acido citrico e "lavatrice sporca"

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

silviasco
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da silviasco » dom gen 18, 2009 6:01 pm

Da quando uso l'acido citrico al posto dell'ammorbidente ho notato che la lavatrice "si sporca", mi spiego: la mia è a carica dall'altro, intorno alla guarnizione, sul coperchio, sulle vaschette detersivo, ecc. si accumula una patina rosa-giallina, che credo siano batteri o alghe che "banchettano" con l'acido citrico, può essere? Premetto che questa tendenza alla crescita di batteri la mia lavatrice l'ha sempre avuta, ma era lenta, di quelli nerastri, sulla guarnizione e dintorni dove per costituzoine resta sempre un fondo di acqua. Ora s'è tutta ingiallita-rosata, dovrei pulirla ma sono indecisa su cosa usare (oltre al fatto che con la bimba piccola di tempo per lavoretti così ne ho pochino...).
Capita anche a voi? Avete suggerimenti, consigli, ecc.?

Silvia

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » dom gen 18, 2009 9:53 pm

Ciao silviasco,
strano quello che ti succede perché l'acido citrico abbassa il pH della soluzione lavante e quindi contrasta la crescita batterica molto di più di quello che può fare un ammorbidente tradizionale.
Hai provato ad annusare i depositi, puzzano? Se sì allora sono proprio batteri ed in questo caso ti consiglio un bel labaggio a vuoto con dell'acqua ossigenata in modo da dare, alla tua lavatrice, una bella disinfettata.

silviasco
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da silviasco » dom gen 18, 2009 10:32 pm

La lavatrice tende a puzzare se la lascio chiusa, ma lo ha sempre fatto, questo aspetto non è peggiorato. E' vero che il pH basso contrasta la crescita batterica, ma è anche vero che è una sostanza altamente biodegradabile, e quindi credo che qualche "bio" che lo gradisce abbia deciso di stabilirsi da me! Non mi preoccupo più di tanto perché se sono batteri che mangiano acido citrico difficilmente saranno patogeni.
Come faccio a fare un lavaggio di acqua ossigenata? Non sarebbe più pratica la candeggina (che si vende a litri, mentre l'acqua ossigenata va a boccette...)? Io metto sempre percarbonato nel bucato per igienizzare, e a questi qui non gli fa nulla... Temo che se hanno fatto il "film" non si lascino scalfire da una semplice sostanza... Mi sa che mi tocca smontare lo smontabile e metterci dell'olio di gomito, o sarò sempre punto e a capo!
Ogni altro suggerimento è benvenuto!

Silvia

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » lun gen 19, 2009 2:04 pm

Ciao silviasco,
anche l'acqua ossigenata si vende in bottiglie col nome di Candeggina Gentile. E' perossido di idrogeno al 7%. Quindi ne versi un flacone da un litro dentro la lavatrice e fai partire un ciclo a vuoto e vedrai che di batteri non ce ne saranno più (per un pezzo).

Avatar utente
mimina
Messaggi: 16
Iscritto il: lun ott 27, 2008 3:22 pm

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da mimina » lun gen 19, 2009 6:28 pm

io per disinfettare la lavatrice quando puzzava ho sempre usato la candeggina, senza sapere quanto fosse inquinante.
però ne usavo 1 o 2 bicchieri, non un litro.... ho avvelenato le acque per niente o almeno ho ottenuto la pulizia che cercavo?
comunque sono felicissima di sapere che si può usare la candeggina gentile inquinando meno!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » lun gen 19, 2009 7:37 pm

Ciao mimina,
con la candeggina qualche pesciolino lo hai stecchito. Meglio l'acqua ossigenata, molto meglio.

Avatar utente
paky1974
Messaggi: 20
Iscritto il: mar nov 13, 2007 6:19 pm

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da paky1974 » mar gen 20, 2009 12:14 pm

Fabrizio Zago ha scritto:...ne versi un flacone da un litro dentro la lavatrice e fai partire un ciclo a vuoto e vedrai che di batteri non ce ne saranno più (per un pezzo).
Posso fare lo stesso trattamento di pulizia alla lavastoviglie?
Su suggerimento di una mia amica che glielo aveva detto un tecnico della lavastoviglie, ho tentato di fare la pulizia con la candeggina (come mimina, prima di sapere che non è per niente salutare :oops: ) ma prima ha cominciato ad uscire la schiuma dalla guarnizione dello sportello :!: poi la lavastoviglie è andata in blocco :shock: quindi anziché pulirla ho rischiato di scassarla del tutto! Preciso che ho una lavastoviglie piccola, quelle da 6 coperti.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » mar gen 20, 2009 7:28 pm

Ciao paky1974,
"Posso fare lo stesso trattamento di pulizia alla lavastoviglie?" Sì! E non ti succederà nulla di catastrofico come alla tua amica.

Avatar utente
paky1974
Messaggi: 20
Iscritto il: mar nov 13, 2007 6:19 pm

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da paky1974 » mer gen 21, 2009 8:54 am

In realtà è successo a me, non alla mia amica :? (non sono molto brava a scrivere e mi sa che ho fatto un discorso un po' contorto) ma in quell'occasione avevo usato una candeggina profumata, che quindi dentro aveva chissà cos'altro.
Alla prossima spesa cercherò la Candeggina Gentile e andrò a guardare le schifezze che ci sono in quell'altra.

Grazie per la pronta risposta.

silviasco
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da silviasco » mer gen 21, 2009 11:40 am

Ho dato un'occhiata a vari prodotti etichettati come "candeggina gentile" in un negozio di casalinghi. Quelli che ho visto contengono però anche almeno tensioattivi e profumi... Ne esiste una versione anche "pura" o sono tutte così?
Io uso spesso uno spruzzino al cloro o la candeggina se devo "pulire bene" (sanitari, ecc.); quella gentile è altrettanto efficace anche per queste pulizie?
Grazie

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » ven gen 23, 2009 9:47 pm

Cara silviasco,
Ne esiste una versione anche "pura" o sono tutte così? Purtroppo sono tutte così, ma non è sempre un male.

Io uso spesso uno spruzzino al cloro o la candeggina se devo "pulire bene" (sanitari, ecc.); quella gentile è altrettanto efficace anche per queste pulizie? Certo.

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Marica » dom gen 25, 2009 11:01 pm

...E se per pulire i sanitari si usa solo candeggina gentile pura, senza cloro, disinfetta bene lo stesso?
Fabrizio, leggevo in un altro post che che anche il solo acido citrico - come tutti gli acidi, dicevi - disinfetta. Ma diluito al 15 funziona? Altrimenti, quale sarebbe la percentuale? E, comunque, nel caso la sola candeggina gentile funzioni, quale sarebbe il migliore tra i due?
Grazie!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » lun gen 26, 2009 7:36 pm

Ciao MARICA,
la gentile, così com'è funziona benissimo e la trovo la soluzione migliore da tutti i punti di vista.

silviasco
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da silviasco » sab apr 04, 2009 10:22 pm

Caro Fabrizio,
Fabrizio Zago ha scritto:Ciao silviasco,
anche l'acqua ossigenata si vende in bottiglie col nome di Candeggina Gentile. E' perossido di idrogeno al 7%. Quindi ne versi un flacone da un litro dentro la lavatrice e fai partire un ciclo a vuoto e vedrai che di batteri non ce ne saranno più (per un pezzo).
ci ho provato e... ahem... si è formata una quantità impressionante di SCHIUMA che è fuoriuscita, ho dovuto fermare il ciclo ed avviare un risciacquo. E' venuta abbastanza pulita, certo, ma l'aspergillus ha lasciato tracce nerastre nella gomma della guarnizione, quasi si fosse installato SOTTO la sua superficie. Temo che da lì ben presto ripartirà. Vedremo...
Devo confessare che quando ho visto la schiuma allargarsi sul pavimento del bagno, ti ho... :evil: :evil: pensato intensamente! :lol: Però alla fine ho capito che era solo uscita dal coperchio, non s'era rotto tutto! E probabilmente ho esagerato con la dose, perché il flacone era da due litri :roll: (anche se ne avevo usata un po').
L'ho testata anche come pulente su sanitari e superfici, e mi pare ottima! Appena mi finisce lo spruzzino al cloro (ci metterà un po' perché ormai lo uso ben poco), lo risciacquo e lo riciclo come spruzzino alla H2O2!

Quindi, nel complesso, GRAZIE MILLE del consiglio!! :wink:

Silvia

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico e "lavatrice sporca"

Messaggio da Fabrizio Zago » dom apr 05, 2009 12:39 pm

Fiuuuuu, "Quindi, nel complesso, GRAZIE MILLE del consiglio!!"
Meno male.

Rispondi