Opinione su shampoo Barex

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatore: Erica Congiu

Rispondi
Marina85
Messaggi: 4
Iscritto il: gio set 07, 2023 5:04 am
Controllo antispam: diciannove

Opinione su shampoo Barex

Messaggio da Marina85 » mer feb 21, 2024 6:59 pm

Buonasera, vorrei chiedere la vostra opinione su questo shampoo consigliatomi dalla mia parrucchiera, per cute grassa e spesso con forfora. Questo è l’inci del prodotto:
Aqua (Water)
Sodium Coceth Sulfate
Sodium Cocoamphoacetate
Ammonium Lauryl Sulfate
Sodium Chloride
Cocamidopropyl Betaine
Glyceryn,
Lauryl Glucoside
Hydroxypropyl Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride,
Fagus Sylvatica Bark Extract (Beech Bark Extract)
PEG-40 Hydrogenated Castor Oil
Urtica Dioica Leaf Extract (Nettle Leaf Extract)
Glycol Distearate
Citric Acid
Piroctone Olamine
Laureth-4
Polyquaternium-7
Erythritol,
Niacinamide
Faex Extract (Yeast Extract),
Aesculus Hippocastanum Seed Extract (Horse Chestnut Seed Extract),
Ammonium Glycyrrhizate
Panthenol,
Propylene Glycol
Zinc Gluconate,
Caffeine,
Tetrasodium EDTA,
Biotin,
Benzyl Alcohol,
Phenoxyethanol,
Decylene Glycol,
Caprylyl Glycol,
Dehydroacetic Acid,
Parfum (Fragrance).

Vorrei capire se a livello di inci è decente e se così formulato risulta aggressivo. Diciamo che a me come prima impressione da l’idea di avere anche fin troppi ingredienti….
Attendo chi magari mi sa consigliare.
Vi ringrazio,
Marina

helendam
Messaggi: 4
Iscritto il: mar apr 18, 2023 3:35 am
Controllo antispam: diciannove

Re: Opinione su shampoo Barex

Messaggio da helendam » mar giu 11, 2024 4:29 am

Ciao Marina,

Certo, posso aiutarti a valutare l'INCI dello shampoo che ti è stato consigliato.

Analisi dell'INCI:

Lo shampoo contiene una miscela di tensioattivi detergenti, tra cui il Sodium Coceth Sulfate, il Sodium Cocoamphoacetate e l'Ammonium Lauryl Sulfate. Questi tensioattivi sono efficaci nella pulizia del cuoio capelluto grasso, ma alcuni, come slitherio l'Ammonium Lauryl Sulfate, possono essere leggermente aggressivi per le pelli sensibili.

Tuttavia, il prodotto contiene anche ingredienti lenitivi come l'estratto di corteccia di faggio, l'estratto di ortica, l'estratto di lievito, l'estratto di semi di ippocastano e la pantenolo. Questi ingredienti possono aiutare a calmare il cuoio capelluto irritato e ridurre la forfora.

Inoltre, lo shampoo contiene principi attivi come la piroctone olamine, che ha proprietà antibatteriche e antimicotiche, e la niacinaamide, che aiuta a regolare la produzione di sebo.

Considerazioni generali:

Lo shampoo contiene molti ingredienti, alcuni dei quali possono essere irritanti per le pelli sensibili.
Tuttavia, la presenza di ingredienti lenitivi e principi attivi può controbilanciare l'effetto degli ingredienti aggressivi.
La scelta dello shampoo dipende dalla sensibilità individuale della tua pelle.
Consigli:

Se hai la pelle sensibile, ti consiglio di fare un patch test prima di utilizzare lo shampoo su tutto il cuoio capelluto.
Se noti irritazione o aumento della forfora, interrompi l'utilizzo del prodotto e consulta un dermatologo.
Esistono in commercio shampoo specifici per cute grassa e forfora con INCI più semplici e delicati. Potresti valutare alternative con meno ingredienti.
Ricorda:

L'INCI è un buon punto di partenza per valutare uno shampoo, ma è importante considerare anche la propria esperienza e la sensibilità della propria pelle.

Spero che questa analisi ti sia stata utile! Per qualsiasi altra domanda, non esitare a chiedere.

Marina85
Messaggi: 4
Iscritto il: gio set 07, 2023 5:04 am
Controllo antispam: diciannove

Re: Opinione su shampoo Barex

Messaggio da Marina85 » sab giu 15, 2024 9:25 am

Grazie mille per la risposta. Ho provato a testarlo ma mi ha dato l’impressione di essere troppo purificante e di seccare troppo, e anzi, mi è quasi sembrato che il cuoio si ingrassasse più velocemente. Forse è più adatto da usare 1,2 volte al mese per purificare, ma usato sempre non mi convince. Negli ultimi 2 mesi circa sto usando lo shampoo volumizzante di Domus Olea Toscana, alternato allo shampoo rivitalizzante di Rasayana, e sto anche lavando i capelli ogni volta che inizio a sentire il cuoio capelluto sporco, senza rimandare magari al giorno dopo. Facendo così ho visto che non ho più forfora, e i capelli si ingrassano più lentamente. Mi sto rendendo conto che purificare sempre la cute alla fine non va bene, ma ci sta ogni X settimane fare una pulizia più profonda con lo scrub (uso quello di Phitofilos) o con uno shampoo purificante (uso quello della linea Hyalurvedic di Gyada). Da quando ho smesso di fissarmi a usare solo shampoo purificanti, vedo i capelli e cuoio più sani, perché ho capito che anche loro hanno bisogno di idratazione, e non di essere sempre sgrassati. Ti ringrazio ancora per la risposta, mi ha fatto molto piacere lettere il consiglio di un’altra persona.

Rispondi