acido citrico e "lavatrice sporca"

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
cordialmente
Messaggi: 34
Iscritto il: mar giu 12, 2012 2:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Varese

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da cordialmente » ven giu 15, 2012 3:17 pm

Purtroppo mi tocca confermare l'esperienza di Silvia...

Volevo igienizzare la lavatrice, visto che ultimamente faccio un lavaggio ogni due giorni con i pannolini sporchi del bambino (insieme al resto del bucato), e ho notato che il bugato è pulito ma gli asciugamani adesso fanno un po' di odore... così ho messo 1 litro di candeggina delicata (LIDL) in lavatrice, ho fatto partire il programma cotone ad alta temperatura e si è formata tantissima schiuma, dopo qualche minuto ho scoperto che il bagno si stava allagando, e si è rovinato un mobiletto (non di grande qualità, ma cmq un po' mi spiace...).

Forse bisognerebbe limitare la quantità di candeggina delicata?
Oppure basta interrompere il ciclo una volta che è stata raggiunta la temperatura, e riavviarlo quando la schiuma è scesa?
O invece si potrebbe fare un lavaggio non completamente a vuoto, ma mettere a lavare qualche panno non delicato, in modo da limitare la formazione di schiuma?

Ciao e grazie!!!
marco

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » ven giu 15, 2012 6:56 pm

In questi casi si deve aggiungere un paio di cucchiai di sapone di marsiglia grattugiato fine. Oppure lo si scioglie in acqua calda e lo si versa dentro il cestello.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Marica » lun giu 25, 2012 2:25 pm

--- però io non laverei i pannolini sporchi con il bucato normale... :roll:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » lun giu 25, 2012 7:54 pm

Sinceramente neppure io.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
cordialmente
Messaggi: 34
Iscritto il: mar giu 12, 2012 2:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Varese

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da cordialmente » mar lug 10, 2012 1:37 pm

E perché?
Vi dico come faccio di solito: un paio d'ore prima del bucato pretratto i pannolini nelle zone sporche con un po' di candeggina delicata e di sapone di marsiglia, sfregando con uno spazzolino. Poi faccio un risciacquo e li lavo con il resto del bucato, aggiungendo 100ml di candeggina delicata al detersivo tradizionale (e una soluzione di acqua e acido citrico come ammorbidente).
Tutti i siti/libri che promuovono l'uso dei pannolini lavabili consigliano di lavarli insieme al resto del bucato, altrimenti bisognerebbe fare un lavaggio ad hoc ogni 2 giorni solo per una decina di pannolini, e questo rappresenterebbe una scelta scarsamente economica ed ecologica.
Onestamente, a parte un leggero odore sugli asciugamani (problema che recentemente mi sembra di aver minimizzato), non vedo altri rischi. Sbaglio?

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Akiramy » mer lug 11, 2012 7:42 am

cordialmente ha scritto:così ho messo 1 litro di candeggina delicata (LIDL) in lavatrice
Ciao, la candeggina delicata del lidl è a base di acqua ossigenata?
Hai un immagine del prodotto?

Grazie

Avatar utente
cordialmente
Messaggi: 34
Iscritto il: mar giu 12, 2012 2:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Varese

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da cordialmente » mer lug 11, 2012 9:23 am

Akiramy ha scritto: Ciao, la candeggina delicata del lidl è a base di acqua ossigenata?
Hai un immagine del prodotto?
Ciao Akiramy, la candeggina delicata LIDL è a base di acqua ossigenata, purtroppo non ho immagini, ma se vuoi stasera faccio una foto, ti interessa l'etichetta, giusto?

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Akiramy » mer lug 11, 2012 12:53 pm

si grazie!
Almeno quando vado al lidl vado a colpo sicuro.
Quanto costa? Hanno aggiunto qualche ptofumazione?

Grazie di nuovo

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » mer lug 11, 2012 1:01 pm

Non ci si può sbagliare dato che la ditta di distribuzione ne commercializza una sola :) di candeggina gentile.
Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Akiramy » mer lug 11, 2012 1:02 pm

Ah non lo sapevo!
Grazie

Avatar utente
cordialmente
Messaggi: 34
Iscritto il: mar giu 12, 2012 2:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Varese

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da cordialmente » mer lug 11, 2012 2:46 pm

Akiramy ha scritto: Quanto costa? Hanno aggiunto qualche ptofumazione?
Ciao Akiramy,
la candeggina del LIDL viene venduta in bottiglie da 2 litri e costa 1,39 € (ogni tanto l'abitudine di non buttare subito gli scontrini serve a qualcosa....).

Ecco la foto che avevi chiesto, in cui puoi vedere l'etichetta che offre qualche info in più anche sulla composizione chimica: https://dl.dropbox.com/u/13211946/W5%20cand%20del.jpg

Per quanto riguarda il profumo, come vedi dall'etichetta anche questa candeggina delicata è profumata, e contiene HEXIL CINNAMAL. Non è un profumo particolarmente aggressivo, per esempio prima usavo l'Ace Gentile e quella aveva un profumo sicuramente buono (floreale) ma troppo intenso, preferisco questa del LIDL che ha un profumo un po' meno buono ma più leggero. A quanto mi risulta, comunque, tutte le candeggine delicate in commercio sono profumate, se ne vuoi una non profumata credo tu debba provare a produrla da te, partendo dall'acqua ossigenata (altrove nel forum è indicato come procedere per auto produrre la candeggina delicata).

Sarebbe interessante sapere se esistono in commercio delle candeggine delicate con un numero particolarmente basso di additivi (tensioattivi, sbiancanti, profumi), in modo da avere un prodotto eco senza doverlo necessariamente autoprodurre.

Ciao!

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Akiramy » mer lug 11, 2012 3:08 pm

Grazie!
Concordo in pieno con tutto quello che hai scritto! :)

Avatar utente
cordialmente
Messaggi: 34
Iscritto il: mar giu 12, 2012 2:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Varese

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da cordialmente » ven lug 13, 2012 1:15 pm

Ciao,
ecco l'INCI completo della candeggina delicata W5 venduta al LIDL, reperibile qui http://www.lidl-info.com/cps/rde/xbcr/d ... 011970.pdf:

C12-C18 Pareth 7
Sodium Laureth Sulfate
Hydrogen Peroxide
Etidronic Acid
Parfum
Hexyl Cinnamal
Fluorescent Brightener
CI 74160

Onestamente speravo meglio.... tanti bollini rossi e tanta roba inutile (ma chi ve l'ha chiesto il fluorescent brightener?!?) chissà se ne esistono di più ecologiche in commercio... spero proprio di sì!!

Comunque interessante la possibilità di conoscere gli INCI dei prodotti LIDL andando al link http://www.lidl-info.com/cps/rde/xchg/d ... xsl/42.htm e digitando la serie di numeri che compaiono sotto l'etichetta del prodotto acquistato.

Avatar utente
Akiramy
Messaggi: 359
Iscritto il: mer ago 24, 2011 6:25 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Akiramy » lun lug 16, 2012 8:32 am

cordialmente ha scritto:
Onestamente speravo meglio.... tanti bollini rossi e tanta roba inutile (ma chi ve l'ha chiesto il fluorescent brightener?!?) chissà se ne esistono di più ecologiche in commercio... spero proprio di sì!!

Esatto, non ne esistono di meglio? :)

Rispondi