Winni's lavatrice

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
giovy
Messaggi: 23
Iscritto il: ven nov 30, 2007 8:29 am
Località: PROVINCIA DI NAPOLI

Winni's lavatrice

Messaggio da giovy » sab nov 13, 2010 9:57 am

Ciao a tutti sono Giovanna
ho cercato sul forum per avere delucidazioni riguardo il detersivo per i panni Winni's mi interessava sapere se fosse ecologico:
sono stata attirata nella mia scelta da un simbolo posto in alto denominato "Econatura" e dalla dicitura " completamente biodegradabile".
La mia domanda è questa: un prodotto per essere classificato ecologico deve avere il marchio europeo " ecolabel"
O chiunque può asserire che il suo prodotto lo sia senza un dovuto controllo degli organi competenti?
Grazie

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » sab nov 13, 2010 6:00 pm

Ciao giovy,
purtroppo chiunque può scrivere su un prodotto che è ecologico. Anche marchi famosi e molto presenti sul mercato da anni si dicono ecologici ma non lo sono o, se vuoi, sono stati ampiamente superati addirittura dai prodotti delle multinazionali.
Ora io non dico che il prodotto che hai acqusitato faccia parte della grande schiera degli ecofurbi. Dico che trovo la frase "completamente biodegradabile" piuttosto estrema e da motivare. Seconda cosa non posso dire nulla se non ho sotto mano la composzione del prodotto. Queste informazioni le trovi (per Legge) al sito internet che trovi in etichetta.

Avatar utente
giovy
Messaggi: 23
Iscritto il: ven nov 30, 2007 8:29 am
Località: PROVINCIA DI NAPOLI

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da giovy » dom nov 14, 2010 8:26 am

Ciao Fabrizio
ho cercato in internent ed ho trovato questo
http://www.madel.net/UploadedFiles/sche ... 034630.pdf:
siccome non sapevo cosa riportarti ti ho inserito il link
grazie
Giovanna

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » dom nov 14, 2010 11:54 am

No, non serve a commentare la composizione. Devi trovare proprio la composizione conformemente al Regolamente Detergenti 648/2004.
C'è, ci deve essere !

Avatar utente
giovy
Messaggi: 23
Iscritto il: ven nov 30, 2007 8:29 am
Località: PROVINCIA DI NAPOLI

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da giovy » dom nov 14, 2010 3:04 pm

composizione chimica winni's lavatrice:

aqua
sodium laureth sulfate giallo
Glycereth-7 cocoate non trovato
sodium chloride due pallini verdi
Potassium cocoate due pallini verdi
decyl poliglucose non trovato
tetrasodium iminodisuccinate non trovato
citric acid due pallini verdi
parfum
styrene/acrylates copolymer un pallino rosso
polidimetilsilossano non trovato
methylisothiazolinone, non trovato
benzisothiazolinone un pallino rosso



ecco l'ho trovata finalmente!

Voglio ringraziarti perchè ho imparato come trovare la composizione attraverso il sito madel .Non ci sono riuscita in un primo momento perchè l'informazione è nel basso della schermata in piccolo alla voce "informazioni per il consumatore".

ciao giovanna

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » dom nov 14, 2010 6:28 pm

Glycereth-7 cocoate non trovato = rosso perché contiene molto ossido di etilene (petrolifero)
decyl poliglucose non trovato = verdissimo
tetrasodium iminodisuccinate = verde
polidimetilsilossano non trovato = silicone rosso (ma presente in quantità minima e dunque accettabile altrimenti il prodotto genera troppa schiuma)
methylisothiazolinone, non trovato = antibatterico molto allergizzante

Ecco, questi sono quelli che non avevi trovato. Adesso hai tutto il panorama completo e puoi prendere la tua decisione.

Avatar utente
giovy
Messaggi: 23
Iscritto il: ven nov 30, 2007 8:29 am
Località: PROVINCIA DI NAPOLI

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da giovy » dom nov 14, 2010 8:07 pm

non mi convince lo cambierò.
A presto Giovanna

Manu7
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mar 19, 2011 6:33 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Manu7 » sab mar 19, 2011 6:50 pm

Ciao! E' da più di un anno che vi seguo e vi ringrazio molto per tutti i vostri preziosi consigli! :D
Vi scrivo per un dubbio : nel sito http://www.eco-label.com/italian/ di Ecolabel il detersivo Winni's è presente ( in realtà quasi tutta la gamma) ma la confezione non ne riporta il marchio ... come è possibile?? E' forse solo questione di aggiornamento delle etichette ?? Visto i componenti nell'inci non proprio eco e tutto quello che ho letto nel blog, non sono molto convinta della bontà del mio acquisto... :roll:
Grazie per la risposta!!
Manu

trousse
Messaggi: 676
Iscritto il: lun dic 21, 2009 12:20 am
Controllo antispam: cinque

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da trousse » dom mar 20, 2011 2:42 am

Anche io ho trovato dei detersivi al supermercato presenti nel sito ma che non hanno il simbolo ecolabel sulla confezione. Quindi non so come comportarmi... :|

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » dom mar 20, 2011 9:42 am

Se non c'è il marchio Ecolabel il prodotto non è Ecolabel.

matedena
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:39 am

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da matedena » dom mar 20, 2011 9:43 am

Nel 2007 e nel 2008 risultano essere Ecolabel
http://qualenergia.it/UserFiles/Files/G ... l_2007.pdf
http://www.apat.gov.it/certificazioni/s ... _Guida.pdf

Ora hanno un’altra certificazione:
http://www.tecnologiepulite.it/Document ... _MADEL.pdf

e il marchio Ecolabel sulla confezione non c’è.
Questo potrebbe significare due cose:
- il marchio Ecolabel è troppo costoso per l’azienda
- l’ente certificatore lo ha revocato per qualche motivo

trousse
Messaggi: 676
Iscritto il: lun dic 21, 2009 12:20 am
Controllo antispam: cinque

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da trousse » dom mar 20, 2011 12:50 pm

Fabrizio Zago ha scritto:Se non c'è il marchio Ecolabel il prodotto non è Ecolabel.
Eppure detersivi presenti nel sito dei detersivi ecolabel (coop liquido, scala, Esselunga, Neutral, ecc) io li ho visti al supermercato e non hanno il simbolo della certificazione sul flacone...

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » dom mar 20, 2011 6:01 pm

Un'altra ipotesi è che la ditta abbia òasciato "scadere" il prodotto che aveva certificato. Bisogna sapere infatti che ogni 3 anni i criteri di assegnazione Ecolabel vendono rivisti e le ditte che vogliono continuare ad avere il marchio devono rifare i test e rivedere le formulazioni perché ad ogni rinnovo i criteri diventano sempre più stretti.

delfina906
Messaggi: 17
Iscritto il: ven nov 05, 2010 5:13 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da delfina906 » mer mar 23, 2011 5:01 pm

insomma , alla fine bisogna guardare l'INCI per vedere se un prodotto è + o - ecobio, alla faccia dell'ecolabel, biodizionario e basta :mrgreen: non ci si può fidare troppo dei vari marchi, peccato! ma noi allora cosa paghiamo a fare ? :?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Winni's lavatrice

Messaggio da Fabrizio Zago » mer mar 23, 2011 6:19 pm

"ma noi allora cosa paghiamo a fare ?"
E' una domanda che mi pongo spesso e la risposta che sovente mi do è la seguente: "Noi siamo qui per pagare, e basta!"
Detto questo mi fai un enorme complimento dicendo "biodizionario e basta" (anche questo lo sospetto pure io). Grazie.

Rispondi