SIGILLATURE

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
blueyesvegan
Messaggi: 177
Iscritto il: ven feb 01, 2008 5:03 pm
Controllo antispam: diciotto

SIGILLATURE

Messaggio da blueyesvegan » sab dic 20, 2008 6:55 am

Il mio dentista vuole effettuare sui miei premolari delle sigillature dei solchi: lui dice che non sono tossiche, ma io non so se è vero. Qualcuno sa di che materiale sono fatte, e se sono sicure?
Grazie

Odontoiatralchemico

Re: SIGILLATURE

Messaggio da Odontoiatralchemico » dom gen 04, 2009 7:33 pm

Sono resine fortemente caricate con FLuoro.
Meno resistenti delcomposito classico.
In genere fluide che vengono poi fotopolimerizzate con raggi UV

Ti dico la mia.
Io NON le consiglio mai....

Ciao in gamba!

Avatar utente
franceschilla
Messaggi: 530
Iscritto il: lun gen 21, 2008 4:00 am

Re: SIGILLATURE

Messaggio da franceschilla » mer gen 07, 2009 11:16 pm

Quindi cosa consiglieresti ?

Oltre a trovare il modo di non bruxare, non serrare la mascella e tutte ste robe.... che sicuramente sono la miglior via.

Anch'io ho notato un solco sul premolare che pensavo fosse una carie. Il dentista ha detto di non fare niente ma lo stesso mi chiedevo se non fosse il caso ad esempio di procedere con una specie di ricostruzione/otturazione - si può?- con un vero composito (dopo aver finito il famoso 3d di questo forum) , anche per evitare malocclusioni ad esempio......

(sono tutti discorsi che mi faccio io eh, da non professionista, ma mi piacerebbe avere un parere)

Odontoiatralchemico

Re: SIGILLATURE

Messaggio da Odontoiatralchemico » gio gen 08, 2009 8:39 am

Allora.
Le sigillature non le consiglio perchè sono una cosa del tipo "metti il casco per evitare di farti male se cadi mentre cammini" mentre quando cadi e ti rompi una gamba vai in ospedale... ovvero.
La sigillatura mi riempe il portafoglio e se sei ligia al lavarti ai denti non serve ad un caiser. Mentre se ha anche un piccolo solco ti consiglio di otturarlo.
Perchè ciò che è piccolo alla vista non significa che sia piccolo per il dente stesso. Spesso mi è capitato con mia grande tristezza e tenendomi la coda tra le gambe di devitalizzare denti che l'anno prima commentai dicendo "possiamo aspettare tanto è piccola" o "è solo un solco annerito"... Tutto per far risparmiare il paziente... vedendo solo in seguito di non avergli fatto del bene :(

Quanto al tuo discorso si apre una finestra più grande.
Bruxismo e stabilità dentale ed occlusale sono legati assieme. Diciamo che nella prima può essere forte la componente emotiva ma allo stesso tempo lo sai anche tu che tutto sta nel tutto e non si può tirare in ballo solo una componente e non un altra!
Ovvero: bruxerà sempre più chi nonha occlusioni perfette.

Cosa è l'occlusione perfetta?
OGNUNO HA LA SUA.
Andrebbe indagata un minimo per esempio ad occhio e magari a livello muscolare con una elettromiografia o della kinesiologia applicata.

Ti dirò di più in merito alla sigillatura.
PArtiamo dall'idea che tu le devi fare e parti con una occlusione perfetta.
La sigillatura funziona così.
1 pulizia della faccia masticante del dente
2 mordenzatura con acido ortofosforico
3 messa in posa della resina liquida e sua polimerizzazione.

Ora, ho aggiunto del materiale (seppur poco) sel tuo dente. Ergo: l'occlusione è cambiata.
Non può che essere meno perfetta di prima.

E ti giuro anche che ho visto un sacco di carie sotto sigillature.

Sai a cosa serve? Serve che io in una botta intasco come minimo un 500 euro se non di più-
E poi mi libero mentalemente del bimbo rompiscatole perchè tanto ora io, lui e la mamma penseranno. "può mangiare di tutto tanto ha le sigillature"

Non so spero di esserti stato utile!

Roberto

Avatar utente
franceschilla
Messaggi: 530
Iscritto il: lun gen 21, 2008 4:00 am

Re: SIGILLATURE

Messaggio da franceschilla » ven gen 09, 2009 12:14 am

Utilissimo davvero e ti ringrazio.

Seppur ignorante su questi temi, mi ritrovo in tutto quello che hai scritto e mi ero fatta le stesse idee (ma ovviamente non ne ero sicura)

Sul solco infatti ero rimasta piuttosto perplessa anche perchè su quel dente sento aumentata la sensibilità alle cose dolci. Lavarmi mi lavo e bene, però ero molto perplessa che un solco del genere fosse così sottovalutato dal dentista.... forse , come dici tu, voleva farmi risparmiare , però adesso so cosa fare grazie al supporto che ho avuto dal tuo parere

GRAZIE !!!!!

p.s. riguardo l'occlusione sì ne so qualcosa, qualcosa in più rispetto agli altri argomenti, e quindi capisco quando dici che si aprirebbe un' altra grande finestra :)
Piano piano m'informo per bene anche su tutto questo.

Francesca

Avatar utente
leonadria
Messaggi: 30
Iscritto il: ven giu 15, 2007 1:54 pm
Località: venezia provincia

Re: SIGILLATURE

Messaggio da leonadria » sab feb 14, 2009 11:51 pm

Anche il mio dentista ha insistito a sigillarei denti ai miei due bambini di 8 e 10 anni...ma io mi sono opposta.
:D

Rispondi