sulla tintura dei capelli bianchi

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

davita
Messaggi: 72
Iscritto il: mer gen 06, 2010 10:35 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da davita » sab gen 22, 2011 12:45 pm

l*lli ha scritto:
morghy73 ha scritto: ora però voglio provare questo metodo: lavo i capelli, li asciugo e poi passo l'hennè sui capelli quasi asciutti e finisco di asciugarli con l'hennè in testa.. magari funziona e non mi prendo una bronco!
io mi faccio da sempre l'hennè sui capelli asciutti, anche io soffro di cervicale e viene benissimo.
Colorare colora benissimo anche su i capelli asciutti, ma io che ho i capelli molto lunghi e da sola non riesco ad applicarmelo per bene nelle radici se non sono umidi.

Avatar utente
morghy73
Messaggi: 67
Iscritto il: ven nov 27, 2009 8:35 am
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da morghy73 » sab gen 22, 2011 4:03 pm

Fabrizio Zago ha scritto:"per il discorso hennè la mia parrucchiera mi dice sempre che è chimico, che rovina i capelli.. ecc."
Dovresti dire alla tua parrucchiera di informarsi meglio. Forse il problema è un altro e cioè che la tinta chimica la fa lei (e ci guadagna) mentre l'hennè te lo fai da sola e lei non ci guadagna nulla.
L'hennè sintetico? Mai sentito una sciocchezza simile.
e lo so caro Fabrizio, so che hai perfettamente ragione.. infatti da lei non mi faccio toccare se non per il taglio!!! fossi matta! piuttosto me li tengo bianchi!
:lol:
so bene cosa fanno quelle tinture sia all'ambiente che ai capelli...
cmq lei insiste io ormai la lascio dire e vado avanti con le mie idee che tanto non glieli dò i soldini per farmi danni ai capelli :mrgreen:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da Fabrizio Zago » sab gen 22, 2011 6:31 pm

BRAVA!!!!

Giusi Pil
Messaggi: 139
Iscritto il: ven gen 02, 2009 10:46 pm

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da Giusi Pil » dom gen 23, 2011 9:37 pm

ciao a tutte/i.
Mi chiarite un dubbio? In questo forum si è sempre parlato di mettere a bagno l'hennè in succo di limone o aceto poiché rilascia il colore in ambiente acido. Come mai il tipo Jamila ha bisogno di acqua? Inoltre, mi spiegate la tecnica e le dosi del tè nell'hennè?
Grazie, Giusi

davita
Messaggi: 72
Iscritto il: mer gen 06, 2010 10:35 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da davita » dom gen 23, 2011 11:01 pm

Io prima usavo limone misto ad acqua. Poi ho scoperto che anche con l'acqua sola rilascia colore, che questo colore è ugualmente persistente ed i capelli sono più soffici. Io ho solo l'accortezza di fare l'ultimo risciacquo con acqua e aceto. Comunque sul forum capelli di fata trovi una grande discussione sull'hennè e sull'opportunità o meno di usare una sostanza acida per fargli rilasciare colore.

Avatar utente
morghy73
Messaggi: 67
Iscritto il: ven nov 27, 2009 8:35 am
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da morghy73 » gio gen 27, 2011 9:33 am

ciao!
ieri ho provato a fare l'hennè in polvere logona castano scuro..
mi ero ripromessa di lasciarlo 3 - 4 orette, ma non ce l'ho fatta.. allora l'ho lasciato circa 2 ore.
Nell'impasto ho messo solo the caldo.
Ho fatto il tutto sui capelli quasi asciutti, lavati e puliti.
Risultato molto belli, soffici e di un bel castano caldo.
I capelli bianchi, non sono venuti benissimo, nel senso che sono meno bianchi, ho tre fili sparsi sul ciuffo davanti che ancora sono visibili a distanza ravvicinata! però non sono più bianchi argento, sono dorato chiaro..
quindi se al prossimo shampoo metto un pò di hennè solo su quei maledetti fili dorati dovrebbero venire scuri??? :?:

per la serie come impazzire per i capelli! :roll:

luce
Messaggi: 470
Iscritto il: sab nov 20, 2004 5:05 pm

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da luce » gio gen 27, 2011 1:21 pm

infatti io ho rinunciato e mi tengo i miei capelli bianchi

Avatar utente
bia
Messaggi: 69
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:18 pm

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da bia » sab gen 29, 2011 9:12 am

Il fatto di non essere d'accordo sull'hennè che secca i capelli non mi tocca più di tanto.Si parla di soggettività per cui,se dico che a me li secca,non vedo quale sia il problema.Io faccio l'hennè da quando avevo 13 anni..ora ne ho 36.Mi sa che qualcosa al riguardo posso dire.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da Fabrizio Zago » sab gen 29, 2011 6:41 pm

"Mi sa che qualcosa al riguardo posso dire."
Ma certo che lo puoi dire, su questo non ci piove, così come altre esperienze devono essere ascoltate. Diffido molto di chi ha la verità in tasca.

davita
Messaggi: 72
Iscritto il: mer gen 06, 2010 10:35 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da davita » sab gen 29, 2011 11:34 pm

bia ha scritto:Il fatto di non essere d'accordo sull'hennè che secca i capelli non mi tocca più di tanto.Si parla di soggettività per cui,se dico che a me li secca,non vedo quale sia il problema.Io faccio l'hennè da quando avevo 13 anni..ora ne ho 36.Mi sa che qualcosa al riguardo posso dire.
Certo che se lo usi da così tanto tempo, è difficile però dire se è l'hennè che ti secca i capelli o se sono i tuoi capelli ad essere secchi di suo!
L'esperienza che ho io dell'hennè (e quella di mia madre e di alcune amiche che lo fanno regolarmente) è diversa dalla tua. Le tinture rendono il capello secco, nel senso che lo aggrediscono e lo rovinano in modo permanente (mia madre ha dovuto progressivamente tagliare i capelli perchè erano letteralmente come morti), l'hennè - ripeto per la mia esperienza e quella delle persone che mi stanno intorno - è un seboregolatore e se abbinato ad altri tipi di attenzioni sul capello (uso di tensioattivi delicati, saltuari impacchi pre-shampoo o un buon balsamo), non rovina il capello o lo rende secco e senza vita, come invece avviene con le tinture. Io comunque non faccio mai l'hennè da solo, ma nel "pappone" prima di metterlo in testa, ho sempre l'accortezza di mettervi qualche cucchiaio di una maschera nutriente eco-bio. La secchezza sul capello la riscontravo quando preparavo il pappone con limone o altre sostanze acide (aceto).

Avatar utente
bia
Messaggi: 69
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:18 pm

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da bia » dom gen 30, 2011 1:25 pm

Scusa Davita ma,quando parlo di soggettività e vengo contraddetta un pò m'innervosisco!!!Sicuramente ho i capelli un pò crespi di mio con base rossa naturale;mischio hennè,miele,e crema capelli ma ho dovuto tagliarne 10 cm perchè sembravano usciti dalle peggio decolorazioni!detto ciò lo faccio ugualmente,mi dico sempre di provare una tinta ma poi vince il naturale.Le mie colleghe mi fanno i complimenti per la lucentezza ma,appena fatto,sembro una strega..e li mi prendono un pò in giro. :(

Avatar utente
Pallinam
Messaggi: 4
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:51 pm

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da Pallinam » lun mar 14, 2011 12:46 am

I miei capelli bianchi hanno tristemente raggiunto quota 40%.
Lo so quando la ricrescita rispunta dalla colorazione chimica.
Facevo l'hennè molti anni fa ma ormai da parecchio mi sono costretta alle tinture chimiche, per paura dell'arancio.
Sarei davvero felice di passare di nuovo all'hennè ma potrebbe funzionare anche con una quota così alta di capelli bianchi?

giulian
Messaggi: 74
Iscritto il: dom mag 26, 2013 1:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da giulian » dom giu 16, 2013 8:51 pm

davita ha scritto:Non sono daccordo sul fatto che l'hennè secchi i capelli. L'effetto può essere tale appena fatto, ma non è un effetto permanente. Io lo faccio regolarmente una volta al mese. Nel pappone metto sempre una maschera nutriente per capelli. Lo uso su capelli lavati e tamponati con la salvietta. Io uso un hennè 100% naturale e SENZA sabbia (uso il jamila, ma ho usato anche il tazarine). Gli hennè in commercio nelle erboristerie spesso sono pieni di sabbia e questo secondo me ai capelli non fa bene.
Per coprire i bianchi, a mia madre che è mora e sarebbe completamente bianca io faccio così: hennè una volta al mese, tenuto su circa 4 ore. Poi il giorno dopo una sherazade con indigo e katam che tiene su a mo' di impacco mezz'ora. Nessuno si è mai accorto che è passata all'hennè. Anzi se n'è accorta la parrucchiera perchè non ha più i capelli stopposi.
sono iscritta da poco in questo forum e ancor peggio solo ora mi sto inoltrando verso una cosmesi il piu possibile bio non solo per difendere l'ambiente ma anche me stessa da prodotti "racconta balle" e che non solo non sono efficaci ma nuociono ulteriormente
riconosco di quanto sono ignara di tante cose e che sto scoprendo leggendo e rilegendo
mi interessa il discorso dell'henne che sembra leggendovi sia naturale e non chimico cosi da non rovinare i miei capelli (gia gravemente danneggiati) so anche che la strada è veramente lunga per un recupero completo
pero ti chiedo per un capello il mio orami tinto e ritinto da prodotti chimici di un colore biondo dorato (d8) se dovessi passare all'henne cosa mi consigli??? inoltre dove potrei reperire i prodotti che mi proponi????
grazie spero che leggerai perche vedo che il post che hai scritto è del 2011 (gulp)

Avatar utente
ariel9355
Messaggi: 5
Iscritto il: mar giu 25, 2013 8:57 pm
Controllo antispam: cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da ariel9355 » sab lug 13, 2013 6:39 pm

ciao! ho appena iniziato anch'io il percorso "henné" e posso assicurarti che copre i bianchi ( prima henné e poi solo 20 minuti di indigo alla ricrescita ), ristruttura, illumina e lucida. i miei capelli ringraziano :lol:
io uso body art quality ( quello per tatuaggi per intendersi ) perché per ovvi motivi non può contenere sabbia ed è puro al 100% ( ossia senza picramato di sodio, solfati ferrosi o altre orride schifezze ).
ci sono arrivata dopo anni di tinte chimiche, pur senza ammoniaca o resorcina, ma ugualmente devastanti. non le tolleravo più, prurito e scarico di colore eccessivo mi hanno fatto trovare il coraggio di mollare tutto e ripartire dall'henné.
io lo compro qui ed è una vera crema!!!!!
http://ilmeravigliosomondodelleerbe.blogspot.it
se non l'hai mai usato, ti consiglierei di leggere questo
http://www.hennaforhair.com/freebooks/c ... lhenne.pdf
...a me è stato utilissimo....
su capelli di fata troverai post a non finire sull'argomento.....buona lettura!...io pure ho letto a sfinimento! :shock:
sappi che non c'è una chioma che venga uguale ad un'altra ( ognuno ha la sua tonalità di colore e i risultati sono sempre originali ) e che il "provare" su se stessi è la parola d'ordine.
spero di esserti stata utile :)

Avatar utente
Cheope
Messaggi: 16
Iscritto il: gio set 01, 2011 8:50 am
Controllo antispam: Cinque

Re: sulla tintura dei capelli bianchi

Messaggio da Cheope » mer lug 24, 2013 5:59 pm

Domenica ho fatto la mia prova con henné neutro (cassia italica). Su capelli di Fata ho letto che facendolo ossidare con limone si ottiene un minimo effetto schiarente e riflessante sul dorato.. Non so se sia suggestione o meno, ma in effetti mi sembra che sia vero. Non c'è un cambiamento radicale, più che altro si nota al sole.. Però devo dire che quanto ad effetto rinforzante c'è sicuramente stato, li pettino con più facilità ed i capelli sono più corposi (premetto che i miei sono molto lunghi, fino alle chapet e che quindi un effetto del genere lo noto molto bene!!)

Rispondi