Mi aiutate a fare il punto sull'hennè?

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Vaniglia
Messaggi: 92
Iscritto il: lun gen 16, 2006 8:52 pm
Contatta:

Messaggio da Vaniglia » gio mar 23, 2006 7:52 am

L'uovo sui capelli?!? Fa davvero bene? MA nn è che poi puzzo per dei giorni?

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Messaggio da Landre82 » gio mar 23, 2006 12:04 pm

Neneh ma tu infatti mi dai ragione....Tu dici di usare quello rosso+quello nero.....allora forse così puoi ottenere dei risultati....hai mai provato ad usare solo quello nero???una mia amica l' ha fatto...bel grigio topo con riflessi verdi su una base bionda naturale.......

barbara3
Messaggi: 1873
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:55 am
Contatta:

Messaggio da barbara3 » gio mar 23, 2006 12:53 pm

Landre82 ha scritto:una mia amica l' ha fatto...bel grigio topo con riflessi verdi su una base bionda naturale.......
ma sul capello biondo è normale che una tinta troppo scura non vada bene!
c'è un limite a tutto :-D

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Messaggio da Landre82 » gio mar 23, 2006 1:16 pm

Appunto Barbara......io non dico che gli altri tipi di hennè non tingano...ma son + dei riflessanti o arricchiscono il colore..nulla di più...a parte l' hennè rosso..x il resto.....si usano le tinte

neneh
Messaggi: 169
Iscritto il: ven ott 22, 2004 12:20 am

Messaggio da neneh » ven mar 24, 2006 11:43 am

allora, Landre, :) detto chiaro e tondo, io sto contestando la tua affermazione secondo al quale gli altri tipi di piante non tingono e se una vuole cambiare il suo colore può solo affidarsi alla tinta.
la mia esperienza personale e quella di molte altre ragazze dicono invece che le tinte si possono tranquillamente abbandonare in favore delle piante, che danno risultati ottimi, anche se sono più laboriose da utilizzare. e non si parla solo di riflessi, proprio di colore. io con le schiariture ero diventata bionda scura-rossiccia, e da bionda con le piante sono tornata castana, se non nera. certo, ci vuole un po' di accortezza, non basta farsi un impacco e pretendere la luna, bisonga anche fare diversi tentativi e trovare la giusta combinazione...
mi sono spiegata meglio adesso? :)
a dir la verità io non uso l'indigo da solo solo perchè è più laborioso da spalmare, ed assieme al lawsonia il lavoro diventa più facile. ma molte si fanno l'indigo da solo e ne sono innamorate. poi il problema del verde sui capelli chiari succede pure con le tinte della parrucchiera, se ti può consolare...
se poi tu per tinta intendi le decolorazioni, cioè il diventare più chiare o cambiare radicalmente il proprio colore, allora stiamo parlando di due cose totalmente diverse, io parlo appunto di tinte e non di decolorazioni o schiariture...
spero di aver finito con l'esposizione del mio pensiero sul potere colorante delle piante. :)

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Messaggio da Landre82 » ven mar 24, 2006 12:00 pm

Neneh non so che dire...prendo per vero , in buona fede ovviamente , quello che dici ma i risultati che ho visto io mi lasciano un' pò perplesso, tutto qui .
Non mi riferisco alla mia povera amica diventata verde ma ad altri fatti , dove il colore c' era , ma di tonalità debole ( specie sui capelli bianchi ) ..
Io ( e anche altra gente che conosco ) l' hennè l' ho sempre preso da un' erborista che lo fa da sè ...naturale al 100% e c' è da dire che , per quanto belle e buone , le tinture naturali hanno i loro limiti .

neneh
Messaggi: 169
Iscritto il: ven ott 22, 2004 12:20 am

Messaggio da neneh » ven mar 24, 2006 12:33 pm

Landre82 ha scritto:l' hennè l' ho sempre preso da un' erborista che lo fa da sè ...naturale al 100% e c' è da dire che , per quanto belle e buone , le tinture naturali hanno i loro limiti .
ovvio che hanno i loro limiti, certo...
però sta erborista che si fa l'hennè mi incuriosisce, non credevo si potesse coltivare nelle nostre zone... ti andrebbe di spiegare meglio?
forse questo hennè funziona poco perchè non è di gran qualità, lo sai che il rendimento dipende molto dal tipo di hennè che usi? cambia anche a seconda del luogo di conltivazione, l'hennè egiziano non è come quello marocchino o come quello indiano...

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Messaggio da Landre82 » lun mar 27, 2006 12:34 pm

Si lo so....infatti lei ha vari tipi di hennè ( egiziano , tunisino , saudita ...) Quelli naturali e quelli puri gli arrivano già preparati ovviamente ..mentre per le altre colorazioni le fa lei ( castabno scuro, nero , ... )

neneh
Messaggi: 169
Iscritto il: ven ott 22, 2004 12:20 am

Messaggio da neneh » lun mar 27, 2006 12:39 pm

ah ecco, ho capito!! mi pareva troppo bello che si facesse l'hennè da sola!!
anche io le altre colorazioni, come dici tu, me le faccio da sola, conviene perchè quelle già pronte costano molto di più che le piante pure ( e poi si possono ordinare in internet che costano meno), e si riesce a dosare meglio per ottenere il colore che si vuole...

pulsatilla
Messaggi: 49
Iscritto il: mar ott 05, 2004 5:52 pm

Messaggio da pulsatilla » mer apr 05, 2006 2:10 am

Ciao Neneh!
Volevo solo chiederti conferma del colore che ti viene mischiando henne e indigo...io per il momento ho usato solo l'indigo e ottengo sui miei capelli castano scuro un quasi nero che però copre solo un po' i miei capelli bianchi...per fortuna non sono molti e sono tutti concentrati ai lati delle tempie e riesco a camuffarli un po' con gli altri capelli.
è da tanto che ho letto questa cosa di fare prima l'henne e poi l'indigo per una tinta più forte...la mia paiura è che il risultato sia troppo rosso per i miei gusti!! Ho paura di un mogano o qualcosa del genere!
Tu mi puoi dire il risultato sui tuoi capelli e su quelli delle tue amiche?
Ho bisogno di essere rassicurata!!!:)

Grazie!

Ciao!

pulsatilla
Messaggi: 49
Iscritto il: mar ott 05, 2004 5:52 pm

Messaggio da pulsatilla » mer apr 05, 2006 2:11 am

Ciao Neneh!
Volevo solo chiederti conferma del colore che ti viene mischiando henne e indigo...io per il momento ho usato solo l'indigo e ottengo sui miei capelli castano scuro un quasi nero che però copre solo un po' i miei capelli bianchi...per fortuna non sono molti e sono tutti concentrati ai lati delle tempie e riesco a camuffarli un po' con gli altri capelli.
è da tanto che ho letto questa cosa di fare prima l'henne e poi l'indigo per una tinta più forte...la mia paiura è che il risultato sia troppo rosso per i miei gusti!! Ho paura di un mogano o qualcosa del genere!
Tu mi puoi dire il risultato sui tuoi capelli e su quelli delle tue amiche?
Ho bisogno di essere rassicurata!!!:)

Grazie!

Ciao!

neneh
Messaggi: 169
Iscritto il: ven ott 22, 2004 12:20 am

Messaggio da neneh » mer apr 05, 2006 10:28 am

io ho fatto l'hennè e l'indigo in parti uguali, prima ho impastato l'hennè con acqua calda ed aceto, e ho fatto riposare una notte, poi mezzora-un'ora prima di cominciare ad applicarlo ho impastato l'indigo con acqua calda e sale. quando la superficie dell'indigo da verde è diventata blu-viola, vuol dire che è pronto, li ho mescolati insieme, e li ho messi in testa. il risultato è un castano molto scuro con riflessi rossi, a me piace parecchio, e mano a mano che fai gli shampoo, i capelli diventano sempre un po' più rossi ed il nero va via (l'indigo resiste sempre meno). calcola che io parto da una base castana scura, con le lunghezze schiarite dalle tinte, e qualche capello bianco (ne ho trovati alcuni, di un bel rosso-castano fino al cm bianco della ricrescita, segno che anche così, mescolando hennè ed indigo, si coprono i capelli bianchi)

non ho mai provato a farli in due tempi, ma chi ha molti capelli bianchi si trova molto bene, diventano molto scuri, quasi neri, (se li vuoi più castani magari prova a mescolare l'indigo con un po' di cassia obovata e di mallo di noce..), il rosso non si vede, almeno per i primi lavaggi.

se hai paura del mogano ti sconsiglio di fare come faccio io, perchè il rosso torna sempre fuori, è meglio se fai prima l'hennè per coprire i capelli bianchi (puoi farlo anche solo sulle zone che hanno molti capelli bianchi e tralasciare le altre...) e poi ci fai sopra l'indigo. poi, appena vedi che l'indigo scolorisce, e comincia ad affiorare il rosso, non ti serve altro che fare un altro impacco di indigo.

detto questo, scusami il papiro, :-) posso darti un consiglio? non avere troppa paura del rosso... io pure non lo sopportavo ed infatti ho fatto per un anno l'hennè e l'indigo mischiati, per averli castani, finchè ho fatto una volta sola il lawsonia e me ne sono innamorata...
magari prova, e se proprio non ti piace, hai l'indigo per scurirli e salvare tutto... il bello dei colori vegetali è che ti puoi sbizzarrire, se non ti piace se ne vanno, e non rovini i capelli!!

pulsatilla
Messaggi: 49
Iscritto il: mar ott 05, 2004 5:52 pm

Messaggio da pulsatilla » mer apr 05, 2006 6:10 pm

Grazie infinite per la risposta!!!

Volevo solo precisare che non ho niente contro l'henne rosso: l'ho fatto per anni (dai 16 fino ai 22!) e i miei capelli (lunghissimi) erano davvero splendidi...poi però ho incominciato a non sentirmi più rossa "psicologicamente"...è un po' difficile da spiegare...in più avendo cominciato a soffrire di acne in età un po' tarda ho sempre avuto l'impressione che il rosso facesse risaltare di più le mie imperfezioni...ma magari è solo una mia fissazione!!!!

Grazie ancora!
Proverò al più presto!

felicita2
Messaggi: 365
Iscritto il: lun feb 19, 2007 4:27 pm
Contatta:

Messaggio da felicita2 » mer apr 11, 2007 3:07 pm

è vero che il tuorlo dell'uovo nell'hennè rende i riflessi più chiari ?

Avatar utente
Landre82
Messaggi: 1069
Iscritto il: mar ott 11, 2005 7:07 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Messaggio da Landre82 » gio apr 12, 2007 9:23 am

felicita2 ha scritto:è vero che il tuorlo dell'uovo nell'hennè rende i riflessi più chiari ?
No. Il tuorlo d' uovo è utile come nutriente x i capelli e come "diluente" x l' hennè ... ma non ha nessuna proprietà schiarente.

Rispondi