Eczema atopico

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

fafdami
Messaggi: 31
Iscritto il: dom set 24, 2006 6:20 pm

Eczema atopico

Messaggio da fafdami » mer ott 11, 2006 11:41 am

Ciao a tutti!
volevo chiedervi se conoscete dei prodotti adatti alla pelle atopica. Io soffro di eczema, soprattutto sul viso, concentrata sul contorno occhi e le palpebre. Essendo una dermatite "atopica" non esistono cause definite, ma solo fattori scatenanti che derivano dall'alimentazione e dal contatto con indumenti, cosmetici, polveri ecc..

non c'è una cura specifica, sto cercando di controllare l'alimentazione (questo mese farò i test d'intolleranza) e mi sta seguendo un'omeopata. Non so se si possono citare le marche, comunque per ora ho trovato un prodotto in farmacia, una crema viso corpo, l'unica specifica per pelli atopiche! oltre a questa il dermatologo mi ha suggerito una pomata lenitiva che si usa sui bambini, molto pastosa e bianca che posso mettere solo la sera prima di andare a letto o quando sono in casa (sperando non arrivi il postino! ahaha)

purtroppo non esistono prodotti del tutto ipoallergenici, soprattutto tra quelli non sperimentati su animali, o almeno io non ne conosco! ovviamente ho smesso di truccarmi, mi lavo con acqua e ultimamente ho scoperto un sapone naturale a base di olio d'oliva che sembra non darmi problemi. Inoltre essendo la pelle del contorno occhi così delicata è ancora più difficile trovare prodotti adatti.

qualcuno ha o ha avuto il mio stesso problema? qualcuno sa come posso risolverlo??

grazie a tutti!!
Valentina

barbara3
Messaggi: 1873
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:55 am
Contatta:

Re: Eczema atopico

Messaggio da barbara3 » mer ott 11, 2006 12:14 pm

Forse ti può essere utile leggere questo articolo:

http://www.saicosatispalmi.org/index.ph ... &Itemid=30

fafdami
Messaggi: 31
Iscritto il: dom set 24, 2006 6:20 pm

Messaggio da fafdami » mer ott 11, 2006 12:36 pm

Grazie! molto utile! ho letto anche della pasta all'acqua per la follicolite postdepilazione..un altro mio problema!

per quanto riguarda i latticini ho già provveduto a diminuirli, anche se non riesco ad eliminarli del tutto. Non bevo latte, ma mangio yogurt, pochi formaggi (solo parmigiano) raramente ricotta e mozzarella. Il difficile è evitare tutti quegli alimenti che hanno il latte, come i biscotti e mille altre cose!

Ho scoperto dei cosmetici in farmacia privi di nickel, ma per ora riesco ad usare solo il fondotinta, che comunque metto raramente. se provo a truccarmi gli occhi la pelle reagisce dopo poche ore. Sembrerà stupido, ma credo che molte altre donne concordino con me se affermo che non potersi truccare e abbellirsi può essere un problema..per me lo è! e inoltre quando la dermatite si accentua e ho il contorno occhi molto arrossato e screpolato anche uscire per andare a comprare il pane diventa un impresa. Per non parlare del nervosismo che scaturisce dal prurito quasi costante.. Insomma questa cosa mi causa anche seri problemi relazionali. So che dovrei fregarmene, ma non è facile.. soprattutto quando non ci pensi e ti ripeti "non si nota poi così tanto" ma qualcuno te lo ricorda chiedendoti: ma cosa hai fatto al viso?

Spesso faccio degli impacchi con la camomilla che mi sembrano molto utili e calmanti. Faccio bene? Un altra cosa, come faccio a scoprire se sono allergica ad aloe e tea tree oil? Capire cosa scateni la reazione è difficilissimo!

Ora faccio un salto sul sito http://www.biodizionario.it..

scusate se mi sono dilungata e per le mille domande..spero davvero di trovare un sostegno su questo forum!

liquirizia
Messaggi: 195
Iscritto il: dom ott 01, 2006 11:59 am

Messaggio da liquirizia » mer ott 11, 2006 4:57 pm

Ciao anche io ho avuto questo problema da piccola e ora mi saltano fuori ogni tanto(non si sa come e perchè) due diciamo chiazze (di pelle desquamata..come si dice...) nei fianchi..non grattarsi è stato molto difficile dato il continuo sfregamento contro i pantaloni..poi pian piano a furia di idratarli si sono riasciugati...ti capisco benissimo..da piccola avevo anche io sugli occhi, intorno alla bocca, dietro le ginocchia...adesso mi è rimasto sui gomiti e a volte mi comincia sulle mani..anche mia mamma ha questo problema..credo che per noi l'effetto scatenante sia la polvere..infatti quando spolvero..aiuto!
Comunque, sì dovresti cercare di fregartene, perchè non è niente di cui vergognarsi..nella vita ci ben alte cose di cui vergognarsi...e tu devi pensare che gli altri se ti giudicano per questo tuo problema, sono loro a doversi vergognare...=P sì per il prurito dei tener duro..lo so che è difficile, ma più ti gratti e più si irrita...magari dovresti trovare qualcosa di lenitivo..io quando avevo le due chiazz sui fianchi le ho curate con una crema al teatree, ma ognuno è diverso e magari con te non farebbe nulla, o potrebbe anche darti fastidio...magari qualcosa alla calendula(sempre crema)..io non sono un'esperta quindi magari consulta un testo o uno specialista..intanto ti metto l'indirizzo di un sito con info sulle erbe:www.infoerbe.it magari trovi qualcosa che ti può servire...

fafdami
Messaggi: 31
Iscritto il: dom set 24, 2006 6:20 pm

Messaggio da fafdami » gio ott 12, 2006 10:15 am

creme lenitive già le uso... la calendula è una mano santa! è che vorrei eliminare il problema alla radice innanzitutto. Qualche anno fa un simpatico dermatologo un po' "alchimista" mi ha curato, senza medicinali e cortisonidi, ma semplicemente dandomi alcune dritte e quelle due pomate di cui ho parlato prima. Io credo che il problema sia fortemente psicosomatico. Ero completamente guarita, forse perchè mi ero convinta di poter guarire, avevo addirittura ricominciato a usare normali cosmetici. E comunque era un periodo in cui mi sentivo bene, in forze, ma soprattutto stavo bene con me stessa e con gli altri. Da un anno a questa parte (forse anche più) l'eczema è tornata, fortunatamente in modo moooolto meno drammatico della precedente! ancora mi chiedo come feci a convinverci, visto che quella che ho ora non è nulla a confronto,eppure mi crea molti problemi, soprattutto emotivi! Ora sto attraversando una sorta di depressione autodistruttiva e credo che la pelle ne risenta in primo luogo...

Grazie dei consigli!

liquirizia
Messaggi: 195
Iscritto il: dom ott 01, 2006 11:59 am

Messaggio da liquirizia » ven ott 13, 2006 6:05 pm

Anche io credo che il corpo ne risenta del nostro umore e dei nostri problemi interiori.. a volte io credo che si debba prendere in giro un pò la propria mente...cioè cercare di accettare le situazioni, non per arrendersi, ma per far capire al corpo e alla mente, che ci sentiamo sereni, che ci piacciamo, e che quindi siamo pronti al cambiamento, al rinnovamento..spesso il corpo guarisce da sè, quando lo si lascia stare, quando si è sereni, quando lo si accetta positivamente...
Non so se capisci cosa voglio dire...
So che finchè non ci si trova nelle situazioni non si può sapere cosa si prova..ma spero con le mie parole di averti aiutato, e di esserti di conforto, per quanto è possibile..
Miraccomando sii positiva =P

fafdami
Messaggi: 31
Iscritto il: dom set 24, 2006 6:20 pm

Messaggio da fafdami » mar ott 17, 2006 7:49 pm

grazie liquiriza. Capisco benissimo cosa intendi dire! so che è come dici tu, che essere sereni significa anche stare bene mentalmente e soprattutto fisicamente. Mi sono interessata di metamedicina e ho letto "Il potere di Adesso" di Eckart Tolle.. ma purtroppo in questo periodo pensare positivo mi risulta molto difficile! quindi non riesco a mettere in pratica quelle "nozioni" che razionalmente ho imparato, ma che la mia mente (per ora) non vuole accettare.. grazie per il conforto!

majsan

Messaggio da majsan » dom ott 22, 2006 10:29 am

ciao fafdami

beh ti sono vicina..purtroppo anche a me da circa 2 mesi è comparsa una specie di dermatite periorale,su mento e lati della bocca..
va e viene,x l'arrossamento iniziale (x altro mi ha sempre dato poco prurito cmq x fortuna) ho usato l'acne zinc della canova,che sì di certo ha diminuito di molto il rossore delle pustoline sottopelle xò ovviam nn ha risolto il problema.
Ora la sera spesso metto il Triderm Lenil ma nn vedo risultati strabilianti.

Pensa questa,sono rimasta esterrefatta: lunedì scorso mi sono ammalata con 38.5 di febbre, ho passato la notte sotto aulin e la mattina dopo mi sono svegliata che nn avevo + nulla dell'eczema.Io credo che sia stato merito della febbre che ha espulso le varie tossine,nn lo so..nn me lo so spiegare altrimenti.
La bella pelle è durata x 3gg finchè..una sera vado a letto,mettendo del lipbalm CARMEX (che notoriamente contiene mentolo)e la mattina mi sono risvegliata che la dermatita cominciava a rifarsi viva..quindi forse mi ha fatto un pò di reazione il mentolo contenuto nel carmex?può essere?
so che è una sostanza molto irritante..

Ancora oggi,c'è..,MOLTO meno dell'inizio,xò c'ho le classiche chiazzette rosacee..

nn so + che fare sinceramente.
nn so,magari è stata una coincidenza quella della febbre,xò ero PERFETTA,giuro!da nn credere.
nn so + cosa posso usare e cosa no,il karitè puro lo posso cmq continuare a mettere come crema idratante/base trucco?in teoria nn dovrebbe fare male..

ti capisco quindi come puoi notare..
certo forse la tua situazione è un pò + acuta diciamo..xò credo che sia anche vero che come è venuta DEVE andarsene,forse davvero nn pensandoci?forse è inutile pure bandire ogni cosa ci mettevamo prima,forse è solo psiche..

volevo proprio postare la mia esperienza in questo forum e vedere se magari c'era qualcuno che poteva illuminarmi..

liquirizia
Messaggi: 195
Iscritto il: dom ott 01, 2006 11:59 am

Messaggio da liquirizia » dom ott 22, 2006 3:57 pm

secondo me dovresti usare solo il burro di karitè su labbra e viso...magari mischiandolo a qualche sostanza lenitiva..magari la calendula, il tea tree, la lavanda...con me funziona (certo a volte gliene devo mettere molte volte al giorno..)...
Con me è anche collegato all'allergia che ho agli acari...magari anche tu hai qualche tipo di allergia...

sssilvia
Messaggi: 122
Iscritto il: sab giu 18, 2005 11:21 pm

Messaggio da sssilvia » lun ott 23, 2006 10:40 am

Ciao , io ho un bambina con eczema atopico. Anche io ho nootato che quando ha la febbre la malattia della pelle migliora tantissimo, per poi ritornare appena c'è la guarigione .

chissà perchè????

fafdami
Messaggi: 31
Iscritto il: dom set 24, 2006 6:20 pm

Messaggio da fafdami » gio nov 02, 2006 10:41 pm

majsan ha scritto:ciao fafdami

beh ti sono vicina..purtroppo anche a me da circa 2 mesi è comparsa una specie di dermatite periorale,su mento e lati della bocca..
va e viene,x l'arrossamento iniziale (x altro mi ha sempre dato poco prurito cmq x fortuna) ho usato l'acne zinc della canova,che sì di certo ha diminuito di molto il rossore delle pustoline sottopelle xò ovviam nn ha risolto il problema.
Ora la sera spesso metto il Triderm Lenil ma nn vedo risultati strabilianti.
Noto con piacere che le marche possono essere citate.. allora, io ti consiglio anzichè il triderm, l'Aderma Exomega crema emolliente, non puoi sbagliare perchè sulla confezione c'è scritto Atopic Skin. E' ottima..provoca un pochino di bruciore se la pelle è infiammata, ma io con quella ho risolto, è davvero l'unica che nn mi provoca reazioni..
l'unico inconveniente è che è parecchio grassa, devi usarne poca, e non ha un ottimo odore! Cioè, non puzza mica! solo che non profuma..insomma, dimenticati le cremine profumate ^_^

Il problema è che posso usare solo quella crema! cioè non esistono prodotti del tutto anallergici! assurdo! almeno nn di mia conoscenza..

ho scoperto che la lush sta creando saponi per il viso e creme apposta per le pelli con problemi come acne ed eczema..voglio tentare.
Comunque a questo punto suppongo non esistano prodotti non testati adatti alla mia pelle :(
Grazie per i consigli comunque.. voglio provare col burro di karitè puro.. dove posso trovarlo?? non ho idea di dove si compri!

lakura
Messaggi: 608
Iscritto il: ven apr 28, 2006 9:26 am
Località: UK

Messaggio da lakura » ven nov 03, 2006 3:36 pm

ciao, mentre facevo domande in giro per una crema per pelli moooolto sensibili, una signora inglese m'ha passato questo (dice che l'hanno usato per un eczema con ottimi risultati):
Hi,
I make a simple cream with water, BTMS-emulsifier, Shea and Rice bran
oil. It has helped my mum's neighbour's grandson immensely - he has
terrible excema and nothing else has helped. His grandparents are
dermatologists and haven't been able to help him!
My cream eliminated the itchiness and reduced the redness after only a
few days.
HTH,
Sarah.
N.B il BTMS non e' ecobio per niente, ma basta sostituire l'emulsionante, ce ne sono un sacco ecobio, e se ne fai poco per volta e lo tieni in frigo per una settimana,puoi pure evitare i conservanti, alcuni irritano

stellina200
Messaggi: 48
Iscritto il: dom ott 23, 2005 12:42 pm

Messaggio da stellina200 » dom nov 05, 2006 12:35 am

fafdami ha scritto:
majsan ha scritto:ciao fafdami

beh ti sono vicina..purtroppo anche a me da circa 2 mesi è comparsa una specie di dermatite periorale,su mento e lati della bocca..
va e viene,x l'arrossamento iniziale (x altro mi ha sempre dato poco prurito cmq x fortuna) ho usato l'acne zinc della canova,che sì di certo ha diminuito di molto il rossore delle pustoline sottopelle xò ovviam nn ha risolto il problema.
Ora la sera spesso metto il Triderm Lenil ma nn vedo risultati strabilianti.
Noto con piacere che le marche possono essere citate.. allora, io ti consiglio anzichè il triderm, l'Aderma Exomega crema emolliente, non puoi sbagliare perchè sulla confezione c'è scritto Atopic Skin. E' ottima..provoca un pochino di bruciore se la pelle è infiammata, ma io con quella ho risolto, è davvero l'unica che nn mi provoca reazioni..
l'unico inconveniente è che è parecchio grassa, devi usarne poca, e non ha un ottimo odore! Cioè, non puzza mica! solo che non profuma..insomma, dimenticati le cremine profumate ^_^

Il problema è che posso usare solo quella crema! cioè non esistono prodotti del tutto anallergici! assurdo! almeno nn di mia conoscenza..

ho scoperto che la lush sta creando saponi per il viso e creme apposta per le pelli con problemi come acne ed eczema..voglio tentare.
Comunque a questo punto suppongo non esistano prodotti non testati adatti alla mia pelle :(
Grazie per i consigli comunque.. voglio provare col burro di karitè puro.. dove posso trovarlo?? non ho idea di dove si compri!

scusa cara potresti dirmi la dicitura esatta di questo prodotto?
non la trovo su saninforma
è un latte?
grazie

elena
Messaggi: 505
Iscritto il: mar ott 05, 2004 2:20 pm

Messaggio da elena » lun nov 06, 2006 4:01 pm

C'era una volta una fanciulla dalla pelle di luna, bella, sana, pura. Una sera si addormentò felice nel suo lettino dopo aver mangiato una bella insalata di pomodori che adorava. Al mattino uno strano prurito la fece insospettire e lo specchio le regalò un'orrida sorpresa...il volto ricoperto di chiazze rosse, di microcisti e brufoletti vari...una fronte leggermente gonfia e bruciante...
Il suo corpo aveva detto basta a tutte le tossine che, ignara, aveva mangiato per anni. Cosa fece?Guarì con una pozione magica?purtroppo no...Fece pellegrinaggi da esimi dottori per tanto tempo, ma finalmente un giorno qualcuno cominciò a spiegarle cosa era successo.
Pian piano eliminò gli alimenti che le avevano scatenato il putiferio e utilizzò prima pomate lenitive per calmare bruciore, rossore e prurito(a base di ossido di zinco) e poi passato il periodo di fuoco, cominciò con creme a base di acidi dolci della frutta per esfoliare e riequilibrare la pelle e soprattutto depurò l'organismo dalle tossine sue specifiche(niente più pomodoro e co...), prese ribes nigrum per i suoi attacchi allergici e imparò a sorridere e ridere di se stessa anche con una fronte che sembrava una grattugia...bhe non ci crederete, ma mai come allora fu piena di corteggiatori...;-)

Un grande in bocca al lupo a tutte
con affetto
Elena:-)

ILPORTAFORTUNA
Messaggi: 9
Iscritto il: mer nov 08, 2006 10:42 pm
Località: Sondrio
Contatta:

Re: Eczema atopico

Messaggio da ILPORTAFORTUNA » gio nov 09, 2006 2:47 pm

[quote="fafdami"]Ciao a tutti!
volevo chiedervi se conoscete dei prodotti adatti alla pelle atopica. Io soffro di eczema, soprattutto sul viso, concentrata sul contorno occhi e le palpebre. Essendo una dermatite "atopica" non esistono cause definite, ma solo fattori scatenanti che derivano dall'alimentazione e dal contatto con indumenti, cosmetici, polveri ecc..

Ciao Valentina

Ti mando la copia di una lettera che ha scritto una persona con problema simile alla tua.
Una lettera dalle testimonianze della Natural Power® a tutte le persone affette da psoriasi ed eczema.
Un sincero grazie alla Natural Power®! E' da tutta la vita che soffro di eczema atopico, in modo molto forte purtroppo. ho 36 anni, quando ero piccola non si sentiva parlare di questo tipo di disturbo, ora è molto diffuso tra bambini, io lo ritrovo anche nei miei studenti delle scuole superiori. questa malattia mi ha creato molta sofferenza e anche per questo ho voglia di scrivere a tutte quelle persone, bambini ed adulti, con psoriasi ed eczemi. si sa che la pelle è il nostro cervello esterno, è l'organo più grande che abbiamo, per estensione, è invasa da determinazioni nervose ed esprime tutti i nostri disagi e le nostre disarmonie. io non sono un medico ma la mia ormai 30-ennale esperienza sulla malattia, la ricerca continua di una cura, di un rimedio, di un sollievo, mi ha portato a conoscere tanti prodotti, tanti farmaci e rimedi naturali. Per questo ho voglia di gridare "Grazie Natural Power®" siete un valido, un grande, un prezioso, un serio e un affettuoso aiuto alla mia malattia. consiglio a tutte le persone con il mio stesso problema a non utilizzare i prodotti specifici per l'eczema atopico, quelli classici che si trovano in tutte le farmacie, essi non curano la secchezza, il prurito e il gonfiore. All'inizio sembrano idratanti e lenitivi, ma se continui ad usarli ti accorgi che la tua secchezza aumenta o rimane tale e quale o si estende ad altre zone del corpo. Dopo poco tempo non risultano più lenitivi e la pelle permane nello stesso stato. allora cambi prodotto, ma si assomigliano tutti, e alla fine non sai più cosa fare. io li ho provato tutti. La mia collega di lavoro e le persone che ho conosciuto alle terme mi confermano la stessa cosa. Di questa malattia non si muore, ma ti rende la vita impossibile. Allora perché non cerchiamo di curarla al meglio? La pelle atopica non vuole una crema che faccia la barriera con l'esterno, non vuole l'ossido di zinco (contenuto in tutte le creme specifiche) non vuole l'allantoina, la paraffina ecc ...ecc..." Caban Kit Rigenerante" veramente rigenera i tessuti, asciuga quell'acqua pruriginosa che si forma sotto la cute, calma il prurito e non ha effetti collaterali. Uso "IX Siero Antietà" perché rigenera la mia pelle che subisce un continuo processo ossidativo, molto più del normale. Uso "Chuen Crema al Cocco" perché è una meravigliosa cura per la pelle ipercleratosica. Chi ha problemi di cui si sta parlando, sa quanta pelle perde ogni giorno e quante piccole squame si ritrova adosso. Finalmente anch'io posso fare un peeling, dolce, rinfrescante e sano. Per me è un grande aiuto, un enorme regalo. Mi guardo allo specchio e mi sembro una bambina! Grazie Natural Power per l'alta qualità di tutti i vostri prodotti. Grazie Jean Pierre Cereghetti che in questi anni mi hai insegnato ad alimentarmi in modo diverso e ad utilizzare il cibo come cura al mio problema. Spero continuare così. Ciao a tutti.
Elisabetta O.
Sono comunicatrice dalla Natural Power®, se vuoi avere maggiori informazioni contattami.
Ciao. Ljuba.

Rispondi