aiutatemi...

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
iolanda pappagallo
Messaggi: 1
Iscritto il: ven gen 16, 2009 11:50 pm

aiutatemi...

Messaggio da iolanda pappagallo » ven gen 16, 2009 11:56 pm

Buonasera, sono una neo-mamma...su consiglio della mia ostetrica, sono venuta a sbirciare su qs sito...sono sconvolta!!! Pensavo che i prodotti x i bambini, nello specifico, dei neonati, fossero al sicuro da ogni schifezza...invece....semafori rossi dappertutto!!!
Cosa mi consigliate di usare x la pulizia del mio bimbo?
Ciao a tutti.

saralla
Messaggi: 763
Iscritto il: lun feb 27, 2006 1:28 pm
Località: milano

Re: aiutatemi...

Messaggio da saralla » sab gen 17, 2009 12:18 am

ciao Iolanda, intanto benvenuta :D , qui nel portale, lo vedi nell'indice, c'è proprio il forum sui bambini dove troverai tantissimi consigli e indicazioni. ti consiglio intanto di guardare qui http://mondobimbo.biodetersivi.altervis ... ondobimbo/ l'hanno scritto alcune mamme del forum è davvero molto utile e molto più facile (ed economico) di quello che sembra. Io per esempio per il mio bimbo di otto mesi uso: amido di riso per il bagnetto, acqua per il il bidè se ha fatto solo pipì, acqua e olio -alterno weleda baby, mandorle dolci, o anche quello di oliva - se ha fatto anche la cacca, quando serve per il culetto irritato -raramente perchè coi lavabili di cotone non capita spesso! - pasta all'ossido di zinco weleda o fitocose; solo per i cambi fuori salviettine bio o una boccetta con emulsione olio e acqua che uso sui salviettine tipo pannocarta o anche semplicemente sui fazzolettini di carta. tutto qui, non gli serve altro e ha una pelle morbidissima, zero irritazioni e arrossamenti se non raramente al culetto ora che sta mettendo i denti. ciao sara

Avatar utente
franceschilla
Messaggi: 530
Iscritto il: lun gen 21, 2008 4:00 am

Re: aiutatemi...

Messaggio da franceschilla » dom gen 18, 2009 12:06 am

c'è anche BIO BIO BABY nella grande distribuzione, se non mi sbaglio da Carrefour e Auchan

nelle linee "economiche" si può trovare la Baby Smile nei negozi Schlecker (fatta eccezione per alcuni prodotti, leggi gli Inci) ..... nella funzione "cerca" del forum inserisci le parole "creme verdi economicissime" e ti esce una cartella con tante indicazioni.

e poi non dimenticare le cose che già puoi avere in casa come l'amido alimentare, l'olio di riso (scotti) , e magari tieni del burro di karitè puro (al massimo addizionato di tocoferolo cioè vitamina E) per tutti gli usi.....
(il burro lo trovi nelle erboristerie oppure nei negozi di alimentazione bio, settore cosmetica)

ciao :wink:

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: aiutatemi...

Messaggio da marcella » gio gen 22, 2009 1:39 pm

emh.. mi sa che vado un po' controcorrente.. :roll:
non ho figli, ma due nipotini di 31 mesi e 13 mesi
i neonati soprattutto se non ben lavati.. puzzano
poi la situazione migliora crescendo,ma i neonati per l'esperienza che ho vanno lavati adeguatamente.
tra cacche e latte rancido tra le pieghette del collo..a volte anche la crosta lattea ha cattivo odore..
magari lavarli con i prodotti bio, come quelli segnalati da franceschilla, ma lavarli con solo amido IMHO equivale a farli puzzare..magari le mamme non la sentono la puzza,ma gli altri sì eccome!

saralla
Messaggi: 763
Iscritto il: lun feb 27, 2006 1:28 pm
Località: milano

Re: aiutatemi...

Messaggio da saralla » gio gen 22, 2009 2:54 pm

Ciao Marcella, scusate ho fatto un pasticcio,
ti devo proprio smentire, e non perchè ogni scarrafone è bello a mamma sò, ma perchè nella mia duplice esperienza non è vero!!! O meglio, è vero che nelle pieghette del corpo e tra le dita, si forma la "formaggia" che puzzocchia assai :lol: , ma ti assicuro che col bagnetto nell'amido ( come insegna fabrizio l'amido pulisce assorbendo lo sporco)- e detergendo con una pezzuola inumidita e olio va via senza lasciare traccia, neanche odorosa! e anche le cacche, fino allo svezzamento, lavate così, con acqua e olio o acqua e amido, non lasciano odore, poi è un altro discorso perchè introducendo cibi solidi diventano simili alle nostre, e allora l'olio non basta più.

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: aiutatemi...

Messaggio da marcella » gio gen 22, 2009 8:03 pm

ciao :D
per quanti pannolini ho cambiato,non mi è mai andato di pulirli diversamente da detergente e acqua.
la loro cacca non è simile alla nostra?verissimo,ma non per questo è più profumata,anzi :P
mah sarà che i miei nipoti hanno da quando sono nati una pelle sanissima nonostante detergenti e pannolini,ma questi estremismi non fanno per me (e tantomeno per la mamma dei bimbi :D )
ora mi spieghi una cosa? l'olio di mandorle irrancidisce alla velocità della luce sulla pelle e impregna i vestiti di un odoraccio che non va più via neanche se preghi in aramaico (provato su di me,olio i provenzali sia neutro sia profumato)
come fai a non far puzzare pargoli,vestiti e asciugamani di olio rancido?

Elle
Messaggi: 1787
Iscritto il: lun lug 31, 2006 1:46 pm
Località: Bergamo

Re: aiutatemi...

Messaggio da Elle » gio gen 22, 2009 8:20 pm

weh non ci posso credere!!!
io tutto sono fuorchè talebana estremista, e le puzze non mi piacciono nemmeno un pò
Di fatto il mio bimbo di 17 mesi ha visto il primo sapone- escluso l'ospedale :evil: - a 6 mesi e ancora oggi lo lavo da capo a piedi con il sapone una volte ogni morte di papa. Lavo il sedere caccoloso con pochissimo sapone bio o detergente bio e morta lì. E proprio non puzza, proprio per niente, provare per credere

saralla
Messaggi: 763
Iscritto il: lun feb 27, 2006 1:28 pm
Località: milano

Re: aiutatemi...

Messaggio da saralla » gio gen 22, 2009 8:39 pm

ciao Marcella, ti assicuro che non sono un'estremista, tant'è vero che la mia bimba più grande, che si inzozza dalla testa ai piedi ai giardini o alla materna, la ficco in vasca e la insapono bene bene, usando detergenti tipo il baby mild (LIDL) o Baby smile (schleker) buoni come inci ma del discount! senza farmi problemi! Quello che dico è che i neonati, che non vanno in giro da soli ma sono sempre o in braccio o in culla non si "sporcano" come i grandi, e hanno la pelle molto delicata, quindi finchè posso preferisco non usare saponi o altro. L'oilio (preferisco quello alla calendula della weleda che non irrancidisce così facilmente) lo uso per il culetto direttamente quando lo lavo, come fosse un sapone liquido, risciacquandolo subito, e se rimane sui pannoli o sulle salviette è proprio poco poi viene via bene, sul resto del corpo con le pezzuole, non ho mai avuto problemi di irrancidimento come era successo ai miei pigiami in gravidanza dato che lo usavo la sera sulla panza. E la cacca da latte materno puzza poco ma soprattutto non rimane puzza sulla pelle lavata in questo modo! ora ad esempio che, a otto mesi, abbiamo iniziato con lo svezzamento è già più consistente e puzzosa e allora uso il sapone o liquido o sapone baby della weleda, e visto che inizia a gattonare le manine le lavo col sapone e per il bangetto uso alternato all'amido quello della weleda. poi sarà l'ammòre materno, ma io trovo che l'odorino "nature", non coperto da profumi, dei neonati sia una cosa fantastica, io me lo sniffo in continuazione! :D

silviasco
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: aiutatemi...

Messaggio da silviasco » ven gen 23, 2009 2:23 pm

Marcella, confermo quanto detto da saralla e le altre... Mai pulito la cacca da latte materno (il LA invece mi dicono fa cacca puzzolente) con altro se non l'acqua, ora che fa cacca normale lavo con poco sapone al bicarbonato. Per il bagnetto sempre utilizzato amido e bicarbonato, dopo i primi mesi saltuariamente uso un po' di babygella (vedi, non sono estremista per niente!). Olio di mandorle dolci nel culetto, semplice o in emulsione 50:50 con acqua di rose, e per qualche arrossamento ho scoperto che il burro di karité puro è anche meglio.
E confermo che non puzza affatto... L'importante è passare bene con l'olio nelle pieghine, quello che fa la puzza sono lieviti sulla pelle che digeriscono la desquamazione naturale in presenza di umidità, se passi le pieghe con l'olio questo scaccia l'umido e risolve subito il problema. Dopo poco l'olio si assorbe nella pelle e voilà resta solo l'odore naturale neutro.

Silvia + Irene 12/05/08

Rispondi