SODIUM HYALURONATE

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
francy71
Messaggi: 702
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di Vicenza

SODIUM HYALURONATE

Messaggio da francy71 » mer dic 24, 2008 2:52 pm

Ho cercato questo ingrediente sul biodizionario
questo è quanto trovo:
SODIUM HYALURONATE (animal) additivo biologico
SODIUM HYALURONATE (biotecnologico)
il componente mi sembra lo stesso, qual'è quindi la differenza tra i due? Se lo trovo tra gli ingredienti di un detergente intimo come faccio a sapere se si tratta del primo :? o del secondo :wink:
Francy
PS quando si trovano dei bollini rossi si tratta cmq di un detergente o crema qualsivoglia da non usare o dipende dalla quantità presente? Fanno cmq danni al nostro organismo e all'ambiente? Da notare che questo detergente intimo preso in esame fa parte di quelli venduti dalle rappresentanti e spacciati come "completamente naturali e senza conservanti"!!

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: SODIUM HYALURONATE

Messaggio da Fabrizio Zago » mer dic 24, 2008 4:52 pm

Ciao francy71,
qui bisogna mettere in chiaro alcune cose:
- tra il SODIUM HYALURONATE di derivazione animale e quello da biotecnologie non c'è differenza se non il modo con cui lo si ottiene. Il primo lo si estrae da pelle animale mentre il secondo lo si ottiene da culture batteriche. Se hai dei principi animalisti devi evitare il primo e scegliere il secondo. Altrimenti no.
- non è possibile sapere l'origine perché non vi è l'obbligo di dichiararlo ma stai certa che se un fabbricante usa quello da biotecnologie te lo dice in etichetta.
- i cosmetici sono tutti e sempre "sicuri" per la salute umana. Questo è stabilito per Legge. Certo noi vorremmo che fossero ancora più sicuri e poco impattanti sulle forme di vita acquatiche. Quindi il biodizionario serve a spingere i consumatori consapevoli verso soluzioni che abbiano a cuore questi due aspetti. Ma certamente non è uno strumento che misura l'effetto sulla salute umana.

Avatar utente
francy71
Messaggi: 702
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di Vicenza

Re: SODIUM HYALURONATE

Messaggio da francy71 » mar dic 30, 2008 4:15 pm

[quote][/quote]- i cosmetici sono tutti e sempre "sicuri" per la salute umana. Questo è stabilito per Legge.
Sono "sicuri" anche quei cosmetici che contengono derivati del petrolio?
Ad es. se un detergente contiene il PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL" non fa male? Non sono un'esperta ovviamente, ma il Castor Oil non è usato anche come olio per macchine?

rossi
Messaggi: 390
Iscritto il: mar ago 30, 2005 10:22 am

Re: SODIUM HYALURONATE

Messaggio da rossi » mar dic 30, 2008 4:21 pm

francy71 ha scritto:
ma il Castor Oil non è usato anche come olio per macchine?
Mi sa che ti confondi con la marca di olio per le macchine :wink: il castor oil è olio di ricino :D

Avatar utente
francy71
Messaggi: 702
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di Vicenza

Re: SODIUM HYALURONATE

Messaggio da francy71 » mer dic 31, 2008 2:53 pm

Oppss!! :? :?

Rispondi