DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Marica » dom lug 06, 2008 11:09 am

E' qualche mese che utilizzo detersivi (e detergenti) ecologici e sono veramente contenta. Grazie al manuale dei detersivi bioallegri e a questo forum finalmente ho capito da dove cominciare e come andare avanti. Grazie a tutti di cuore!
Ora chiedo però un vosto piccolo aiuto: per il bucato in lavatrice ho provato Ecor e adesso sto provando Ecosì. Il problema, in questi ultimi tempi, è che i capi di cotone mi sembrano più vecchi, nel senso che hanno fatto quella specie di "pallini" tipici degli indumenti di cotone usati e strausati, lavati e stralavati. Non so se mi sono spiegata. Questa cosa non mi succedeva con i detersivi tradizionali, se non altro capitava dopo innumerevoli lavaggi.
Vorrei sapere se una cosa del genere può essere dovuta al detersivo ecologico che però, se ho ben capito, dovrebbe essere molto meno aggressivo di un detersivo tradizionale e, in questo senso, trattare meglio i capi. O può essere che, avendo un bambino piccolo, continuo ad utilizzare uno smacchiatore chimico - Bioshout - (perchè non c'è verso di togliere certe macchie) e magari la mescolanza produce un cocktail micidiale? All'inizio credevo magari che fosse per colpa del fatto che utilizzavo quasi sempre il detersivo in polvere, poi ho usato più spesso il liquido e riservato la polvere a capi molto sporchi. Tengo a precisare che ne uso pochissimo. Poi ho pensato che forse diluivo male l'acido citrico (100 gr in 0,9 litri di acqua del rubinetto o 200 gr in 1,8 litri), utilizzato come ammorbidente, ora l'ho perfino eliminato, ma la solfa non cambia e i capi sono solo più secchi.
Non tornerei ai detersivi tradizionali per nulla al mondo, ma vorrei tanto sapere cos'è che può rovinare i capi in questa maniera (se anche dovesse essere colpa del detersivo eco, pazienza, l'importante è saperlo così non mi scervello più e mi metto l'anima in pace).
... Fabrizio...?
Grazie a tutti.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Fabrizio Zago » dom lug 06, 2008 7:31 pm

Ciao Marica,
secondo me i detrsivi che usi o sono troppo agressivi o ne metti troppo. E poi, diciamocelo, mica tutti i detrsivi ecologici sono formulati bene e poco agressivi come speri tu. Ci sono dei prodotti che di ecologico hanno solo il nome. Non mi riferisco a quelli che hai citato tu ma lo dico in maniera generale.
Provane altri!

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Marica » lun lug 07, 2008 8:13 pm

Facciamo così: posso chiederti un parere sull'efficienza del lavaggio tra quelli i cui inci riporto di seguito?

1) inf. a 5% tensioattivi anionici: sapone potassico di cocco, sodium lauroyl sarcosinate
tensioattivi anfoteri: alkyl betaina
tra 15 e 30% tens anionici: sodium coceth sulfate.
Altri componenenti: addensante: sodio cloruro, olio essenz di citronella (agr bio), conservante, citronellol, geraniol, limonene, farnesol, eugenol.

2) tensioatt anionici 5/15%: oleato di potassio, coccoato di potassio, eterosolfato grasso di cocco.
Altri componenti: sale marino, sodio citrato, sodio carbonato, tea tree oil, profumo (limonene), acido lattico, conservanti (phenoxyethanol, methylparaben, butylparaben, propylparaben, isobutylparaben)

3) acqua, potassium cocoate, C12/14 Alkyl sulphate, coco glucoside, cocamidopropyl betaine, alcohol, tetrasodium etidronate, lavandula off., linalool, bitrex.

Se puoi e ti va, rispettando la tua etica, te ne sarei molto molto grata.

Ciao e grazie comunque
Marica

mayday
Messaggi: 501
Iscritto il: ven ott 14, 2005 5:04 pm

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da mayday » mar lug 08, 2008 9:40 am

Da utilizzatrice di detersivi 'ecologici' (coi detersivi ancora non è così chiaro...) ti posso dire che i pallini a me vengono:
-strofinando per pretrattare
-sbattendo sul cestello della lavatrice (lavaggio aggressivo, centrifuga)
-usando detersivo in polvere
-lavando a temperature troppo alte

Io uso Ecor (per delicati e normale) solo liquido e poco, per pretrattare le macchie metto solo una goccia di detersivo sopra e non strofino (casomai aggiungo percarbonato o candeggina delicata) e uso un sacchetto forato (si vendono al supermercato) per proteggere la biancheria. Il tutto a 30°, massimo 40°.
Mai usato ammorbidente.

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Fabrizio Zago » mar lug 08, 2008 1:32 pm

Ciao Marica,
non c'è nessun problema etico a commentare queste formulazioni solo che le descrizioni (ma non è colpa tua ma della Legge che lo permette) sono talmente vaghe che così descritte possono tranquillamente essere perfettamente equivalenti. L'unica cosa da fare è provarle e scegliere il prodotto che lava meglio.

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Marica » mar lug 08, 2008 9:30 pm

Grazie a tutti e due... ma confesso che sono un po' sconfortata.
Non capisco cosa stia succedendo, la roba mi è però sempre venuta pulita e adesso manco quello... ieri ho lavato dei capi bianchi di mio figlio con scritte e stampe, con macchie di vario genere (cioccolato, sugo ecc.) a 40°, con detersivo liquido e non mi sono venute via! Nonostante l'uso di quella schifezza del bioshout (che però, devo purtroppo ammetterlo, mi ha sempre salvato il bucato). Oggi li ho rilavati a 60° col detersivo in polvere e tanto uguale! Temo che neanche la lavanderia ormai me li potrà salvare, e mi viene da piangere dalla rabbia, perchè sono inguardabili! E mi rompe buttare i soldi in questo modo!
Scusate lo sfogo.

Per mayday: i capi con i pallini sono sempre indumenti che indossiamo, quindi o colorati o con scritte e stampe, per cui delicati. Li lavo sempre a 30- max 40°. Non ho mai utilizzato le buste di cui tu parli, eppure non ho mai avuto problemi. Tutti questi pasticci mi stanno succedendo ultimamente. Se non metto ammorbidente (ho provato anche questo) i capi mi vengono duri come suole di scarpa, gli asciugamani li ho dovuti rilavare perchè sembravano carta vetrata. E se, adesso, le macchie non vengono via nemmeno col bioshout, non oso immaginare con solo una goccia di detersivo... grazie mille, comunque.

elsatar
Messaggi: 1002
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:53 am

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da elsatar » mer lug 09, 2008 8:56 am

MARICA ha scritto:Grazie a tutti e due... ma confesso che sono un po' sconfortata.
Non capisco cosa stia succedendo, la roba mi è però sempre venuta pulita e adesso manco quello... ieri ho lavato dei capi bianchi di mio figlio con scritte e stampe, con macchie di vario genere (cioccolato, sugo ecc.) a 40°, con detersivo liquido e non mi sono venute via! Nonostante l'uso di quella schifezza del bioshout (che però, devo purtroppo ammetterlo, mi ha sempre salvato il bucato). Oggi li ho rilavati a 60° col detersivo in polvere e tanto uguale! Temo che neanche la lavanderia ormai me li potrà salvare, e mi viene da piangere dalla rabbia, perchè sono inguardabili! E mi rompe buttare i soldi in questo modo!
Scusate lo sfogo.

Per mayday: i capi con i pallini sono sempre indumenti che indossiamo, quindi o colorati o con scritte e stampe, per cui delicati. Li lavo sempre a 30- max 40°. Non ho mai utilizzato le buste di cui tu parli, eppure non ho mai avuto problemi. Tutti questi pasticci mi stanno succedendo ultimamente. Se non metto ammorbidente (ho provato anche questo) i capi mi vengono duri come suole di scarpa, gli asciugamani li ho dovuti rilavare perchè sembravano carta vetrata. E se, adesso, le macchie non vengono via nemmeno col bioshout, non oso immaginare con solo una goccia di detersivo... grazie mille, comunque.
Prova a fare una pappetta con acqua e percarbonato, la applichi direttamente sulle macchie aspetti qualche minuto (senza però farla seccare) e lavi normalmente in lavatrice.

Ciao Elsatar

matedena
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:39 am

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da matedena » mer lug 09, 2008 10:13 am

A me i pallini sugli indumenti delicati di cotone vengono se il cotone è di qualità scadente oppure dopo moltissimi lavaggi, quando ormai gli indumenti sono vecchi. (Ma io lavo prevalentemente a freddo perchè i miei capi non sono mai sporchi).
Alcuni detersivi convenzionali hanno dei componenti che "tagliano" i pallini.
E' possibile che i tuoi capi prima venissero senza pallini perchè venivano "tagliati" direttamente in lavatrice e ora che usi gli eco-detersivi questa azione non c'è più?
Comunque sia, per le macchie prova a strofinarle con del marsiglia solido e poi fai il ciclo solito in lavatrice.

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da cybermarzia » mer lug 09, 2008 1:18 pm

io le macchie -e ne ho parecchie e di tutti i tipi con 3 bimbi piccolini- le tolgo solo con olio di gomito. prima un pochino di percarbonato oppure detersivo liquido oppure ultimamente sapone di marsiglia e poi via di sfregamento. vengono via quasi tutte a sfregare bene bene..

Jenny
Messaggi: 791
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:20 pm
Località: provincia di Pesaro...

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Jenny » mer lug 09, 2008 1:48 pm

matedena ha scritto:Alcuni detersivi convenzionali hanno dei componenti che "tagliano" i pallini.
Mate, riusciresti a dirmi qualcosa di più su questi componenti anti-pallini?

matedena
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:39 am

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da matedena » mer lug 09, 2008 1:53 pm

E' una parola........
Trovammo l'informazione mentre scrivevamo il manuale bioallegro, ma francamente non saprei dove rintracciarla. Ho bisogno di un po' di tempo e non so se prossimamente ne avrò; semmai ricordamelo.

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da Marica » mer lug 09, 2008 2:53 pm

Grazie a tutte... siete gentilissime.

Per Elsatar e cybermarzia: ma il percarbonato lo usate anche su capi colorati? non li sbiadisce?

Per matedena: a questo punto tutto è possibile, ti dico solo che il primo capo su cui mi sono accorta dei pallini è stato un vecchio paio di pantaloni che uso per stare in casa. Nonostante siano anni che li utilizzo, non è mai successo niente di che. Dopo alcuni lavaggi con i detersivi eco, ho notato un bel giorno questa cosa, che mi è rimasta impressa e, da lì, piano piano l'ho notata su tutto il resto. Stando a ciò che dici, mi viene da pensare che magari per i primi lavaggi con detersivi eco i capi sono rimasti "invariati" perchè erano ancora carichi delle sostanze chimiche dei detersivi tradizionali che ho sempre utilizzato. ... ma, scusate, a nessuna di voi succede questa cosa con capi di cotone abbastanza nuovi?

Per cybermarzia: il sapone di marsiglia lo sfreghi dopo aver inumidito la macchia con acqua? E, comunque, quando le macchie sono ancora fresche o anche quando sono già vecchie di giorni? Io confesso che faccio il bucato quando di indumenti ne ho a sufficienza per fare un carico pieno, per cui devo aspettare di avere i colori giusti... e, per questo, magari passano anche 2-3 settimane (vedi il rosso).

Grazie ancora e una bacio a tutte!

matedena
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ago 29, 2006 9:39 am

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da matedena » mer lug 09, 2008 5:41 pm

Jenny ha scritto: Mate, riusciresti a dirmi qualcosa di più su questi componenti anti-pallini?

Ho trovato qualcosa, anche se forse non è la fonte originaria:

Maggiore efficienza rispetto alle altre marche. La collezione the Laundress è arrichita da enzimi come proteasi, amilasi, lipasi e cellulasi per colpire e rimuovere anche le macchie piu’ ostinate, a differenza dei prodotti delle principali società del settore che non contengono questi ingredienti.

PROTEASI: Efficace contro le macchie impossibili lasciate dalle proteine, come omogeneizzati e amminoacidi.
AMILASI: Efficace contro le macchie a base di amido, come il cioccolato.
LIPASI: Efficace contro gli oli.

CELLULASE: Rimuove le macchie di terra, regalando ai tessuti lucentezza e morbidezza durante il lavaggio. Elimina anche pallini e pelucchi.

-Gli effetti benefici di questi enzimi aumentano sensibilmente a ogni lavaggio.

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da cybermarzia » mer lug 09, 2008 8:15 pm

marica quando riesco pretratto le macchie fresche ma capita raramente
anzi mi capita di accorgermi delle macchie quando arrivo a stirare il capo
perchè doi norma butto tutto in lavatrice e via
quindi, prendo il capo semi stirato e sfrego un po' di marsdiglia sulla macchia e poi inizio a sfregare anche bagnando con acqua

sulle macchie di unto mi sembra funxzioni egregiamente lo smacchiatore alla bile sonnet ma a volte neanche quello funziona quindi poi di nuovo marsiglia e olio di gomito

elsatar
Messaggi: 1002
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:53 am

Re: DETERSIVI ECOLOGICI... QUALCHE PROBLEMA

Messaggio da elsatar » mer lug 09, 2008 8:41 pm

MARICA ha scritto:Per Elsatar e cybermarzia: ma il percarbonato lo usate anche su capi colorati? non li sbiadisce?
Normalmente non lo uso per i colorati.
Quando ho le macchie seguo questa routine (ricordati che io uso il detersivo Sonia Sartana):
- la prima volta ci spruzzo il detersivo per i piatti e lavo in lavatrice
- Se la macchia non se ne è andata allora faccio la pappetta di percarbonato (sempre lavando poi in lavatrice)
Io non ho bambini, quindi macchie non ne tratto molte, credo che tu col tempo potrai imparare quali macchie vengono via col detersivo piatti (o liquido se usi quello) e quali col percarbonato così tratti direttamente col prodotto giusto.

Ciao Elsatar

Rispondi