Prodotti RINGANA

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da Laura12 » mer mag 18, 2011 11:57 am

valusia ha scritto:Ringana ..come mission aziendale si è data quella di non inserire nei suoi prodotti alcun ingrediente sintetico, e per ovviare all’uso dei conservanti produce in ambiente sterile e le confezioni sono strutturate in modo tale da non dover mai toccare il prodotto con le mani..
Io ho visto alcuni inci di prodotti che contengono per esempio alcohol, capryloyl glycine, undecylenoyl glycine, phenethyl alcohol che sono dei batteriostatici e quindi con funzione conservante, non crescono sugli alberi quindi sono di derivazione sintetica; non c'è nulla di male in ciò, la cosmesi eco-bio deve essere attuale e rispondente ai criteri di sicurezza d'uso del consumatore, però stride con eventuali dichiarazioni di massima naturalità e assenza di conservanti che fanno indebolire sul piano della credibilità.

valusia
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2011 3:06 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da valusia » ven mag 20, 2011 8:28 am

Carissima Laura,

comprendo benissimo le tue obiezioni e la tua incredulità, ma non posso giustificarla e ti consiglierei vivamente d'informarti circa la possibilità di estrazione di questi ingredienti da sostanze vegetali, magari per fermentazione.
Ripeto e ribadisco l'assoluta mancanza di qualsiasi ingrediente sintetico all'interno dei prodotti Ringana, che è il segno distintivo che li differenzia dagli altri sul mercato.
Trovo sia del tutto sterile continuare a polemizzare sull'argomento perchè trovo una totale chiusura in proposito, basterebbe semplicemente provare uno qualsiasi dei prodotti e farlo analizzare.
Resto in attesa di essere smentito, analisi alla mano per vedere chi sia più o meno credibile.
Cordialmente.
Giorgio

valusia
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2011 3:06 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da valusia » ven mag 20, 2011 8:33 am

Lo stesso vale per Fabrizio,

e mi permetto sommessamente di aggiungere che Ringana è sul mercato da ben 14 anni e che è leader nel mercato dei cosmetici bio asustriaco, che come ben si sà è molto attento sulla veridicità delle affermazioni e certificazioni aziendali.

valusia
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2011 3:06 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da valusia » ven mag 20, 2011 8:41 am

aliadimaggio ha scritto:Ma basta non toccare il prodotto con le mani e lavorare in ambiente sterile per avere una conservazione di 3-5 mesi?
Non scrivo per polemizzare, ma perchè sono abbastanza ignorante in chimica.
Ciao.
laura
Carissima,

evidentemente mi sono spiegato male. Quello che intendevo dire che è che il processo descritto è sinergico alle formulazioni dei prodotti per consentire una conservazione limitata nel tempo senza uso di chimica di sintesi all'interno.
Cordialmente.
Giorgio

adriano
Messaggi: 589
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:13 am

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da adriano » ven mag 20, 2011 9:35 am

capryloyl glycine che sia naturale non proprio , mi spiego non è che lo trovo nelle piante , ma facendo una esterificazione lo produco , sono sostanze natural-simili approvate anche da enti di certificazione Bio come Cosmos o Natrue .

http://www.natrue.org/fileadmin/natrue/ ... _FINAL.pdf
basta andare qui e all'allegato 3 si trova capryloyl glicine ...che per carità ottimo prodotto ma per dovere di corretta informazione non è naturale 100%

Poi sta chimica di sintesi che vuol dire? c'e sintesi e sintesi non demonizziamo sempre tutto , vorrei proprio sapere che tensioattivi usano per i loro detergenti ...

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da Laura12 » ven mag 20, 2011 9:59 am

adriano ha scritto:.. vorrei proprio sapere che tensioattivi usano per i loro detergenti ...
Faranno schiumare di rabbia le piante e poi raccoglieranno :mrgreen:
valusia ha scritto:Resto in attesa di essere smentito, analisi alla mano per vedere chi sia più o meno credibile.
Caro Giorgio, l'onere della prova tocca a Ringana non al consumatore, e francamente l'atteggiamento da te tenuto è per me un buon motivo per non acquistare alcun prodotto Ringana. Abbiamo tanti buoni prodotti italiani tra i quali scegliere.

karina

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da karina » ven mag 20, 2011 10:47 am

Gentile Valusia,

non ho ottenuto le risposte che volevo. Lei parla di "pregresso" ma sono affermazioni che fate VOI sui vostri materiali informativi e sul vostro sito.

Senza conservanti (su un vostro depliant di gennaio 2011) - ma questi conservanti quindi non ci sono per niente? a noi risulta che un minimo di sistema conservante c'è.
100% ecologici (sul vostro sito) - cosa intendete?
100% principi attivi (sul vostro sito) - come fate a fare prodotti con solo i principi attivi? non ci sono emulsionanti, ecc.?
100% etici (sul vostro sito) - dite che siete contro i test animali, ma a noi risulta che siano comunque vietati e che comunque le sostanze che si usano ora, sono state testate in passato. La faccio breve, perchè il discorso sarebbe lungo.

Grazie per l'attenzione e per le delucidazioni che ci vorrà dare.

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da carletto » ven mag 20, 2011 10:57 am

Valusia scrive:
Trovo sia del tutto sterile continuare a polemizzare sull'argomento perchè trovo una totale chiusura in proposito
Ma se poi al primo messaggio nel forum, scrive:
Quindi ti chiedo cortesemente di rettificare al più presto le tue frasi:....cut
i Non posso tollerare oltre che tue affermazioni basate unicamente su di una mera supposizione......cut
, In caso contrario mi vedrò costretto ad agire per vie legali....cut
non è che sia proprio il massimo per avere un colloquio aperto in un forum. Come non è il massimo, a mio parere, per avere un buon feedback.

e relativamente alla frase:
Consigliando vivamente di provare ad usare i prodotti Ringana per verificarne l’efficacia, resto in attesa di un vostro riscontro
io dico che dopo aver visto il prezzo del deodorante, preferisco il mio buon bicarbonato di sodio. Magari sbaglio...(quest'ultima frase la metto onde evitare noie legali :) )

fintaplastica
Messaggi: 2
Iscritto il: sab mag 21, 2011 3:39 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da fintaplastica » sab mag 21, 2011 4:02 pm

Io conosco Ringana perchè uso i prodotti da un anno e mezzo. Sinceramente che fosse senza conservanti non mi importava (tant'è che io aggiungo gli oli essenziali secondo il mio gusto e le mie necessità), la cosa che mi premeva di più era avere una crema senza petrolati che risolvesse alcuni miei problemi.
Ne ho provata una e mi è piaciuta così tanto che ho incominciato a provare anche gli altri prodotti e per la maggior parte li trovo davvero ottimi. Poi ho incontrato un distributore in una fiera e visto il mio entusiasmo e le mie richieste mi ha fornito molte informazioni sull'azienda ecc.
Da quello che ho capito, per rispondere a qualcuno, il concetto di 100% principi attivi significa che ogni ingrediente è utilizzato perchè ha una specifica efficacia sulla pelle, non perchè serve a riempire il barattolo.
Ad ogni modo, visto che non ho sposato il signor Ringana, non sono qui a difenderlo a spada tratta, però mi sembra quantomeno strano questo accanimento verso un'azienda che, mi sembra di capire, direttamente non conoscete.
Sapeste quante creme ho comprato con promesse bio, naturali ecc e poi facevano schifo!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da Fabrizio Zago » sab mag 21, 2011 7:41 pm

Ciao fintaplastica,
ma se a te avessero detto:
Quindi ti chiedo cortesemente di rettificare al più presto le tue frasi:....cut
i Non posso tollerare oltre che tue affermazioni basate unicamente su di una mera supposizione......cut
, In caso contrario mi vedrò costretto ad agire per vie legali....cut
Come avresti reagito?
Come te anche io non ho nulla contro questi prodotti, anzi li considero certamente all'avanguardia ma che ci beviamo tutto no! Non è questo il modo di fare chiarezza e dare quella trasparenza per la quale ci battiamo da oltre un decennio.
Non è benno cercare di dire e non dire, affermare ma poi sostenere che non ci si è spiegati bene.
Eì vero che ce la prendiamo di più con chi è dalla nostra parte che con chi fabbrica creme usando tonnellate di siliconi, verissimo. Ma questo dipende dal fatto che ci sentiamo maggiormente "traditi" (termine evidentemente esagerato) da chi ci è così vicino rispetto a chi invece non ha nessun scrupolo ecologico.

fintaplastica
Messaggi: 2
Iscritto il: sab mag 21, 2011 3:39 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da fintaplastica » lun mag 30, 2011 5:21 pm

Ciao Fabrizio,

calarsi nei panni altrui è sempre difficile, diciamo che forse quando si apprezza veramente qualcosa non si vede l'ora di condividere questo entusiasmo e sentirsi attaccare da coloro che pensavi potessero essere degli estimatori, ti fa sentire doppiamente tradito. Mi fa venire in mente la famosa frase ..."parenti serpenti!".

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da Fabrizio Zago » lun mag 30, 2011 8:06 pm

No, fintaplastica, non accetto il doppio tradimento, assolutamente no! E quindi gentilmente ti invito a rileggere la conclusione del mio post precedente: "E' vero che ce la prendiamo di più con chi è dalla nostra parte che con chi fabbrica creme usando tonnellate di siliconi, verissimo. Ma questo dipende dal fatto che ci sentiamo maggiormente "traditi" (termine evidentemente esagerato) da chi ci è così vicino rispetto a chi invece non ha nessun scrupolo ecologico."
Questo è il concetto che volevo e che voglio esprimere.
Se lo vuoi sapere ho ricevuto, tempo fa, del materiale della ditta in questione e posso solo dire che "magari ce ne fossero tanti di produttori così". Poi però occorre misurare le affermazioni e, come ti abbiamo dismostrato, alcuni 100% non sono poi così veri.
Tutto qua, nessun tradimento nè semplice nè doppio.

Avatar utente
aliadimaggio
Messaggi: 173
Iscritto il: dom lug 30, 2006 11:21 am
Controllo antispam: cinque
Località: Forlì

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da aliadimaggio » ven lug 01, 2011 4:38 pm

Stamani mi hanno regalato il catalogo Ringana (con tutti gli INCI ed il listino prezzi). Ho notato che i prezzi sono molto alti. Il top è "Lipidi ristrutturanti", 30 ml, € 52,50. Se non ricordo male, ai tempi in cui avevo ancora tempo (scusate il gioco di parole) di farmi qualche crema da sola, mi sembra che le materie prime contenuti in questo INCI che vi posto, non abbiano prezzi esorbitanti (poi, non so, perchè io acquistavo il "no bio" alla Polichimica di Bologna, in confezioni abbastanza grandi). Mi piacerebbe, comunque, un vostro parere, perchè io sono una patita delle cosette lipidiche, anche se non mi piacciono molto in emulsione.

LIPIDI RISTRUTTURANTI - 50 ML
AQUA, PERSEA GRATISSIMA OIL, ETHYL PALMITATE, POLYGLYCERYL-2-DIPOLYHDROXXYSTEARATE, SIMMONDIA CHINENSIS OIL*, OENOTHERA BIENNIS OIL*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER*, SQUALANE, SORBITOL, GLYCERYL OLEATE, BORAGO OFFICINALIS SEED OIL*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER EXTRACT*, ZINC STEARATE, GLYCINE SOJA OIL*, CALOPHYLLUM INOPHYLLUM SEED OIL, PHENETHYL ALCOHOL, PHOSPHOLIPIDS, UNDECYLENOYL GLYCINE, L-ARGININE. ROSA DAMASCENA OIL*, TOCOPHEROL, LECITHIN, ASCORBYL PALMITATE, GLYCERYL STEARATE, CITRIC ACID.
* Da coltivazione d'origine controllata, preparazione versione 1.24.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da Fabrizio Zago » ven lug 01, 2011 7:12 pm

Non voglio entrare nella discussione sui costi perché sarebbe complicatissima e noiosa. Voglio solo dire che dal punto di vista eco - bio questa emulsione è perfettamente inataccabile. Perfetta!

Neemmolina
Messaggi: 162
Iscritto il: dom giu 01, 2008 11:02 pm

Re: Prodotti RINGANA

Messaggio da Neemmolina » gio ago 22, 2013 9:57 am

Neemmolina ha scritto:Interessa anche a me! Nella sezione donwload del sito ho trovato l'inci della crema concentrata n°2 per pelle normale-mista, com'è?

DICHIARAZIONE COMPLETA SECONDO L’INCI:
Aqua , Simondsia Chinensis Oil *, Xylitol ,
Squalane, Macadamia Ternifolia Seed Oil*,
Aloe Barbadensis Leaf Extract , Sorbitan
Olivate , Cetearyl Olivate , Panthenol, Polypo -
dium leucotomos , Oenothera Biennis Oil *,
Titanium Dioxide, Dipalmitoyl Hydroxyproline
, Hydrolized Jojoba Esters , Olive Leaf
Extract, L-Arginin, Tocopheryl Acetate , Capryloyl
Glycine , Undecylenoyl Glycine , Silica ,
Phenethyl Alcohol , Dehydroxanthan Gum ,
Galactaric acid, Ubiquinone, Rosa Damascena
Oil*, Citric Acid, Ascorbic Acid. *DA COLTIVAZIONE
D’ORIGINE CONTROLLATA, PREPARAZIONE
VERSIONE 2.0.
Avevo poi preso questa crema nella confezione set di cura 2 con 4 prodotti per pelle mista. Mi sono trovata bene, specialmente con la crema e il tonico: la mia pelle tutta rossori e macchiette si è uniformata veramente molto, poi è diventata anche molto morbida e non ho avuto nessuna reazione avversa (purtroppo io sono allergica a tanti componenti). Il siero mi è piaciuto tantissimo, l'ho usato anche da solo senza crema sopra perchè per la notte preferisco stare più leggera e ho notato differenza già dopo una decina di giorni di utilizzo, invece il latte detergente l'ho trovato un pò troppo "ricco" per la mia pelle e poco sgrassante, va beh che io non mi trucco, però lo avrei preferito più lavante e infatti ho usato anche un detergente liquido delicato (Naturabella intimo) per lavarmi la faccia la mattina, mentre l'altro solo la sera. Il prezzo è un pò alto per me (anche in set), quindi non mi posso permettere sempre questi cosmetici, però magari riesco a farli rientare come regalo collettivo per il mio prossimo compleanno! :mrgreen:

Rispondi