preferisco andare sul sicuro con il simboletto (pagano la LAV? ben venga), ma anche senza (non sempre lo riportano).

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da Landre82 » gio feb 24, 2011 12:32 pm

Scusami, ma veramente: cos'è che non hai capito di tutto il ragionamento che ti ho fatto?
Sperimentare sugli animali non solo è ormai fuori legge, ma non è neanche più conveniente!!!!
Poi se vuoi il tuo coniglietto, ben venga..

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » gio feb 24, 2011 4:23 pm

Landre82 ha scritto:Scusami, ma veramente: cos'è che non hai capito di tutto il ragionamento che ti ho fatto?
Sperimentare sugli animali non solo è ormai fuori legge, ma non è neanche più conveniente!!!!
Poi se vuoi il tuo coniglietto, ben venga..
Non è conveniente perché da risultati falsi, ma a certe aziende servono proprio gli animali per dare il risultato che vogliono ottenere, come succede soprattutto per i farmaci..
Come mai SLS e altre sostanze dannose per l'uomo non sono vietate??? Perché sicuramente non hanno ucciso "troppi" animali durante il test di tossicità...poi si sa com'è, si sono fatti le regole da soli certi enti di "sicurezza"...
Sono contro il progresso cosmetico..mettiamola così :D

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da Fabrizio Zago » gio feb 24, 2011 8:40 pm

Non è conveniente perché da risultati falsi, ma a certe aziende servono proprio gli animali per dare il risultato che vogliono ottenere, come succede soprattutto per i farmaci..
Affermazione incomprensibile.

Come mai SLS e altre sostanze dannose per l'uomo non sono vietate??? Perché sicuramente non hanno ucciso "troppi" animali durante il test di tossicità...poi si sa com'è, si sono fatti le regole da soli certi enti di "sicurezza"...
Dove hai letto, su queli evidenze scientifiche e perché l'SLS sarebbe dannosa per l'uomo? Ma chi lo dice? Ti segnalo, tra l'altro, che questa è una delle sostanze che ami tanto e cioè testata moltissimi decenni fa. Rimango in attesa dei dati scientifici.

Sono contro il progresso cosmetico..mettiamola così
Su questo non c'è nessun dubbio! Noi invece siamo per ottenere cosmetici sempre più ecocompatibili e quindi "veramente" animalisti perché, forse sarà una novità, ma in natura ci vivono proprio gli animali.

AlanAdler
Messaggi: 1346
Iscritto il: sab gen 06, 2007 11:06 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da AlanAdler » gio feb 24, 2011 10:25 pm

Landre82 ha scritto:Sperimentare sugli animali non solo è ormai fuori legge
come volevasi dimostrare... meglio scappare da qui và...

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » ven feb 25, 2011 1:31 am

Fabrizio Zago ha scritto: Dove hai letto, su queli evidenze scientifiche e perché l'SLS sarebbe dannosa per l'uomo? Ma chi lo dice? Ti segnalo, tra l'altro, che questa è una delle sostanze che ami tanto e cioè testata moltissimi decenni fa. Rimango in attesa dei dati scientifici.
In realtà mi riferivo allo SLES, non all'SLS avevo letto anche qui su questo forum che era cancerogeno..ma sto appena leggendo che si trattava di una bufala.. Ad ogni modo preferisco l'ammonium lauryl sulfate.
Non amo affatto lo SLES, nè l'SLS...sbagliato!
Fabrizio Zago ha scritto: Sono contro il progresso cosmetico..mettiamola così
Su questo non c'è nessun dubbio! Noi invece siamo per ottenere cosmetici sempre più ecocompatibili e quindi "veramente" animalisti perché, forse sarà una novità, ma in natura ci vivono proprio gli animali.
Era una battuta..diciamo che di ogni cosa vanno valutati i pro e i contro. Non pensi che se tutti usassimo i prodotti eco-bio attualmente reperibili sul mercato sarebbe già tanto?
Finchè tutti utilizzeranno prodotti ecologicamente tremendi e per di più che hanno causato tanta vivisezione, e solo pochi utilizzeranno prodotti eco-bio di ultima generazione non se ne farà quasi nulla a livello ambientale. Ben vengano queste nuove sostanze "più ecologiche" che spero non vengano sempre testate sugli animali... E ben venga anche una maggiore sensibilizzazione di massa.

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da Landre82 » ven feb 25, 2011 9:57 am

VeggieChick ha scritto: Ben vengano queste nuove sostanze "più ecologiche" che spero non vengano sempre testate sugli animali... E ben venga anche una maggiore sensibilizzazione di massa.
Esattamente.. senza "spero" è quello che ti stiamo dicendo da due a pagine a questa parte :mrgreen:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da Fabrizio Zago » lun feb 28, 2011 5:24 pm

"come volevasi dimostrare... "
Estrapolare una frase da un contesto significa che non si hanno più argomenti.

"meglio scappare da qui và..."
Magari.

VeggieChick
Messaggi: 43
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Siamo nel 2011 :) ......(che novità)

Messaggio da VeggieChick » mar mar 01, 2011 12:38 am

Landre82 ha scritto:
VeggieChick ha scritto: Ben vengano queste nuove sostanze "più ecologiche" che spero non vengano sempre testate sugli animali... E ben venga anche una maggiore sensibilizzazione di massa.
Esattamente.. senza "spero" è quello che ti stiamo dicendo da due a pagine a questa parte :mrgreen:
No, non è tutto così semplice.
C'è un'azienda straniera, non ricordo quale, che è stara rimossa da una lista cruelty-free straniera (forse quella autraliana) per aver testato un nuovo ingrediente secondo loro più ecologico su organismi acquatici... Che una sostanza è ecologica non vuol dire che non passa sulla pelle e sulla vita di animali. Io sono per fare sapere le cose come stanno e poi ognuno decide secondo coscienza.

Rispondi