spaccature sotto i piedi

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Jenny
Messaggi: 791
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:20 pm
Località: provincia di Pesaro...

Messaggio da Jenny » dom set 09, 2007 3:05 pm

Mi riallaccio qui per il discorso fitosteroli (felicita, scusami se ti sto inquinando il thread...)
Ho cercato notizie in rete sull'uso dei fitosteroli in cosmesi, ma non ho trovato quasi nulla
Ho bisogno di sapere soprattutto se sono termolabili (quindi bisogna lavorarli a freddo) e le percentuali d'uso in una crema viso povera di grassi. Fabrizio, mi aiuti tu? (ruffiana-mode on :) )

Fabrizio Zago
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Messaggio da Fabrizio Zago » dom set 09, 2007 3:54 pm

Cara Jenny,
i fitosteroli NON sono termolabile, anzi se la cavano piuttosto bene alle alte temperature, senza esagerare, come sempre.
Le dosi di impiego vanno dall'1% in su magià con l'1% avrai dei risultati notevoli.
Attenzione alla "povertà" dell'emulsione perché il fitosterolo ne aumenta talmente tanto la diffusione sulla pelle (effetto evanescenza) che rischi di sentirti dire che la tua emulsione è troppo povera. Quindi devi farci delle prove.

Jenny
Messaggi: 791
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:20 pm
Località: provincia di Pesaro...

Messaggio da Jenny » dom set 16, 2007 4:08 pm

Avevo perso d'occhio la tua risposta!
Grazie mille :D

xena
Messaggi: 102
Iscritto il: lun ott 16, 2006 12:19 pm

Re:

Messaggio da xena » mer gen 16, 2008 1:09 pm

Fabrizio Zago ha scritto:servirebbe del fitosterolo vegetale.
oltre al fitosterolo vegetale che è introvabile, esiste qualche altra sostanza in grado di ammorbidire la pelle dei piedi secchissima e ispessita?

Vale1402
Messaggi: 1
Iscritto il: ven set 27, 2019 11:40 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: spaccature sotto i piedi

Messaggio da Vale1402 » ven set 27, 2019 12:06 pm

Salve a tutti. AIUTO sono disperata!!! Da circa tre mesi si formano spacchi sui talloni e sotto la pianta del piede e in oltre il lato esterno dei piedi presenta una pelle dura, screpolata e arrossata. Il dermatologo mi diede dermosile50 per ammorbidire le callosità e Meflo derma da mettere negli spacchi con pochi risultati. Appena guarisce un taglio ne esce un altro. Mi è difficile camminare, non metto più scarpe aperte, ho cambiato scarpe ginniche e chiaramente mi è impossibile fare la corsetta che tanto mi rilassava un paio di volte la settimana. Ho provato di tutto dal locoidon all' acido salicilico, dall' aquaphore all' olio di mandorla. Qualcuno può darmi una dritta.?😢

FedericaMEG
Messaggi: 195
Iscritto il: dom lug 01, 2018 11:02 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: spaccature sotto i piedi

Messaggio da FedericaMEG » lun set 30, 2019 9:56 am

Cara, quanti anni hai ?
Occorre per capire anche Sapere la tua età
Se può essere qualcosa legato a fattori ormonali ...

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 843
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: spaccature sotto i piedi

Messaggio da Erica Congiu » lun set 30, 2019 3:19 pm

Vale1402 ha scritto:
ven set 27, 2019 12:06 pm
Salve a tutti. AIUTO sono disperata!!! Da circa tre mesi si formano spacchi sui talloni e sotto la pianta del piede e in oltre il lato esterno dei piedi presenta una pelle dura, screpolata e arrossata. Il dermatologo mi diede dermosile50 per ammorbidire le callosità e Meflo derma da mettere negli spacchi con pochi risultati. Appena guarisce un taglio ne esce un altro. Mi è difficile camminare, non metto più scarpe aperte, ho cambiato scarpe ginniche e chiaramente mi è impossibile fare la corsetta che tanto mi rilassava un paio di volte la settimana. Ho provato di tutto dal locoidon all' acido salicilico, dall' aquaphore all' olio di mandorla. Qualcuno può darmi una dritta.?😢
Difficile fare una diagnosi e consigliare una terapia senza visitarti, ma posso dirti che molto spesso è sintomo di carenza di Zinco. Prova ad arricchire la tua dieta di semi e frutta secca, che ne sono molto ricchi. Attenzione perchè potrebbe anche essere sintomo di diabete, quindi oltre al dermatologo parlane anche con il medico di base. Per il resto tieni la zona idratata con creme ricche di urea, olii vegetali emollienti ed aloe, che è un ottimo cicatrizzante. In bocca a lupo e facci sapere come va!

FedericaMEG
Messaggi: 195
Iscritto il: dom lug 01, 2018 11:02 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: spaccature sotto i piedi

Messaggio da FedericaMEG » sab ott 05, 2019 7:43 am

Gentile dottoressa ...
Leggo che ha consigliato creme a base “ urea” ... ovviamente di derivazione vegetale immagino ?!!!
O no ?
Grazie da ora se mi vorrà chiarire ...

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 843
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: spaccature sotto i piedi

Messaggio da Erica Congiu » dom ott 06, 2019 9:08 am

Generalmente l'urea che si utilizza in cosmesi è di origine sintetica. Si potrebbe estrarre dalle urine animali ma è un processo meno pratico e più costoso fortunatamente

FedericaMEG
Messaggi: 195
Iscritto il: dom lug 01, 2018 11:02 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: spaccature sotto i piedi

Messaggio da FedericaMEG » ven ott 11, 2019 6:48 am

Grazie del chiarimento!
🙏

Rispondi