hennè

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

hennè

Messaggio da cybermarzia » mar mar 25, 2008 2:04 pm

ciao
scusate se sto facendo un post doppione ma finchè non torna il "cerca" non so come fare. ho cercato qualche pagina indietro ma non ho trovato niente.
il mio problema è sapere se esiste in commercio una formulazione senza picramate perchè l'altro giorno in erboristeria su tre marche diverse ce l'avevano tutte.
che poi mi chiedo, a che serve mettere un colorante per capelli nell'hennè?? si sa che l'hennè colora poco, al limite da dei riflessi, quindi perchè metterci il colorante e renderlo dannoso?
cmq se qualcuno sa indicarmi una marca che sia solo hennè e non mischiato con schifezze, almeno provo a farmelo.
grazie mille

felicita2
Messaggi: 365
Iscritto il: lun feb 19, 2007 4:27 pm
Contatta:

Re: hennè

Messaggio da felicita2 » mar mar 25, 2008 2:34 pm


cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: hennè

Messaggio da cybermarzia » mar mar 25, 2008 3:18 pm

graaaaaaazie!!

Gio'
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: hennè

Messaggio da Gio' » mer mar 26, 2008 6:54 pm

cybermarzia ha scritto:si sa che l'hennè colora poco, al limite da dei riflessi
Non mi trovi per niente d'accordo! L'hennè, se di buona qualità, colora eccome, anche i capelli bianchi (che però col solo hennè restano più chiari). Se poi in seguito applichi l'indigo, ti diventano uniformemente neri. Se, invece, fai un mix di lawsonia ed indigo (ossidati separatamente), ti diventano da castano o castano mogano a castano scuro con riflessi (dipende dalle percentuali delle due erbe usate nel mix).
Ho spulciato il forum per recuperarti questo, se ti serve:
viewtopic.php?f=2&t=24026&st=0&sk=t&sd=a&start=15

Purtroppo, i link che avevo postato non indirizzano più direttamente alle pagine a cui mi riferivo in quel post perchè, nel frattempo, quel forum è stato completamente rinnovato, ma prova ad entrare....e scoprirai il magico mondo dell'hennè! :D

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: hennè

Messaggio da cybermarzia » mer mar 26, 2008 9:52 pm

wow
grazie mille
non sapevo di tutte queste proprietà dell'hennè!!
anche perchè in realtà a me interessava un effetto meches e non proprio una colorazione.
o i capelli castano molto scuri (di solito dicono neri ma accanto a un nero vero -mia sorella ad esempio- si vede la differenza) e mi interessava fare dei riflessi sul ramato

ora mi studio tutti i thread

grazie ancora!!

Gio'
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: hennè

Messaggio da Gio' » sab mar 29, 2008 4:18 pm

Di nulla, figurati!
Il fatto è che mi sono innamorata delle erbe tintorie e mi spiace che molte donne ancora credano di dovere ricorrere per forza alle tinte chimiche per colorare i capelli (tra l'altro, rovinandoli irrimediabilmente, oltre a danneggiare l'ambiente) :wink:

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: hennè

Messaggio da sole75 » sab mar 29, 2008 8:32 pm

Ciao Gio',
tu che sei senz'altro più esperta di erbe tintorie, mi dici cosa consiglieresti per capelli castano chiaro (per coprire le prime comparse grigie)?
grazie :P
sole

Gio'
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: hennè

Messaggio da Gio' » sab mar 29, 2008 9:17 pm

Uso hennè ed indigo da alcuni mesi soltanto, perciò non sono affatto un'esperta :mrgreen:
Mi spiace di non poterti dare risposte precise per il tuo colore perchè ho studiato una soluzione specifica per i miei capelli, che sono color castano medio con riflessi rossi.
Tuttavia, posso indirizzarti allo stesso sito di cui ho postato il link sopra a cybermarzia: ci sono mix adatti a tutti i tipi di capelli e troverai senz'altro il più adatto a te :wink:

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: hennè

Messaggio da sole75 » lun mar 31, 2008 3:24 pm

Ciao Gio',
grazie per la dritta: ho consultato il sito da te consigliato...moooooolto interessante; ho subito trovato quello che cercavo.
Sintetizzo qui per chi altro fosse interessato e per chi non conosce l'inglese.
Per chi non vuole i capelli rossi e per chi ha capelli castano chiaro, castano scuro o marrone si possono fare miscele tra hennè e indigo con proporzioni che variano in questo modo:

x capelli castano chiaro con riflessi ramati: 2/3 hennè, 1/3 indigo
x capelli castano più scuro: 1/2 hennè, 1/2 indigo
x capelli marroni: 1/3 hennè, 2/3 indigo

L'hennè e l'indigo hanno tempi di ossidazione molto diversi (molto lunghi per l'hennè, molto brevi per l'indigo), quindi vanno preparati separatamente. Prima si prepara l'hennè (di regola la sera prima in modo che stia lì tutta la notte) mescolandolo con del succo di limone (chi non tollera il limone può usare l'aceto di mele) fino ad ottenere la stessa consistenza delle patate schiacciate. Dunque si copre con un film di carta trasparente e si lascia ossidare per 12 ore a una temperatura ambiente di 21°C. (Se proprio si ha fredda lo si può mettere in luogo caldo - non bollente - intorno ai 35° per 2 ore).
L'indigo invece va usato immediatamente, quindi quando siete pronte per la tinta mesolate a parte la quantità desiderata di indigo con un po' d'ACQUA (NON succo di limone, solo acqua) fino a ottenere la consistenza di patate schiacciate.
Poi mescolare il tutto all'hennè e aggiungere acqua (o se preferite te) fino a raggiungere la consistenza di uno yogurt cremoso.
Applicare bene sui capelli lavati e asciugati, coprendoli tutti. Avvolgerli con involucro di plastica e lasciare in posa per 2-4 ore. Pulire immediatamente le sbavature di hennè su fronte, collo e orecchie.
Sciacquare abbondantemente con acqua.
Ci vorranno un paio di giorni prima che i capelli si assestino nel giusto colore:non spaventatevi se vedrete una sfumatura verdastra, andrà via nel giro di due giorni, tempo che l'indigo si ossidi.
Quantintà di mix hennè+indigo:
100gr x capelli corti
200gr x capelli al collo
300gr x capelli lunghi alle spalle
500gr x capelli lunghi fino alla vita

Non resta che trovare dell'ottimo hennè per il corpo e dell'indigo e provarci!!!
A proposito Gio', tu dove li compri?
ciao a tutte, "belle chiome"!!! :P :P :wink:
sole
P.S.: Per chi vuole i capelli neri, la procedura è diversa e si applicano hennè e indigo in 2 fasi separate (prima l'hennè poi l'indigo)

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: hennè

Messaggio da cybermarzia » lun mar 31, 2008 7:55 pm

giusto, dove li compri?
avevo comprato nel sito che indicavi nell'altro post ma mi hanno restituiuto i soldi dicendo:
Your Message is utmost important to us.There is a short of material because of the extremely cold and the crop has been spoiled. So we would not be able to available the material right now. Your money is refunded here.
Regards
(Era il sito che dicevi ultimamente aveva problemi a consegnare e infatti...)

me ne suggerite altri?
grazie :D

Avatar utente
amanda
Messaggi: 35
Iscritto il: mar ott 09, 2007 10:15 am
Località: Reggio Calabria

Re: hennè

Messaggio da amanda » mer apr 02, 2008 8:20 am

:oops: funziona anche per il colore biondo scuro con tantissimi capelli bianchi? da quando faccio le tinte, ho sempre prurito tremendo alla testa, e la cute è secca.

Gio'
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: hennè

Messaggio da Gio' » mer apr 02, 2008 6:50 pm

sole75 ha scritto:Prima si prepara l'hennè (di regola la sera prima in modo che stia lì tutta la notte) mescolandolo con del succo di limone (chi non tollera il limone può usare l'aceto di mele) fino ad ottenere la stessa consistenza delle patate schiacciate. Dunque si copre con un film di carta trasparente e si lascia ossidare per 12 ore a una temperatura ambiente di 21°C. (Se proprio si ha fredda lo si può mettere in luogo caldo - non bollente - intorno ai 35° per 2 ore).
In realtà, i tempi di ossidazione dell'hennè non sono sempre quelli che indichi. Dipende dalla temperatura ambientale. Con 20/21°, io lo lascio ossidare almeno 24 ore, ma potrei lasciarlo tranquillamente anche fino a due giorni per la miglior resa di colore.

sole75 ha scritto:L'indigo invece va usato immediatamente, quindi quando siete pronte per la tinta mesolate a parte la quantità desiderata di indigo con un po' d'ACQUA (NON succo di limone, solo acqua) fino a ottenere la consistenza di patate schiacciate.
All'indigo va aggiunto il sale, altrimenti non rilascia colore e va lasciato ossidare per una ventina di minuti.
sole75 ha scritto:Applicare bene sui capelli lavati e asciugati, coprendoli tutti.
Io li applico sui capelli lavati e bagnati.
sole75 ha scritto:Non resta che trovare dell'ottimo hennè per il corpo e dell'indigo e provarci!!!
A proposito Gio', tu dove li compri?
ciao a tutte, "belle chiome"!!! :P :P :wink:


Dato che il sito di cui scrive cybermarzia è off (avevo avvertito!), ho partecipato ad un ordine collettivo con altre ragazze per l'acquisto dell'hennè direttamente dal produttore-grossista indiano, mentre l'indigo lo compro su hennaboy.com (che ha anche buon hennè, ma è un sito con prezzi alti, infatti sono alla ricerca di buon indigo più conveniente...) :wink:

@amanda: ci sono ragazze biondo scuro che, con ripetute applicazioni di hennè ed indigo, sono riuscite a scurire moltissimo i capelli, coprendo quelli bianchi, ma dovresti dare un'occhiata al sito di cui ho scritto sopra: è italiano e pieeeeeno di spiegazioni per tutte :D

cybermarzia
Messaggi: 386
Iscritto il: lun gen 28, 2008 1:37 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: firenze

Re: hennè

Messaggio da cybermarzia » mer apr 02, 2008 9:23 pm

ma su hennaboy, l'hennè ottimo è "Henna Boy Red Henna"?

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: hennè

Messaggio da sole75 » mer apr 02, 2008 11:14 pm

Mamma mia, quante correzioni! :oops:
Hai visto che sei un'esperta, Gio'?! :wink:
Io mi sono limitata a tradurre da questo sito: http://www.mehandi.com/shop/brunette/brunette.pdf e da http://www.hennaforhair.com

Beh...piano piano escon furoi tutti i segreti!
Grazie Gio' x tutti i suggerimenti che ci hai dato
'notte a tutte
sole

Gio'
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: hennè

Messaggio da Gio' » ven apr 04, 2008 12:51 pm

cybermarzia ha scritto:ma su hennaboy, l'hennè ottimo è "Henna Boy Red Henna"?
Di hennaboy ho provato solo quello indiano perciò non so dirti di quello di cui scrivi :|
sole75 ha scritto:Mamma mia, quante correzioni! :oops:
Hai visto che sei un'esperta, Gio'?! :wink:
Io mi sono limitata a tradurre da questo sito: http://www.mehandi.com/shop/brunette/brunette.pdf e da http://www.hennaforhair.com

Beh...piano piano escon furoi tutti i segreti!
Grazie Gio' x tutti i suggerimenti che ci hai dato
'notte a tutte
sole
Di niente, figurati!
Ma non sono affatto un'esperta, un'appassionata direi piuttosto; quelle che ho scritto sono semplici "regole di base" (non segrete :lol:) che si imparano fin da subito, quando si inizia ad approfondire l'argomento :wink:
Conosco i siti di cui scrivi: hennaforhair, in particolare, è praticamente l'omologo americano di quello italiano che ho suggerito, utilissimo anche a chi ha poca dimestichezza con l'inglese :wink:

Rispondi