uno strano reperto storico: crema cosmetica

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
donaflor
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:15 pm
Località: maremma

uno strano reperto storico: crema cosmetica

Messaggio da donaflor » gio nov 04, 2004 3:48 pm

mi sembra una notizia troppo carina, per non comunicarla anche a voi!
Sicuramente sono gli antenati di Lola :))

http://www.repubblica.it/2004/k/sezioni ... omani.html

Avatar utente
dianadog
Messaggi: 289
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:04 pm
Località: Livorno

Messaggio da dianadog » gio nov 04, 2004 6:33 pm

Si, anche secondo me:-))!

Lola
Messaggi: 2943
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:34 am
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola » gio nov 04, 2004 6:40 pm

Bellissima! E che invidia, poi: com'è che gli antichi romani riuscivano a fare le creme BIANCHE e io no???
;-)))

Lola

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Messaggio da Laura12 » gio nov 04, 2004 7:00 pm

Io a questa notizia con tanto di foto non credo, mi ricorda tanto il ritrovamento delle teste di Modigliani nell'Arno....un falso.
Ma dai, ma dopo duemila anni la crema è ancora tale e per di più bianca?

dado
Messaggi: 9
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:57 pm

Messaggio da dado » gio nov 04, 2004 10:46 pm

Laura12 ha scritto:Io a questa notizia con tanto di foto non credo, mi ricorda tanto il ritrovamento delle teste di Modigliani nell'Arno....un falso.
Ma dai, ma dopo duemila anni la crema è ancora tale e per di più bianca?
sì anche a me 'sta notizia sembra un po' na bufala...però è carina!

donaflor
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:15 pm
Località: maremma

Messaggio da donaflor » ven nov 05, 2004 1:23 pm

ecco allora perché la crema è bianca, color mozzarella di bufala! va beh, anche io mi ero un po' insospettita, però mi sembrava una chicca per il forum

Ospite

Messaggio da Ospite » sab nov 06, 2004 9:48 am

Salute a tutte,

perdonatemi l'appunto antropologico-geografico, niente campanilismo per carità seppur si tratti di togliere a Pisa e alla, di codella città, goliardica ironia dei pisani:-)), ma le teste in questione 'DEL' pittore-scultore labronico furono ritrovate nei 'meravigliosi' e non troppo apprezzati, ahimè, nostri Fossi Reali!

Ciao.

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Messaggio da Laura12 » sab nov 06, 2004 12:30 pm

E ci mancherebbe caro Vittorio, grazie per aver rinfrescato con precisione la memoria. Fu una vicenda troppo spassosa, ancora mi ricordo le facce dei tre volponi che se la sghignazzavano in televisione.

Ospite

Messaggio da Ospite » sab nov 06, 2004 5:48 pm

Boia, ragazze, che risate piegati in due e coi lacrimoni agli occhi!! Però, concedetemi, anche bravi!

Ehm, per la crema 40% grassi animali, 40% amido... ecco non credo che i Romani avessero l'amido. Solo la farina bianca che conosciamo noi oggi ci venne 100 anni fa se non ricordo male, la cosiddetta farina d'Ungheria.

E poi l'aspetto della crema che si vede dalla foto è troppo... moderno, troppo perfetto per poterlo fare a mano, che dite? Ma questa è solo un'opinione.

Ciao.

Avatar utente
dianadog
Messaggi: 289
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:04 pm
Località: Livorno

Messaggio da dianadog » sab nov 06, 2004 7:56 pm

vittorio urbani ha scritto:
E poi l'aspetto della crema che si vede dalla foto è troppo... moderno, troppo perfetto per poterlo fare a mano, che dite? Ma questa è solo un'opinione.

Ciao.
per non parlare del barattolo..

donaflor
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:15 pm
Località: maremma

Messaggio da donaflor » dom nov 07, 2004 11:13 am

. Il barattolo che conteneva la crema è di metallo e misura circa sei centimetri per cinque, proprio come le nostre confezioni,


ah ah ah, ma guarda caso!
comunque ho fatto una ricerchina con google ed ho trovato un altro link
http://www.polare.com/news/click/-4,922988/
non dice nulla di nuovo, se non che gli scenziati ne hanno parlato nella rivista Nature, che a questo punto voglio proprio leggere ... poi vi faccio sapere :)

Rispondi