fare il sapone in casa

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
Nimue
Messaggi: 118
Iscritto il: mer ott 06, 2004 7:36 am

fare il sapone in casa

Messaggio da Nimue » mer feb 13, 2008 4:00 pm

Ciao a tutti, rientro qui dopo una lunghissima assenza e probabilmente nessuno si ricorda di me... :cry: :wink:
Da qualche tempo ho cominciato ad autoprodurre il sapone; mi sono documentata su alcuni siti ed ecco che con oli vegetali, soda, mascherina e guanti, i miei primi saponi (inizialmente molto semplici e "rustici", poi un po' più elaborati) hanno preso forma.
La cosa più interessante è che con un pochino di esperienza si impara anche a creare ricette adatte a vari usi e a vari tipi di pelle... il sapone ai fiocchi d'avena per esfoliare, quello al latte per detergere le pelli sensibili, e così via...
Mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi ci ha mai provato, è davvero divertente e meno complicato di quel che si creda, e dà moltissime soddisfazioni... perchè con pochi ingredienti facilmente reperibili si possono sostituire le orride saponette commerciali piene di tensioattivi e chelanti vari (che cosa hanno a che fare il "Tetrasodium EDTA" e il "Tetrasodium Etidronate" con un sapone "naturale"?)!

Un caro saluto a tutti,
Nimue

zinelli
Messaggi: 2
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:21 pm

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da zinelli » dom feb 24, 2008 7:00 pm

Ciao, sono nuova del forum...
Hai mai provato rendere liquido un sapone? hai qualche dritta da darmi ...?
Da diverso tempo provo a rendere liquido il sapone (di marsiglia) sciogliendolo spezzettato a bagno maria , per utilizzarlo principalmente in lavatrice, ma il risultato non e' soddisfacente.... non fa schiuma...e non sono convintissima sul pulito del mio bucato.
Lo stesso molto diluito lo uso come sgrassatore in cucina.
Chiaramente tutto questo perche' non trovo il coraggio di iniziare a produrlo con le materie prime!!
Grazie :)

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da Fabrizio Zago » dom feb 24, 2008 8:43 pm

Cara zinelli,
hai perfettamente ragione a dubitare dell'efficacia del tuo bucato usando solo sapone di marsiglia. Io ti posso confermare che in lavatrice non lava proprio nulla anzi ingrigisce la biancheria che è un piacere.
Se vuoi percorrere questa strada devi proprio costruirtelo con le MP altrimenti i risultati saranno pessimi e così ti allontanerai dall'eco-bio ritornando haimè al petrolio.
Quindi dai, provaci!

Avatar utente
Nimue
Messaggi: 118
Iscritto il: mer ott 06, 2004 7:36 am

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da Nimue » dom mar 09, 2008 8:46 am

Non ho mai provato a fare il sapone liquido, ma un libro dove questa tecnica è spiegata molto bene è "Il tuo sapone naturale" di Patrizia Garzena.
Ho anche letto che qualcuno usa per il bucato una specie di liscivia (ottenuta facendo bollire in acqua della cenere di legna e poi filtrando il tutto), che viene messa nel cassettino della lavatrice, però non ho esperienza diretta :)
Mi propongo comunque di provare, prima o poi 8)

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da Fabrizio Zago » dom mar 09, 2008 12:56 pm

Ciao Nimue e bentornata,
con la soluzione che proponi avrai, anche tu, un bel bucato grigio e con tante belle macchie. Provare per credere.

zinelli
Messaggi: 2
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:21 pm

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da zinelli » lun mar 10, 2008 1:44 pm

grazie 1000.... davvero!!!!
anche se francamente un po scoraggiante.... ho dato un'occhiata al forum...ho la sensazione che mi ci vorrà prima una laurea in chimica :? .
comunque GRAZIE x aver prontamente risposto.

Alla prox

Avatar utente
Nimue
Messaggi: 118
Iscritto il: mer ott 06, 2004 7:36 am

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da Nimue » gio mar 13, 2008 11:59 am

Fabrizio Zago ha scritto:Ciao Nimue e bentornata,
con la soluzione che proponi avrai, anche tu, un bel bucato grigio e con tante belle macchie. Provare per credere.
... urca ... :?

Avatar utente
amanda
Messaggi: 35
Iscritto il: mar ott 09, 2007 10:15 am
Località: Reggio Calabria

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da amanda » dom mar 16, 2008 11:05 am

Anche io ho fatto il mio primo sapone in casa :D ! L'aspetto è ottimo, ma avendolo fatto soltanto con olio di oliva ho saputo dopo che ci vuole almeno un'anno di "stagionatura" prima di poterlo usare...e non fa quasi schiuma...ma per fare i saponi, ci vuole l'aggiunta di olio di cocco, che in italia costa molto! :cry:

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da Fabrizio Zago » dom mar 16, 2008 2:27 pm

Ciao amanda,
non è vero che serva un anno di stagionatura, se il sapone è fatto bene funziona da subito.
Non è vero che, se è fatto bene, non faccia schiuma. Il tuo problema è che non hai saponificato bene o non hai saponificato tutto e quindi hai ancora un tot di olio di oliva liberoche abbatte la schiuma (e non lava nulla).
Non è vero che l'olio di cocco sia indispensabile.

Avatar utente
amanda
Messaggi: 35
Iscritto il: mar ott 09, 2007 10:15 am
Località: Reggio Calabria

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da amanda » lun mar 17, 2008 9:46 am

Grazie, fabrizio della buona notizia :D
avevo letto sui vari siti che bisogna attendere molto. Il sapone è stato già asciutto dopo un giorno, e ha un'ottimo aspetto. non ci sono macchie di olio. L'ho fatto il 31. gennaio, quindi oggi lo proverò, anche per vedere come si "comporta". Ma consultando le ricette, ho notato che c'era sempre un 20 % di olio di cocco per fare più schiuma! Ma qui mi hanno chiesto 12 euro per 100 gr di olio di cocco :!: Ma scherziamo! :roll:

Avatar utente
l*lli
Messaggi: 87
Iscritto il: ven feb 15, 2008 11:09 am
Località: Cervia

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da l*lli » mar apr 01, 2008 1:04 pm

posto qui... per un'ulteriore richiesta sul sapone fatto in casa con il metodo a freddo:
posso usare come stampi le formine da spiaggia colorate (mi chiedo se la soda non se ne "mangi" il colore rovinando tutto)?
grazie!!!
p. s. : ho trovato l'olio di cocco in un alimentari africano al costo di € 2,20 per 1/2 l

Jenny
Messaggi: 791
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:20 pm
Località: provincia di Pesaro...

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da Jenny » mar apr 01, 2008 2:15 pm

E' difficile sgusciare il sapone fuori da una formina in plastica rigida.
Sinceramente, te lo sconsiglio... rischi di rompere la formina. Il passaggio in freezer per staccare il sapone da stampi rigidi lo altera leggermente, sia nel profumo che nel colore (soprattutto nel profumo, imho).
Se proprio vuoi provare, ungi bene di olio gli stampini e... incrocia le dita :)

Avatar utente
amanda
Messaggi: 35
Iscritto il: mar ott 09, 2007 10:15 am
Località: Reggio Calabria

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da amanda » mer apr 02, 2008 8:01 am

per l*lly: in quale città abiti? io qui l'olio di cocco non riesco a trovarlo a prezzi decenti! E il sapone di puro olio di oliva è carino, ma vorrei provare altro...comunque ho ordinato dalla germania un po' di olii, (mi sembra, che hanno prezzi buoni), speriamo che il pacco arrivi presto...
saluti

Avatar utente
l*lli
Messaggi: 87
Iscritto il: ven feb 15, 2008 11:09 am
Località: Cervia

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da l*lli » mer apr 02, 2008 8:11 am

ciao!
grazie del consiglio jenny! userò, allora, il cartone del latte!
per amanda: abito a cervia, in romagna... e l'olio l'ho trovato a rimini!
anche io l'ho comprato per far del sapone diverso da quello d'oliva (il mio primo, nonchè unico, spignatto saponario)... sono alcuni mesi che raccatto in giro tutte le materie prime necessarie (cera d'api, karitè ecc...) e ormai sono pronta per spentolare :D !!!

Avatar utente
amanda
Messaggi: 35
Iscritto il: mar ott 09, 2007 10:15 am
Località: Reggio Calabria

Re: fare il sapone in casa

Messaggio da amanda » mer apr 02, 2008 8:34 am

E' come un virus, quando cominci non riesci più a smettere...anch'io raccolgo ricette, stampi possibili e impossibili, erbe, fiori ecc., ma il problema rimane l'olio che non si trova. Avevo visto al lidl che vendevano l'olio di colza, ma credo che hanno smesso, perchè finiva in 5 minuti. la gente lo comprava in casse per metterlo ... nel motore. :shock:
quindi niente da fare, continuo la ricerca.
ciao

Rispondi