DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da cybermarzia » gio lug 10, 2008 8:52 am

il percarbonato io lo aggiungo di norma al bucato, sia bianco che colorato. mezzo/1 cucchiaino dipende da cosa lavo.
lo faccio abitualmente perchè lavo anche i pannolini lavabili di cloe e il percarbonato igienizza.
sulle macchie ho messo a volte la pappetta o ho messo a bagno in acqua e percarbonato ma sempre seguito dallo sfregamento a mano

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Marica » mar lug 15, 2008 2:31 pm

Grazie a tutte...!!
Sentite un po' cosa mi dice un'altra ragazza:
"Sta tranquilla che i "pallini" non c'entrano affatto con il detersivo.Ma proprio niente!! Il motivo è che il filato di tessuto(lana, cotone...) è prodotto in gran parte da "cascame": in pratica una m.... Finchè è nuovo bene, come inizi a usarlo, i pezzetti di cascame si staccano e il capo diventa uno schifo.
Puoi continuare a usare quindi il detersivo che vuoi: la colpa è dell'avidità delle aziende: il cascame è prodotto da tessuti macinati e "incollato" al filo di sostegno principale...un risparmio enorme.
All'inizio non accade nulla, a prescindere dal detersivo...poi la fibra inizia a fare pallini e siccome hai cominciato a usare un detergente diverso, la "coincidenza" ti fa pensare sia colpa del nuovo prodotto.
Se guardi nei grandi empori di abbigliamento, molti dei capi(magliette,maglioni...) sono già con i pallini: solo per essere stati maneggiati da clienti e commesse!
Un tempo solo i sintetici, ora anche il 100% cotone:
100%cotone non significa che sia cotone vergine, ma può anche essere 100% ...CASCAME di cotone!!!!!! Come inizi a maneggiarli, i pezzetti di fibra attorcigliati al filo di sostegno, cominciano a "staccarsi e appallottolarsi.
L'unico prodotto, per ora incolume da questa truffa, è il filo di scozia: quello non avrà mai pallini, proprio perchè è cotone PURO: il filo è prodotto non dalla macinazione di riciclo ma dalla materia prima.
Stesso discorso per tutti gli altri filati: lana e sintetici.
La novità iniziò nei capi di lana benetton nel lontano 1978 (circa). Ora c'è perfino nei cerotti di farmacia."

Facciamo un po' i nostri conti...

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da cybermarzia » mar lug 15, 2008 2:58 pm

:shock:

Rispondi