ionator - che ne pensate?

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

matedena
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:39 am

ionator - che ne pensate?

Messaggio da matedena » dom dic 12, 2010 10:06 am

Con “ionator” mense scolastiche pulite senza detersivi

San Benedetto del Tronto | L’innovativo sistema che utilizza soltanto acqua ionizzata rientra tra gli “acquisti verdi” del Comune.
Il Comune di San Benedetto ha aggiunto un altro piccolo ma importante tassello al mosaico di azioni che da diversi anni sta componendo per orientare verso prodotti "verdi", cioè a basso impatto ambientale, tutte le forniture per le varie attività che svolge.

Su proposta del Servizio Provveditorato ed Economato, è infatti iniziata nelle sette mense scolastiche dove si preparano i pasti la sperimentazione di un nuovo sistema di pulizia delle superfici di lavoro che non utilizza prodotti chimici ma soltanto ... acqua di rubinetto!

Non si tratta di acqua allo stato naturale, però. Essa viene infatti distribuita sulle superfici attraverso un particolare strumento che si chiama "Ionator" che la ionizza. L'acqua cioè passa attraverso una cella che la carica elettricamente e, di seguito, attraversa una membrana a scambio ionico dove viene trasformata in una ricca miscela "ossigenata" di nanobollicine caricate positivamente e negativamente. L'acqua così trasformata facilita il distacco dalla superficie dello sporco, agendo come un magnete e consentendone così la rimozione.

L'acqua attivata è assolutamente sicura, ritorna al suo stato originale solo dopo circa 45 secondi, riesce ad azzerare la carica batterica su qualunque superficie. L'"Environmental Protection Agency", l'ente americano di protezione dell'ambiente, ha accertato che"Ionator" elimina il 99,9% di pericolosi batteri e virus come H1N1, Escherichia coli, Pseudomonas, Salmonella, ecc. Lo strumento ha ricevuto il "Clean Green Award Afidamp", un riconoscimento che viene assegnato alle imprese e alle attrezzature che si distinguono per le caratteristiche di rispetto ambientale nel settore pulizie.

"E' evidente il vantaggio che si ottiene con questo sistema - dice l'assessore all'ambiente Paolo Canducci - se, come credo, il sistema si rivelerà efficace potremo estenderlo a tutti i servizi di pulizia e ridurre così gradualmente l'uso di detergenti chimici, con conseguente riduzione anche della spesa. L'iniziativa - prosegue Canducci - rientra in un'operazione che conduciamo dal 2007 per fare in modo che il Comune incrementi gli acquisti "verdi" sia di beni che di servizi, e che si è già concretizzata nella scelta delle forniture delle risme di carta, carta igienica e asciugamani, arredi, toner, detergenti e materiale vario di pulizia, cancelleria, alimenti biologici nelle mense scolastiche".

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da Fabrizio Zago » dom dic 12, 2010 7:39 pm

Ho studiato a lungo questo sistema e non mi convince fino in fondo. Non avendo tempo per fare io stesso delle prove mi devo fidare dei documenti che ho l'opportunità di leggere.
Sembra (dico sembra) che una qualche efficacia antibatterica sia stata provata mentre dal punto di vista del potere detergente direi che non è stato provato nulla.
Quindi aspettiamo le prove del Comune e poi ne riparliamo ma sono molto scettico.

MONICA.72
Messaggi: 42
Iscritto il: lun gen 17, 2011 1:26 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da MONICA.72 » lun gen 17, 2011 1:32 pm

io utilizzo ionator da ottobre 2010, e non riesco a farne a meno, pulisce benissimo, elimina gli odori, sgrassa, non lascia aloni su vetri specchi acciaio. Non ho piu' usato un detersivo per pulire tutta la casa (tranne i pavimenti), mio figlio che è un allergico ha avuto molti benefici .
Io lo consiglio, è veramente eccezzionale sia come pulitura che come antibatterico.
Se volete saperne di piu' contattatemi.
Ciao

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da Laura12 » lun gen 17, 2011 1:43 pm

MONICA.72 ha scritto:.
Se volete saperne di piu' contattatemi.
Perchè lo vendi :roll:

MONICA.72
Messaggi: 42
Iscritto il: lun gen 17, 2011 1:26 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da MONICA.72 » lun gen 17, 2011 8:29 pm

ho il nome della ditta dove l'ho acquistato io

Avatar utente
andrea09
Messaggi: 76
Iscritto il: sab ott 24, 2009 8:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da andrea09 » lun gen 17, 2011 10:04 pm

MONICA.72 ha scritto:io utilizzo ionator da ottobre 2010, e non riesco a farne a meno, pulisce benissimo, elimina gli odori, sgrassa, non lascia aloni su vetri specchi acciaio. Non ho piu' usato un detersivo per pulire tutta la casa (tranne i pavimenti), mio figlio che è un allergico ha avuto molti benefici .
Io lo consiglio, è veramente eccezzionale sia come pulitura che come antibatterico.
Se volete saperne di piu' contattatemi.
Ciao
ora nella categoria "infiltrati" (i.e. quelli che postano messaggi pubblicitari "interessati" di varia natura ... e che si iscrivono solo x quello ... fingendo di essere interessati all'oggetto dei forum ... dopo aver "inondato" i vari servizi di annunci gratuiti ...) abbiamo anche i venditori di sedicenti "ionizzatori" ... :lol: :lol: ... sono gli stessi che speculano :x anche quando ci sono eventi (naturali o meno ...) che generano mancanze o carenze di acqua potabile ... andate a proporle altrove le vostre "sole"! ... hahaha

geporzio
Messaggi: 101
Iscritto il: dom gen 16, 2011 12:55 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da geporzio » mar gen 18, 2011 3:12 am

MONICA.72 ha scritto:ho il nome della ditta dove l'ho acquistato io
Sai se organizzano delle dimostrazioni?
Esistono dei documenti, rilasciati da enti europei, che certificano quanto dichiarato dal costruttore?

Se per assurdo dovesse funzionare, tutto fa tranne che contribuire alla mancanza di acqua potabile.

geporzio
Messaggi: 101
Iscritto il: dom gen 16, 2011 12:55 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da geporzio » mar gen 18, 2011 3:38 am

La cosa strana è che, cercando in rete, ho notato che viene venduto per lo più da persone "normali" e non da aziende del settore.
Non vorrei fosse un altro "Tucker".

karina

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da karina » mar gen 18, 2011 9:53 am

ragazzi non esageriamo!
Anche se fosse che venisse venuto da persone "normali" non vedo qual è il problema... Adesso non vanno bene nemmeno le vendite dirette?????
La cosa importante è che funzioni e sia davvero ecologico. Poi se ci sono persone che vivono di questo lavoro o arrotondono con le vendite a domicilio non vedo dove sta il problema.
PS io non vendo a domicilio, se è questo che pensate!

gianluca
Messaggi: 969
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Controllo antispam: diciotto
Località: Roma

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da gianluca » mar gen 18, 2011 11:45 am

Anche un Vaporella può fare la stessa cosa.

MONICA.72
Messaggi: 42
Iscritto il: lun gen 17, 2011 1:26 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da MONICA.72 » mar gen 18, 2011 3:50 pm

geporzio ha scritto:
MONICA.72 ha scritto:ho il nome della ditta dove l'ho acquistato io
Se per assurdo dovesse funzionare, tutto fa tranne che contribuire alla mancanza di acqua potabile.
Ripeto, per quanto riguarda la mia esperienza, e di altre persone che conosco che lo usano, funziona e con mezzo litro di acqua pulisci tutta la casa, quanta ne usi per lavarti i denti o farti la barba ? Non sarà l'uso di ionator a far morire di sete qualcuno, anzi almeno non inquina l'acqua

MONICA.72
Messaggi: 42
Iscritto il: lun gen 17, 2011 1:26 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da MONICA.72 » mar gen 18, 2011 3:52 pm

gianluca ha scritto:Anche un Vaporella può fare la stessa cosa.
La vaporella non è adatta ad un uso quotidiano

MONICA.72
Messaggi: 42
Iscritto il: lun gen 17, 2011 1:26 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da MONICA.72 » mar gen 18, 2011 3:56 pm

geporzio ha scritto:La cosa strana è che, cercando in rete, ho notato che viene venduto per lo più da persone "normali" e non da aziende del settore.
Non vorrei fosse un altro "Tucker".
In rete ci sono ditte che lo vendono, non ti dico il nome di quella che si trova nella mia città perchè poi passo per la pubblicitaria

geporzio
Messaggi: 101
Iscritto il: dom gen 16, 2011 12:55 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da geporzio » mar gen 18, 2011 4:43 pm

MONICA.72 ha scritto:
geporzio ha scritto:La cosa strana è che, cercando in rete, ho notato che viene venduto per lo più da persone "normali" e non da aziende del settore.
Non vorrei fosse un altro "Tucker".
In rete ci sono ditte che lo vendono, non ti dico il nome di quella che si trova nella mia città perchè poi passo per la pubblicitaria
Su ebay annunci ho trovato una certa Monica di Parma che lo vende. Sei tu?

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: ionator - che ne pensate?

Messaggio da Laura12 » mar gen 18, 2011 4:46 pm

Seppure funzionasse non mi sembra chissà che rivoluzione o miglioria, comporta dispendio energetico perchè ha bisogno di energia elettrica e poi sorge il problema delle batterie, che anche se ricaricabili, una volta esaurite avranno il loro impatto ambientale; poi penso che lo sporco che rimuove rimanga sullo straccio/pezza, là si usa un detersivo o lo ionator per lavare?
Se funziona gli riconosco il vantaggio di ridurre il contatto con sostanze allergizzanti mentre si fa pulizia, non molto di più.

Rispondi