uova

Forum VeganoForum Vegan dedicato alla scelta vegana in tutti i suoi aspetti etici, salutistici, nutrizionali. Come destreggiarsi nella vita di ogni giorno. Come e dove effettuare acquisti, come comportarsi di fronte a dubbi , perplessità o davanti agli inevitabili compromessi che il lavoro, la famiglia e la società ci propongono ogni giorno.... La scelta Vegan è una scelta positiva e serena ed ogni più piccolo dubbio o problema, ha sempre una semplice soluzione.

Moderatori: Cameli, Pizza pie, loira

Messaggioda Daria » dom lug 01, 2007 1:01 pm

Si scherza ma l'osservazione di Sedano Allegro non fa una grinza.

Infatti è questo il problema, Rai
Ammesso che le tue intenzioni siano buone e che tu voglia far morire di vecchiaia le tue galline e ammesso che tu le ospiti come animali da compagnia(cosa di cui dubito fortemente)!!

Quando nascono i pulcini, i maschietti vengono uccisi!!
E le femminucce avviate per fare le galline ovaiole.
Ora, i pulcini nascono circa metà femmine e metà maschi... se tu decini di comprare qualche gallina, per i tuoi buonissimi scopi, l'altrà metà, i maschietti, verranno brutalmente uccisi. E se tu vuoi comprarti anche i maschietti... beh c'è un vecchio proverbio che dice:due galli nello stesso pollaio non ci possono stare...
Daria
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Località: mantova
Controllo antispam: cinque

Messaggioda radioanydaynow.net » dom lug 01, 2007 1:03 pm

la faccio prima esercitare sui miei cani :D
radioanydaynow.net
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer nov 15, 2006 9:38 pm

Messaggioda marino70 » lun lug 02, 2007 8:23 am

radioanydaynow.net ha scritto:chiarissimo, avevo inteso che il consumo di uova fosse vietato. per quel che riguarda l'osservazione di biankina allora mettiamola così: prendi un pulcino di gallina altrimenti destinato all'alevamento intensivo.come prendere un cucciolo da un canile, no? senza domandarsi se nella genealogia della specie qualcuno dei suoi avi in passato sia stato ucciso o torturato, portarsi a casa il cucciolo pre prendersene cura e farlo diventare un coinquilino della propria esistenza è una scelta "eticamente" corretta.
una volta adulto il pulcino dovrà sistematicamente iniziare a fare delle uova (ma non perchè sei tu che la obblighi a farle, ma per la fisiologica natura dell'animale, e di solito la "produzione in alcuni periodi è di 1 uovo al giorno. visto che non potranno mai nascerne dei pulcini, perchè sprecare le uova lasciandole marcire?). certo nessuno ti costringe a mangiare quelle uova, ma non vedo dove sia il problema etico a cibarsene. quindi un Vegan a cui non facesse schifo il gusto di una frittata non dovrebbe privarsi di un uovo prodotto in maniera etica e, possibilmente, biologica.
in qualsiasi caso la mia opinione è che, dando agli animali la possibilità di vivere nel modo più dignitoso possibile, abbiamo bisogno degli allevamenti. questo non vuol dire che le critiche a come questi animali vengano allevati (in poco spazio, cibandosi forzatamente ecc ecc) e spesso uccisi, siano sbagliate, anzi. che piaccia o no, l'uomo s'è sempre cibato anche di proteine di origine animale, penso di capire le ragioni dei Vegan e di comprendere la sofferenza nel veder uccidere e soffrire un'animale. io stesso non mangio le galline e i conigli che i miei allevano per le stesse ragioni; tuttavia sono favorevole al consumo di carne. certo è una contraddizione. come è contradditorio affermare che sostenere Greenpeace sia qualcosa di sterile e senza significato, anzi un qualcosa di addirittura "negativo". o come è contradditorio affermare che le uova non si possino mangiare perchè esistono gli allevamenti.


Domandina...... ma se non sei vegan, magari non hai neanche una gallina che hai sottratto all'allevamento intensivo e magari non mangi neanche le uova perchè hai il colesterolo alto........ si può sapere che cazzo te ne frega del motivo perchè i vegan non mangiano le uova???? E soprattutto...perchè gli trituri i coglioni continuando a menargliela che se...se...se....le uova devono mangiarle.
Ma mangiatele te e non rompere i cabasisi!!!!!!!!
marino70
 
Messaggi: 707
Iscritto il: gio set 08, 2005 2:39 pm

Messaggioda VegEryna » lun lug 02, 2007 8:56 am

io continuo a sostenere la causa salutista a fianco di quella etica :)
I vegan non mangiano le uova perchè sono di derivazione animale. Le uova, come gran parte degli alimenti di origine animale, sono ricche di proteine animali, grassi saturi e colesterolo quindi lungi da me....non voglio avere niente a che fare con le uova!!
VegEryna
 
Messaggi: 114
Iscritto il: ven feb 16, 2007 10:54 pm

Messaggioda albufo » lun lug 02, 2007 9:14 am

A me invece pare che tu, radioanydaynow.net, abbia voluto trovare una condizione estrema ed improbabilissima per strappare a "noi" un Ok e poi prenderlo come detto, allargarlo e, dunque, tornare a quella che, ben camuffata, pare proprio essere stata una provocazione.

Scusa, a me non interessa (nel senso che non lo considero in questo discorso) che i tuoi allevino animali, però io - a differenza di VegEryna - metto il fatto etico davanti a tutto e tutti, dunque ho l'impressione che la tua sia una provocazione.

Chissà perchè, ma tutte le volte che si dice che non si mangiano uova salta fuori la solita domanda pescata (a caso ??) tra le 10.000 possibili: "Ma se io prendo una gallina e la tengo ben, la curo, me la metto di fianco a dormire e la porto al cinema al sabato sera, pensi che lei poi sartà così riconoscente da farmi il beneamato ovetto ??". Questa domanda salta sempre fuori, e nessuno tenta mai di provocarmi chiedendomi, ad esempio "Ma la gallina soffre ?".

Io non sono così competente come biankonera nè così spiritosamente serio come Sedano Allegro, però "respiro" tutto quello che si legge nelle loro parole (e soprattuto quello che ci sta dentro e dietro) ....

In ogni caso non volermene: se ho preso una cantonata scusami, e comunque vorrei che quello che ti sto dicendo - come purtroppo spesso accade - non si trasformi in una guerra contro di te nè contro nessun altro.

Simpaticamente (ma pure coerentemente)

:)
albufo
 

Re: uova

Messaggioda Sandaletta » lun lug 02, 2007 1:42 pm

I pulcini maschi, inutili al ciclo produttivo, vengono buttati vivi in un tritacarne per diventare mangime, soffocati o semplicemente lasciati morire...[/quote]

Oh mio Dio... come posso sostituire le uova per fare le torte????
Già ne mangio pochissime ma a questo punto le elimino del tutto!!!!

Grazie
Roberta
Avatar utente
Sandaletta
 
Messaggi: 321
Iscritto il: mer giu 20, 2007 9:50 am

Messaggioda albufo » lun lug 02, 2007 1:59 pm

Qui puoi trovare pane ... ehm .... uova ... ehm .... bè, un sostituto cruelty-free per i tuoi denti:

http://www.vegfacile.info/latte.html



:)
albufo
 

Messaggioda Sandaletta » lun lug 02, 2007 2:13 pm

[quote="albufo"]Qui puoi trovare pane ... ehm .... uova ... ehm .... bè, un sostituto cruelty-free per i tuoi denti:

http://www.vegfacile.info/latte.html



Grazie 1000. Ci proverò a fare i dolci in questo modo e vedremo cosa ne verrà fuori!

Ah, mia nipote di 15 anni è diventata vegetariana... lei non mangia neppure le ciliege per paura di "mangiarsi" pure il verme :-)

ciao ciao
Avatar utente
Sandaletta
 
Messaggi: 321
Iscritto il: mer giu 20, 2007 9:50 am

Messaggioda albufo » lun lug 02, 2007 2:35 pm

Splendida la notizia di tua nipote !

Avessi avuto io a quella età solamente un decimo di quella consapevolezza .... :(

Comunque, se guardi nella sezione Ricette, credo che dovresti trovare sicuramente dolci simili a quelli che ti interessa fare (veg, of course!).
albufo
 

Messaggioda castoro d'assalto » mer lug 04, 2007 4:50 pm

Sauro Martella ha scritto:Ciao... Mi permetto di inserire io qualche semplice considerazione circa la domanda fatta...
Nessun problema a far vivere con se una o più galline, proprio come nel convivere con altri animali, cani, agnelli, gatti, oche senza limiti, nè ad avvantaggiarsi di ciò che producono, se oltre alla piacevole convivenza sono in grado serenamente di produrre qualcos'altro (il cane con le sue capacità di "guardia", altri animali possono essere in grado di ripulire zone del giardino e fertilizzarle, ecc).
Naturalmente stiamo parlando di valori aggiunti che non potranno essere visti come una finalità esclusiva. Mi spiego meglio. Quando la gallina diminuirà la produzione di uova e poi la interromperà, ovviamente dovrà essere trattata proprio come il nostro cane facendola vivere con noi e curandola fper tutta la sua vita e così vale nei casi in cui da vecchia si ammalerà, andrà curata proprio come un altro componente peloso o pennuto della nostra famiglia... Se ragioni in questi termini vedrai che sarà ben facile capire che la produzione è molto inferiore alle cure ed al tempo necessario... Proprio come qualsiasi altro animale "da compagnia" con cui si convive per amore e non per interesse...
Se poi in tutto questo ti capiterà di farci uscire qualche ovetto, aldilà di considerazioni salutistiche e di buona alimentazione che ne sconsiglierebbero l'utilizzo, non sarà un problema per nessuno.
Vivere Vegan vuol dire principalmente vivere in armonia con ogni latre forme di vita e cercando quanto più possibile di "convivere nel rispetto" degli altri esseri di qualsiasi razza e specie.
Ecco il motivo per cui un vegan non utilizzerebbe mai un uovo prodotto da una gallina che per questo sarò uccisa ed i cui figli sono già stati uccisi alla nascita...
Tutto chiaro?
:-)



Ok, io penso davvero che questo post sia da incorniciare perche credo che, visto il pulpito dal quale arriva, possa mettere la parola fine ad una diatriba che dura ormai da anni se ben ricordo.
Sauro hai toccato una cosa molto importante. Sei entrato nell'ottica di un discorso che prende le distanze dal veganesimo più stretto e fondamentalista, che dice, visti i trascorsi e leggendo le solite tiritere di chi difende queste teorie, che COMUNQUE magiare un uovo è tabû, anche se deriva da una gallina allevata all'aperto.
Personalemente non so quante volte ho difeso il concetto che una persona abitante in zona rurale la quale decide di tenere una gallina nel cortile o magari anche due e di mangiarne le uova da essa prodotte NON E' PECCATO. Non c'è scritto nulla del genere nel "vangelo del buon vegano", che vede tabù dappertutto.
Anzi...Voler accudire una gallina anche dopo il suo periodo fertile dimostra al resto dell'umanità che la convivenza umano-animale può e deve avere delle basi completamente diverse da quelle che ci insegnavano i nostri nonni, i quali erano soliti tirare il collo ai polli ed uccidere i conigli a bastonate fra le orecchie (Io ho avuto la sfortuna di assistere ad una cosa del genere e me lo ricordo ancora oggi).

Il concetto poi che le uova facciano male è completamente insensato e ridicolo. Le uova sono come tutte le altre cose di questo mondo...senza un giusto equilibrio fanno TUTTE male. Dipende dalla quantità e dall'uso che di queste cose se ne fa.

L'importante credo sia davvero la capacità di staccarsi da certi schemi di pensiero che ci rendono schiavi ed infelici, ci impediscono attraverso delle regole più che rgide di gioire delle buone cose della vita, rendendo molto spesso il succube di tali regole persona acida e piena di rancore. E la vita non è certo irrigidimento. bensì libera fluttuazione dell'energia dentro e fuori noi stessi, senza la quale finiremmo presto su una sedia a rotelle.
Magari "perfettamente in regola con quanto deciso in precedenza", ma comunque infermi.

In buona sostanza, ci vuole un minimo di equilibrio nelle nostre scelte altrimenti oltre a diventare dei fondamentalisti odiati da tutti, rischiamo di pagarne in seguito le conseguenze.

Detto questo, continuerò a non mangiare uova, proprio perche ancora non abito in una casa mia e ancora non ho la fortuna di conoscere persone che vedono la cosa dal mio punto di vista.
castoro d'assalto
 
Messaggi: 623
Iscritto il: mar gen 30, 2007 5:17 pm
Località: svizzera

Messaggioda bresa » gio lug 05, 2007 7:51 pm

VegEryna ha scritto:io continuo a sostenere la causa salutista a fianco di quella etica :)
I vegan non mangiano le uova perchè sono di derivazione animale. Le uova, come gran parte degli alimenti di origine animale, sono ricche di proteine animali, grassi saturi e colesterolo quindi lungi da me....non voglio avere niente a che fare con le uova!!


per lo meno non raccontiamo cose mezze giuste o mezze sbagliate!!!

i grassi saturi e il colesterolo fanno male e hai ragione ma le proteine animali perchè farebbero male??

motivi per cui gli albumi fanno bene e i tuorli fanno un pò male...
bresa
 
Messaggi: 39
Iscritto il: lun mag 28, 2007 3:54 pm

Messaggioda radioanydaynow.net » sab lug 07, 2007 5:28 pm

marino70 ha scritto:Domandina...... ma se non sei vegan, magari non hai neanche una gallina che hai sottratto all'allevamento intensivo e magari non mangi neanche le uova perchè hai il colesterolo alto........ si può sapere che cazzo te ne frega del motivo perchè i vegan non mangiano le uova???? E soprattutto...perchè gli trituri i coglioni continuando a menargliela che se...se...se....le uova devono mangiarle.
Ma mangiatele te e non rompere i cabasisi!!!!!!!!

no, non sono vegan. tantomeno ho usato certi termini per esprimere la mia domanda. vedo che sono il solo che ha fatto caso ai tuoi insulti. buona continuazione a tutti.
radioanydaynow.net
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer nov 15, 2006 9:38 pm

Messaggioda Stella10 » sab lug 07, 2007 5:56 pm

Caro radioanydaynow.net saluti tutti senza neanche una parola di ringraziamento verso coloro che si sono presi la briga di rispondere al tuo quesito?
Insomma scusami ma anche il tuo comportamento non mi sembra molto carino, non ti sei presentato chiaramente e chiudi ancora peggio.
Buon proseguimento anche a te.
Avatar utente
Stella10
 
Messaggi: 1765
Iscritto il: sab mag 26, 2007 2:59 pm

Messaggioda radioanydaynow.net » dom lug 08, 2007 9:09 am

piacere "Stella10",
mi chiamo Raimondo. Piacere.
per quanto riguarda la risposta alla mia domanda ho notato che quella che va per la maggiore è che nella dieta vegana non si consumano uova perchè esistono gli allevamenti intensivi. una risposta irrazionale come sostenere che in Germania non bisogna andarci perchè ci sono stati i campi di concentramento.
m'è sembrato di capire poi che possedere un cane o un gatto è più rispettoso, etico e naturale che possedere una gallina (in quanto poi sfruttata per via delle uova (ottenute con sofferenza dell'animale e per via delle pressioni dal "padrone"); l'unica soluzione sarebbe quella di far estinguere le galline (come oche e anatre...) per liberarle dalla sofferenza di dover fare l'uovo allora. gli stessi cani e gatti che possedete sono stati addomesticati (o, non so come dire, resi domestici) dall'uomo anche per la caccia e la lotta ai topi.

lungi da me da voler costringere qualsiasi persona (vegan o non vegan) al consumare uova, ho trovato poche persone con risposte "aperte". queste le ringrazio per essersi comportate civilmente (senza barricarsi e senza arrivare ad insultare) con chi, nel LORO forum vegan, poneva una domanda provocatoria.
a tutti gli altri e le altre chiedo scusa per il TRITURAMENTO DI COGLIONI.
radioanydaynow.net
 
Messaggi: 44
Iscritto il: mer nov 15, 2006 9:38 pm

Messaggioda Daria » dom lug 08, 2007 10:00 am

Ciao Rai..:-)
Perdonaci ma devi anche capire che certe risposte, non proprio cordiali, vengono dettate dall'esasperazione... nel cercare di spiegare e rispiegare sempre le nostre stesse motivazioni a persone che si rifiutano di capire!

Ti invito, se vuoi, a leggere questo topic dell'amico Bresa che solo pochi giorno fa aveva posto le tue stesse domande...

Poi se vuoi ne riparliamo...

http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?t=21891

buona giornata Rai...:-))
Daria
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Località: mantova
Controllo antispam: cinque

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Vegano

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Promiseland.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
ziogiorgio.com

 

ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr
ziogiorgio.ru

 

integrationmag.it
lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr