Fertilità di una ragazza vegan-crudista

I nostri bambiniForum Vegan dedicato all'allattamento materno, allo svezzamento e auto svezzamento e ad ogni aspetto legato alla scelta vegan nei primi mesi e nei primi anni di vita del bambino.
Moderatore: Claudia Maffi (kitty97), Mamma ecovegana di Andrea, bambino felicemente vegano dalla nascita ed anche per questo, in perfetta salute.

Moderatore: kitty97

Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda gardenia89 » dom nov 17, 2013 5:34 pm

ciao a tutti!
mi insedio in questa sezione del forum :) perché vorrei farvi qualche domanda.
in materia di maternità, sono davvero ignorante.
io ed il mio ragazzo, abbiamo iniziato a provare ad avere un bimbo .

abbiamo entrambi 24 anni, lui è onnivoro mentre io sono vegan-crudista (quasi al 100%) da quasi un anno.
durante l'estate dell'anno scorso, ho eliminato definitivamente le proteine animali, e da quel giorno mi √® sparito il flusso mestruale, mai pi√Ļ ritornato.
non mi è sparito per denutrizione: credo semplimente che il mio organismo non necessiti il ricambio di sangue.
ho spesso perdite biancastre, ma non so se sono determinate dal ciclo, non ci ho mai dato peso.
sottolineo che siamo entrambi sani, io mi mantengo in forma con costante attività fisica.
volevo chiedervi se ci sono testimonianze che le donne crudiste sono + o - fertili di quelle onnivore.
inoltre vorrei chiedervi quali sono i modi per favorire la gravidanza (la calma, la serenità sono importanti, e poi?).
scusate se vi pongo tutti questi quesiti, ma non me ne intendo e ci tengo a documentarmi!
GRAZIE!
Avatar utente
gardenia89
 
Messaggi: 125
Iscritto il: lun dic 17, 2012 9:27 pm
Località: vicenza, veneto
Controllo antispam: diciotto

Re: Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda sweetie » mar nov 19, 2013 2:38 pm

io mi farei vedere da un medico, non è normale che il ciclo sparisca e di sicuro nessuna del forum può sostituirsi al parere di un medico!
sweetie
 
Messaggi: 270
Iscritto il: dom ott 23, 2011 2:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda gardenia89 » mar nov 26, 2013 2:25 pm

ciao Sweetie,
so che nessuno qui nel forum può sostituire le diagnosi di un medico,
però io, dopo le varie letture che ho fatto, sono del parere che un corpo pulito da tossine e scorie, non ha bisogno di questa emorragia.
lo scriveva anche Arnold Ehret, comunque non sono qui per accusare nessuno, vorrei solo sapere come posso facilitare la gravidanza, tutto qui.
Avatar utente
gardenia89
 
Messaggi: 125
Iscritto il: lun dic 17, 2012 9:27 pm
Località: vicenza, veneto
Controllo antispam: diciotto

Re: Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda Al-ma » ven dic 06, 2013 11:50 pm

Cioa, Gardenia!
Anch'io vengo dal forum crudista, che sbircio tutti i giorni dal lontano 2009, anche se vi partecipo pochissimo. La tua storia mi colpisce molto, perch√© nonostante la mia vita sia ad un punto diverso dalla tua (ho 39 anni, un marito e tre figli), sono passata (e passo ancora!) attraverso il tuo stesso fulminante incontro con il crudismo-fruttarismo, ed ho (o ho avuto) in comune con te alcune esperienze: in particolare il gonfiore, per il quale forse un giorno riuscir√≤ a risponderti nel forum crudista, e la scomparsa delle mestruazioni. Non so il motivo per il quale il tuo ciclo √® sparito. Perdonami, ma dubito fortemente che sia accaduto perch√© non hai pi√Ļ bisogno di ‚Äúdepurarti‚ÄĚ: ammesso che la dieta crudista-fruttariana depuri l'organismo, occorrerebbero un bel po' di anni per completare il processo (ammetto che gli scritti di Ehret siano suggestivi, ma non facciamo mettere troppo bocca agli UOMINI su queste cose!!!). Comunque, io in questo periodo ho i miei bravi e grossi dubbi su questa dieta, e non voglio assolutamente mettermi a giudicare le tue scelte e/o convinzioni: hai il tuo percorso da compiere, ti auguro che sia sereno!!
Il mio ciclo era sparito per altri motivi: dopo la nascita del mio secondo figlio (2008) non accennava a tornare, perch√© con l'allattamento ed il rientro repentino al lavoro ero molto dimagrita (stress fisico e mentale!!). Perdevo peso anche perch√©, improvvisamente, dopo la gravidanza non ero pi√Ļ in grado di digerire alcuni alimenti (latte, formaggio, glutine, ‚Ķ) e non sapevo cosa mangiare. In quel periodo conobbi il crudismo, ed inizi√≤ il mio rocambolesco percorso. Ho avuto alti e bassi, con forti ripensamenti e improvvisi nuovi entusiasmi, ma sempre mantenedo i miei problemi digestivi ed il mio sottopeso, quindi la mia amenorrea. Verso la fine del 2011, reintroducendo definitivamente svariati alimenti cotti, ho cominciato lentamente a riprendere un po' di peso, ma niente ciclo. Il punto √® che volevo tanto un terzo figlio, ma senza impasticcarmi per far tornare le mestruazioni. Ammetto di aver anche pensato di poter rimanere incinta senza ciclo, e con mio marito abbiamo avuto sempre rapporti non protetti, ma non √® mai avvenuto nulla!! Poi, improvvisamente, nell'aprile 2012, sorpresa!!: il ciclo √® riapparso, senza avvisaglie, senza apparente motivo... ma con mia immensa gioia!! Ci siamo subito messi ‚Äúall'opera‚ÄĚ, e ad agosto sono rimasta incinta!! Oggi la mia terza bimba ha quasi sette mesi, ed √® meravigliosa!!
S√¨, lo so, sembra che ti abbia raccontato la mia storia per dirti che non resterai incinta finch√© sarai crudista, ma non era affatto questa la mia intenzione! Volevo solo creare la cornice in cui inserire due ‚Äúsuggerimenti‚ÄĚ da darti. Il primo: forse la tua amennorrea √® dovuta allo stress fisico cui ti sei sottoposta cambiando completamente regime alimentare. Se dai tempo al tuo corpo di abituarsi al cambiamento, un bel giorno il ciclo potrebbe tornare (anche se a me sono occorsi 4 anni!!!). Se poi vuoi sapere se si pu√≤ rimanere incinta senza mestruazioni... beh!, ti baster√† cercare un po' su internet per vedere quanto √® controversa questa questione!! Io posso parlarti della mia personale esperienza: quando cercavo il terzo bimbo senza il ciclo... semplicemente non sapevo come regolarmi!! Niente ciclo, niente evidenza dei giorni fertili. Il punto √® proprio questo: c'√® ovulazione senza ciclo? La medicina classica dice di no, i crudisti-fruttariani ovviamente di s√¨, nella realt√† non esistono casi documentati. Qui arriva il mio secondo suggerimento: cerca di capire se stai ovulando. Poco prima che mi tornasse il ciclo mi ero documentata a lungo sulle possibilit√† di verificare l'ovulazione a prescindere dalle mestruazioni ed avevo gi√† messo a punto un piano, che poi non ho avuto bisogno di attuare, ma che ti lascio ‚Äúin eredit√†‚ÄĚ: cerca su internet il metodo della temperatura basale e calcola la tua temperatura corporea per almeno due mesi, in modo da verificare l'esistenza di un andamento della stessa su un ritmo di 28 giorni (lo so, non √® chiaro, ma se ‚Äústudi‚ÄĚ un po' capirai cosa voglio dire). Inoltre, √® possibile utilizzare gli stick tipo ‚Äúpersona‚ÄĚ per individuare i giorni fertili; anche in questo caso, cerca su internet: su vari forum viene spiegato come usarli SENZA dover comprare il costosissimo computer per leggerli. Cos√¨, con una sessantina di stick (due mesi), puoi monitorare i tuoi andamenti ormonali e scoprire se hai ovulazione anche senza ciclo.
Scusa la lunghezza del messaggio. Spero solo di esserti stata utile!!
Un abbraccio, in bocca al lupo e... buon percorso!!
Alessandra
Al-ma
 
Messaggi: 67
Iscritto il: mer lug 07, 2010 3:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda gardenia89 » dom dic 08, 2013 8:33 am

Ciao Alessandra,
sei stata davvero gentilissima a rispondermi, a raccontarmi la tua piacevole storia, che ho riletto 3 volte.
sono veramente contenta per te che sei riuscita ad avere il 3¬į figlio!!!
ti ringrazio per i tuoi consigli, ora valuto se seguire il metodo della temperatura basale o se acquistare gli stick...
GRAZIE MILLE!
vi terrò aggiornate su eventuali sviluppi :D !
Avatar utente
gardenia89
 
Messaggi: 125
Iscritto il: lun dic 17, 2012 9:27 pm
Località: vicenza, veneto
Controllo antispam: diciotto

Re: Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda danimilla » mer ott 01, 2014 7:14 pm

Scusate se mi permetto di intervenire, leggo con piacere il forum e ne traggo valido spunto, ma sentire che c'√® chi pensa che la mestruazione sia um ricambio di sangue e magari chi √® vegan crudista non ne ha bisogno mi ha fatto saltare sulls sedia. La mestruazione √® lo sfaldamento del tessuto dell'endometrio uterino,che si era preparato ad accogliere un eventuale embrione. Sotto la spinta degli ormoni il tessuto endometriosico si sfalda e con la placenta viene eliminato con la mestruazione. √ą un processo fisiologico.Deve esserci. E l'amenorrea significa che in questo processo qualcosa non va
.
Avatar utente
danimilla
 
Messaggi: 52
Iscritto il: mar gen 10, 2012 6:47 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fertilità di una ragazza vegan-crudista

Messaggioda elsatar » dom ott 12, 2014 10:43 pm

Grazie del tuo intervento Danimilla. :)
elsatar
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:53 am


Torna a Allattamento e primi mesi...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr