per sanare il fegato

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
anjela
Messaggi: 606
Iscritto il: lun giu 29, 2009 10:18 am
Controllo antispam: cinque

per sanare il fegato

Messaggio da anjela » ven mar 26, 2010 11:08 am

So bene che non è SOLO con l'alimentazione che si può "riparare" un fegato,però pensavo che potesse aiutare. Quali cibi fanno bene al fegato ed aiutano le cellule a rigenerarsi?

Avatar utente
matemathikos
Messaggi: 138
Iscritto il: lun lug 06, 2009 2:12 am
Controllo antispam: cinque
Località: Messina

Re: per sanare il fegato

Messaggio da matemathikos » ven mar 26, 2010 12:40 pm

Fa bene prendere acqua e limone appena alzati. Fa molto bene frutta (mele, fragole, ciliegie, pompelmo) e verdura (cavolo, carota, carciofo). Fa male al fegato una combinazione sbagliata di alimenti.

anjela
Messaggi: 606
Iscritto il: lun giu 29, 2009 10:18 am
Controllo antispam: cinque

Re: per sanare il fegato

Messaggio da anjela » ven mar 26, 2010 12:56 pm

Che tu sappia bere l'aloe vera fa bene o peggiora? Perchè so che aiuta a purificare il fegato, ma se una persona ha solo il 30% di cellule sane e deve fare in modo che si rigenerino quelle mancanti, l'aloe servirebbe a questo scopo o farebbe solo danni? Cioè.. non vorrei che affaticasse ancora di più quel poco di cellule sane che son rimaste, e che invece si dovrebbero "concentrare" sul crearne altre di sane..
Perchè i dottori hanno solo dato un mucchio di farmaci, ma non hanno detto altro oltre all' importanza di prenderli e di avere pazienza che ci vorrà del tempo. E vorrei sapere se c'è qualche modo naturale per non dico accellerare, ma se non altro far partire il processo di autorigenerazione..
ps. scusate se ho scritto in modo confuso e magari non chiarissimo.. :oops:

Avatar utente
sara_penny
Messaggi: 117
Iscritto il: gio dic 18, 2008 9:16 pm

Re: per sanare il fegato

Messaggio da sara_penny » ven mar 26, 2010 4:51 pm

Ciao Anjela,
L'aloe è usata sopratutto per curare i problemi intestinali. La cosa più importante per mantenere un fegato sano è la dieta e spesso alcune delle piante che si usano in fitoterapia sono anche piante comunemente usate in cucina (carciofi, erbe da cuocere).
Da come scrivi deduco che la persona in questione sta prendendo dei farmaci, per cui il mio consiglio è di non usare rimedi naturali se non sotto il controllo medico, per evitare interazioni o ridurre l'effetto dei farmaci. L'aloe tra le altre cose ne potrebbe limitare l'assorbimento a livello intestinale.
Per quanto riguarda l'alimentazione: frutta e verdura a volontà ed evitare tutto ciò che va ad appesantire il fegato facendolo lavorare troppo (cibi grassi, fritti, funghi ecc).
ciao Sara

anjela
Messaggi: 606
Iscritto il: lun giu 29, 2009 10:18 am
Controllo antispam: cinque

Re: per sanare il fegato

Messaggio da anjela » ven mar 26, 2010 7:08 pm

Grazie, forse hai ragione ed è meglio lasciar fare ai farmaci. Solo che restare così impotente e aspettare col passare del tempo di scoprire se il fegato si rigenera da solo o se ci tocca un bypass epatico e mi fa sentire così inutile, e vorrei fare di più per aiutarlo a guarire e a stare meglio.. :cry:

Avatar utente
matemathikos
Messaggi: 138
Iscritto il: lun lug 06, 2009 2:12 am
Controllo antispam: cinque
Località: Messina

Re: per sanare il fegato

Messaggio da matemathikos » ven mar 26, 2010 9:03 pm

L'alimentazione è fondamentale. Vai qui http://valdovaccaro.blogspot.com/ credo ti aiuterà leggerlo!

Nec
Messaggi: 53
Iscritto il: dom set 11, 2005 11:36 am
Controllo antispam: diciotto
Località: CHIETI

Re: per sanare il fegato

Messaggio da Nec » sab mar 27, 2010 10:03 pm

anjela ha scritto:So bene che non è SOLO con l'alimentazione che si può "riparare" un fegato,però pensavo che potesse aiutare. Quali cibi fanno bene al fegato ed aiutano le cellule a rigenerarsi?
Non mi illuderei più di tanto con l'alimentazione, se parliamo di rigenerazione epatica.
L'alimentazione è sicuramente fondamentale ai fini preventivi, ma non può essere ritenuto un mezzo curativo.
A mio modesto parere l'uso del Cardo Mariano e del Tarassaco (sotto forma di tisana) rappresenta il rImedio principe per il fegato, da abbinare ovviamente ad una corretta alimentazione, ricordiamoci inoltre che il Cardo ha spiccate proprietà rigeneratrici a livello delle cellule epatiche.
Ciao

anjela
Messaggi: 606
Iscritto il: lun giu 29, 2009 10:18 am
Controllo antispam: cinque

Re: per sanare il fegato

Messaggio da anjela » dom mar 28, 2010 11:05 am

e questi non hanno interazioni con i farmaci?

Avatar utente
sara_penny
Messaggi: 117
Iscritto il: gio dic 18, 2008 9:16 pm

Re: per sanare il fegato

Messaggio da sara_penny » dom mar 28, 2010 2:49 pm

Senza dubbio l'alimentazione da sola non può far miracoli in casi gravi come questo, ma è comunque fondamentale per evitare di sovraccaricare di lavoro l'organo che deve rigenerarsi.
Il cardo mariano è una pianta portentosa per i problemi al fegato ma, ripeto, dato che questa persona sta prendendo dei farmaci, io eviterei di consigliargli ulteriori trattamenti se non sotto il controllo del suo medico.
Per quanto riguarda le interazioni purtroppo non sempre si conoscono per qui spesso è un punto interrogativo. E in questo caso poi i farmaci hanno un'azione specifica sul fegato e ce l'ha anche la droga, per cui si può rischiare di ridurre l'effetto del farmaco o aumentarlo. Queste sono solo mie supposizioni, non sto dicendo che sia per forza così, ma comunque meglio non rischiare con il fai da te in questi casi.
Rimane il fatto che il cardo mariano è la pianta "Re" per i disturbi del fegato, ha delle proprietà straordinarie.
Sara

Rispondi