Per Fabrizio: depuratori

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Daria » mar lug 21, 2009 12:54 pm

Depuratore a osmosi inversa?

Ciao Fabrizio e ciao a tutti,
mi scuso se la domanda non è inerente all'argomento del forum ma mi interessa sapere l'opinione di Fabrizio riguardo ai depuratori dell'acqua a osmosi inversa.
C'è chi sostiene che siano in assoluto i migliori depuratori... e chi invece sostiene che l'acqua risulti talmente filtrata da questo tipo di depuratori da risultare come distillata..
Grazie,
Daria
:-)

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Fabrizio Zago » mar lug 21, 2009 8:58 pm

Ciao Daria,
non c'è dubbio che l'osmosi inversa sia uno dei metodi per distillare l'acqua migliore che ci sia sul mercato.
Il problema è sapere cosa ne vuoi fare. Se quest'acqua te la vuoi bere non va bene perché rimarresti senza sali e poi c'è sempre il rischio batteriologico. Se invece ci fai il bucato va bene ma devi fare attenzione alle schiumate. Insomma a che ti serve questo depuratore?

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Daria » mar lug 21, 2009 9:14 pm

Ciao,
a dire il vero non ho accettato il depuratore perchè immaginavo qualche cosa del genere..
il fatto è che ci sono diverse aziende che li "spacciano" per i migliori depuratori di acqua da BERE e li fanno pagare un sacco di soldi... mi interessava saperne di più.
Grazie Fabrizio...:-)

Avatar utente
Luce13
Messaggi: 69
Iscritto il: lun giu 30, 2014 9:49 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Luce13 » gio lug 10, 2014 11:39 pm

Ciao a tutti!
Scrivo qui per evitare di creare una nuova discussione dato che il titolo dell'argomento rispecchia abbastanza il mio.
Fabrizio volevo il tuo parere su questo 'affinatore d'acqua' che ho comprato circa 3 anni fa, pensando di fare qualcosa di buono anche per la mia bambina che era in arrivo: http://www.proacquagroup.com/osmosi_inv ... t_box1.asp
Di tanto in tanto mi sento andare nel panico perché non so cosa fare o dove andare (anche perché non so neanche i costi che si dovrebbero eventualmente affrontare) per capire se effettivamente sto facendo bere acqua buona a mia figlia da quando è nata... di preciso non so se l'acqua erogata sia minerale o oligominerale... quando venivano a misurare il residuo fisso parlavano di TDS che variava tra i 15 ed i 50 Mg/l se non ricordo male...
Ora che vi ho scoperto, spero possiate aiutarmi a tranquillizzarmi... credo che tu sia la mia unica ancora di salvezza!
Ti prego fammi sapere qualcosa!
Grazie mille!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Fabrizio Zago » ven lug 11, 2014 10:24 am

Stiamo parlando di osmosi inversa cioè di un meccanismo che prevede una filtrazione talmente fine da impedire ad alcune sostanze di passare attraverso il filtro medesimo. Tra queste cose che vengono trattenute ci sono anche i batteri e questa è una bella cosa. Io però vedo il problema da questo punto di vista: il filtro è a metà quindi c'è un "dentro" (acqua dell'acquedotto) ed un "fuori" cioè l'acqua che viene utilizzata. Se tutto funziona bene nella parte fuori non ci sono batteri e la durezza è molto più bassa che dentro. Quello che può succedere è che anche nella parte fuori si sviluppino delle colonie batteriche e questo sarebbe grave per la salute. Il consiglio è molto semplice: se usi l'acqua per cucinarci la pasta non c'è nessun problema e puoi usarla tranquillamente. Se invece la devi bere è opportuno lasciar scorrere un po' d'acqua prima di prelevarla in questo modo le eventuali colonie formatesi verranno allontanate e non corri nessun rischio.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Luce13
Messaggi: 69
Iscritto il: lun giu 30, 2014 9:49 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Luce13 » ven lug 11, 2014 11:11 am

Grazie Fabrizio!
Ma l'apparecchio che ho io non è con il rubinetto ma praticamente ha un contenitore nella parte inferiore nel quale raccolgo l'acqua dal rubinetto e, dopo averla filtrata, l'acqua esce nella parte superiore e va in una brocca (se vedi l'immagine capirai meglio). Anche in questo caso, ogni volta che faccio l'acqua, la prima acqua la devo buttare? Ma potrebbe capitare che alcuni batteri rimangano nella brocca (e quindi restino nell'acqua che faccio successivamente)?
Io questa acqua la uso sia per cucinare che per bere...
Ma mi sapresti dire se quest'acqua è minerale o oligominerale?
Grazie come sempre per le tue preziose risposte!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Fabrizio Zago » ven lug 11, 2014 2:53 pm

Anche in questo caso, ogni volta che faccio l'acqua, la prima acqua la devo buttare?
Sì!

Ma potrebbe capitare che alcuni batteri rimangano nella brocca (e quindi restino nell'acqua che faccio successivamente)?
I batteri sono dappertutto il problema è ingerirne molti in un solo momento. Se la caraffa non è lercia (cosa che non credo) non c'è nessun problema.

Ma mi sapresti dire se quest'acqua è minerale o oligominerale?
No, senza un'analisi completa dell'acqua che esce dall'impianto, non posso dire nulla.

Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Luce13
Messaggi: 69
Iscritto il: lun giu 30, 2014 9:49 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Luce13 » ven lug 11, 2014 6:33 pm

Fabrizio Zago ha scritto: Ma mi sapresti dire se quest'acqua è minerale o oligominerale?
No, senza un'analisi completa dell'acqua che esce dall'impianto, non posso dire nulla.
Quindi se volessi saperlo dovrei portare ad analizzare l'acqua in un qualche laboratorio... sai per caso quanto verrebbe a costare?
Ma se non tolgo subito l'acqua dalla brocca (per esempio rimane lì tutta la notte e la utilizzo il mattino seguente) posso avere lo stesso un problema di batteri?
E potrebbe succedere una cosa analoga se non svuoto subito il cassetto inferiore in cui viene depositata l'acqua di scarto?
Scusami per le tante domande...spero di non averti disturbato troppo :(
Ti ringrazio ancora infinitamente del tuo aiuto!
Davvero... Grazie! Grazie! Grazie!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Fabrizio Zago » ven lug 11, 2014 10:43 pm

Non ho idea dei costi di un'analisi delle acque, faccio un altro mestiere :)
Alle altre domande ho già risposto.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Luce13
Messaggi: 69
Iscritto il: lun giu 30, 2014 9:49 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Luce13 » sab lug 12, 2014 8:36 am

Fabrizio Zago ha scritto: Alle altre domande ho già risposto.
Scusa Fabrizio...non so se ho capito...
Vuoi dire che anche nell'acqua depurata/affinata rimasta nella brocca proliferano i batteri (durante una nottata per esempio)?
E lo stesso per l'acqua di scarto che si deposita nel cassettone inferiore?
Quindi praticamente mi consigli di togliere subito tutte le acque dall'apparecchio?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Fabrizio Zago » sab lug 12, 2014 7:26 pm

Insisto! Ho già detto il mio pensiero sulle questioni che poni. Ma le ripeto:

Vuoi dire che anche nell'acqua depurata/affinata rimasta nella brocca proliferano i batteri (durante una nottata per esempio)? Sì, ovvio che sia così. Quando c'è acqua i batteri si moltiplicano velocemente. Ma quelli che si sviluppano nella brocca sono del tipo mesofilo di cui sono coperte TUTTE le superfici della nostra casa, Le nostre mani ed anche il nostro intestino. Non è mai morto nessuno da batteri mesofili e se ce ne fosse qualcuno nell'acqua morirebbe appena entrato in contatto con il nostro corpo. Non capisco questa necessità di disinfezione totale che non solo non serve a nulla ma è proprio contro natura. Noi con i batteri ci conviviamo da quando nasciamo ed anche dopo essere passati a miglior vita.

E lo stesso per l'acqua di scarto che si deposita nel cassettone inferiore?
E cosa ti importa di quest'acqua di scarto?

Quindi praticamente mi consigli di togliere subito tutte le acque dall'apparecchio?
Assolutamente no ma non esiste proprio.

Spero che adesso il mio pensiero sia chiaro perché dopo averlo espresso cento volte mi annoio un pochino.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Luce13
Messaggi: 69
Iscritto il: lun giu 30, 2014 9:49 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Luce13 » sab lug 12, 2014 9:00 pm

Ora è tutto chiaro!
Scusa...non volevo farti annoiare... Purtroppo non ho queste conoscenze e non ho capito tutto subito...
Grazie ancora!
Ciao!

Avatar utente
Luce13
Messaggi: 69
Iscritto il: lun giu 30, 2014 9:49 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Luce13 » gio set 04, 2014 9:04 am

Ciao Fabrizio!
Scusami se torno con una nuova domanda su questo depuratore/affinatore...
Volevo chiederti: per quanto tempo l'acqua depurata/affinata rimane 'buona' una volta imbottigliata (in bottiglie di vetro)? Cioè per quanto tempo si può conservare e quindi utilizzare?
Ti ringrazio anticipatamente!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Per Fabrizio: depuratori

Messaggio da Fabrizio Zago » gio set 04, 2014 6:31 pm

Anche io ringrazio te per i ringraziamenti ma purtroppo non sono in grado di rispondere. Credo che nessuno al mondo lo sia. Gli elementi che possono influire sulla stabilità batterica dell'acqua sono moltissimi: quale era il grado di disinfezione delle bottiglie, la qualità microbiologica dell'acqua, l'esposizione alla luce solare .....
Come vedi neppure avendo la sfera di cristallo si può rispondere alla tua domanda.
Ciao
Fabrizio

Rispondi