Behentrimonium Metosolfato

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Tina21
Messaggi: 4
Iscritto il: sab feb 06, 2021 12:00 pm
Controllo antispam: Diciannove

Behentrimonium Metosolfato

Messaggio da Tina21 » mar apr 20, 2021 10:07 pm

Buongiorno!
Sono interessata ad uno shampoo solido, ma quello che mi frena dall’acquisto è la presenza del Behentrimonium Metosolfato.
Non ho trovato molte informazioni a riguardo, qualcuno potrebbe fornirmi maggiori informazioni su questo ingrediente? E se é “buono” o “cattivo”?
Potreste darmi un parere anche sull’INCI completo, per piacere?

INCI: Sodium Cocoyl Isethionate, Sodium Coco-Sulphate,Cetearyl Alcohol, Cocamidopropyl Betaine, Cetyl Alcohol, Behentrimonium Methosulfate, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Panthenol, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Hydrolyzed Soy Protein, Melaleuca alternifolia (Tea tree) leaf oil, Charcoal Powder, Zingiber Officinale (Ginger) Root Extract, Tocopherol, Mentha piperita (Peppermint) oil, Aloe Barbadensis Leaf Extract, Kaolin, Limomene.

Grazie a chiunque mi risponderá!

Avatar utente
FlyingLuka
Messaggi: 69
Iscritto il: mar ago 13, 2013 9:12 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Cologno Monzese

Re: Behentrimonium Metosolfato

Messaggio da FlyingLuka » mer apr 21, 2021 9:41 am

Il Behentrimonium Methosulfate è un tensioattivo a pallino giallo, in parte vegetale e in parte sintetico.
Personalmente non sono un sostenitore degli shampoo solidi in quanto li reputo una trovata di marketing senza nulla di particolare.
Per un giudizio completo ed obiettivo sullo shampoo nella sua totalità dobbiamo aspettare che Erica ci legga :)

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 1119
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Behentrimonium Metosolfato

Messaggio da Erica Congiu » mer apr 21, 2021 11:56 am

Ciao Tina in realtà il Behentrimonium Metosolfato è un condizionante antistatico ma funziona anche come emulsionante. In pratica serve per rendere i capelli più facili da districare e più morbidi al tatto. La derivazione è vegetale (da olio di colza) ma ovviamente c'è un processo chimico dietro. E' un po' così così perchè i sali d'ammonio quaternari possono essere implicati in problemi per la riproduzione negli animali, ma lo stesso non è stato dimostrato per l'uomo e di fatto il CIR ha giudicato questa sostanza come sicura per le percentuali di utilizzo consentite dalla legge. Ha inoltre un potenziale di sensibilizzazione e allergia abbastanza alto.

Quindi è una sostanza un po' così così... :|

Nel complesso l'INCI non è male, se non hai la pelle particolarmente sensibile direi che è un prodotto che puoi usare, magari alternandolo con uno shampoo dalla formulazione più naturale

Tina21
Messaggi: 4
Iscritto il: sab feb 06, 2021 12:00 pm
Controllo antispam: Diciannove

Re: Behentrimonium Metosolfato

Messaggio da Tina21 » mer apr 21, 2021 8:33 pm

Vi ringrazio per le vostre risposte!
Vi chiedo un consiglio su quali marche producano prodotti per capelli il piú naturali possibili...
La mia scelta verso gli shampoo solidi é per ridurre il consumo di plastica...

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 1119
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Behentrimonium Metosolfato

Messaggio da Erica Congiu » mer apr 28, 2021 7:24 pm

Io mi sono trovata bene con fitocose, tra l'altro va molto diluito e dura una vita. Con i saponi solidi io non ho un buon rapporto, mi sembra sempre di dover usare tantissimo prodotto e di sprecarne altrettanto :cry:

Rispondi