La miglior tinta bio

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
annalisadg
Messaggi: 31
Iscritto il: mar giu 21, 2005 9:43 am
Località: torino

La miglior tinta bio

Messaggio da annalisadg » lun ott 06, 2008 12:31 pm

e che fa meno male ai capelli (hennè a parte) qual'è?

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da Fabrizio Zago » lun ott 06, 2008 7:23 pm

finora non l'abbiamo trovata. O così almeno sembra.

Avatar utente
SonicWitch
Messaggi: 262
Iscritto il: gio ago 10, 2006 9:58 pm
Località: Reggio Calabria

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da SonicWitch » mar ott 07, 2008 7:52 pm

posso chiederti come mai l'hennè no? io ho convertito anche mia madre e mia cugina :mrgreen:

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da fioredicampo75 » mer ott 08, 2008 7:53 am

Mi intrufolo in questa discussione per chiedere informazioni sull'hennè. Lo usavo anni fa poi ho smesso, perché avendo i capelli scuri su di me non ottenevo grandi risultati. chiedo conferma: l'hennè c'è solo nelle tinte rosso tiziano, mogano e nero, o ne esistono di altri colori? I miei capelli sono castano scuro, per cui al limite l'unico che posso usare (non amando il nero) è il mogano, ma non mi entusiasma.

Avatar utente
poalapoala
Messaggi: 131
Iscritto il: ven apr 13, 2007 2:17 pm

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da poalapoala » mer ott 08, 2008 9:50 am

avrei bisogno di un consiglio, si puo' fare l'henne biondo (comprato in erboristeria marca planta medica, mi sembra perchè era sfuso) tutte le settimane? lo dico perchè venerdì scorso ho provato a farlo ma non sono riuscita a tenerlo piu' di 2 ore con il risultato che i riflessi non si sono proprio visti, leggendo i vostri post, ho visto che andrebbe tenuto tutta la notte quindi proverei a rifarlo.
grazie in aticipo :oops:

Avatar utente
silvy
Messaggi: 1137
Iscritto il: gio gen 26, 2006 11:30 am

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da silvy » mer ott 08, 2008 10:45 am

ciao paolapaola,
sicuramente puoi rifare l'hennè dopo una settimana se non sei soddisfatta della colorazione ottenuta.
Solo farlo ogni settimana della tua vita ti risultera' pesante a lungo andare...
io lo faccio ogni 6 settimane, potresti trovare un compromesso...
ciao

Avatar utente
poalapoala
Messaggi: 131
Iscritto il: ven apr 13, 2007 2:17 pm

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da poalapoala » mer ott 08, 2008 12:42 pm

ciao sily
in effetti non hai torto :P
grazie ciao :P

Avatar utente
bia
Messaggi: 69
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:18 pm

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da bia » mer ott 08, 2008 7:07 pm

All'esselunga vendono un ottimo hennè de shiraz in versione castana,io lo alterno all'indigo per ottenere il nero.E' vero che fare l'hennè è dispendioso per il tempo ma io lo faccio 2 volte al mese(però io ho i capelli a caschetto e nn faccio fatica).L'effetto dell'hennè biondo e potenziato con succo di limone e burro di karitè..si ottengono ottime schiariture soprattutto se lo si lascia ossidare qualche ora prima di usarlo!

Avatar utente
poalapoala
Messaggi: 131
Iscritto il: ven apr 13, 2007 2:17 pm

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da poalapoala » gio ott 09, 2008 7:34 am

L'effetto dell'hennè biondo e potenziato con succo di limone e burro di karitè..si ottengono ottime schiariture soprattutto se lo si lascia ossidare qualche ora prima di usarlo![/quote]
burro di karite???' dimmi dimmi io ho usato solo il succo di limone................. :roll:

rossi
Messaggi: 390
Iscritto il: mar ago 30, 2005 10:22 am

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da rossi » gio ott 09, 2008 8:10 am

bia ha scritto:L'effetto dell'hennè biondo e potenziato con succo di limone e burro di karitè..
Spero di non dire sciocchezze, ma il karitè (come qualsiasi altro grasso) fissandosi sul capello non dovrebbe fare da barriera al colore e quindi compromettere il risultato finale?

Avatar utente
bia
Messaggi: 69
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:18 pm

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da bia » gio ott 09, 2008 11:41 am

No il burro di karitè schiarisce.Quest'estate ero rosso rame ottenuto con hennè biondo-1 cucchiaio di burro di karitè sciolto a bagnomaria-succo di limone (tanto)-e acqua calda demineralizzata con tante bustine di camomilla(almeno 3)..si lascia ossidare al caldo per ore poi si mette su e si lascia almeno 3 ore...non ho inventato nulla di mio,ho letto su capellidifata.it!

Avatar utente
poalapoala
Messaggi: 131
Iscritto il: ven apr 13, 2007 2:17 pm

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da poalapoala » gio ott 09, 2008 12:16 pm

scusa ma sei diventata rosso rame pechè il tuo colore base è scuro vero??' :roll:

annalisadg
Messaggi: 31
Iscritto il: mar giu 21, 2005 9:43 am
Località: torino

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da annalisadg » gio ott 09, 2008 1:14 pm

E meno male che avevo detto no hennè..... :mrgreen: Dico no all'hennè perchè non ho mai provato, ma da quel che ho letto non è molto semplice farlo da sole e ci va molto tempo.

Avatar utente
SonicWitch
Messaggi: 262
Iscritto il: gio ago 10, 2006 9:58 pm
Località: Reggio Calabria

Re: La miglior tinta bio

Messaggio da SonicWitch » gio ott 09, 2008 9:37 pm

guarda, all'inizio pensavo anche io fosse difficile ma è una scemenza :mrgreen: basta preparare la pappa con la polvere di hennè e metterlo in testa, io ormai lo faccio da sola da quasi un anno con grandi soddisfazioni.
Ma uso solo quello puro, 100% lawsonia inermis.
Quando c'è scritto "rosso mogano" "rosso tiziano" o altre tonalità, vuoldire che l'hennè non è puro ma contiene altre sostanze dannose come il picramato di sodio.
Se vuoi saperne di più io ho imparato tutto su www.capellidifata.it

Rispondi